Welcome!

Benvenuto nel Forum EnergeticAmbiente! Siamo un insieme di persone che hanno a cuore il Pianeta Terra e che si prendono in qualche modo la responsabilità di proteggerlo dalla stupidità umana. Per poter scrivere o scaricare foto e documenti devi prima registrarti. Vedrai anche meno pubblicità. Basta 1 minuto, un nome inventato e una mail dove ricevere le notifiche delle risposte.

La registrazione è gratuita e puoi farla -QUI-

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Le termopompe professionali... Per non dimenticare

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Allora capisco la natura di questo thread ma il senso delle mie considerazioni è che voi mettete in guardia sprovveduti come me che si sono lasciati tentare da questi imbonitori, ma alla fine rilevo per l'esperienza che STO facendo che alla fine per me sono tutti imbonitori in questo determinato momento, ovvero ai tempi del superbonus. Ogni tecnico ha la soluzione migliore, ovviamente per loro e le loro marginalità. Quindi siccome non sono interessato ad alcuna campagna commerciale a favore di tizio piuttosto che caio, come cavolo faccio a tutelarmi in questo marasma volendo arrivare al prodotto giusto con un costo proporzionato che si ammortizzi nel periodo del suo utilizzo? Non vi capisco quando parlate di imbonitori e poi mi pare di capire che Kronoterm tutto sommato non sia male come prodotto. Il problema è che ha un costo sproporzionato? Non ha niente in più rispetto alle asiatiche che ne giustifichi la differenza di prezzo?. A me interessa questo. Non vi seguo invece quando sento dire che qualcuno degli intervenuti ha detto che non conosce Stiebel, altro prodotto sponsorizzato da un altro imbonitore di youtube. Ora in questo caso siamo di fronte a un prodotto con scarsa assistenza in Italia, per non dire nulla e quindi da scartare solo per questo motivo, ma dire che è un prodotto sconosciuto quando verificando ho riscontrato che è una marca tedesca che produce PDC da 60 anni e che pare essere su un livello di alta fascia molto alta , mi pare esagerato. Forse come ha detto qualcuno sempre degli intervenuti il maggior prezzo è giustificato, al di là del fatto che possa o meno permettermelo?. Quindi va benissimo fare campagna contro le fake-news ma visto che voi le schede tecniche le sapete leggere mi farebbe piacere che analizzaste e ci consigliaste conseguentemente portando la discussione su un confronto a parità di livello prestazionale, indicando il miglior rapporto qualità/prezzo che è quello che mi interessa, per poter fare la scelta giusta.

    Commenta


    • Stiebel eltron è marchio di fascia alta.
      Se hai quel budget, allora valuta una Kita Templari che ha prestazioni superiori.

      Di stiebel eltron non si possono commentare le schede tecniche perché fa parte di quei produttori che rilascia così poche informazioni al pubblico che è difficile valutarle "sulla carta".

      In ottica ecobonus, ti è stato spiegato che è meglio prediligere gli investimenti sull'involucro che non sugli impianti. Se nel massimale della pdc fai rientrare ad es. i serramenti è molto meglio. I serramenti durano di più di una pdc che tra 12-15 (?) anni andrà sostituita.

      Gli imbonitori non si valutano dal prezzo ma dai modi di proporre un prodotto.
      Quanto è probabile che solo il loro prodotto possa risolvere il problema ? Quanto è probabile che il loro prodotto sia sempre il migliore ?
      Ultima modifica di nanotek; 04-12-2020, 09:54.
      La chiesa del mio paese non ha il cappotto, eppure in estate, dentro si sta belli al fresco

      Commenta


      • quando vi propongono una pdc da 17K in su l'unica domanda seria che potreste e dovreste fargli è:
        Perchè devo spendere il doppio rispetto una normalissima Mitsubishi o panasonic?
        Oppur eperchè devo spendere il triplo rispetto a qualsiasi altra PDC di fascia media che comunque fa egreggiamente il suo lavoro?

        Quando rientrerò dal maggior investimento economico?
        Io per la mia PDC comprensiva di PIT ho speso 4400€ e ho calcolato un rientro dell'investimento in circa 5 anni scarsi. Quando sarei rientrato dall'investimento con un termopippa?

        Risposta semplicissima: MAI
        Casa NO GAS - FV: 5.7 KWp - 17 LG Neon 2 325wp + ottimizzatori + Inverter SolarEdge SE6000 + meter
        PDC Ariston nimbus 50M + TML 400L + Cordivari Stratos 200 L -
        VMC SuedWind
        Villetta 145mq - termosifoni acciaio Cordivari - Zona D 1747gg - isolamento 4cm Styrodur + 5cm Insulsafe

        Commenta


        • Originariamente inviato da nanotek Visualizza il messaggio
          Stiebel eltron è marchio di fascia alta.
          Se hai quel budget, allora valuta una Kita Templari che ha prestazioni superiori.

          Di stiebel eltron non si possono commentare le schede tecniche perché fa parte di quei produttori che rilascia così poche informazioni al pubblico che è difficile valutarle "sulla carta".

          In ottica ecobonus, ti è stato spiegato che è meglio prediligere gli investimenti sull'involucro che non sugli impianti. Se nel massimale della pdc fai rientrare ad es. i serramenti è molto meglio. I serramenti durano di più di una pdc che tra 12-15 (?) anni andrà sostituita.

          Gli imbonitori non si valutano dal prezzo ma dai modi di proporre un prodotto.
          Quanto è probabile che solo il loro prodotto possa risolvere il problema ? Quanto è probabile che il loro prodotto sia sempre il migliore ?
          Perfetto mi hai ribadito un concetto fondamentale che viene prima della scelta della PDC e ho fatto presente come sto avendo difficoltà ad avere riscontri in tal senso, aspettando da mesi una rendicontazione sulle attività da poter mettere in atto in detto ambito da un punto di vista tecnico con relativo budget di spesa. Visto che hai citato Templari utilizza ancora su tutti i modelli il gas refrigerante R410A. Cosa puoi dirmi anche sotto questo ambito visto che Daikin per esempio utilizza già RS32 che l'agente Templari mi ha detto essere altamente infiammabile e quindi pericoloso? Valuto di spendere in + per un prodotto quando sotto questo aspetto non si sono aggiornati con la scusa che RS32 non sarà la soluzione finale che verrà adottata nel 2023??

          Commenta


          • e continui a sporcare il thread... la piantaresti o tocca segnalare al moderatore?
            LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt su impianto a termosifoni
            Fotovoltaico 4.76 kWp

            Commenta


            • complimenti. In altri tempi ti saresti potuto candidare a ricoprire il ruolo di Kapo
              questo è quello che sei stato capace di scrivere, salvo poi avere la decenza di cancellare il messaggio (sempre che qualcuno non ti abbia fatto la cortesia)
              il tuo di ruolo invece è ben chiaro, esigere risposte a domande a qualsiasi costo
              LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt su impianto a termosifoni
              Fotovoltaico 4.76 kWp

              Commenta


              • Continuo a non capire cosa ci sia di difficile nel titolo di questo thread. Qui si parla ESCLUSIVAMENTE di VENDITORI, e non di marche. E si parla di quei venditori che invece di proporre una pompa di calore, la chiamano TERMOPOMPA (per di più "PROFESSIONALE") per darle (e darSI) importanza ed aumentare i prezzi.
                Non esiste la "termopompa", esiste la pompa di calore: ce ne sono di buone e di cattive, di care ed economiche, ma si chiamano solo così.
                Non esiste quella "professionale", esiste la pompa di calore e basta.
                Sono artifizi per la vendita, e non hanno relazione con il prodotto vero... che può essere buono o cattivo, caro o economico, ma che QUEL VENDITORE vuole spacciare per prodigio della tecnica. Anzi, spesso i paroloni nascondono che ti vogliono vendere in realtà una pompa di calore qualunque, magari senza inverter, magari fatta coi piedi... ma a prezzo doppio rispetto alla pdc di fascia alta di gran marca comprata dal rivenditore ufficiale.

                Quindi, cosa c'entra se la marca xxx costa più della marca yyy? Si sta forse parlando di marchi e di modelli?? O di rivenditori/imbonitori che ti venderebbero pure la m. facendola passare per oro?

                Tutte le considerazioni su marche e modelli e gas "infiammabili" (!) si fanno nelle altre discussioni, oppure se ne apre una nuova.
                <Una vena di anti-intellettualismo si è insinuata nei gangli vitali della nostra politica e cultura, alimentata dalla falsa nozione che democrazia significhi "la mia ignoranza vale quanto la tua conoscenza"> Isaac Asimov

                Commenta


                • Originariamente inviato da raffaelem Visualizza il messaggio
                  questo è quello che sei stato capace di scrivere, salvo poi avere la decenza di cancellare il messaggio (sempre che qualcuno non ti abbia fatto la cortesia)
                  il tuo di ruolo invece è ben chiaro, esigere risposte a domande a qualsiasi costo
                  ho cancellato il messaggio per evitare di battibeccare inutilmente. Mi era parso di capire che l'intento del thread fosse quello di mettere in guardia le persone e contestualmente indirizzarle correttamente facendo leva sulla vostra esperienza. Non voglio risposte a tutti i costi , in quanto non sei obbligato a darle. Ma evita paternalismi inutili che non hai a che fare con un ragazzotto.

                  Commenta


                  • Senti, come vedi non ti si fila più nessuno perché oltre a me devi aver scocciato tutti. Che non sei un ragazzotto non gioca a tuo favore visto l'atteggiamento, di te mi frega il minimo storico quindi stai sereno.
                    LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt su impianto a termosifoni
                    Fotovoltaico 4.76 kWp

                    Commenta


                    • guacianiero, il consiglio è quello che altri ti hanno già dato: apri un thread apposito sulla tue problematiche
                      FV: 6,54kwp SunPower e20 327, inverter SE 6000 con ottimizzatori P500, azimuth=-13, tilt=20°, pvoutput=http://pvoutput.org/aggregate.jsp?id...=50540&v=0&t=m ; PdC = Mitsubishi Zubadan 11,2 VAA ; HYC 500

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da Roby_wood3 Visualizza il messaggio
                        hai ragione, scusa, intendo le termopompe professionali
                        sotanzialmente si..stessi perzzi folli spesso stessa tecnologia sottostante e stesso senso acritico di chi le mgnifica

                        Commenta

                        Sto operando...
                        X
                        TOP100-SOLAR