PDC Panasonic Aquarea - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

PDC Panasonic Aquarea

Comprimi
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • e se la mettessi un po' fuori bolla spessorando di qualche millimetro i piedini a sinistra, ci sarebbero controindicazioni?
    ...

    Commenta


    • non credo. Ma quarda da dove esce ed una volta asciutto, un filo di silicone trasparente su quel forellino risolverebbe il problema.
      [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

      Commenta


      • Se volete risparmiare qualcosa le vaschette le vende anche il Bricoman, sotto la voce vassoi e li mettete sotto facendo un paio di fori per collegarci almeno due pipette ben sigillate. PS la griglia a rombo davanti alla ventola l'ho sostituita dopo la grandine di quest'estate che mi ha distrutto quella originale di plastica e ne ho messa una in acciaio zincato verniciato a prova di distruzione. PSS i tappi sul fondo della pdc vanno aperti tutti e data la possibilità di scolare il più velocemente possibile soprattutto durante gli sbrinamenti
        File allegati

        Commenta


        • certo, fare scolare e lasciare tutto libero e' la cosa migliore. Mannaggia, mi spiace per la tua griglia, ma comunque non e' venuto brutto il lavoro che hai fatto con quella di metallo.
          [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

          Commenta


          • una pipetta di ricambio dove si trova?
            la mia dopo 1 anno ha cominciato a perdere, non tiene più bene sul telaio
            FV1: 7,38kW (18 x Q.Cell 410w) - SudOvest -- FV2: 3,28kW (8 x Q.Cell 410w) - NordEst -- Inverter Solardedge SE6000HD 6kW -- Accumulo 2x LG ResuPrime 9,6kW
            PDC Panasonic 9kW + Cappotto termico + coibentazione tetto + radiante fresato

            Commenta


            • Qualche cosa di generico si trova nei negozi di idraulia climatizzazione, altrimenti da Panasonic trovi il ricambio, ma devi ordinare da cat.
              [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

              Commenta


              • Originariamente inviato da fedonis Visualizza il messaggio
                ma devi ordinare da cat.
                addio allora... arriverà quando è l'ora di cambiare PDC....
                scherzi a parte, grazie proverò in qualche negozio di idraulica
                FV1: 7,38kW (18 x Q.Cell 410w) - SudOvest -- FV2: 3,28kW (8 x Q.Cell 410w) - NordEst -- Inverter Solardedge SE6000HD 6kW -- Accumulo 2x LG ResuPrime 9,6kW
                PDC Panasonic 9kW + Cappotto termico + coibentazione tetto + radiante fresato

                Commenta


                • Puoi anche ordinare da altro cat se quello vicino a te e' ...lasciamo perdere. Basta un qualunque cat, altrimenti appunto, tira giu la tua e in negozio di idraulica dovreti trovare qualche cosa che comunque vada bene.
                  [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

                  Commenta


                  • Ragazzi,
                    a giorni dovrò far ordinare la pdc per mia sorella, nuova struttura di 120 mq.
                    Considerando che a livello energetico sarà come la mia che però è di 80 mq, avevo pensato di farle prendere una 7 kw All in One visto che io con la 5 kw Split serie J mi trovo decisamente bene.
                    Vale anche per le serie ora in commercio il discorso che la 7 è simile alla 9 kw?
                    Le differenze principali tra la serie K ed L, sono principalmente quelle del tipo di gas utilizzato e la T massima raggiungibile?
                    Quale consigliereste?
                    PT 90 mq No Gas
                    Zona E-T di Prog.-5 EPH,tot 30,256
                    Aquarea Split 5 Kw J

                    Commenta


                    • Gia che ci sei falle prendere la R290, cosi' sara' gia' a posto per un domani.
                      [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

                      Commenta


                      • Avrà buone prestazioni anch'essa nel lavorare a basse temperature (leggo sia progettata per mandate più alte) ?
                        PT 90 mq No Gas
                        Zona E-T di Prog.-5 EPH,tot 30,256
                        Aquarea Split 5 Kw J

                        Commenta


                        • per via del gas e' possibile arrivare a quelle temperature, ma non credo si discosti sostanzialmente dalle altrequanto a modulazione. In ogni caso in un prossimo futuro e dico prossimo, saranno installabili solo con quel gas e R744 (CO2). Per cui..vedi tu.
                          Ultima modifica di fedonis; 30-10-2023, 15:36.
                          [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

                          Commenta


                          • Delle nuove serie non ho ancora potuto vedere le tabelle. In genere le macchine in R290 hanno minimi più alti di quelle a R32. (Per questo sto attendendo anche la messa in vendita delle Therma V a R290). Mi piacerebbe vedere le tabelle di prestazione ma Panasonic è tra i marchi "stitici" di informazioni.
                            Solo se sei un termotecnico/professionista... devi contattare l'agenzia di riferimento... una noia.

                            Della serie J la 7 e la 9 sono la stessa macchina.

                            Commenta


                            • Ma la soluzione all-in-one della serie L cosa contiene al suo interno? Ok l'accumulo acs, ma:
                              _ c'è anche un mini volano per riscaldamento?
                              _ per mandata riscaldam ha una ulteriore pompa/circolatore al suo interno o c'è solo quello dell'unità monoblocco esterna? Nel caso ci sia, chi è che fa da disgiuntore idraulico tra le due pompe?
                              _ se un giorno cambio pdc, l'unità all-in-one potrà essere recuperata anche in caso di cambio marca, lavorerà anche con altre pdc monoblocco, o almeno sarà compatibile con i successivi modelli panasonic...?

                              ​​grz
                              Ultima modifica di Mark VI; 30-10-2023, 18:27.
                              Codice amico Octopus --> disponibile con messaggio privato

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da hazzard77 Visualizza il messaggio
                                Ragazzi,
                                a giorni dovrò far ordinare la pdc per mia sorella, nuova struttura di 120 mq.
                                Considerando che a livello energetico sarà come la mia che però è di 80 mq, avevo pensato di farle prendere una 7 kw All in One visto che io con la 5 kw Split serie J mi trovo decisamente bene.
                                Vale anche per le serie ora in commercio il discorso che la 7 è simile alla 9 kw?
                                Le differenze principali tra la serie K ed L, sono principalmente quelle del tipo di gas utilizzato e la T massima raggiungibile?
                                Quale consigliereste?
                                Il fatto che la j costa uguale poco piu poco meno della K e L pari potenza, a me da il forte sospetto che la j sia nettamente superiore come prestazioni e altrettanto nettamente inferiore come schermino estetica e silenziosità.

                                Mi sbaglierò ma quando il prodotto nuovo, più allineato esteticamente e migliorato come silenziosità si trova street price al prezzo del vecchio modello qualquadra non cosa.

                                Commenta


                                • Originariamente inviato da Mark VI Visualizza il messaggio
                                  Ma la soluzione all-in-one della serie L cosa contiene al suo interno? Ok l'accumulo acs, ma:
                                  _ c'è anche un mini volano per riscaldamento?
                                  _ per mandata riscaldam ha una ulteriore pompa/circolatore al suo interno o c'è solo quello dell'unità monoblocco esterna? Nel caso ci sia, chi è che fa da disgiuntore idraulico tra le due pompe?
                                  _ se un giorno cambio pdc, l'unità all-in-one potrà essere recuperata anche in caso di cambio marca, lavorerà anche con altre pdc monoblocco, o almeno sarà compatibile con i successivi modelli panasonic...?

                                  ​​grz
                                  Se è come le altre unità interne idrosplit, contiene un accumulo/disgiuntore e un circolatore per ogni zona aggiuntiva.
                                  Se un giorno cambi PDC, cambi anche l'unità interna. Per ora non si è mai visto che fossero "compatibili". Ma anche di nessuna altra marca, che io sappia. Il problema è l'elettronica di controllo quindi ti costringono a cambiare tutto.
                                  Anche in caso di cambio marca, ovviamente non recuperi proprio nulla. Cambi tutto.

                                  Poi si potrebbero fare soluzioni "artigianali" per recuperare l'unità interna che alla fine è solo idraulica... però sono cose più particolari. Credo che nessun idraulico lo farebbe.

                                  @Kkkamakkk Dove hai trovato lo stesso street price su serie J e serie K ? Dove ho visto io, la serie K costa di più. Anche perchè mi hanno detto che già i listini sono più alti.

                                  Commenta


                                  • Originariamente inviato da Kkkamakkk Visualizza il messaggio


                                    Mi sbaglierò ma quando il prodotto nuovo, più allineato esteticamente e migliorato come silenziosità si trova street price al prezzo del vecchio modello qualquadra non cosa.
                                    Non ti seguo... Non è che passare da R410, a R32, a R290 possa giustificare un aumento di prezzo considerevole... Sempre quelli sono i componenti di una pdc... E tieni conto che c'è già concorrenza tra le R290 (Vaillant, Viesmann, ... e altre in arrivo, LG sembra...)
                                    Codice amico Octopus --> disponibile con messaggio privato

                                    Commenta


                                    • Originariamente inviato da nanotek Visualizza il messaggio

                                      Se è come le altre unità interne idrosplit, contiene un accumulo/disgiuntore e un circolatore per ogni zona aggiuntiva.
                                      Se un giorno cambi PDC, cambi anche l'unità interna. Per ora non si è mai visto che fossero "compatibili". Ma anche di nessuna altra marca, che io sappia. Il problema è l'elettronica di controllo quindi ti costringono a cambiare tutto.
                                      Anche in caso di cambio marca, ovviamente non recuperi proprio nulla. Cambi tutto.
                                      Azz, bella spesa per buttare via tutto (accumulo acs compreso) al cambio pdc...

                                      Ma quindi se uno come me ha una unica zona/mandata, c'è solo il circolatore nell'unità esterna e si va direttamente in mandata? Cosa va aggiunto ancora? vasi di espansione, tubi, e stop? Serve aggiungere filtro?
                                      Codice amico Octopus --> disponibile con messaggio privato

                                      Commenta


                                      • Scusami eh... ma non si è mai visto che tenessero buona l'unità interna fra una generazione e l'altra. E nessuna altra marca lo fa.
                                        Se all-in-one, contiene già tutto per ACS e 1 o 2 zone di riscaldamento.

                                        Commenta


                                        • Ok, grazie, sto solo riflettendo sul fatto che forse vale la pena mettere una hydrosplit + accumulo acs (che almeno al cambio pdc si salverà), piuttosto che una colonna all-in-one... Sbaglio?
                                          Codice amico Octopus --> disponibile con messaggio privato

                                          Commenta


                                          • salve, ma ci sono dei comandi e impostazioni su smart cloud che non sono presenti su remote, a cosa servono? li allego

                                            Commenta


                                            • Per curiosità che COP avete con le vostre Panasonic?

                                              Ecco i miei dati su 12 mesi - WH-MDC09J3E5 da 9kW

                                              Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20231031_153037.jpg 
Visite: 336 
Dimensione: 869.3 KB 
ID: 2255464 Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20231031_153104.jpg 
Visite: 331 
Dimensione: 875.4 KB 
ID: 2255465

                                              Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20231031_153130.jpg 
Visite: 329 
Dimensione: 1.02 MB 
ID: 2255468
                                              File allegati
                                              FV1: 7,38kW (18 x Q.Cell 410w) - SudOvest -- FV2: 3,28kW (8 x Q.Cell 410w) - NordEst -- Inverter Solardedge SE6000HD 6kW -- Accumulo 2x LG ResuPrime 9,6kW
                                              PDC Panasonic 9kW + Cappotto termico + coibentazione tetto + radiante fresato

                                              Commenta


                                              • Originariamente inviato da Mark VI Visualizza il messaggio
                                                Ok, grazie, sto solo riflettendo sul fatto che forse vale la pena mettere una hydrosplit + accumulo acs (che almeno al cambio pdc si salverà), piuttosto che una colonna all-in-one... Sbaglio?
                                                Pensi di cambiare pdc ogni quanto?
                                                [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

                                                Commenta


                                                • Originariamente inviato da fedonis Visualizza il messaggio

                                                  Pensi di cambiare pdc ogni quanto?
                                                  Rispondere a una domanda con una domanda...

                                                  ​​​​​​Non prima di 12-15 anni, spero... sbaglio? ma credo che i costruttori hanno obbligo di garantire pezzi di ricambio per 10 anni, quindi dopo 10 anni se qualcosa si rompe che si fa? A quanto vedo la pdc serie L 9kW si trova a 3850, se aggiungo colonna all-in-one costa in totale ca 8000€. Capisci che costa di più colonna che pdc, e se si rompe pdc butto anche oltre 4000 euro di colonna...
                                                  A me sembra un brutto investimento, ma volevo confrontarmi con altri punti di vista..

                                                  Sto seriamente pensando a due opzioni:
                                                  ​​​​​​​_ accumulo acs separato che funzioni anche cambiando pdc
                                                  _ prendo solo la monoblocco e tengo la caldaia solo per acs. Poi quando la caldaia andrà a "migliore vita" valuterò (se ci saranno ancora caldaie, se aggiungere accumulo acs all'impianto, oppure aggiungere una di quelle pdc che fanno solo acs (ca 2000€), boiler elettrico, chissà, bisogna fare due conti).

                                                  Qualche consiglio?
                                                  Codice amico Octopus --> disponibile con messaggio privato

                                                  Commenta


                                                  • Mi sono chiesto se fosse realmente questo quello che pensavi ed ho chiesto. Un pelino fuori contesto la tua osservazione. Comunque durano a lungo, per cui dopo 15 se non 20 anni non so quanto sia pagante mantenere un accumulo vecchio con una nuova macchina. Io cambierei tutto. Potresti anche optare per la seconda soluzione, ma immagino tu sappia che sono lentine a caricare le pdc per acs. Poi ovviamente dipende dalle esigenze. A dirla tutta se pensi di puntare su Panasonic ma a cnhe altri, andrei su una una soluzione all in one e toglierei gas e caldaia, chiaro se non hai induzione ti tocca tenerlo. La soluzione all in one di Panasonic ha 200 litri di acs. In sintesi, se devi farlo, fallo e ti togli il pensiero. In alternativa vai avanti con la caldaia e aspetta nuovi prodotti. Anno piu' anno meno..
                                                    Faccio solo notare che siamo un po OT con questo argomento (le possibili scelte impiantistiche).
                                                    Ultima modifica di fedonis; 31-10-2023, 21:22.
                                                    [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

                                                    Commenta


                                                    • ma credo che i costruttori hanno obbligo di garantire pezzi di ricambio per 10 anni
                                                      No. Così come tutti i produttori di elettronica (per dire beni di consumo...) non hanno obblighi oltre a quelli che ci sono nelle normali condizioni di garanzia. In teoria, dopo due anni possono tranquillamente smettere di fornirli. Poi non lo farà nessuno perchè è una cattiva tecnica di mercato. Ti rovini la reputazione.

                                                      Commenta


                                                      • Scusate off-topic e grazie per vs risposte. Resta il fatto che mi lasciano perplesso queste soluzioni all-in-one "a perdere". Valuterò. E spero di vedere presto qualche commento di qualcuno che ha installato la serie L. Chiudo OT.
                                                        Codice amico Octopus --> disponibile con messaggio privato

                                                        Commenta


                                                        • Originariamente inviato da fpk Visualizza il messaggio
                                                          Per curiosità che COP avete con le vostre Panasonic?

                                                          Ecco i miei dati su 12 mesi - WH-MDC09J3E5 da 9kW

                                                          Clicca sull'immagine per ingrandirla.   Nome:   20231031_153037.jpg  Visite: 47  Dimensione: 869.3 KB  ID: 2255464 Clicca sull'immagine per ingrandirla.   Nome:   20231031_153104.jpg  Visite: 46  Dimensione: 875.4 KB  ID: 2255465

                                                          Clicca sull'immagine per ingrandirla.   Nome:   20231031_153130.jpg  Visite: 46  Dimensione: 1.02 MB  ID: 2255468
                                                          In estate cop anche sopra 1000 , in inverno é difficile che superi i 100 di cop
                                                          File allegati

                                                          Commenta


                                                          • Originariamente inviato da Mark VI Visualizza il messaggio

                                                            Rispondere a una domanda con una domanda...

                                                            ​​​​​​Non prima di 12-15 anni, spero... sbaglio? ma credo che i costruttori hanno obbligo di garantire pezzi di ricambio per 10 anni, quindi dopo 10 anni se qualcosa si rompe che si fa? A quanto vedo la pdc serie L 9kW si trova a 3850, se aggiungo colonna all-in-one costa in totale ca 8000€. Capisci che costa di più colonna che pdc, e se si rompe pdc butto anche oltre 4000 euro di colonna...
                                                            A me sembra un brutto investimento, ma volevo confrontarmi con altri punti di vista..

                                                            Sto seriamente pensando a due opzioni:
                                                            _ accumulo acs separato che funzioni anche cambiando pdc
                                                            _ prendo solo la monoblocco e tengo la caldaia solo per acs. Poi quando la caldaia andrà a "migliore vita" valuterò (se ci saranno ancora caldaie, se aggiungere accumulo acs all'impianto, oppure aggiungere una di quelle pdc che fanno solo acs (ca 2000€), boiler elettrico, chissà, bisogna fare due conti).

                                                            Qualche consiglio?
                                                            Ho affrontato il tuo dilemma 3 volte per trifamiliare con 3 installazioni distinte (tutte e 3 con locale tecnico disponibile per installazione).

                                                            Ebbene
                                                            un installazione é con splittata solo riscaldamento con acs con bollitore in pdc separato da 300 litri

                                                            due installazioni invece sono con il "frigorifero"della marca che gestisce sia acs che riscaldamento.

                                                            Alla fine se si rompe qualcosa son cavoli comunque e il peggior momento della rottura é tra 7 e 15 anni di eta, prima si trovano i pezzi dopo tanto vale la pena cambiare tutto.

                                                            Nel periodo di mezzo (se l installazione é in un locale tecnico) si può comunque accrocchiare ammiocuggino il "frigorifero" con 2 sensori di temperatura per usarlo come bollitore stupido con la nuova pdc splittata che si monterà in sostituzione di quella rotta.

                                                            Se l installazione del "frigorifero" é in zona a vista tipo cucina tocca cambiare tutto o accettare il divorzio, magari potrebbe diventare una strategia ...-

                                                            Commenta


                                                            • Originariamente inviato da nanotek Visualizza il messaggio

                                                              Se è come le altre unità interne idrosplit, contiene un accumulo/disgiuntore e un circolatore per ogni zona aggiuntiva.
                                                              Se un giorno cambi PDC, cambi anche l'unità interna. Per ora non si è mai visto che fossero "compatibili". Ma anche di nessuna altra marca, che io sappia. Il problema è l'elettronica di controllo quindi ti costringono a cambiare tutto.
                                                              Anche in caso di cambio marca, ovviamente non recuperi proprio nulla. Cambi tutto.

                                                              Poi si potrebbero fare soluzioni "artigianali" per recuperare l'unità interna che alla fine è solo idraulica... però sono cose più particolari. Credo che nessun idraulico lo farebbe.

                                                              @Kkkamakkk Dove hai trovato lo stesso street price su serie J e serie K ? Dove ho visto io, la serie K costa di più. Anche perchè mi hanno detto che già i listini sono più alti.
                                                              Mi sa che hai ragione, ho ricontrollato e almeno online di j ora si trova ben poco e visto che l estetica tira e il 110 insieme al caro bollette ha fatto venir la voglia ora piazzano le k e le L a prezzi che solo un cliente di vanna marchi sarebbe pronto a pagare, quindi tantissimi sicuramente. Amen

                                                              Se si trovano negli store fisici provate a strappare prezzi buoni per le j, invece le k e le L a mio modesto parere possono arrivare a sbrinare la polvere invece del ghiaccio, per carità ottime macchine, ma totalmente fuori prezzo e fuori senso.

                                                              Commenta

                                                              Attendi un attimo...
                                                              X