annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

PDC LG THERMA V ( aria-acqua)

Comprimi
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Mo679 Visualizza il messaggio
    ...considerato che la potenza massima erogabile a 60° è superiore rispetto alla Nimbus (a -7 9kw vs 6,8kw), i dati sono riferiti con sbrinamento, bisognerebbe tener conto anche di ciò, secondo me sono allineate. la LG è più potente e rende fino a 65, ma sono sottigliezze.
    se confronti la 9kWLG con la 7kWAriston certo si dovrebbe confrontare 9 con 9 e 7 con 7
    la 9kWLG andrebbe confrontata con la 90M frse.

    per quanto riguarda le potenze massime sotto lo zero di LG ho visionato meglio il loro sito dopo essermi registrato e leggendo attentamente i valori a carico parziale viene fuori che effetuanto la proporzione dai carichi parziali e ricavandone l'incognita viene 6kW al 100% e guarda caso ad arrivare a 9kW ci manca giusto 3kW che è il riscaldatore ausiliario.
    la prestazione del cop è data sui 6kW del compressore ma forse escludono i 3kW della resistenza per arrivare a 9kW, guardate sul sito.
    Spero vivamente di sbagliarmi ma mi farebbe piacere se qualcun altro visionasse le tabelle delle prestazioni ai carichi parsiali sul sito solo con registrazione.
    Purtroppo mi sembra di avere capito che nessuno al momento a questa LG con R32.
    mFlash ha la versione con R410A
    quindi finchè nessun utente farà recensione .....sarà un bel punto interrogativo.
    FV SSP - PDC Nimbus 70M- volano inerziale 50lt - stufa pellet idro 10kW- solare termico puffer ecombi 2 domus 200lt.
    classe climatica D 130mq

    Commenta


    • La 90m è una doppia ventola quindi non direttamente paragonabile, sia come midulazione in basso, che come ingombri, assorbimenti, prima c’era solo trifase, ora non so.
      La resistenza elettrica nel modello nuovo non c’è, è opzionale. Rende stabile finona -7.
      al di la dei decimali, è l’unica pdc con questa forma peso rumore che spinge fino a -7 senza cali di potenza. Punto. Se serve la potenza e si è vincolati impiantisticamente credo sia ottima. Il dimensionamento lo farei comunque sui valori dichiarati parziali, che ti scarichi dal sito. Senza bivalenza, monoenergetico. Così sfrutti cop ottiminai carichi parziali, hai riserva se arriva la glaciazione, e soprattutto fa poco rumore. La modulazione mi ha assillato per mesi, quindi vedremo come andrà in basso anche se penso che, anche se il compressore possa scendere al 10% la logica di funzionamento dell’inverter lo limiterà prima. Gli ingegneri e tecnici Lg non sanno nulla, si limitano a ripetere a memoria i dati sbandierati
      Zona D 1400gg. PDC Nimbus 50m(Ex Lg Therma V r32 9kw) Boiler Panasonic OSO 200L, FV 4.8Kw solaredge Hd wave 5000 Esp SO. Riscaldamento/ Raffrescamento con radiante a soffitto, pavimento, parete. Termostatiche solo bagni. Monitoraggio EMONCMS, contacalore Sharky 473 1”1/4 sulla linea di ritorno PDC.

      Commenta


      • lg2.JPGlg.JPG

        baserei la discussione su questi dati (ehpa.org)
        e sarebbe il caso di chiedersi perchè lg dichiara i dati di SCOP su potenze ben inferiori rispetto ai 9kw di targa
        inoltre si può notare come
        - scop a 55°C non è esaltante
        - la modulazione è decentemente inferiore al dichiarato
        - Tmax 57° (?)

        Commenta


        • Francy ti dico è da mal di testa capire quei dati. Io ho provato a leggere la norma su cui si basano... Impossibile.
          Poi se c'è qualcuno che ce la spiega ben venga.
          Ti faccio un esempio 57° non sono i massimi che può raggiungere... Così come tutti gli altri dati non sono il massimo che può fare
          Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
          Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

          Commenta


          • Originariamente inviato da Mo679 Visualizza il messaggio
            Gli ingegneri e tecnici Lg non sanno nulla, si limitano a ripetere a memoria i dati sbandierati
            Dai, che ora li aiutiamo un pò anche a loro come quelli ariston da questo forum

            comunque io la 50M la confronterei con la 71 Lg, e la 70M con la 91.
            I confronti non sono esatti, ma sono i più similari secondo me.

            Resta il fatto che LG se conferma le modulazioni dichiarate, e per il fatto dell'R32, è superiore a ariston, a parità di prezzo.
            Anche se credo costerà un 10/20% in più a regime, e soprattutto gli accessori costano di più.

            Ma ha il grande vantaggio per chi fa conto termico di prendere molto di più, dato che incoraggerà molti a sceglierla.

            Commenta


            • Originariamente inviato da max.c Visualizza il messaggio
              Francy ti dico è da mal di testa capire quei dati. Io ho provato a leggere la norma su cui si basano... Impossibile.
              Poi se c'è qualcuno che ce la spiega ben venga.
              Ti faccio un esempio 57° non sono i massimi che può raggiungere... Così come tutti gli altri dati non sono il massimo che può fare
              non mi pare essere tanto difficile
              vedo invece, in bassa temperatura: potenza minima 2,5kw a 7°C e 3,1 a 12°C.
              in alta temperatura: 3,1kw a 7°C e 3,8kw a 12°C
              57°C probabilmente è la mandata massima a -10°C (T. progetto della zona media) guardando i grafici delle condizioni di funzionamento
              sul perchè i Prated sono così bassi, vorrei qualcuno che mi illumini

              edit: lo scop a 35°C (basato su Pmax=6kw) è 175%, cioè il minimo per rientrare il classe a+++, questo significa che se avessero fatto la prova usando un profilo di carico più alto (es. 7 o 8kw) sarebbe risultata una efficienza inferiore, rientrando in classe a++, e si sa che il cliente (e magari anche l'installatore) guarda prodotti con tante a e con tanti +, piuttosto che altri dati (es la potenza alla quale viene testata) che evidentemente sono li solo per riempire l'etichetta secondo molti, temo.

              Commenta


              • Originariamente inviato da francy.1095 Visualizza il messaggio
                non mi pare essere tanto difficile
                vedo invece, in bassa temperatura: potenza minima 2,5kw a 7°C e 3,1 a 12°C.
                No francy ti stai sbagliando di grosso
                Il ragionamento che fai non è corretto guarda quelli a +2° e -7°, NON può avere una potenza minima più alta
                Idem se guardi l'alta temperatura a -7° che è più alta di +7°
                Per questo ti dico che non è semplice e si fa subito confusione

                Concordo invece sul fatto che vengano valutate delle potenze di comodo..... questo si....
                Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
                Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

                Commenta


                • @max.c
                  posta una potenza nominale a -10°C, (che evidentemente può decidere il costruttore, per rientrare in determinate classi energetiche o per emissioni acustiche o chissà cos'altro), abbiamo un dato carico che ovviamente diminuisce man mano che la temperatura esterna sale:
                  - a -7°C 88%
                  - a +2°C 54%
                  - a +7°C 35%
                  - a +12°C 15%

                  nel caso di therma V r32 abbiamo: dichiarati 6kw a -10°C di potenza nominale (35°C)
                  - a -7°C 88% -> 5,3kw ok
                  - a +2°C 54% ->3,14kw ok
                  - a +7°C 35% -> 2,5kw ->maggiore del 35% = è il minimo che la pdc tiene, lavorando in regime di on/off (sono richiesti 2kw ma il minimo è superiore)
                  - a +12°C 15% -> 3,1kw -> come sopra.

                  Commenta


                  • Grazie francy ma ti chiedo sono tue deduzioni? Avresti qualche riferimento?
                    I -10 sono da norma e uguali per tutti?
                    Se vedo i dati -7 2 7 di Ariston mi viene qualche dubbio che usi quello da te esposto...
                    Certificate - EHPA
                    Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
                    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

                    Commenta


                    • 1) https://www.swegonairacademy.com/wp-...Carli-2013.pdf DIAPOSITIVA 8, 9, 10, 17
                      2) per i dati ariston, mi sa che bisogna guardare: "Pdh Tj = Limite d''uso", che è 7,73 e 7,06kw rispettivamente a 35 e 55°C (il primo dato 2,73 è evidentemente un errore di battitura), a cui vanno aggiunti i 0,32 o 0,39kw di resistenza supplementare. così si arriva a 8kw e 7,5kw di profilo di carico dichiarato.

                      Commenta


                      • Grazie mille.
                        Studierò meglio ma ci sono delle cose che alla fine non mi convincono (non di quello che dici tu ma di come magari i costruttori applicani la norma )....
                        Ma questa lg con r32 e gas inj non dovrebbe essere più performante di una r410 normale a temperature di 2 e -7°?
                        Se paragono potenze e cop mi sembra che lg vinca a 7 e 12 gradi ma a 2 e -7 sia un po' scarsa rispetto ad una "semplice" nimbus....
                        Mi sfugge qualcosa?
                        Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
                        Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da max.c Visualizza il messaggio
                          Ma questa lg con r32 e gas inj ??
                          Ma siete sicuri che la monoblocco r32 sia gas inj.....

                          Commenta


                          • anche a me non convince come applicano la norma, ognuno a modo suo.
                            a basse temperature l'iniezione serve solo a far mantenere la potenza (l'elettronica può far girare al massimo il compressore), non garantisce migliori performance. anzi, confrontando ecodan e zubadan (quindi stesse batterie esterne ecc.) le ecodan spesso a basse temperature fanno qualcosa meglio delle zuba ad iniezione

                            Commenta


                            • Francy ma secondo te in questi test nel calcolo del cop è incluso assorbimento circolatore e centralina?
                              Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
                              Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da francy.1095 Visualizza il messaggio
                                @max.c
                                posta una potenza nominale a -10°C, (che evidentemente può decidere il costruttore, per rientrare in determinate classi energetiche o per emissioni acustiche o chissà cos'altro), abbiamo un dato carico che ovviamente diminuisce man mano che la temperatura esterna sale:
                                - a -7°C 88%
                                - a +2°C 54%
                                - a +7°C 35%
                                - a +12°C 15%

                                nel caso di therma V r32 abbiamo: dichiarati 6kw a -10°C di potenza nominale (35°C)
                                - a -7°C 88% -> 5,3kw ok
                                - a +2°C 54% ->3,14kw ok
                                - a +7°C 35% -> 2,5kw ->maggiore del 35% = è il minimo che la pdc tiene, lavorando in regime di on/off (sono richiesti 2kw ma il minimo è superiore)
                                - a +12°C 15% -> 3,1kw -> come sopra.
                                ciao il dato a 7 e12 potrebbe significare il carico a cui si raggiunge il miglior cop, proprio come si certifica la potenza “nominale” limitandola al picco del cop. Lg dichiara 3.10 kw a cop 9.1 quindi poco più di 300w di assorbimento. Potrebbe essere che il compressore moduli oltre con peggioramento del cop istantaneo. Questo lo vedremo sul campo. La nimbus 70M dichiara al minimo a 35c e 12esterni 2.62kw con un cop di “soli” 4.91, dato ben distante dalle dichiarazioni erp a 12c.
                                l’importante non è la modulazione in termini assoluti, quanto riuscire ad individuare la curva di decadimento di dispersione dell’involucro. Di conseguenza dimensionare l’unità in base ai carichi parziali. Questo permette di raggiungere lo Scop prefissato

                                non dimentichiamoci che nell’uso reale, oltre alla modulazione di potenza, interviene la riduzione di temperatura di mandata se si usa la climatica con un’ulteriore complicazione sui calcoli di cope e modulazione, con 12c esterni la mandata scenderà, a seconda dell’impianto anche a 27-25 con aumento ulteriore del cop.
                                Zona D 1400gg. PDC Nimbus 50m(Ex Lg Therma V r32 9kw) Boiler Panasonic OSO 200L, FV 4.8Kw solaredge Hd wave 5000 Esp SO. Riscaldamento/ Raffrescamento con radiante a soffitto, pavimento, parete. Termostatiche solo bagni. Monitoraggio EMONCMS, contacalore Sharky 473 1”1/4 sulla linea di ritorno PDC.

                                Commenta


                                • i dati erp già tengono conto della riduzione della temperatura di mandata. a 12°C manda 24°C in BT o 36°C in AT.
                                  è compreso circolatore e tutto quanto, addirittura nel consumo annuo si considerano anche i consumi in stand-by

                                  Commenta


                                  • Quindi Francy se ho ben capito nelle tabelle erp con carichi parziali si usa la tabella a pag 17 del documento con temperatura di mandata variabile a 12°t esterna 24° mandata?
                                    Invece Ariston nei suoi data sheet dichiara 4,91 di cop a 12° e 35° di mandata ed è qui la differenza.
                                    Grazie per le info utilissime!
                                    Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
                                    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

                                    Commenta


                                    • Originariamente inviato da francy.1095 Visualizza il messaggio
                                      i dati erp già tengono conto della riduzione della temperatura di mandata. a 12°C manda 24°C in BT o 36°C in AT.
                                      è compreso circolatore e tutto quanto, addirittura nel consumo annuo si considerano anche i consumi in stand-by
                                      grazie per l’info. Sapevo che venivano testate a mandata fissa. Hai un riferimento?
                                      il databook mitsubishi ad esempio la puhz-sw75 mostra a 25 di mandata a 12c al minimo 2.9kw e 6.99. La dichiarazione erp dice a 12c 3.1kw di minimo e 7.93 di cop
                                      File allegati
                                      Zona D 1400gg. PDC Nimbus 50m(Ex Lg Therma V r32 9kw) Boiler Panasonic OSO 200L, FV 4.8Kw solaredge Hd wave 5000 Esp SO. Riscaldamento/ Raffrescamento con radiante a soffitto, pavimento, parete. Termostatiche solo bagni. Monitoraggio EMONCMS, contacalore Sharky 473 1”1/4 sulla linea di ritorno PDC.

                                      Commenta


                                      • 8F2B0BBA-4920-43AF-92A4-1CD9FB195AAC.png Questo è il dato erp a bassa temp clima average
                                        Zona D 1400gg. PDC Nimbus 50m(Ex Lg Therma V r32 9kw) Boiler Panasonic OSO 200L, FV 4.8Kw solaredge Hd wave 5000 Esp SO. Riscaldamento/ Raffrescamento con radiante a soffitto, pavimento, parete. Termostatiche solo bagni. Monitoraggio EMONCMS, contacalore Sharky 473 1”1/4 sulla linea di ritorno PDC.

                                        Commenta


                                        • Ragazzi tenete presente che il modello sw75VAA è stato tolto dal catalogo è rimasto il vecchio modello 75vha. della serie vaa con la nuova unità esterna è rimasta la sw100.
                                          Fotovoltaico 4Kw - 15 Pannelli Coenergia 270w con ottimizzatori e inverter Solaredge
                                          Riscaldamento: PDC 8Kw Mitsubishi PUHZ-SHW80VAA + Hydrotank ERST20C-VM2C

                                          Commenta


                                          • Originariamente inviato da Jolly71 Visualizza il messaggio
                                            Ragazzi tenete presente che il modello sw75VAA è stato tolto dal catalogo è rimasto il vecchio modello 75vha. della serie vaa con la nuova unità esterna è rimasta la sw100.
                                            Era per rendere il concetto...
                                            peccato che l’hanno tolta, ma nel catalogo tedesco c’e Ancora,
                                            Zona D 1400gg. PDC Nimbus 50m(Ex Lg Therma V r32 9kw) Boiler Panasonic OSO 200L, FV 4.8Kw solaredge Hd wave 5000 Esp SO. Riscaldamento/ Raffrescamento con radiante a soffitto, pavimento, parete. Termostatiche solo bagni. Monitoraggio EMONCMS, contacalore Sharky 473 1”1/4 sulla linea di ritorno PDC.

                                            Commenta


                                            • Infatti era chiaro. ho dimenticato di scrivere che presi i dati come paragone per la discussione non ci sono problemi.
                                              volevo puntualizzare solo che essendo un modello fuori catalogo i dati si trovano ancora
                                              Fotovoltaico 4Kw - 15 Pannelli Coenergia 270w con ottimizzatori e inverter Solaredge
                                              Riscaldamento: PDC 8Kw Mitsubishi PUHZ-SHW80VAA + Hydrotank ERST20C-VM2C

                                              Commenta


                                              • la 75vaa è a catalogo. stupirebbe il contrario visto che è appena uscita e da un certo punto di vista è superiore a tutte le altre giapponesi e rimarchiate, vista la silenziosità e la batteria generosa per una 8kw ca.
                                                per i dati: tra tabella del databook e dati erp ci sono
                                                - 200w termici: 60 circa sono per la temperatura 24 vs 25°C (mitsu dice che il rendimento aumenta del 2% ogni °C in meno), poi bisognerebbe avere dati con un altro decimale, considerate che mi pare sia previsto il 5% di margine tra dati reali e dichiarati, basta solo che i due dati siano stati ricavati in due centri diversi o con due macchine diverse e 100w termici su 3000 (3%) è facile averli di scarto.
                                                50watt elettrici di differenza: bisognerebbe vedere se in uno dei due casi non viene conteggiato il circolatore

                                                Commenta


                                                • ecco l'ultima scheda tecnica pubblicata:
                                                  https://climatizzazione.mitsubishiel...codan_2201.pdf
                                                  comunque anche sull'ultima versione del databook vol.4 non è più riportato come modello
                                                  Fotovoltaico 4Kw - 15 Pannelli Coenergia 270w con ottimizzatori e inverter Solaredge
                                                  Riscaldamento: PDC 8Kw Mitsubishi PUHZ-SHW80VAA + Hydrotank ERST20C-VM2C

                                                  Commenta


                                                  • quel file è vecchio, il più recente lo trovi qua: Documenti e Cataloghi - Prodotti - Climatizzazione - MITSUBISHI ELECTRIC ITALIAN WEBSITE
                                                    non so perchè mitsu si ostini a tenere il sito non aggiornato.
                                                    sul databook 032018 c'è la 75vaa, non so se esiste una versione più recente.
                                                    questa è la norma: https://www.energy.ca.gov/title24/20...3%20(2007).pdf anche se non è l'ultimo aggiornamento. se qualcuno ci capisce qualcosa, in particolare a pg 10 si parla del circolatore e di come vengono calcolati i suoi consumi

                                                    Commenta


                                                    • Ho una domanda per Mflash, visto che abbiamo l'impianto simile. Anche io ho un'idrostufa ed una PDC, entrambe lavorano su un PIT, come ti trovi con la partenza del camino? Hai uno schema?
                                                      Casa anni 70 indipendente, no coibentazione, zona climatica E. 135 mt riscaldamento termosifoni. PDC Ecodan 16Kw, PIT 500 lit ACS + 100 riscaldamento

                                                      Commenta


                                                      • 16 kw per 135 mq di termosifoni? e come ti puoi trovare? solo male!
                                                        Hai un gruppo di miscelazione almeno in uscita dal pit? come mandi ai termosifoni con la pdc?

                                                        Commenta


                                                        • Ai termosifoni ci vado in diretta dalla pdc, quando utilizzo il termocamino tramite l'acqua tecnica del Pit. Finora in funzionamento Pdc non mi trovo male
                                                          Casa anni 70 indipendente, no coibentazione, zona climatica E. 135 mt riscaldamento termosifoni. PDC Ecodan 16Kw, PIT 500 lit ACS + 100 riscaldamento

                                                          Commenta


                                                          • E non ti trovi malissimo con 135 mq di casa a termosifoni e 16 kw di pdc?????
                                                            almeno sopra i 4/5 gradi dovresti trovarti più che male, dovrebbe spegnersi e riaccendersi un sacco di volte al giorno.

                                                            ps: il termocamino lavora sul pit a singolo tubo, o con rilancio?

                                                            Commenta


                                                            • quando lavora la pompa di calore, che ho impostato in climatica non si ferma mai. i giorni scorsi con temperature intorno ai 5-6 gradi lavorava con mandata di 38°. sto facendo un pò di prove in questi giorni. il termocamino riscalda il pit da un serpentino, l'acqua tecnica, tramite una tre vie, va all'impianto con un circolatore
                                                              Casa anni 70 indipendente, no coibentazione, zona climatica E. 135 mt riscaldamento termosifoni. PDC Ecodan 16Kw, PIT 500 lit ACS + 100 riscaldamento

                                                              Commenta

                                                              Attendi un attimo...
                                                              X
                                                              TOP100-SOLAR