annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Riscaldamento a pavimento: mantenere stessa temperatura o regolarla in base all'orario?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Riscaldamento a pavimento: mantenere stessa temperatura o regolarla in base all'orario?

    Cioa tutti,
    ho un dubbio che mi perseguita e al quale non ho una risposta definitiva.
    Immobile di nuova costruzione con pompa di calore e riscaldamento a pavimento.
    Tralasciando il fatto che l'impianto quando acceso deve rimanere tale, sono a chiedere se è meglio mantenere costante la temperatura degli ambienti sia durante la giornata sia durante la notte (temperatura impostata a piacimento) o se, utilizzando un cronotermostato regolo la temperatura sia in base alla presenza in casa e di notte mantenendo una temperatura più bassa nelle camere.
    Ci sono diverse scuole di pensiero e vorrei avere le vostre opinioni o esperienze in merito.
    Grazie.

  • #2
    Questa domanda riguarda il confort migliore o come risparmiare qualcosa sul settaggio ? Inoltre, il radiante a pavimento è col massetto o a secco ?

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da simoneBe91 Visualizza il messaggio
      Questa domanda riguarda il confort migliore o come risparmiare qualcosa sul settaggio ? Inoltre, il radiante a pavimento è col massetto o a secco ?
      Principalmente per risparmiare qualcosa soprattutto la sera/notte...il comfort c'è già.

      Il pavimento radiante è con massetto... È un bene o male?

      Commenta


      • #4
        Premetto che non sono un tecnico e quindi posso sbagliarmi, ma da quello che ho capito leggendo da tempo il forum, il massetto ha molta inerzia termica rispetto a quello a secco, i termostati sono praticamente inutili dato che il massetto richiede diverso tempo prima di scaldarsi/raffreddarsi e quindi anche se setti temperature diverse in orari differenti il radiante non avrà mai una risposta cosi rapida da sentire la differenza.
        In questo caso alcuni sfruttano l'inerzia termica del massetto per scaldare solo di giorno, con COP migliori o per utilizzare il fotovoltaico, e spegnere la notte, che tanto il massetto ci metterà diverso tempo a raffreddarsi e anche avendo spento il riscaldamento rimarrai comunque al caldo fino al giorno dopo quando riprenderà a funzionare.

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da simoneBe91 Visualizza il messaggio
          Premetto che non sono un tecnico e quindi posso sbagliarmi, ma da quello che ho capito leggendo da tempo il forum, il massetto ha molta inerzia termica rispetto a quello a secco, i termostati sono praticamente inutili dato che il massetto richiede diverso tempo prima di scaldarsi/raffreddarsi e quindi anche se setti temperature diverse in orari differenti il radiante non avrà mai una risposta cosi rapida da sentire la differenza.
          In questo caso alcuni sfruttano l'inerzia termica del massetto per scaldare solo di giorno, con COP migliori o per utilizzare il fotovoltaico, e spegnere la notte, che tanto il massetto ci metterà diverso tempo a raffreddarsi e anche avendo spento il riscaldamento rimarrai comunque al caldo fino al giorno dopo quando riprenderà a funzionare.
          ciao, quoto perchè è esattamente cosi.
          ti faccio un esempio nel mio caso, avendo cambiato casa di recente e sono in una nuova costruzione.
          La casa è classe a4 e il radiante è impostato a 20 gradi da termostato ma la temp. rilevata è 22 gradi, detto questo se leggo le temp. di mandata vedo che indica 22-24 gradi e i pavimenti sono tiepidi.
          Quindi in un certo senso, non c'è richiesta di riscaldamento ma il circuito è in funzione.
          L'alternativa è mettere il circuito su off. I termostati sono inutili e infatti ho ridotto al minimo le installazioni.
          Di notte nel mio caso (pdc bosch compress) c'è un set-up chiamato "attenuazione" che riduce i consumi
          Zona Climaca: E - GG: 2590 - T progetto: -6 +31 Radiante risc. e raffresc. 222 mq VMC zehnder Q450 IR ST + Comfopost CW10 PDC Bosch Compress CS7000i AW9- Acs BWP 400lt + PS 200lt - FV 6KW - Finestre Mixall extreme 7 + AS200 alzante

          Commenta

          Attendi un attimo...
          X
          TOP100-SOLAR