annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

superbonus pompa di calore

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • superbonus pompa di calore

    Buonasera, sono nuovo del forum per cui perdonatemi qualche castroneria e termine appropiato.
    Con l'arrivo del superbonus 110% mi sto interessando alla sostituzione caldaia a metano a condensazione, tra l'altro recente del 2017, e installazione fotovoltaico nel tetto su vecchia casa ristrutturata con termosifoni tubolari in acciaio e cappotto esterno. Il consumo annuo di circa 1130 mq di metano conpresa ACS e piani cottura; premetto che gi da ora la tempertura nei radiatori a 50 con tempertura interna di 20/21 sulle 24h.
    Con il superbonus arriverebbe praticamente tutto a gratis ma volevo capire se ne vale la pena mettere in piedi tutto il lavoro per pompa di calore.

  • #2
    Ma installando solo la pdc si accede al bonus? Non e' necessario anche con questo intervento il salto di due classi energetiche per accedere al superultraiperbonus?
    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

    Commenta


    • #3
      Deve fare il salto di due classi.....

      Inviato dal mio Redmi Note 8 Pro utilizzando Tapatalk

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da fedonis Visualizza il messaggio
        Ma installando solo la pdc si accede al bonus? Non e' necessario anche con questo intervento il salto di due classi energetiche per accedere al superultraiperbonus?
        si confermo , solo PDC non c' superbonus, dovrei collegarla alla coibentazione tetto che non c'.

        Commenta


        • #5
          In questo caso, ovviamente la cosa ha una sua logica. il tuo consumo di metano e' equivalente a circa 9000 kwh, (facciamo i conti a spanne) che con un cop 3 sono circa 3000 kwh elettrici. A seconda del contratto 500/600 euro anno. I conti comunque saprai farli meglio te. Ovviamente se installi fv giochi facile. Tuttavia mandare a 50, seppure possibile con una pdc, non e' massimo per il cop. Come saprai, piu la mandata e' bassa e meglio e'. Penserei ad aumentare la superficie di scambio e garantirmi una mandata piu' gestibile dalla pdc. Abbiamo pero' omesso di dire che coibenterai il tetto (mi aguro una buona cibentazione). E' quindi lecito aspettarsi una diminuzione dei consumi (anche abbastanza consistente) e di conseguenza la possibilita' di mandate a temperature inferiori , senza la necessita' di aumentare la superficie dei termosifoni. Da fare due calcoli per essere piu' precisi, pero' mi pare valida come soluzione, considerato il prezzo poi, direi che non c'e' storia. Se pero' tu fossi un po' meno avaro di informazioni (coibentazione casa, zona climatica, etc etc) non sarebbe male.
          Ultima modifica di fedonis; 11-09-2020, 12:54.
          Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

          Commenta


          • #6
            seguo.....

            Commenta

            Attendi un attimo...
            X
            TOP100-SOLAR