annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

PDC LG THERMA V ( aria-acqua)

Comprimi
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Si vede si vede

    Casa indipendente 127 mq --- Zona climatica: E --- 2281 GG --- T progetto -2°C --- 640 mslm --- EPH 63 kWh/mq*anno --- Casa No Gas
    PDC Panasonic Aquarea 9kW + Daikin Hybridcube 500 litri
    Riscaldamento a pavimento + 2 split di backup --- VMC zona giorno
    FV 5.7 kW esposizione SUD --- Kia Niro ibrida plug in --- Renault Zoe 22 kWh
    Monti prenestini (RM) - 1885gg
    LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt (impianto a termosifoni)
    Fotovoltaico 4.76 kWp

    Commenta


    • Come posso trovare degli installatori che possono preventivarmi una LG Therma V Split R32? Dal sito della LG ?
      Mi conviene acquistare la macchina come se fosse un elettrodomestico e farmi fare dei preventivi per l'installazione da un frigorista?

      Commenta


      • Io ho comprato la macchina e PIT, l'installatore ce lo avevo.
        Dal sito LG ho i miei dubbi, io non ho provato ad ogni modo.
        Monti prenestini (RM) - 1885gg
        LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt (impianto a termosifoni)
        Fotovoltaico 4.76 kWp

        Commenta


        • Originariamente inviato da raffaelem Visualizza il messaggio
          Si vede si vede
          E perchè io non le vedo più?
          Casa indipendente 127 mq --- Zona climatica: E --- 2281 GG --- T progetto -2°C --- 640 mslm --- EPH 63 kWh/mq*anno --- Casa No Gas
          PDC Panasonic Aquarea 9kW + Daikin Hybridcube 500 litri
          Riscaldamento a pavimento + 2 split di backup --- VMC zona giorno
          FV 5.7 kW esposizione SUD --- Kia Niro ibrida plug in --- Renault Zoe 22 kWh

          Commenta


          • eh boh... mi pare strano, segnalano nel thread apposito oppure guarda tra le tue impostazioni
            Schermata del 2021-02-10 18-35-32.png
            Monti prenestini (RM) - 1885gg
            LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt (impianto a termosifoni)
            Fotovoltaico 4.76 kWp

            Commenta


            • Originariamente inviato da raffaelem Visualizza il messaggio
              beh, considerando che quando brina e sbrina e piove l'acqua va e viene come nulla fosse... io andrei armato di nebulizzatore con l'ugello bello aperto e la tirerei via
              ma perché da te non piove? o ce l'hai al riparo?

              noto dalla firma che pure con te Mariolino s'è sbizzarrito...
              SI infatti, posso aspettare la prima pioggia, ora vedo un po.
              Comunque Mariolino non ha esagerato più di tanto, considera che dai conti della legge10 veniva fuori una 12kw , poi visto che fra 12 e 14 dovrebbe modulare alla stessa maniera ho pensato di stare sulla 14.....,
              del resto da me, a gennaio avevo più di mezzo metro di neve (e l'abbiamo tenuta per terra almeno 15 giorni!!!) e siamo stati a -8/-9
              LG R32 Monobl. 14kw + TML 400L. - 150mq - pavimento. radiante - Classe D - Zona climatica E

              Commenta


              • Originariamente inviato da leonik82 Visualizza il messaggio
                Scusate l'OT, ma voi vedete la firma? Io non la vedo più da quando è stato aggiornato il forum
                anch'io non le vedo
                LG R32 Monobl. 14kw + TML 400L. - 150mq - pavimento. radiante - Classe D - Zona climatica E

                Commenta


                • Buongiorno a tutti . Capisco a volte si esce un po dal seminato , ma tutto è anche riferito alla THERMA V . gli sbrinamenti si è partiti da lei , i 110% con alla base sempre lei , e qui sopra chi vorrebbe fare sempre lei ( therma v ) come generatore . questa discussione è aperta da molto e seguita dai BRAVI E CAPACI , logico chiedere qui . Insomma non esageriamo ragazzi . io non sono capace ad aprire nuove discussioni , altrimenti ne avrei aperta 1 su sbrinamenti . grazie a tutti .

                  Commenta


                  • Si scherza Bowen, figurati. A volte i thread diventano un porto di mare, vale un po per tutti, le derive ci stanno.
                    Monti prenestini (RM) - 1885gg
                    LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt (impianto a termosifoni)
                    Fotovoltaico 4.76 kWp

                    Commenta


                    • Grazie carissimo . Nessun problema . ciao .

                      Commenta


                      • Ci credete che io ancora non ho capito quale principio segue la pdc per accendersi o spegnersi...
                        Al momento ho tutti i termostati impostati a 23, in modo che non influiscano sulla pdc. La temperatura in casa è intorno ai 20 gradi. Visto che oggi il fv mi sta producendo a nastro (anche 5kw di picco) ho messo +5 sull'impostazione Ai, per accumulare un po' di calore a spese del sole.
                        Però la pdc è ferma...

                        Vi allego la schermata del pannellino...

                        Quale algoritmo decisionale segue questa benedetta macchina? Considerate che fuori ora ci saranno 4-5 gradi, la climatica dovrebbe mandare a 35 con 0 gradi esterni, considerando che ho impostato +5 mi aspetterei una mandata intorno ai 35 gradi. Perché è ferma? L'impostazione termico su off variabile risc. è su type2

                        Inviato dal mio STF-L09 utilizzando Tapatalk

                        Commenta


                        • Il +5 è rispetto alla temperatura interna se stai usando il sensore ambiente (aria + acqua).

                          Sei a 19.5 quindi dovrebbe accendersi dopo che sarai sceso a 19.5 - "il valore che corrisponde a type2 su temperatura aria"
                          dovrebbe....
                          Monti prenestini (RM) - 1885gg
                          LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt (impianto a termosifoni)
                          Fotovoltaico 4.76 kWp

                          Commenta


                          • No sto usando il sensore solo su acqua

                            Inviato dal mio STF-L09 utilizzando Tapatalk

                            Commenta


                            • Si era parlato dell'eventuale considerazione del sensore da parte della PDC anche in quel caso... Boh, chiediamo la mail del coreano ubriaco
                              Monti prenestini (RM) - 1885gg
                              LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt (impianto a termosifoni)
                              Fotovoltaico 4.76 kWp

                              Commenta


                              • Buongiorno , ho impostato la modalità silent, perchè avevo visto che in modalità normale faceva diversi off e per cercare di limitare gli assorbimenti. Bene, fino a 8 gradi di giorno riusciva a tenere, ma ieri sera con 3 gradi non riusciva a mantenere e superare i 37° , con mandata fissa a 42. Con i fancoil ovviamente sotto i 34 la pdc andava in off. Questa notte ho tolto la silent ma mi sono beccato almeno 5 off . Dalle 23 alle 5,30.. Ora , con la silent non salgo , senza becco gli off(sovardimensionata?) Si possono fare impostazioni diverse per andare in silent con 38/40 gradi di mandata? Ho 250 mq su 3 livelli , fancoil e 5/6 scaldasalviette e non molto isolata... Si può controllare in qualche modo gli assorbimenti , oppure serve assolutamente cont kw? Grazie

                                Commenta


                                • Che taglia hai x 250 metri non isolati ?

                                  Commenta


                                  • Originariamente inviato da Bowen Visualizza il messaggio
                                    Che taglia hai x 250 metri non isolati ?
                                    ho una 16kw trifase.

                                    Commenta


                                    • Ma , a parte che non so dove stai , ma è stata scelta sui consumi precedenti , oppure è stata una scelta. .... A sentimento ?

                                      Commenta


                                      • calabria zona d , dispersioni intorno ai 12/16kw

                                        Commenta


                                        • Originariamente inviato da Bowen
                                          Certo che anche voi Terroni con ste case grosse avete un po stancato ! Hai voluto la casa grande ? Adesso scaldala ! A parte gli scherzi , prova come dicevamo.
                                          hai ragione da vendere.. Grazie ci provo...

                                          Commenta


                                          • oggi la mia 14 modulava a 560w .... non male mi sembra
                                            LG R32 Monobl. 14kw + TML 400L. - 150mq - pavimento. radiante - Classe D - Zona climatica E

                                            Commenta


                                            • Originariamente inviato da Polvere79 Visualizza il messaggio
                                              Ci credete che io ancora non ho capito quale principio segue la pdc per accendersi o spegnersi...
                                              ...
                                              ... ho messo +5 sull'impostazione Ai, per accumulare un po' di calore a spese del sole.
                                              Però la pdc è ferma...

                                              ... Considerate che fuori ora ci saranno 4-5 gradi, la climatica dovrebbe mandare a 35 con 0 gradi esterni, considerando che ho impostato +5 mi aspetterei una mandata intorno ai 35 gradi. Perché è ferma?
                                              ....
                                              Dici che fuori "ci saranno" 4-5 gradi... da questo deduco che la misura tu la stimi ma non è quella letta dalla macchina.
                                              Attenzione che se hai la macchina esterna esposta al sole può succedere, anzi succede spessissimo, che la misura della T esterna è fortemenet influenzata dall'irraggiamento solare.
                                              Se cosi fossi è per questa ragione che la PDC non parte e la tua regolazione non va bene.

                                              In questi casi, dove l'unita esterna è installata in luogo esposto al sole, occorre remotare la sonda esterna; opzione che quasi tutte le PDC offrono.

                                              F.

                                              Segui on-line il funzionamento dei miei impianti in tempo reale.
                                              Impianto Fotovoltaico grid: 7 pannelli Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90°, Tilt 17°, Inverter Fronius IG.15 + Impianto fotovoltaico in isola da 0,86 kWp con 10 kWh di accumulo + impianto solare termico a svuotamento da 7mq + pompa di calore Altherma 3 Compact R32 da 8 kW.

                                              Commenta


                                              • Originariamente inviato da marco.lisbona Visualizza il messaggio

                                                Non la vedo così. Io ho valutato la loro offerta che nel mio caso non corrisponde alle mie esigenze per cui mi rivolgo altrove (almeno per la PDC). Non è un discorso di sconto in fattura. Se mi avessero detto "ti variamo il preventivo con quello che serve a te ma te lo paghi o cedi il credito d'imposta alla banca", molto probabilmente avrei già firmato, ma propinarmi quello che vogliono loro no.

                                                Tra l'altro non gli avevo neanche chiesto di cambiare marchio (a me la LG Therma V poteva andare bene) ma solo di montare un modello più piccolo....

                                                Andando in fondo alla questione ho scoperto in sostanza che dal lato FV hanno esperienze utradecennale e lavorano effettivamente bene ma le PDC hanno cominciato a montarle da poco proprio per il discorso 110% (prima lavoravano di più con le caldaie a condensazione) ma si sono preparati un pacchetto preconfezionato perchè probabilmente hanno già accordi con termotecnici geometri e commercialisti per dichiarazioni e asseverazioni varie su cui camberanno solamente i dati dell'immobile e dell'intestatario.....
                                                ti hanno veramente detto che monterebbero solo la 16kw? andiamo bene...
                                                io li non ci sono ancora arrivato. il dimensionamento della PDC non l'ho ancora avuto.
                                                non capisco invece la tua remora sulla doppia batteria. alla peggio la seconda d'inverno non la carichi. (oppure caricarla tramite rete nelle fasce orarie più economiche.)

                                                Commenta


                                                • Originariamente inviato da simoMN Visualizza il messaggio

                                                  ti hanno veramente detto che monterebbero solo la 16kw? andiamo bene...
                                                  io li non ci sono ancora arrivato. il dimensionamento della PDC non l'ho ancora avuto.
                                                  Esatto, quando gli ho chiesto la PDC da 9kw mi hanno risposto che la loro proposta per il 110% è SOLO quella.
                                                  Da li ho capito che, per quanto allettante, trovarmi poi con una PDC che consuma in più per niente e lavora male, non valeva la pena, perchè poi finiti i lavori gli eventuali problemi restano a me nel prossimo futuro....
                                                  Basta che leggi i vari post di gente che (giustamente) si lamenta della PDC che lavora male perchè si è fidato di chi gliela montata....
                                                  Il ragionamento che facevano una volta con le caldaie a gas ("meglio una caldaia un pò più grande che con il tanto fai anche il poco") con le PDC non va bene....
                                                  Se mi avesse detto che doveva parlarne con il termotecnico per la valutazione ex Legge 10, avrei anche capito e se ne discuteva, ma da parte loro non ho avuto dialogo sul preventivo. o così niente.

                                                  Originariamente inviato da simoMN Visualizza il messaggio

                                                  non capisco invece la tua remora sulla doppia batteria. alla peggio la seconda d'inverno non la carichi. (oppure caricarla tramite rete nelle fasce orarie più economiche.)
                                                  Il problema della 2^ Tesla era di entità minore (diciamo che se nel preventivo fosse stato l'unico problema, me lo sarei fatto andare bene...) ma visto che mi piace ragionare anche in termini di "etica di consumo e salvaguardia dell'ambiente" preferisco avere quello che mi serve e non il "di più", per cui ho valutato che ci sono in ballo 3 fattori:

                                                  1. tenerla scarica dei mesi perchè in inverno il FV non riesce a caricare la 2^ batteria (probabilmente farebbe fatica anche con la 1^) è controproducente per la batteria stessa e per la sua resa nel lungo termine;

                                                  2. a farla caricare dalla rete (seppur nelle fasce economiche) ci vai perdere tutto il vantaggio del FV dove il ragionamento di base è sfruttare tutto il consumo elettrico "istantaneo" con il FV e se ne avanzo, immagazzinarlo nella Tesla come Backup nel breve termine;

                                                  3. Immagina cosa ti costerà cambiare, non 1 ma ben 2 Tesla, fra un tot di anni quando saranno esauste.

                                                  Commenta


                                                  • Potremmo aprire una latteria con questi 110% . Basta appoggiare le bottiglie vuote sotto le rotule .... E giù latte dalle ginocchia !

                                                    Commenta


                                                    • Originariamente inviato da fcattaneo Visualizza il messaggio

                                                      Dici che fuori "ci saranno" 4-5 gradi... da questo deduco che la misura tu la stimi ma non è quella letta dalla macchina.
                                                      Attenzione che se hai la macchina esterna esposta al sole può succedere, anzi succede spessissimo, che la misura della T esterna è fortemenet influenzata dall'irraggiamento solare.
                                                      Se cosi fossi è per questa ragione che la PDC non parte e la tua regolazione non va bene.

                                                      In questi casi, dove l'unita esterna è installata in luogo esposto al sole, occorre remotare la sonda esterna; opzione che quasi tutte le PDC offrono.

                                                      F.
                                                      Esatto, non è la temperatura letta dalla PDC (anche perchè non so come si faccia, ammesso che si possa, ne sapete qualcosa?).
                                                      Avevo notato anche io il problema dell'esposizione al sole della sonda di temperatura, che dovrebbe essere quella montatata sulle alette. Ho provato a fare ombra in quella zona, e in effetti la mandata sale.

                                                      Pensavo di montare un carter a fare ombra a quella sonda...mi sa che è più facile che remotizzarla...

                                                      Commenta


                                                      • Originariamente inviato da Polvere79 Visualizza il messaggio

                                                        Esatto, non è la temperatura letta dalla PDC (anche perchè non so come si faccia, ammesso che si possa, ne sapete qualcosa?).
                                                        Avevo notato anche io il problema dell'esposizione al sole della sonda di temperatura, che dovrebbe essere quella montatata sulle alette. Ho provato a fare ombra in quella zona, e in effetti la mandata sale.

                                                        Pensavo di montare un carter a fare ombra a quella sonda...mi sa che è più facile che remotizzarla...
                                                        In ogni caso, a parte il problema del sensore di temperatura, ma la logica qual'è?
                                                        Lo chiedo perchè a volte capita che la temperatura in casa non sia altissima (19), i termostati sono tutti impostati a 22, ma la macchina non gira. Essendo impostato il sensore su solo acqua, come fa la macchina a decidere se deve partire o meno? Si basa sulla differenza di temperatura tra mandata e ritorno con PDC spenta, e se il delta è alto oltre a far girare la pompa, fa partire anche il compressore?

                                                        Mentre il type1,2 o 3 dell'impostazione TH on/off Variable, heating water a quale delta si riferisce?

                                                        Commenta


                                                        • TH on/off sono l'isteresi dei diversi parametri e i valori li trovi sul manuale installatore.

                                                          Se tu hai impostato su "acqua" e type2 allora la PDC non partirà finché la mandata non scenderà di 4° rispetto al valore della climatica impostata.

                                                          Comunque se vuoi far partire la PDC ti basta metterla a punto fisso comunque, lo fai dall'app o dal pannello in un attimo, altrimenti devi semplicemente trovare la quadra con la climatica considerando che hai il sensore esposto al sole (no buona come cosa).

                                                          La sonda si può remotare senz'altro visto che ha un connettore ad hoc sulla scheda, prova a sentire il servizio clienti magari.
                                                          Monti prenestini (RM) - 1885gg
                                                          LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt (impianto a termosifoni)
                                                          Fotovoltaico 4.76 kWp

                                                          Commenta


                                                          • Originariamente inviato da Polvere79 Visualizza il messaggio
                                                            ....
                                                            In ogni caso, a parte il problema del sensore di temperatura, ma la logica qual'è?
                                                            ....
                                                            Lo chiedo perchè a volte capita che la temperatura in casa non sia altissima (19), i termostati sono tutti impostati a 22, ma la macchina non gira.
                                                            .....
                                                            Ma scusa... te l'ho appena spiegato?? Ma non mi credi o non hai capito ?

                                                            Se sei a 0 gradi ma con l'unita esterna esposta in pieno sole, e' corretto che la macchina non parta, perché la PDC non legge zero gradi ma una T molto superiore...

                                                            F.
                                                            Segui on-line il funzionamento dei miei impianti in tempo reale.
                                                            Impianto Fotovoltaico grid: 7 pannelli Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90°, Tilt 17°, Inverter Fronius IG.15 + Impianto fotovoltaico in isola da 0,86 kWp con 10 kWh di accumulo + impianto solare termico a svuotamento da 7mq + pompa di calore Altherma 3 Compact R32 da 8 kW.

                                                            Commenta


                                                            • Originariamente inviato da luio Visualizza il messaggio
                                                              oggi la mia 14 modulava a 560w .... non male mi sembra
                                                              Attenzione che non è un affare avere già in questa stagione la PDC che lavora al minimo.

                                                              La mia per esempio ( 8 kW ) scende fino a 300 watt e anche qualòcosa meno, tuttavia il COP a valori cosi bassi di modulazione, scende inesorabilmente.

                                                              In genere sotto il 30% del carico massimo elettrico, il COP delle PDC incomincia a degradare sensibilmente , tanto che conviene farle funzionare in modo intermittente piuttosto che in modo continuo quando il clima richiede un carico cosi basso.


                                                              F.



                                                              Segui on-line il funzionamento dei miei impianti in tempo reale.
                                                              Impianto Fotovoltaico grid: 7 pannelli Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90°, Tilt 17°, Inverter Fronius IG.15 + Impianto fotovoltaico in isola da 0,86 kWp con 10 kWh di accumulo + impianto solare termico a svuotamento da 7mq + pompa di calore Altherma 3 Compact R32 da 8 kW.

                                                              Commenta

                                                              Sto operando...
                                                              X
                                                              TOP100-SOLAR