PDC LG THERMA V ( aria-acqua) - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

PDC LG THERMA V ( aria-acqua)

Comprimi
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • LG ha annunciato la nuova pdc a gas R290 vedremo quando arriverà in italia , ormai è piu un discorso per adeguarsi alle quote gas, la R32 ha comunque un buon rendimento vedremo la nuova R290 di buono è che la casa evolve i prodotti anche la samsung ha la R290 ma già sul mercato , ad ogni modo io di LG tutto sommato sono contento buon rapporto prezzo prestazioni ..

    Commenta


    • Le avevano già annunciate in primavera e poi all'IFA di Berlino. In queste settimane dovrebbero fare un tour di presentazione in diverse città italiane.
      Dovrebbero essere in vendita per il 2024... l'incognita sono i prezzi e un po' le prestazioni (minimo e modulazione) e le dimensioni.

      Commenta


      • Buona sera a tutti!
        FInalmente posso unirmi al forum in quanto possessore di una LG Therma V Hydrosplit da 12 kW (HU123MRB U30 + HN1600MB NK0)
        Inizio la prima stagione invernale nella nuova casa, incrocio le dita...
        Ora devo andare a rileggere per l'ennesima volta la discussione dall'inizio... Magari mi è sfuggito qualcosa... Anzi sicuramente...
        Sto tuned...
        Marco.

        Commenta


        • una domanda veloce c'è la possibilità di far aggiornare l'ora in automatico passando da ora legale a solare e viceversa o si fa a mano sulla voce di menu del pannellino

          Commenta


          • Originariamente inviato da formula1 Visualizza il messaggio
            una domanda veloce c'è la possibilità di far aggiornare l'ora in automatico passando da ora legale a solare e viceversa o si fa a mano sulla voce di menu del pannellino
            nelle funzioni utente c'è anche quella per l'ora legale , ma devi impostare tu le date del cambio, quindi purtroppo essendo sempre in date diverse devi ogni volta modificarle
            LG R32 Monobl. 14kw + TML 400L. - 150mq - pavimento. radiante - Classe D - Zona climatica E

            Commenta


            • Grazie Luio pensavo piu a una cosa automatica per lo meno quelle connesse ad app

              Commenta


              • Secondo voi cosa sono questi "picchi" a 60w durante la notte?...la temperatura la prendo con una sonda infilata nell' isolamento del tubo e l' assorbimento con un sonoff
                File allegati
                PDC LG therma V 9kw,inverter Huawei sun 2000,27 pannelli Trienergia 390w,batteria Huawei luna 15kw,plc Siemens S7 1200 per gestione riscaldamento e casa

                Commenta


                • Potrebbe essere il circolatore che viene azionato ad intervalli regolari sotto una certa temperatura esterna quando la macchina é spenta.

                  La mia, di altra marca, ha lo stesso comportamento. Questa notte ha avviato due volte il circolatore con un consumo di circa 60 watt.

                  Commenta


                  • si quella potenza è il circolatore se non ti serve puoi programmare lo spegnimento della pdc ad una certa ora e la fai riaccendere al mattino, lo fai dal menu dove compare il calendario voce stanza

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da formula1 Visualizza il messaggio
                      si quella potenza è il circolatore se non ti serve puoi programmare lo spegnimento della pdc ad una certa ora e la fai riaccendere al mattino, lo fai dal menu dove compare il calendario voce stanza
                      Grazie mille stasera provo
                      PDC LG therma V 9kw,inverter Huawei sun 2000,27 pannelli Trienergia 390w,batteria Huawei luna 15kw,plc Siemens S7 1200 per gestione riscaldamento e casa

                      Commenta


                      • Ciao a tutti, vi è mai capitato che le impostazioni del pannellino cambino senza il vostro intervento? Alcune sembrano "resettate". Ieri vado a riavviare la pdc per l'inverno, in modalità riscaldamento, e noto che parte ma si ferma subito, e scopro che la pompa di rilancio esterna rimane spenta. Guardo nelle impprtstazioi e la voce "usa pompa esterna" è su no. Anche tutte le jsteresi sono su type 0.
                        Sono sicuro di non aver mai modificato queste impostazioni (specialmente l'uso della pompa esterna), per cui mi chiedo come mai succeda questa cosa...
                        Mi fa tanto pensare ad aggiornamenti fw via ota...
                        È successo a quelcuno?

                        Commenta


                        • si, mi è capitato più volte di trovare alcune impostazioni cambiate .
                          ps> non ho la PDC collegata a internet
                          LG R32 Monobl. 14kw + TML 400L. - 150mq - pavimento. radiante - Classe D - Zona climatica E

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da luio Visualizza il messaggio
                            si, mi è capitato più volte di trovare alcune impostazioni cambiate .
                            ps> non ho la PDC collegata a internet
                            Mhhh...questo però è abbastanza grave eh... Un utente normale sarebbe costretto a chiamare l'assistenza per una stupidaggine del genere....

                            Commenta


                            • io infatti non mi fido più... e ogni tanto una sbirciata alle impostazioni installatore la dò.....
                              LG R32 Monobl. 14kw + TML 400L. - 150mq - pavimento. radiante - Classe D - Zona climatica E

                              Commenta


                              • io mi ero accorto che ad esempio cambiando la posizione degli switch e di conseguenza agiscono anche sulle voci del menu , ad esempio lo switch che attiva o disattiva la sonda interna , e di conseguenza appare la voce stanza nel menu della programmazione , i valori tornavano al defoult di fabbrica

                                Commenta


                                • Originariamente inviato da formula1 Visualizza il messaggio
                                  io mi ero accorto che ad esempio cambiando la posizione degli switch e di conseguenza agiscono anche sulle voci del menu , ad esempio lo switch che attiva o disattiva la sonda interna , e di conseguenza appare la voce stanza nel menu della programmazione , i valori tornavano al defoult di fabbrica
                                  Se fosse questo ci potrei anche stare, il problema è che io non ho modificato nulla...

                                  Commenta


                                  • Originariamente inviato da Polvere79 Visualizza il messaggio
                                    Ciao a tutti, vi è mai capitato che le impostazioni del pannellino cambino senza il vostro intervento? Alcune sembrano "resettate". Ieri vado a riavviare la pdc per l'inverno, in modalità riscaldamento, e noto che parte ma si ferma subito, e scopro che la pompa di rilancio esterna rimane spenta. Guardo nelle impprtstazioi e la voce "usa pompa esterna" è su no. Anche tutte le jsteresi sono su type 0.
                                    Sono sicuro di non aver mai modificato queste impostazioni (specialmente l'uso della pompa esterna), per cui mi chiedo come mai succeda questa cosa...
                                    Mi fa tanto pensare ad aggiornamenti fw via ota...
                                    È successo a quelcuno?
                                    L'unica cosa che ho notato è che se tolgo o va via tensione la modalita' silenziosa si disattiva ed è necessario reinserirla . Saluti

                                    Commenta


                                    • Ragazzi aiutatemi a capire please...
                                      la capacità della pompa che può essere ridotta dal 100% al 40% su cosa influisce?
                                      ​​​La mia PDC è collegata ad un volano termico da 100lt. Secondo voi è meglio che setti la capacità della pompa a 100% oppure a 60% oppure a 40%? Su cosa incide? Sugli on/ off (nel senso che girando meno forte la temperatura nel volano termico ci mette piu tempo ad arrivare a regime)? Sul consumo di energia? Help please

                                      Commenta


                                      • la capacità della pompa incide sulla potenza termica erogata dalla pdc , la formula della potenza erogata è il delta tra temperatura mandata e ritorno x litri pompa x 60 x 1,16 per cui la portata incide , meno litri meno potenza erogata , le prime versioni di pdc avevano la portata fissa che potei variare sul menu, mentre le nuove versioni dovrebbero avere la portata variabile , di solito abbassando la portata pompa dovrebbe avere un andamento piu regolare ma devi fare delle prove

                                        Commenta


                                        • Originariamente inviato da formula1 Visualizza il messaggio
                                          la capacità della pompa incide sulla potenza termica erogata dalla pdc , la formula della potenza erogata è il delta tra temperatura mandata e ritorno x litri pompa x 60 x 1,16 per cui la portata incide , meno litri meno potenza erogata , le prime versioni di pdc avevano la portata fissa che potei variare sul menu, mentre le nuove versioni dovrebbero avere la portata variabile , di solito abbassando la portata pompa dovrebbe avere un andamento piu regolare ma devi fare delle prove
                                          Grazie mille! Super! Correggimi se sbaglio, quindi se riduco la capacità teoricamente riduco la potenza quindi il consumo. Ma la resa? Peggiora? In termini di efficienza..

                                          Commenta


                                          • Come leggerai piu la temperatura mandata è bassa piu il cop è alto se vedi dalla scheda tecnica con mandata a 30 gradi hai un cop piu elevato che a 50 gradi ,bisogna capire il tuo involucro come si comporta e la potenza della pdc in teoria mandata piu bassa e piu tempo accensione è una formula corretta , per la capacità pompa per il comportamento nervoso della pdc, alcuni utenti avevano migliorato diminuendo la portata pompa , vanno fatte delle prove devi trovare il compromesso tra involucro e pdc ciascuno ha il suo

                                            Commenta


                                            • Buongiorno a tutti, qualcuno che ha una monoblocco saprebbe dirmi dove trovare il dip switch relativo al peak control? modello U43. Nel manuale viene riportato ma sulla pcb non ho trovato nulla
                                              Ultima modifica di fadderico; 19-11-2023, 12:52.

                                              Commenta


                                              • Originariamente inviato da fadderico Visualizza il messaggio
                                                Buongiorno a tutti, qualcuno che ha una monoblocco saprebbe dirmi dove trovare il dip switch relativo al peak control? modello U43. Nel manuale viene riportato ma sulla pcb non ho trovato nulla
                                                Io non lo trovavo perché per la mia sul manuale il disegno della PCB era ruotato e non come la vedi
                                                PDC LG therma V 9kw,inverter Huawei sun 2000,27 pannelli Trienergia 390w,batteria Huawei luna 15kw,plc Siemens S7 1200 per gestione riscaldamento e casa

                                                Commenta


                                                • Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   AGC_20231120_100909714.jpg 
Visite: 421 
Dimensione: 1.03 MB 
ID: 2257899 Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   IMG_20231120_102255.jpg 
Visite: 402 
Dimensione: 52.2 KB 
ID: 2257900 Secondo voi è normale questo?...la temperatura è impostata a 43°
                                                  PDC LG therma V 9kw,inverter Huawei sun 2000,27 pannelli Trienergia 390w,batteria Huawei luna 15kw,plc Siemens S7 1200 per gestione riscaldamento e casa

                                                  Commenta


                                                  • Scusatemi se ripropongo la domanda ma non riesco a capire.. qualcuno può farmi un esempio concreto?
                                                    mi riferisco al circolatore ed alla sua impostazione.
                                                    Cosa cambia se riduco la capacità da 100% a 70%?
                                                    Alla PDC ho collegato un volano termico da 100lt.
                                                    è meglio che abbassi la velocità del circolatore oppure è meglio che la tenga al 100%?
                                                    Ho una temperatura di mandata di 32 gradi con riscaldamento a pavimento..
                                                    grazie
                                                    Ultima cosa, come si fa a sapere se il mio circolatore è a capacità fissa fissa o variabile ?
                                                    grazie

                                                    Commenta


                                                    • Originariamente inviato da Giostyle80 Visualizza il messaggio
                                                      Scusatemi se ripropongo la domanda ma non riesco a capire.. qualcuno può farmi un esempio concreto?
                                                      mi riferisco al circolatore ed alla sua impostazione.
                                                      Cosa cambia se riduco la capacità da 100% a 70%?
                                                      Alla PDC ho collegato un volano termico da 100lt.
                                                      è meglio che abbassi la velocità del circolatore oppure è meglio che la tenga al 100%?
                                                      Ho una temperatura di mandata di 32 gradi con riscaldamento a pavimento..
                                                      grazie
                                                      Ultima cosa, come si fa a sapere se il mio circolatore è a capacità fissa fissa o variabile ?
                                                      grazie
                                                      In genere la discriminante è il delta T mandata/ritorno che dovrebbe aggirarsi sui 5°. Se al 100% il delta è poniamo 3°, diminuisci la potenza della pompa al 80% e vedi dove si assesta. Di conseguenza ti regoli. Diciamo che più è veloce la circolazione dell'acqua calda minore è lo scambio termico diffusore/ambiente e quindi alla pompa il liquido ti ritorna più caldo. Grosso modo, eh!

                                                      Commenta


                                                      • Originariamente inviato da Ferdy_pdc Visualizza il messaggio

                                                        In genere la discriminante è il delta T mandata/ritorno che dovrebbe aggirarsi sui 5°. Se al 100% il delta è poniamo 3°, diminuisci la potenza della pompa al 80% e vedi dove si assesta. Di conseguenza ti regoli. Diciamo che più è veloce la circolazione dell'acqua calda minore è lo scambio termico diffusore/ambiente e quindi alla pompa il liquido ti ritorna più caldo. Grosso modo, eh!
                                                        Diciamo che lo scambio c'è in ogni caso
                                                        il punto è che se il delta si riduce troppo e non prendi le contromisure in termini di isteresi (sarebbe il TH on/off delle impostazioni) rischi di fare qualche on/off con quello di default (che è +/- 0.5°)

                                                        ad esempio io su termosifoni, che sono dimensionati correttamente (abbondanti per mandare basso) ho il flusso all'80% che fanno circa 18lt/m ma isteresi a -/+ 3° quindi quando tengo chiuso il fancoil da 3.5KW evito on/off perché la potenza da smaltire è tanta e lei compensa con un andamento non lineare ma a "sinusoide" diciamo

                                                        NB gli on/off non sono il male assoluto se contenuti
                                                        Monti prenestini (RM) - 1885gg
                                                        LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt (impianto a termosifoni)
                                                        Fotovoltaico 4.76 kWp

                                                        Commenta


                                                        • Salve a tutti. Ho bisogno di un vostro consiglio. Ho una PDC lg Terma V da 12 Kv su un vecchio impianto di radiatori. Ho impostato una climatica 0-50/18-36. Due gorni fa la temperatura esterna era di 4°C ed ho aumentato la climaica di +2.. Oggi la temperatura esterna è di 16 °C. l'ambiente che mi interessa riscaldare indica sul termostato che comanda il circolatore 19,5°C (ed è indipendente dalla PDC) e quindi continua a far girare il circolatore. Io voglio riscaldare l'ambiente a 19,9°C. Sul pannello della PDC è indicato t-esterna 16°C, temperatura entrata e uscita acqua 35/35. quindi la pompa è ferma. ed è rimasta ferma per 20 minuti. poi ha ripreso a funzionare. cosa avrei potuto fare per non farla fermare? grazie.

                                                          Commenta


                                                          • Dimenticavo. Capacita della PDC: metodo di controllo acqua-fisso DT=5°. Capacita della pompa 100%.

                                                            Commenta


                                                            • Buongiorno a tutti.

                                                              Inverno nuovo problemi noti.
                                                              Qualcuno sa da dove incominciare a leggere per provare a calibrare la PDC provando a metterla in curva climatica piuttosto che mandata fissa.
                                                              Nonostante non siano ancora temperature rigidissime continuo ad avere ancora consumi diciamo alti per un riscaldamento a pavimento ( 22kw alle 11 dell mattino con termostati fissi a 19 gradi ,non li abbasso neanche di notte )
                                                              Sono in zona climatica E , Gradi giorno 2701 , casa di 116mq su 2 piani.
                                                              Ad esempio ho provato a variare la portata della pompa abbassandolo da 100% a 60% notando solo un delta piu costante ma comunque di 5 gradi.

                                                              Ps. come fa a sapere la PDC la temperatura che cè nel volano termico non essendoci nessun sensore?
                                                              Mi sono trovato che la temperatura al suo interno a volte scendeva dai 35° che avevo impostato e la PDC non girava.

                                                              p.s mi sto adoperando a coimbentare internamente la parete a Sud non potendo fare il cappotto esterno , cosa che sicuramente aiuta.

                                                              Commenta

                                                              Attendi un attimo...
                                                              X