annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

odore strano proveniente dal condizionatore

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • odore strano proveniente dal condizionatore

    Ciao a tutti, ho un problema che mi assilla. Non so perchè o come, ma se imposto la temperatura dell'aria fredda del condizionatore a 26° o più, spesso dopo un po inizio a sentire un odore strano, quasi come muffa o marcio, invece se lo tengo a 25° o meno, non lo fa quasi mai. Ho controllato che non ci siano ristagni nel tubo della condensa e che i filtri siano puliti, il fattore scatenante è proprio il tenerlo a 26° o superiore. E' un dual split e lo noto soprattutto in quello che tengo spesso acceso in camera, ma penso lo faccia pure l'altro, anche se teoricamente non dovrebbe centrare...

  • #2
    Non credo che la temperatura sia la discrimina per l'odore sentito.
    Ricordo anni or sono che successe una cosa simile, un'odore simile ad un limone muffito ma non acre e da lontano.
    La causa era una micro perdita di gas refrigerante.
    Via via le prestazioni di condizionamento scendevano fino a svanire totalmente, provata ad effettuare una ricarica e dopo un anno nuovamente lo stesso problema.
    Probabile che la percezione di tale odore sia modificata da una temperatura più bassa ma che sia sempre presente 'assuefazione'.
    Controlla se le prestazioni scendono, misura la T in uscita e se puoi l'assorbimento del compressore che tenderà a salire di giri per compensare la mancanza del gas.
    ma se la perdita è piccola ci impiegherà molto tempo, mesi.
    Regolamento: http://www.energeticambiente.it/misc.php?do=vsarules

    Commenta

    Attendi un attimo...
    X
    TOP100-SOLAR