PDC Panasonic Aquarea - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

PDC Panasonic Aquarea

Comprimi
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • dall'aspetto sono sicuramente dicotiledoni.
    Forse cetrioli...
    ...

    Commenta


    • Originariamente inviato da kaladiluna Visualizza il messaggio
      dall'aspetto sono sicuramente dicotiledoni.
      Forse cetrioli...
      Beh, il classico due piccioni con una fava...
      [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

      Commenta


      • salve, nel menù storico della misurazione COP, ci sono 2 valori, I: e O: , che signficano? come valutate voi i COP annuali? si sommano tutti i valori mensili?

        Commenta


        • "Ieri" e "Oggi". Più che la somma immagino si calcoli la media aritmetica.
          ...

          Commenta


          • Originariamente inviato da kaladiluna Visualizza il messaggio
            "Ieri" e "Oggi". Più che la somma immagino si calcoli la media aritmetica.
            ma dove lo hai letto? se vado nel pannello dei giorni ci sono già tutti i gg della settimana, quindi che senso ha Ieri ed Oggi?

            Commenta


            • Originariamente inviato da krio Visualizza il messaggio

              ma dove lo hai letto? se vado nel pannello dei giorni ci sono già tutti i gg della settimana, quindi che senso ha Ieri ed Oggi?
              Magari per darti un dato immediato per confrontare ieri e oggi senza andarlo a cercare…… in modo che hai il confronto già in videata…..

              Commenta


              • Originariamente inviato da krio Visualizza il messaggio

                ma dove lo hai letto? se vado nel pannello dei giorni ci sono già tutti i gg della settimana, quindi che senso ha Ieri ed Oggi?
                Nessuno ti obbliga a confrontare ieri e oggi, e' solo una info in piu' che da'. Il senso e' quello di confrontare due dati a colpo d'occhio, magari a diverse impostazioni che uno sta provando per capire meglio. Se non ti serve non lo usare.
                Ultima modifica di fedonis; 21-11-2023, 13:07.
                [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

                Commenta


                • domanda: io ho la split con la 3 vie interna, quando commuta da riscaldamento a ACS e viceversa, si sente un rumore come di presenza di bolle di aria nel circolatore, che poi spariscono dopo una decina di secondi, capita anche a voi? inoltre la valvola jolly interna allo split, la lasciate aperta, come tutte le altre dell'impianto?

                  Commenta



                  • Buonasera a tutti,
                    volevo chiedere cortesemente un vostro gradito consiglio/riscontro in merito ai valori da impostare sulla mia PDC Aquarea sere J da 9 kW splittata.
                    Attualmente ho impostato il set-point acqua di riscaldamento in modo diretto a 38 °C e la temperatura ambiente del pannellino di comando a 21 °C.
                    Con questa impostazione la PDC funziona senza on/off alla frequenza di 19 Hz.


                    Le mie richieste di un vostro autorevole parere di esperti sono le seguenti:
                    Mi consigliate di modificare il Dt set-point temperatura accensione riscaldamento attualmente impostata a -2 °C portandolo ad un valore "standard" di…?

                    Mi consigliate di modificare il Dt set-point temperatura spegnimento riscaldamento attualmente impostata a -1 °C portandolo ad un valore "standard" di…?

                    Per maggiori dettagli dei parametri allego screenshot che illustrano la situazione sopra descritta.
                    Ringrazio anticipatamente per un gradito riscontro.





                    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   2.png 
Visite: 354 
Dimensione: 86.6 KB 
ID: 2258116

                    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   1.png 
Visite: 351 
Dimensione: 83.7 KB 
ID: 2258115


                    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   3.png 
Visite: 366 
Dimensione: 113.5 KB 
ID: 2258113 Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   4.png 
Visite: 343 
Dimensione: 57.6 KB 
ID: 2258114

                    Commenta


                    • Salve a tutti.

                      Possiedo la Serie J da 7 kw

                      volevo chiedere come mai in ACS non supera i 48 hz e tra mandata e ritorno ci sono sempre 8/9 gradi.

                      c'è qualche impostazione da cambiare?

                      perchè cosi facendo sta moltissimo a caricare ACS PIT DA 500 LT

                      ho provato sia DHW STANDARD e VARIABILE e quello che sfrutta piu la PDC è lo STANDARD

                      il variabile sale molto piano si vede per trattenere i consumi.

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da Rickynotti Visualizza il messaggio
                        Salve a tutti.

                        Possiedo la Serie J da 7 kw

                        volevo chiedere come mai in ACS non supera i 48 hz e tra mandata e ritorno ci sono sempre 8/9 gradi.

                        c'è qualche impostazione da cambiare?

                        perchè cosi facendo sta moltissimo a caricare ACS PIT DA 500 LT

                        ho provato sia DHW STANDARD e VARIABILE e quello che sfrutta piu la PDC è lo STANDARD

                        il variabile sale molto piano si vede per trattenere i consumi.
                        Hai attiva la modalità silenziosa?

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da alexpe Visualizza il messaggio

                          Hai attiva la modalità silenziosa?
                          no nulla di tutto questo

                          Commenta


                          • non capisco come mai, parlando con utenti del forum, la loro in acs spara a 70 hz e la mia arriva al massimo a 48/51 con consumo massimo di 2,20 kw al limite

                            Commenta


                            • e se vi può essere utile anche FORZANDO ACS il risultato rimane invariato. Può essere che sia da modificare la portata della pompa? in ACS mi segna di media 11,58 litri al minuto quasi sempre. che sia questo valore troppo basso?

                              Commenta


                              • La mia va a 21 litri/min

                                Commenta


                                • Originariamente inviato da peppe8888 Visualizza il messaggio
                                  La mia va a 21 litri/min
                                  In ACS? ma che pdc sempre serie j 7 kw?

                                  Commenta


                                  • Si in ACS... La mia è una serie H 12kw termici

                                    Commenta


                                    • Originariamente inviato da Rickynotti Visualizza il messaggio
                                      e se vi può essere utile anche FORZANDO ACS il risultato rimane invariato. Può essere che sia da modificare la portata della pompa? in ACS mi segna di media 11,58 litri al minuto quasi sempre. che sia questo valore troppo basso?
                                      La mia 9kw in ACS arriva max a 64hz compressore e 14L/min portata pompa
                                      La differenza tra mandata e ritorno in ACS è sempre di 10° circa.

                                      Invece in Riscaldamento il compressore arriva a 75hz mentre la pompa a 25L/min

                                      Nessuna modalità silenziosa attiva


                                      Seconda me la tua PDC sta funzionando bene, chiaramente 500 litri non sono pochi da scaldare
                                      Esempio: la mia 9kw oggi per reintegrare da 39° a 47° ci ha messo mezz'ora. Accumulo da 300 litri.
                                      Ultima modifica di fpk; 24-11-2023, 15:26.
                                      FV1: 7,38kW (18 x Q.Cell 410w) - SudOvest -- FV2: 3,28kW (8 x Q.Cell 410w) - NordEst -- Inverter Solardedge SE6000HD 6kW -- Accumulo 2x LG ResuPrime 9,6kW
                                      PDC Panasonic 9kW + Cappotto termico + coibentazione tetto + radiante fresato

                                      Commenta


                                      • Originariamente inviato da Rickynotti Visualizza il messaggio
                                        Salve a tutti.
                                        [...] perchè cosi facendo sta moltissimo a caricare ACS PIT DA 500 LT [...]
                                        quanto è "moltissimo"? e che innalzamento di temperatura dei 500 Litri richiedi? Se fa il suo lavoro girando a "soli" 48Hz non è meglio? Molto dipende dalla configurazione: la mia è simile alla tua (J-7K + HYC 500L + 50L) e normalmente fa ACS a 35Hz, con portata 10,8 L/sec
                                        ...

                                        Commenta


                                        • Originariamente inviato da krio Visualizza il messaggio
                                          anche a me in modalità risc+ACS anche se ho impostato il delta T per ACS a -10°C, riparte dopo che la temperatura dell accumulo è scesa di soli 2 gradi! e come mai?
                                          Stesso problema
                                          È un anno quasi che combatto tra cat e panasonic. La pdc non rispetta il delta ripartenza e parte sempre a 49° o comunque un grado in meno rispetto al setpoint impostato.
                                          Dovranno cambiarmi la scheda ma non mi fa ben sperare sapere che molti utenti serie j hanno questo stesso problema. Significa secondo me che è proprio la logica(assurda) della serie j e sarebbe una follia

                                          Commenta


                                          • riporto il contenuto dei menù nascosti rilevati nel modello WH-SDC0709J3E5 (serie J)
                                            Si accede premendo contemporaneamente tre tasti per 5 secondi


                                            ⟲ ⏎ ➡
                                            Controllo attuatori
                                            pompa
                                            pompa extra
                                            valvola 3 vie
                                            resistenza
                                            allarme
                                            caldaia
                                            Modalità test
                                            abilita/disabilita
                                            Configurazione sensore
                                            temperatura esterna
                                            temperatura ambiente controllo remoto
                                            temperatura serbatoio
                                            temperatura ingresso
                                            temperatura uscita
                                            Ripristino password


                                            ☰⬇⬅
                                            Modalità raffreddamento
                                            abilita/disabilita
                                            Riscaldamento backup
                                            abilita/disabilita
                                            Reset monitor energia
                                            Reset cronologia eventi


                                            ⬅ ⬆ ➡
                                            accesso a registri di macchina (significativo solo per tecnici esperti)



                                            ...

                                            Commenta


                                            • Faccio un aggiornamento dopo circa una settimana dall'accensione del riscaldamento (volevo mettere dei grafici ma avendo fatto delle prove sono poco significativi o fuorvianti): fino a venerdì le T esterne sono state piuttosto alte, oscillando tra i 10 e i 15 gradi. Ricordo che avevo impostato una climatica con mandata 30 a 15 esterni e 40 a 0 esterni, riscaldamento ACS in modalità variabile, e modalità silenziosa livello 3.

                                              Sul riscaldamento niente da dire, posso ritenermi soddisfatto:

                                              - mercoledì: T esterna costante sui 10 gradi, mandata in media a 33 gradi a 20-22 hz, T in casa in media sui 22-23 gradi, consumi sulle 380 watt, totale giornaliero PDC 7 KWH. 1 solo OFF (tolti quelli per ACS);
                                              - giovedì: T esterna costante sui 12 gradi, mandata in media a 32 gradi a 19 hz, T in casa in media sui 22-23 gradi, consumi sulle 340 watt, totale giornaliero PDC 7 KWH. 2 OFF (tolti quelli per ACS);
                                              - venerdì: T esterna tra i 12 e i 15 gradi, mandata in media a 31 gradi a 15-16 hz, T in casa in media sui 22-23 gradi (anche 24), consumi sulle 270-30 watt, totale giornaliero PDC 6,3 KWH. 2 OFF (tolti quelli per ACS);

                                              Sabato ha fatto freddo (rispetto a come siamo abituati nelle nostre zone, amici del nord non insultatemi!): T esterna tra i 4 e i 7 gradi, mandata in media a 35 gradi a 28 hz, T in casa in media sui 22-23 gradi, consumi sulle 500-550 watt, totale giornaliero PDC 10,5 KWH. 3-4 OFF (tolti quelli per ACS; dai grafici non riesco a capire se riguardavano anche degli ulteriori reintegri ACS);

                                              Addirittura mia moglie sabato si è "lamentata"/sorpresa del caldo in casa, direi prova superata quindi. A quel punto la sera ho provato a modificare la curva impostando sempre mandata 30 a 15 esterni e 40 però a -5 esterni, giusto per capire se si riesce a consumare qualcosa in meno.

                                              - domenica: T esterna tra i 7 e i 15 gradi, mandata tra 31 e 33 gradi a 16 hz il pomeriggio e tra 23 e 25 hz la mattina e la sera, T in casa in media sui 22-23 gradi, consumi tra 260 e 500 watt, totale giornaliero PDC 7,5 KWH. 1-2 OFF (tolti quelli per ACS; anche qui probabilmente riguardano gli ACS);

                                              Nei prossimi giorni continuerò a tenere sott'occhio l'andamento, aspettando giorni più freddi.

                                              I problemi ci sono invece sul reintegro ACS, ma vi dirò meglio in un altro post.

                                              Commenta


                                              • Un paio di domande su Aquarea:

                                                - la T di mandata acqua impostata sulla climatica (ma credo sia lo stesso a punto fisso) equivale alla T che la PDC mantiene come mandata o come ritorno? Immaginavo fosse la T di mandata ma in base ai valori della climatica che ho impostato sembra più essere quella del ritorno. Non è che faccia tutta sta differenza, alla fine ho sempre 1 solo grado di differenza, è giusto per capire. In altre parole, la PDC lavora in modo da mantenere la T impostata come valore di mandata o di ritorno?
                                                - c'è qualche estensione di garanzia che si può fare, oltre quella legale di 2 anni? Ho visto che ci sono dei pacchetti, ma sembrano più un contratto di manutenzione che di garanzia. Qualcuno di voi ce l'ha? Al termine della garanzia legale, con uno di quei pacchetti indicati sul sito, in caso di parti da sostituire tali importi sono compresi o no? O si tratta solo di un canone mensile/annuale che copre l'intervento di manutenzione del tecnico?

                                                Commenta


                                                • Originariamente inviato da alexpe Visualizza il messaggio
                                                  Un paio di domande su Aquarea:

                                                  - la T di mandata acqua impostata sulla climatica (ma credo sia lo stesso a punto fisso) equivale alla T che la PDC mantiene come mandata o come ritorno? Immaginavo fosse la T di mandata ma in base ai valori della climatica che ho impostato sembra più essere quella del ritorno. Non è che faccia tutta sta differenza, alla fine ho sempre 1 solo grado di differenza, è giusto per capire. In altre parole, la PDC lavora in modo da mantenere la T impostata come valore di mandata o di ritorno?
                                                  - c'è qualche estensione di garanzia che si può fare, oltre quella legale di 2 anni? Ho visto che ci sono dei pacchetti, ma sembrano più un contratto di manutenzione che di garanzia. Qualcuno di voi ce l'ha? Al termine della garanzia legale, con uno di quei pacchetti indicati sul sito, in caso di parti da sostituire tali importi sono compresi o no? O si tratta solo di un canone mensile/annuale che copre l'intervento di manutenzione del tecnico?
                                                  mi aggrego alla domanda, non ho una panasonic, ma una beretta che usa un unità esterna panasonic.
                                                  nel manuale c'è scritto
                                                  I valori di setpoint inseriti in queste schermate si riferiscono alle
                                                  temperature dell’acqua in impianto.
                                                  In particolare
                                                  • le temperature di setpoint in riscaldamento e in raffreddamento si
                                                  riferiscono alle temperature di ritorno impianto
                                                  • le temperature di setpoint sanitario si riferiscono alla temperatura
                                                  a cui viene portato il serbatoio inerziale sanitario


                                                  ora a vedere non sembra perchè se metto il setpoint a punto fisso vedo la mandata più vicino a quel valore, ad ogni modo posso da configurazione scegliere a che sonda associarlo di default è il ritorno

                                                  quel che mi chiedo cos'è meglio?

                                                  Commenta


                                                  • Della beretta non so, la temperatura che si imposta e' quella di mandata. La garanzia e' di 4 anni se prima accensione viene effettuata da Panasonic ed in genere e' integrata nella fattura di acquisto macchina. Se poi e' cambiato ultimamente (ma non mi sembra) non saprei. Piu' o meno tutti hanno i 4 anni di garanzia. Chi acquista installa e non fa la prima accensione con Panasonic (e' a pagamento perche comprende anche estensione garanzia) non avra' i 4 anni di garanzia. I 5 anni di garanzia el compressore dovrebbero comunque essere assicurati a tutti.
                                                    [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

                                                    Commenta


                                                    • Ieri Panasonic ha mandato un comunicato stampa che annuncia la serie M. PDC con R290 della serie T-Cap. Potrebbe ripetersi lo schema della serie J per cui da 12Kw in su, le macchine saranno solo T-Cap.
                                                      Come novità, c'è che le T-Cap vengono costruite con compressore ad iniezione invece della tecnica precedente... quindi potenzialmente potrebbero modulare di più.

                                                      Vedremo quando arriveranno sul mercato.

                                                      Commenta


                                                      • Originariamente inviato da nanotek Visualizza il messaggio
                                                        Ieri Panasonic ha mandato un comunicato stampa che annuncia la serie M. PDC con R290 della serie T-Cap. Potrebbe ripetersi lo schema della serie J per cui da 12Kw in su, le macchine saranno solo T-Cap.
                                                        Come novità, c'è che le T-Cap vengono costruite con compressore ad iniezione invece della tecnica precedente... quindi potenzialmente potrebbero modulare di più.

                                                        Vedremo quando arriveranno sul mercato.
                                                        La comunicazione e' del 20, ma nulla cambia, comunque eccola qui per gli interessati.

                                                        https://www.aircon.panasonic.eu/IT_i...re-aria-acqua/
                                                        [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

                                                        Commenta


                                                        • Ho chiesto a Panasonic della garanzia, questa la risposta. Sinceramente speravo qualche anno in più, tipo ad es. Daikin sui climatizzatori dà 6 anni, non so se sulle pdc dà anche lei solo 2 anni.

                                                          Grazie per aver contattato Panasonic.

                                                          La garanzia dei nostri prodotti è di 2 anni dalla data di acquisto.

                                                          Il compressore della macchina ha garanzia 5 anni.

                                                          Rimaniamo a disposizione.

                                                          Commenta


                                                          • La garanzia di legge 2 anni ma se hai fatto fare accensione a cat Panasonic,ovviamente pagando,la garanzia di 4 anni per macchina e 5 il compressore. Ti ho scritto sopra. Fai lo gnorri e chiedi a Panasonic come mail il tuo vicino ne ha 4?
                                                            Codice garanzia macchina 4 anni e prima accensione Panasonic:PIT-A2W-START UP
                                                            Il codice e' lo stesso per i canonici 2 anni di garanzia, tuttavia puoi scegliere tra due anni e 4 anni. Estensione a 4 anni + avviamento costa 280, accensione e i soli due anni 210. Ma se hai gia' fatto accensione con i soli due anni canonici non so se tu possa pagare la differenza per avere gli altri due. Devi chiamare e sentire il cat che ti ha avviato la macchina. Io ho usufruito dei 4 anni di garanzia ma chiunque in accensione scelga i 4 anni li ha regolarmente.
                                                            Ultima modifica di fedonis; 29-11-2023, 15:51.
                                                            [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

                                                            Commenta


                                                            • Ho provato ma picche:

                                                              Grazie per aver contattato Panasonic.

                                                              Non sono previste estensioni di garanzia, tuttavia per il prodotti Aquarea vi è la possibilità di stipulare pacchetti di manutenzione.


                                                              il cat mi ha detto che l’estensione posso farla tranquillamente con Panasonic, ma finora non mi sembra… domani proverò a chiamarli e parlarci



                                                              Commenta

                                                              Attendi un attimo...
                                                              X