annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

spiegazione funzionamento Sistema ibrido DAIKIN HPU

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • spiegazione funzionamento Sistema ibrido DAIKIN HPU

    Buongiorno mi accingono ad istallare (grazie al 110%) un sistema ibrido Daikin ovvero caldaia a condensazione con PDC aria/ARIA e con 2 split interni e termosifoni, il tutto collegato ad un impianto fotovoltaico che sara' di 5 o 6kw massimo con batteria da accumulo di 20kwh. Detto cio' vorrei capire il risparmio in termini d iconsumo sia di GAS che di luce ( consumo 3300 kwh l'anno famiglia 3 persone in appartamento di 85mq e circa 1000 euro di GAS l'anno nord italia). Spero c he qualcuno mi spieghi il funzionamento e la convenienza di queste nuove tecnologie.

  • #2
    La convenienza è massima solo per chi quei sistemi li vende.
    Fotovoltaico e accumulo non ti serviranno ad abbattere le spese di riscaldamento, dato che quando hai davvero bisogno di riscaldare il fotovoltaico di fatto non produce, quindi il tuo accumulo non si carica.
    Meglio sarebbe un impianto FV con scambio sul posto, quando produci d'estate cedendo alla rete e consumi d'inverno pescando dalla rete, ma il 110% questi impianti non li incentiva.

    Commenta


    • #3
      spiegazione funzionamento Sistema ibrido DAIKIN HPU

      La HPU è un sistema ibrido con caldaia a condensazione e pdc aria/acqua, non aria/aria. Ti mettono due split idronici per il raffrescamento estivo visto che hai i termosifoni.

      Il costo reale di tutto quell’ambaradan (che tu non paghi ma la collettività si) è di un paio di decine di migliaia di euro ..... a fronte di una spesa tua attuale complessiva di circa 800 euro di gas e 600 di elettricita, fissi inclusi.

      Immaginando nella miglior ipotesi di non dover spendere più nulla per i costi variabili, parliamo di una roba che ha tempi di rientro di 20 anni..... forse è un filo esagerato no?
      PDC Ibrida (metano) Daikin HPU 8/35 kW con ACS istantanea. Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500. Impianto Solare Termico 9.6 mq Rotex Solaris V26, Tilt 54°, Rotex Sanicube 536/16/0. Auto ibrida Volvo V60 diesel plug-in.

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da sergio&teresa Visualizza il messaggio
        La HPU è un sistema ibrido con caldaia a condensazione e pdc aria/acqua, non aria/aria. Ti mettono due split idronici per il raffrescamento estivo visto che hai i termosifoni.

        Il costo reale di tutto quell’ambaradan (che tu non paghi ma la collettività si) è di un paio di decine di migliaia di euro ..... a fronte di una spesa tua attuale complessiva di circa 800 euro di gas e 600 di elettricita, fissi inclusi.

        Immaginando nella miglior ipotesi di non dover spendere più nulla per i costi variabili, parliamo di una roba che ha tempi di rientro di 20 anni..... forse è un filo esagerato no?
        mi mettono 2 split che mi fanno caldo e freddo. voglio spiegato in dettaglio risparmio e funzionamento.

        Commenta


        • #5
          Come ogni split idronico fa caldo e freddo. Scusa ma qui nessuno lavora per te però.
          PDC Ibrida (metano) Daikin HPU 8/35 kW con ACS istantanea. Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500. Impianto Solare Termico 9.6 mq Rotex Solaris V26, Tilt 54°, Rotex Sanicube 536/16/0. Auto ibrida Volvo V60 diesel plug-in.

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da sergio&teresa Visualizza il messaggio
            Come ogni split idronico fa caldo e freddo. Scusa ma qui nessuno lavora per te però.
            beh pero' magari qualcuno di competente puo' aiutare chi si affaccia in questo nuovo mondo.

            Commenta


            • #7
              dovrebbe essere il venditore a spiegarlo. o in quei 20-30k€ non è inclusa una spiegazione?

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da pippoduk Visualizza il messaggio
                beh pero' magari qualcuno di competente puo' aiutare chi si affaccia in questo nuovo mondo.
                Può certamente, se chi chiede lo fa in modo appropriato: 'voglio spiegato...' non è un buon inizio.

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Top Visualizza il messaggio
                  Può certamente, se chi chiede lo fa in modo appropriato: 'voglio spiegato...' non è un buon inizio.
                  assurdo va beh non voglio continuare in polemica..detto cio' se c'e qualcuno di buona volonta' e competente mi farebbe piacere capire il tutto

                  Commenta


                  • #10
                    20Kwh di accumulo ? Parecchio.. che batteria ti installano ?

                    P.S. Mi farei fare un preventivo con riscaldamento a sola pdc..
                    Ultima modifica di nanotek; 15-11-2020, 13:55.
                    La chiesa del mio paese non ha il cappotto, eppure in estate, dentro si sta belli al fresco

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da nanotek Visualizza il messaggio
                      20Kwh di accumulo ? Parecchio.. che batteria ti installano ?
                      veramente ne volevano istallare 25KWH; io ho declinato a 20KWH in quanto sono 4 batterie da 5kwh HUAWEI

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da pippoduk Visualizza il messaggio
                        voglio spiegato in dettaglio risparmio e funzionamento.
                        ah ah ah... v u o l e s p i e g a t o ... ah ah ah
                        ah ah ah... i n d e t t a g l i o ... ah ah ah
                        Winter is coming
                        https://monitoringpublic.solaredge.c...006#/dashboard

                        Commenta


                        • #13
                          Io mi farei fare un preventivo per riscaldamento con la sola pdc.. nella maggio parte dei casi ce la si fa e massimizzeresti il fotovoltaico.
                          La chiesa del mio paese non ha il cappotto, eppure in estate, dentro si sta belli al fresco

                          Commenta


                          • #14
                            Sbaglio o anche il discorso della caldaia a condensazione su termosifoni fa storgere il naso?
                            Mio ragionamento, alla fine farai una grossa ristrutturazione non vedo perche' non arrivi al massimo risultato, cioe' casa totalmente elettrica, FT importante, trifase, batterie e poi mi lasci il gas non si puo' sentire, finisci in bellezza

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da Giuly81 Visualizza il messaggio
                              Sbaglio o anche il discorso della caldaia a condensazione su termosifoni fa storgere il naso?
                              Mio ragionamento, alla fine farai una grossa ristrutturazione non vedo perche' non arrivi al massimo risultato, cioe' casa totalmente elettrica, FT importante, trifase, batterie e poi mi lasci il gas non si puo' sentire, finisci in bellezza
                              oddio non è grossa ristrutturazione, semplice Fotovoltaico con batterie , finestre di ultima generazione super performarmi e caldaia con PDC; il Gas mi serve per forza d'inverno i pannelli non producono!!!!! quindi la caldaia usa il gas per ACS e Termosifoni.

                              Commenta


                              • #16
                                Sei fuori strada, e di parecchio. Se chiedi con un minimo di cortesia, vedrai che qualcuno ti spiegherà il perché.

                                Se “vuoi spiegato nel dettaglio” (gratis) e rimani convinto di quel che sei già convinto (il gas serve con tre punti esclamativi, come se qui fossimo tutti scemi.....) allora non c’è nulla da spiegare..... è la scelta giusta.
                                PDC Ibrida (metano) Daikin HPU 8/35 kW con ACS istantanea. Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500. Impianto Solare Termico 9.6 mq Rotex Solaris V26, Tilt 54°, Rotex Sanicube 536/16/0. Auto ibrida Volvo V60 diesel plug-in.

                                Commenta


                                • #17
                                  sì ma non ti stacchi dalla rete elettrica. Usi la corrente (non autoprodotta) e ti riscaldi e fai Acs. Non mi spiegherei come potrei accingermi altrimenti a fare una doccia in un bagno caldo tenendo conto che non ho né caldaia a gas ma solo pdc e nemmeno FTV.
                                  oltretutto in una casa per niente isolata (speriamo che con 110 o con 65 di porre rimedio questa prjmavera).

                                  Ti togli i costi fissi del gas e tutti i rischi e le incombenze.
                                  Ovviamente devi pensare a un altro modo di scaldarti e usare l'acs che si basa su accumulo e funzionamento h24 (più o meno) .

                                  Inviato dal mio SM-G973F utilizzando Tapatalk

                                  Commenta

                                  Sto operando...
                                  X
                                  TOP100-SOLAR