Abbinare PDC a caldaia a legna. - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Abbinare PDC a caldaia a legna.

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #31
    Originariamente inviato da athxp Visualizza il messaggio


    devi usare un separatore a piastre (o altro sistema). tra l' altro, la caldaia è a vaso aperto o chiuso?
    Qui ci sono 3 unita da 17 Kw in cascata, fanno 51 Kw ........................sono tutti pazzi senza un separatore

    https://www.energeticambiente.it/fil...9&d=1673734129

    Lo dicono i produttori e gli ingegneri............................. non credo che il custode della carraia faccia i progetti

    Se non capisci che il circuito primario è il gas e il secondario acqua nessuno puo farci nulla
    Ultima modifica di rrrmori53; 28-03-2024, 23:13.
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

    Commenta


    • #32
      è inutile continuare a postare link di schemi...puoi anche mettere 100kw con 10 pdc, ma passati i 35kw devi fare denuncia inail e tutti gli annessi e connesi.
      e dicono i produttori e ingegneri ... cosa? che si posono fare 50kw con le pdc? e chi lo nega?

      se non capisci che se eccedi i 35kw di potenza termica resa all' acqua, o fai denuncia inail o (se puoi) separi gli impianti nessuno può farci nulla.

      Commenta


      • #33
        Gia inutile continuare........................................ . .....
        Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
        Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
        Utente EA dal 2009

        Commenta


        • #34
          (Vaso chiuso ovviamente)
          Zona climatica F 3396 gradi/giorno
          Caldaia guntamatic synchro 31, 2 puff da 1500 lt, centralina mhcc sorel, termosifoni,4 collettori solari a circolazione forzata.

          Commenta


          • #35

            "DM. 1/12/1975 : NORME DI SICUREZZA PER APPARECCHI CONTENENTI LIQUIDI CALDI SOTTO PRESSIONE

            TITOLO II - Generatori di calore per impianti di riscaldamento ad acqua calda sotto pressione con
            temperatura non superiore a quella di ebollizione a pressione atmosferica
            Capo I - Prevenzione degli infortuni
            Art. 16.
            I generatori di calore alimentati da combustibile solido, liquido o gassoso per impianti centrali di
            riscaldamento utilizzanti acqua calda sotto pressione con temperatura dell'acqua non superiore alla
            temperatura di ebollizione alla pressione atmosferica, con esclusione di quelli destinati ad impianti con
            potenzialità globale dei focolai non superiore a 30.000 kcal/h e di quelli ricadenti nelle ipotesi previste,
            per i generatori di vapore, all'art. 3 del regio decreto 12 maggio 1927, n. 824, devono essere realizzati dal
            costruttore ed installati in modo che ne sia assicurata la stabilità nelle condizioni di massima pressione di
            esercizio alla quale sono destinati a funzionare."

            Come vedi, le pompe di calore alimentate da energia elettrica non sono annoverate tra gli apparecchi soggetti al Decreto.

            E pertanto non contribuiscono all'aumento di potenza ai fini INAIL
            Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
            Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
            Utente EA dal 2009

            Commenta


            • #36
              .... manca il focolaio!

              Commenta


              • #37
                Ne metteremo uno per gli amanti delle pratiche inutili Non solo non serve il separatore, non serve nemmeno la pratica,anche se installo 500 kW di PDC
                Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                Utente EA dal 2009

                Commenta


                • #38
                  Originariamente inviato da scresan Visualizza il messaggio
                  .... manca il focolaio!
                  Si dovrebbe dire "focolare".................. mi sembra la norma dice "oltre 35 Kw al focolare"
                  E d'altra parte ancora il 50% almeno crede sia una caldaia elettrica.............................. che vuoi farci
                  Adesso poi che le riempiono di GPL/R290............................
                  Chi ricorda i piccoli frigoriferi a gas per i Camper................................ una piccola Pdc senza compressore


                  BUONA PASQUA A TUTTI
                  Ultima modifica di rrrmori53; 30-03-2024, 06:33.
                  Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                  Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                  Utente EA dal 2009

                  Commenta

                  Attendi un attimo...
                  X