annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Daikin HPU hybrid e FV

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Daikin HPU hybrid e FV

    Buongiorno a tutti!
    Mi sono letto alcuni articoli e brochure sull'ibrido di Daikin e ho letto di un software di gestione che seleziona pdc o caldaia a seconda della maggiore convenienza.
    Tuttavia non capisco emse esiste l'opzione di far lavorare il sistema insieme ad un FV.
    Intendo, in una bella giornata di sole in gennaio, il FV produce potenza che potrebbe rendere pi economico l'uso della pdc nonostante valori di COP molto bassi in quanto l'energia autoprodotta.
    possibile impostare il software in modo che ne tenga conto?
    O esiste qualche altro modo?

  • #2
    Anche io interessato a questa domanda. mi sono letto sia le brochure sia i manuali della rotex Daikin ma non sono riuscito a capire come la centralina "capisca" che la corrente in quel momento autoprodotta. Si parla solo di impostazione del costo Kw/h .

    Commenta


    • #3
      Esistono le funzioni SG ready per questo genere di cose, pi o meno in tutte le PDC.
      Monti prenestini (RM) - 1885gg
      LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt (impianto a termosifoni)
      Fotovoltaico 4.76 kWp

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da raffaelem Visualizza il messaggio
        Esistono le funzioni SG ready per questo genere di cose, pi o meno in tutte le PDC.
        Grazie! Quindi ha un ingresso separato SG che sente quando arrivacirrentedal FV?


        Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro

        Commenta


        • #5
          Non so come implementato sulle HPU, devi cercale nelle schede le specifiche, ma la parola chiave sg ready
          Monti prenestini (RM) - 1885gg
          LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt (impianto a termosifoni)
          Fotovoltaico 4.76 kWp

          Commenta


          • #6
            Non Capisco.........................
            Oggi 8 Dicembre ore 8:50................sto controllando/visionando la Mia Domotica
            Esterno 8gradi, sara cosi per almeno altri 2 mesi, riscaldamento con mandata 37,3.................., pioggia da almeno 3 giorno, previsto per tutta la settimana cosi
            FOTOVOLTAICO produzione adesso 35 watt, PROPRIO 35...............................Non capisco lo sbattimento per cercare dirisparmiare col Fotovoltaico se quando serve non produce una cippa...................................
            Un casa come la Mia che consuma circa 800 Euro di energia/anno cosa posso risparmiare di elettricita IN INVERNO?? con 5Kw sul tetto??
            Secondo me non vale nemmeno la pena spenderci 50 euro di domotica su questa cosa, cosa che io ho fatto, non serve a niente....................solo a dire io ce l

            P.s. ADESSO ORE 9:01 produzione 62 Watt.........vedremo alle 12
            Ultima modifica di rrrmori53; 08-12-2020, 09:03.
            Un pianeta migliore un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
            Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
            Utente EA dal 2009

            Commenta


            • #7
              Infatti in inverno un tipo di ottimizzazione che porta in tasca poco e niente... nelle giornate di sole copre tutta la PDC quando produce (pi uniche che rare), nelle giornate coperte grasso che cola se ne copre il 10%
              Monti prenestini (RM) - 1885gg
              LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt (impianto a termosifoni)
              Fotovoltaico 4.76 kWp

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da Roby_wood3 Visualizza il messaggio

                Mi sono letto alcuni articoli e brochure sull'ibrido di Daikin e ho letto di un software di gestione che seleziona pdc o caldaia a seconda della maggiore convenienza.
                Tuttavia non capisco emse esiste l'opzione di far lavorare il sistema insieme ad un FV.
                ...
                possibile impostare il software in modo che ne tenga conto?
                ...
                Intendi capire come fa la macchina a conoscere la produzione solare ?
                Lo sa tramite uno o pi contatti che portano questa informazione dall'esterno ( contatti SG ).

                Per esempio chiudendo un contatto la PDC produce con una T di mandata X gradi pi alta ( dove X un parametro che metti nel software ).. oppure innalza di Y la T nell'accumulo.. ecc. ecc.

                Poi questa informazione la puoi creare esternamente attraverso innumerevoli dispositivi presenti sul mercato ( laddove l'inverter FV non la fornisca gi di suo ); per esempio gli shelly.

                F.
                Segui on-line il funzionamento dei miei impianti in tempo reale.
                Impianto Fotovoltaico grid: 7 pannelli Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90, Tilt 17, Inverter Fronius IG.15 + Impianto fotovoltaico in isola da 0,86 kWp con 10 kWh di accumulo + impianto solare termico a svuotamento da 7mq + pompa di calore Altherma 3 Compact R32 da 8 kW.

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da rrrmori53 Visualizza il messaggio
                  ....
                  Non capisco lo sbattimento per cercare dirisparmiare col Fotovoltaico se quando serve non produce una cippa................
                  Perche?, installare un'intera domotica per spegnere tutte le luci della casa prima di uscire di casa a cosa serve ?
                  In generale a cosa serve la domotica se non ad aver inserito in abitazione una miriade di dispositivi che consumano pochi watt inutilmente ?

                  Almeno questa un'applicazione che porta una qualche utilit economica ed ambientale ( soprattutto se usata per sovra-caricare di ACS l'accumulo quando l'energia totalmente autoprodotta ) ... la domotica del tipo "Alexa accendimi la luce", francamente mi fa un p pena..

                  F.
                  Segui on-line il funzionamento dei miei impianti in tempo reale.
                  Impianto Fotovoltaico grid: 7 pannelli Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90, Tilt 17, Inverter Fronius IG.15 + Impianto fotovoltaico in isola da 0,86 kWp con 10 kWh di accumulo + impianto solare termico a svuotamento da 7mq + pompa di calore Altherma 3 Compact R32 da 8 kW.

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da fcattaneo Visualizza il messaggio
                    Intendi capire come fa la macchina a conoscere la produzione solare ?
                    Lo sa tramite uno o pi contatti che portano questa informazione dall'esterno ( contatti SG ).

                    Per esempio chiudendo un contatto la PDC produce con una T di mandata X gradi pi alta ( dove X un parametro che metti nel software ).. oppure innalza di Y la T nell'accumulo.. ecc. ecc.

                    Poi questa informazione la puoi creare esternamente attraverso innumerevoli dispositivi presenti sul mercato ( laddove l'inverter FV non la fornisca gi di suo ); per esempio gli shelly.

                    F.
                    Grazie, gi questo un passo avanti per me.
                    Ma la centralina importa il dato di produzione FV o solo un contatto?
                    Se so che produco per esempio 1kW, la centralina dell'ibrido potrebbe capire che comunque pi economica la pdc che la caldaia nonostante il COP del momento sia inferiore al rapporto di pareggio impostato con i prezzi di energia elettrica e metano impostati.

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da p04 Visualizza il messaggio
                      Grazie! Quindi ha un ingresso separato SG che sente quando arrivacirrentedal FV?


                      Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro
                      Ci sara' sicuramente un connettore dove il segnale del FV, tramite contaimpulsi, comunica quanto sta producendo. Se simile al sistema di Panasonic, ci sara' anche un connettore che (sempre tramite contaimpulsi) gli dira' quanto sta consumando abitazione. Altrimenti non avrebbe significato una sola info. Se fv produce 3kW e lui ha solo questa info, puo' pensare di alzare la mandata. Ma potrebbe farlo erroneamente se la casa in quel momento sta assorbendo 2.8kW (esempio).
                      Ma ci vuole il manuale installazione per capire come funzioni e quali siano i connettori dedicati.
                      Ultima modifica di fedonis; 08-12-2020, 18:18.
                      Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da fcattaneo Visualizza il messaggio
                        a domotica del tipo "Alexa accendimi la luce", francamente mi fa un p pena..

                        F.
                        Concordo e non la uso.................
                        Ma se non capite il senso delle risposte cosa possiamo farci........................... ,Ho chiaramente specificato che non serve a un tubo in inverno
                        Siamo tutti Alexa altrimenti non credi??

                        P.s. oggi ore 12:15.................... produzione 84 Watt, un'enormita'

                        A cosa mi serve??, a mettere una pinza amperometrica sul cavo del fotovoltaico, sul cavo che alimenta il quadro di casa, sul cavo che alimenta l'inverter della pompa irrigazione, sul cavo che alimenta la pdc.
                        A controllare 14 zone nell'impianto di irrigazione, controllare impianto luci esterno e allarme, le luci di casa le controllo "a mano" perche sono capace di farlo quando ci sono
                        Ad avere la soddisfazione di aver costruito e progettato TUTTO DA SOLO, e senza usare "prodotti e applicazioni commerciali gia pronti"

                        Ore 16:30 fine produzione e spegnimento.......................produzione del giorno 1.5 Kw na fortuna. Peccato che la casa consuma "al minimo" 350 Wh
                        Ultima modifica di rrrmori53; 08-12-2020, 19:48.
                        Un pianeta migliore un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                        Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                        Utente EA dal 2009

                        Commenta


                        • #13
                          Io sulla mia bi-block ho fatto installare la scheda supplementare per il collegamento in rete (adattatore LAN BRP69A61). Oltre ad avere l'app su cellulare questa ha i contatti dove collegare un conta-impulsi oppure un dispositivo esterno (es. Shelly) che possa dire che c' un abbondanza di energia e comandare la macchina diversamente dai programmi stabiliti.
                          Non ho ancora approfondito perch solo poche settimane che attiva.
                          Se guardi il manuale di istruzioni (della scheda) trovi come fare, secondo il dispositivo collegato.
                          In effetti per in inverno si prende tutta l'energia prodotta visto le poche ore di sole che ci sono.

                          Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk
                          3 kW BISOL da 250 watt, Inverter Aurora Powerone 3.0-OUTD - connesso dal 2014 -
                          5,99 kW Aleo da 333 watt, Inverter SolarEdge 6.0 - connesso dal 2020
                          PDC Daikin Bi-Block da 11 kW in R32

                          Commenta


                          • #14
                            Riprendo questo post perch mi installeranno una pdc ibrida della Daikin. Mi dite gli accessori che debbo far includere?
                            Per esmpio che tipo di termostato avete della Daikin ?
                            La scheda lan va acquistata ?
                            Grazie
                            Impianto Fotovoltaico 3KWP: 12 moduli Brandoni BRP 6360064-245 da 245 Wp, Inverter Power One PVI 3.0 TL OUTD IT. V conto energia 1 semestre.

                            Commenta


                            • #15
                              Non serve postare in discussioni diverse, basta un po' di pazienza
                              PDC Ibrida (metano) Daikin HPU 8/35 kW con ACS istantanea. Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0, Tilt 26, Inverter SMA Sunny Boy 2500. Impianto Solare Termico 9.6 mq Rotex Solaris V26, Tilt 54, Rotex Sanicube 536/16/0. Auto ibrida Volvo V60 diesel plug-in.

                              Commenta

                              Attendi un attimo...
                              X
                              TOP100-SOLAR