annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

PDC Panasonic Aquarea

Comprimi
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da nanotek Visualizza il messaggio
    Tempo che gli installatori non hanno / non vogliono perdere.

    Una comunicazione chiara e facile da reperire è veramente auspicabile.
    Si arrangino, devono perdere il tempo che serve o cambino mestiere, nessuno gli punta la pistola per farlo, lo facciano bene o come detto, cambino mestiere. Concordo sulla migliore comunicazione.
    [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

    Commenta


    • Originariamente inviato da sand1975 Visualizza il messaggio
      Buongiorno. Neoiscritto. Mi hanno fatto la prima accensione di recente di una acquarea J 7kw. Cercherò di leggere tutta la discussione per evitare domande inutili. La prima cosa che ho cercato è però relativa ad un cosiddetto ponticello della scheda per attivare la modalità raffreddamento che a detta del tecnico è bloccata di default. ho cercato senza fortuna. Se ne è parlato?
      io ho una serie H, ma credo che sia simile. Il ponticello serve potenzialmente per dare il consenso (come fosse il termostato sempre attivo). Appena apri la macchina è in bella evidenza, ci sono tre morsetti cool/neutral/heat (a memoria). Sono i morsetti dei consensi. Se non sbaglio se selezioni una modalità senza termostato, il ponticello non è necessario. Lato SW deve essere abilitata la modalità raffrescamento. Di base non è attivata (credo per non creare problemi dove non si usa il raffrescamento). Per attivarla bisogna entrare nella modalità installatore... anche se è un po' tenuta segreta, ci sono le istruzioni in post passati. devi pigiare 3 tasti contemporanemente.
      Quindi, se vuoi attivartela da solo e sai quel che fai, c'è il modo.

      Detto questo, forse ho frainteso, ma vorresti attivare raffrescamento su termosifoni? mai sentito... :-)

      Panasonic Aquarea 12KW + FV Panasonic 6KW + Pavimento radiante 240m2

      Commenta


      • Originariamente inviato da hydeh24 Visualizza il messaggio
        io ho una serie H, ma credo che sia simile. Il ponticello serve potenzialmente per dare il consenso (come fosse il termostato sempre attivo). Appena apri la macchina è in bella evidenza, ci sono tre morsetti cool/neutral/heat (a memoria). Sono i morsetti dei consensi. Se non sbaglio se selezioni una modalità senza termostato, il ponticello non è necessario. Lato SW deve essere abilitata la modalità raffrescamento. Di base non è attivata (credo per non creare problemi dove non si usa il raffrescamento). Per attivarla bisogna entrare nella modalità installatore... anche se è un po' tenuta segreta, ci sono le istruzioni in post passati. devi pigiare 3 tasti contemporanemente.
        Quindi, se vuoi attivartela da solo e sai quel che fai, c'è il modo.

        Detto questo, forse ho frainteso, ma vorresti attivare raffrescamento su termosifoni? mai sentito... :-)
        No, su radiante.

        ho 2 termostati (piano sopra e taverna/lavanderia) che sono predisposti per il raffreddamento (credo invertano i consensi) tramite uno switch. È quindi indispensabile questo ponticello? Lato sw avevo già recuperato la combinazione per il menu nascosto.

        Commenta


        • Si serve se vuoi utilizzare i termostati per dare il consenso al "raffrescamento". Se non ricordo male devi solo ponticellare Cool/Heat (ma non prendere queste parole come istruzioni, io non sono un tecnico. E' solo per dirti che va fatto). Il senso è che in modalità raffrescamento la macchina "legge" il circuito di consenso "cool".
          Oppure puoi usare una modalità di raffrescamento che non utilizzi il termostato (tipo con programmazione oraria da display). Questo lo puoi testare anche senza fare i ponticelli...
          Panasonic Aquarea 12KW + FV Panasonic 6KW + Pavimento radiante 240m2

          Commenta


          • Originariamente inviato da fedonis Visualizza il messaggio

            certo che non va qualche cosa...ma si continua a ipotizzare e buttarla li. Non mi pare un esercizio utile. Finche' non intervengono e non trovano il problema, possiamo parlarne, il "pour parler" non uccide e neanche le chiacchere (perfino l'idraluico ha detto che qualche cosa non va'). Grazie, un genio. E quindi si decidono a capirci qualche cosa? P.S: le macchine vano bene, difficile diano problemi. Ma ci potrebbe stare, ci mancherebbe. In genere sono problemi di installazione. Vedremo quando interverranno.
            Altra puntata: mi stanno installando in questi giorni al primo piano ed in mansarda il riscaldamento a pavimento (prima c'erano termosifoni, mentre a piano terra c'è già il radiante era un impianto misto). Predisposto tutto l'idraulico mi dice che non arriva acqua di sopra e cerca quindi eventuali saracinesche che impediscano all'acqua di salire ai piani superiori. Alla fine cosa ha fatto, ha aperto la valvola a 3 vie (era chiusa, in quanto il servomotore non è stato installato) e così l'acqua è circolata anche negli altri piani.

            Ora però cosa succede? Che quando uso ACS sul display la T del serbatoio scende anche sotto i 30 gradi, e per attivare ai 50 impostati ci mette ORE E ORE di produzione continua. Risultato? Consumi esagerati.

            Naturalmente ho contattato chi mi fa i lavori lamentandomi della cosa ed inviando una mail formale elencando tutti i problemi della pdc.

            Commenta


            • Non avrà ruotato del tutto la valvola deviatrice... dimenticanza. Una cosa veloce da correggere.
              Certo però che sei sfortunato... o sei in mano a delle aziende veramente scarse.
              La chiesa del mio paese non ha il cappotto, eppure in estate, dentro si sta belli al fresco

              Commenta


              • Originariamente inviato da nanotek Visualizza il messaggio
                Non avrà ruotato del tutto la valvola deviatrice... dimenticanza. Una cosa veloce da correggere.
                Certo però che sei sfortunato... o sei in mano a delle aziende veramente scarse.
                Direi entrambe le cose. Quindi secondo te deve essere totalmente aperta?

                mentre lo faceva ho notato che la pressione scendeva, allora agiva su un altra valvola per farla poi alzare

                Commenta


                • Una deviatrice non si dice mai in modo generico "aperta". Non vuol dire niente. O è totalmente "aperta" da un lato o dall'altro (Tipicamente chiamati A e B). Deve deviare tutto il flusso.
                  Operando manualmente una deviatrice è possibile che si sia fermato prima di deviare tutto e che un po' di flusso vada da una parte e un po' dall'altra.. Dipende anche come è fatta.
                  Direi che quella è la prima cosa da controllare.
                  La chiesa del mio paese non ha il cappotto, eppure in estate, dentro si sta belli al fresco

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da nanotek Visualizza il messaggio
                    Una deviatrice non si dice mai in modo generico "aperta". Non vuol dire niente. O è totalmente "aperta" da un lato o dall'altro (Tipicamente chiamati A e B). Deve deviare tutto il flusso.
                    Operando manualmente una deviatrice è possibile che si sia fermato prima di deviare tutto e che un po' di flusso vada da una parte e un po' dall'altra.. Dipende anche come è fatta.
                    Direi che quella è la prima cosa da controllare.
                    Verifico appena torno a casa. E' proprio comunque la valvola a 3 vie su cui sopra deve essere montato un servomotore.

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da nanotek Visualizza il messaggio
                      Una deviatrice non si dice mai in modo generico "aperta". Non vuol dire niente. O è totalmente "aperta" da un lato o dall'altro (Tipicamente chiamati A e B). Deve deviare tutto il flusso.
                      Operando manualmente una deviatrice è possibile che si sia fermato prima di deviare tutto e che un po' di flusso vada da una parte e un po' dall'altra.. Dipende anche come è fatta.
                      Direi che quella è la prima cosa da controllare.
                      Ho controllato, è tutta da un lato.

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da hydeh24 Visualizza il messaggio
                        Si serve se vuoi utilizzare i termostati per dare il consenso al "raffrescamento". Se non ricordo male devi solo ponticellare Cool/Heat (ma non prendere queste parole come istruzioni, io non sono un tecnico. E' solo per dirti che va fatto). Il senso è che in modalità raffrescamento la macchina "legge" il circuito di consenso "cool".
                        Oppure puoi usare una modalità di raffrescamento che non utilizzi il termostato (tipo con programmazione oraria da display). Questo lo puoi testare anche senza fare i ponticelli...

                        Ho verificato. In effetti se voglio farla andare in raffrescamento posso solo con modalità oraria come dici o in climatica pura (in pratica con target temperatura dell'acqua e non ambiente), che non sarebbe neanche male una volta trovata la quadra con l'equilibrio termico eventualmente giocandomela con gli orari.

                        Quindi se voglio dare consenso con i termostati devo ponticellare.

                        Ma sinceramente i termostati vorrei proprio scordarmeli pure in inverno andando in climatica pura, vediamo se riesco e poi alla prossima estate vedo come si comporta così anche in estivo.
                        Grazie.

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da mettia69 Visualizza il messaggio

                          Ho controllato, è tutta da un lato.
                          Allora il flusso d'acqua va solo in un ramo. C'è da controllare che il circuito sia sfiatato.. che circoli acqua.. e poi la diagnosi passa al circuito frigo.
                          La chiesa del mio paese non ha il cappotto, eppure in estate, dentro si sta belli al fresco

                          Commenta


                          • Che casino di installazione che ti han fatto....
                            [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

                            Commenta


                            • Al momento mi trovo in questa situazione. Non sembra produrre più acs. È fermo a 22 da un paio d'ore.

                              Commenta


                              • Ma non è che è deviata sul radiante ? xD

                                Certo che trovo improbabile che ti abbiano messo in funzione la PDC con la deviatrice che non è motorizzata/non collegata correttamente.

                                Tocca i tubi che vanno al bollitore, devono essere caldi.. se non sono caldi non arriva acqua di impianto.
                                La chiesa del mio paese non ha il cappotto, eppure in estate, dentro si sta belli al fresco

                                Commenta


                                • Originariamente inviato da nanotek Visualizza il messaggio
                                  Ma non è che è deviata sul radiante ? xD

                                  Certo che trovo improbabile che ti abbiano messo in funzione la PDC con la deviatrice che non è motorizzata/non collegata correttamente.

                                  Tocca i tubi che vanno al bollitore, devono essere caldi.. se non sono caldi non arriva acqua di impianto.
                                  Quelli in basso sono freddi, quelli in alto caldi

                                  Commenta


                                  • Tu capisci che il problema e' il tuo impianto e non la macchina? Non e' che mi procura alcun fastidio il fatto che ci racconti le tue disavventure sul topic Aquarea, ma il problema non e' della macchina, e' dell'impianto. Questo e' un topic dedicato alla macchina e la sua gestione.E' ormai qualche mese che vai avanti con questa storia, il CAT non e' intervenuto e nel frattempo te ne capitano di tutti i colori causa idraulico o pseudotecnici vari. Mi pare piu' una storia da raccontare al "bar", (specifica sezione del forum) che non come situazione tecnica. Se cerchi aiuto, noi non ti possiamo aiutare, e' un casino del tuo impianto e sei in mano ad incompetenti (purtroppo per te). Se invece ti vuoi sfogare, meglio la sezione apposita del forum, appunto il bar.
                                    [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

                                    Commenta


                                    • Perfetto grazie, opterò per il bar

                                      Commenta


                                      • Panasonic ha annunciato le nuove Aquarea serie K (in R32) ed L (in R290).
                                        A parte l'estetica decisamente più gradevole, chissà se vale la pena aspettare la K o prendere comunque la J

                                        ​​​​​​https://www.aircon.panasonic.eu/IT_i...7a7c347759543/

                                        Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Schermata 2022-10-03 alle 18.21.46.png 
Visite: 285 
Dimensione: 1.51 MB 
ID: 2209065 Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   02-AQUAREA-K-L-PANASONIC.png 
Visite: 271 
Dimensione: 448.1 KB 
ID: 2209066

                                        Commenta


                                        • Le J vanno sempre bene, come le altre serie. Difficile diano problemi. Certo, se uno puo' aspettare e passare in seguito alle nuove versioni, direi che va bene.
                                          [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

                                          Commenta


                                          • Quella che conta è l'efficienza. Se hanno riprogettato le unità, l'efficienza è salita.
                                            Certo, quelle a R290 sono un pochino più efficienti.. ma bisogna poi vedere quando arrivano con tutti i modelli.
                                            Fai conto che la serie J non è completa e a questo punto non lo sarà mai... es. mancano le 12 e le 16Kw alta connettività che dicevano sarebbero arrivate in seguito.

                                            Se è solo per il colore, quando ti arriva la macchina, la fai passare dal carrozziere di fiducia e cambi il colore con quello che più ti aggrada.
                                            Alcuni installatori offrono questo servizio come extra.
                                            La chiesa del mio paese non ha il cappotto, eppure in estate, dentro si sta belli al fresco

                                            Commenta


                                            • Panasonic ha annunciato la nuova serie K (in R32) e L (in R290, dovrebbe fare 75° a -10° esterni).
                                              Nuovo design nero per le unità esterne (bello).
                                              https://www.aircon.panasonic.eu/IT_i...ea-k-l-series/

                                              P.S. Noto ora che era già stato postato ieri sera, purtroppo il forum non mi permette di cancellare il messaggio. Sorry.
                                              Ultima modifica di gotheric; 04-10-2022, 09:34.
                                              Casa con cappotto in stiferite, PDC Panasonic Aquarea 9kW monoblocco su radiatori in alluminio, FV 6kW + batteria 10kWh. I consumi del primo anno di utilizzo.

                                              Commenta


                                              • Ad essere precisi non sembra cambiato il design ma solamente il colore.
                                                Il design sembra proprio quello brutto di sempre... ma va a gusti.

                                                Hanno cambiato il display interno.
                                                La chiesa del mio paese non ha il cappotto, eppure in estate, dentro si sta belli al fresco

                                                Commenta


                                                • ma con le monoblocco come pensano di risolvere il problema del ghiacciare i tubi se dovesse mancare tensione a lungo con temp sottozero ?
                                                  Winter is coming
                                                  https://monitoringpublic.solaredge.c...006#/dashboard

                                                  Commenta


                                                  • appunto va a gusti, a me sembra piacevole. E' cambiato il colore per le R32, e' cambiato il design per le R290.Unità idronica cambiata completamente. Comunque, poco importa, quello che importa e' che funzionino bene.
                                                    [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

                                                    Commenta


                                                    • Originariamente inviato da subitomauro Visualizza il messaggio
                                                      ma con le monoblocco come pensano di risolvere il problema del ghiacciare i tubi se dovesse mancare tensione a lungo con temp sottozero ?
                                                      E questo cosa c'entra con Panasonic? E' uno dei "contro" delle monoblocco in generale (poi a seconda delle diverse sensibilità è un problema totalmente ignorabile, o per il quale meglio premunirsi o evitare le monoblocco), troverai diverse conversazioni a riguardo nel forum.
                                                      Casa con cappotto in stiferite, PDC Panasonic Aquarea 9kW monoblocco su radiatori in alluminio, FV 6kW + batteria 10kWh. I consumi del primo anno di utilizzo.

                                                      Commenta


                                                      • Originariamente inviato da subitomauro Visualizza il messaggio
                                                        ma con le monoblocco come pensano di risolvere il problema del ghiacciare i tubi se dovesse mancare tensione a lungo con temp sottozero ?
                                                        Come hanno fatto finora. Facendo installare le valvole exogel che sono poi disponibili di altri marchi.

                                                        Panasonic ne richiede una nel tubo più basso così come fa Mitsubishi.
                                                        Ariston ha un attacco apposito nel punto più basso dell'unità esterna.
                                                        Daikin e Vaillant ne richiedono due, una sulla mandata e una sul ritorno, vicino all'unità esterna.
                                                        La chiesa del mio paese non ha il cappotto, eppure in estate, dentro si sta belli al fresco

                                                        Commenta


                                                        • Originariamente inviato da nanotek Visualizza il messaggio

                                                          Come hanno fatto finora. Facendo installare le valvole exogel che sono poi disponibili di altri marchi.
                                                          Chiaro, ma concorderai anche tu che non c'entra nulla con la questione Panasonic Aquarea parlare di valvole antigelo da installare sulle varie monoblocco. Ci sono sia le soluzioni proprietaria sia di altri, come Caleffi ad esempio.Ma la cosa riguarda in generale tutte le monoblocco. Io non la installerei nella mia zona, acqua fuori mi pare un po' tirata in certe zone. Tuttavia siano ot.
                                                          [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

                                                          Commenta


                                                          • Non siamo OT se parliamo di ciò che richiede/consiglia Panasonic.

                                                            Fai conto che le installano monoblocco anche in UK che sono un po' più a nord di noi.
                                                            La chiesa del mio paese non ha il cappotto, eppure in estate, dentro si sta belli al fresco

                                                            Commenta


                                                            • Originariamente inviato da nanotek Visualizza il messaggio
                                                              Non siamo OT se parliamo di ciò che richiede/consiglia Panasonic.

                                                              Fai conto che le installano monoblocco anche in UK che sono un po' più a nord di noi.
                                                              A mio parere lo siamo se si parla di valvole anticongelamento in merito le monoblocco. Non e' il topic delle monoblocco e problemi connessi, e' il topic di acquarea. Si le installeranno anche in uk. Io non la installerei.
                                                              [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

                                                              Commenta

                                                              Attendi un attimo...
                                                              X
                                                              TOP100-SOLAR