Clivet, elfoenergy edge evo e Cloni! - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Clivet, elfoenergy edge evo e Cloni!

Comprimi
Questa una discussione evidenziata.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • sonico vado a memoria ma si dovrebbe impostare tutto tramite interfaccia, nel menu installatore. Almeno nella mia dovrebbe essere cosi.

    rrrmori53 effettivamente il comportamento strano, spenta dovrebbe consumare circa 10 watt.

    Commenta


    • Originariamente inviato da Felix80 Visualizza il messaggio
      sonico


      rrrmori53 effettivamente il comportamento strano, spenta dovrebbe consumare circa 10 watt.
      Se attivo la funzione di lettura in W mi dice 9,6
      Oggi finisco di saldare il controller e cambio pinza/sistema..................... io odio il "senza fili" e ci installo un sensore su bus 485
      Un pianeta migliore un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
      Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
      Utente EA dal 2009

      Commenta


      • Originariamente inviato da Felix80 Visualizza il messaggio
        sonico vado a memoria ma si dovrebbe impostare tutto tramite interfaccia, nel menu installatore. Almeno nella mia dovrebbe essere cosi.
        Grazie, ieri sera ho programmato un timer, sul display compare il simbolo dell'orologio ma niente da fare, non partita. Oggi provo a disabilitare il TA nel men installatore.

        ... spenta dovrebbe consumare circa 10 watt.
        Si, confermo, la mia consuma circa 10W da ferma.

        Commenta


        • 10 watt sono in linea con i consumi in standby. Ci sar qualcosa che non funziona bene nel misuratore.

          Commenta


          • Disattivando il termostato ambiente da men installatore, il timer ha funzionato, grazie Felix80

            Commenta


            • Aggiornamento consumi............
              Cambiata curva climatica............................. numero 8, la prossima diventa personalizzata da programmare in home
              Saldato e collaudato scheda Arduino con toroide da 30 A........................ con corrente ZERO MI SEGNA UN rumore di fondo di 10/20 W
              Non ho voglia di lavorarci e lascio cosi

              Con la curva impostata oggi il minimo scende anche sotto i 500Wh..................... adesso ore 16 salvo errori 435Wh
              Ultima modifica di rrrmori53; 31-10-2023, 16:14.
              Un pianeta migliore un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
              Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
              Utente EA dal 2009

              Commenta


              • Beh un netto miglioramento delle letture e soprattutto della modulazione. Cos comincia a diventare pi in linea con la concorrenza.

                sonico tu hai verificato la tua a quanto riesce a scendere in modulazione?

                Commenta


                • Originariamente inviato da Felix80 Visualizza il messaggio
                  sonico tu hai verificato la tua a quanto riesce a scendere in modulazione?
                  No, non ancora perch le temperature esterne sono ancora molto alte e non voglio fare troppo caldo in casa. In teoria per la minima modulazione da documentazione al 51% (per la 4KW), e l'assorbimento massimo dichiarato 860W. Quindi mi aspetto un assorbimento minimo intorno ai 450W.
                  Ovvio che poi bisogna vedere, da quel che ho capito la modulazione somma di diversi fattori tra i quali almeno la frequenza compressore e l'apertura dell'ugello nell'evaporatore.
                  In teoria le temperature dovrebbero calare un po' adesso, quindi far le prime accensioni prolungate con temperatura acqua sui 27/28C che alzer a 32/34 nelle ore pi calde.
                  La macchina montata in una terrazza protetta e molto soleggiata, facilmente anche in inverno, col sole, raggiungo temperature sui 18/20C e vorrei sfruttare questa situazione il pi possibile, quindi niente climatica o addirittura climatica inversa.
                  Se non fosse possibile da display, l'ESP32 connesso in modbus farebbe la scittura nei registri in modo da modificare la mandata a seconda della situazione.

                  Commenta


                  • Situazione oggi...................
                    Sole poco e a tratti
                    Fotovoltaico che produce adesso 2,1 Kwh..........................
                    Aria in ingresso ventilatore Pdc 11 gradi
                    Inverter 29 Hz, assorbimento 800Wh
                    Mandata 37, ritorno 33. portata 800 Litri/ora
                    Impianto completamente aperto con testine collettori smontate
                    Solo radiatori per comlessivi 25 Kwh di di potenza istallata
                    Temperatura ambiente 23,5 gradi per sfruttare il sole in OffGrid
                    Alle 18 Pdc in Off e casa calda fino a domani

                    Un pianeta migliore un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                    Utente EA dal 2009

                    Commenta


                    • Proprio adesso primo arresto in assoluto della Pdc per raggiunto limite temperatura
                      Il log segna 85 ore di funzionamento continuo
                      Nientemale per fine Ottobre
                      Un pianeta migliore un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                      Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                      Utente EA dal 2009

                      Commenta


                      • sonico hai gi provato a leggere e scrivere le temperature tramite modbus?

                        Commenta


                        • rrrmori53
                          se ho capito bene l'acs la fai con scaldaacqua dedicato monoblocco.
                          come ti trovi?
                          L'hai messa in un locale tecnico?
                          L'aria la butti fuori ? Come pesca aria?

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da Felix80 Visualizza il messaggio
                            sonico hai gi provato a leggere e scrivere le temperature tramite modbus?
                            Non proprio i registri delle temperature ma il registro dell livello di limitazione della potenza si. Immagino non ci siano problemi a scrivere anche gli altri.
                            Per inciso, la limitazione potenza mi sembra agisca sulla velocit con cui la pdc raggiunge la temperatura di mandata impostata.

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da matador0975 Visualizza il messaggio
                              rrrmori53
                              se ho capito bene l'acs la fai con scaldaacqua dedicato monoblocco.
                              come ti trovi?
                              L'hai messa in un locale tecnico?
                              L'aria la butti fuori ? Come pesca aria?
                              Si scaldabagno Pdc da 300 litri...................................... siamo in due alcuni giorni 4 quasi 5 persone
                              300 litri a 50 gradi fanno 500 litri utilizzabili ........... abbastanza per 10 docce
                              posizionata nel locale dove era la caldaia a metano.............. aspira aria dalla vecchia canna fumaria da 125mm e scarica dalla esistente presa aria posta in alto con uscita verso esterno, sempre 125 mm ma solo 1,5 metri di tubo flessibile in alluminio
                              Una volta a settimana fa ciclo anti legionella e porta l'acqua a 72 gradi, cosa che consente due giorni di autonomia senza accensioni, accensioni programmate dalle 10:00 alle 15:00......................... per usare sempre energia pulita e GRATIS

                              Ad oggi, soddisfatto
                              Ultima modifica di rrrmori53; 01-11-2023, 18:40.
                              Un pianeta migliore un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                              Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                              Utente EA dal 2009

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da Felix80 Visualizza il messaggio
                                rrrmori53 effettivamente il comportamento strano, spenta dovrebbe consumare circa 10 watt.

                                Devo capire.......................... quello che succede

                                Sono ultrasicuro che da spenta assorbe 10 W circa
                                La pinza funziona al 100%, se tiro giu il sezionatore segna 0,1 A
                                Ho 4 pinze amperometriche dove alternativamente passa l'alimentazione elettrica, tutte provate su quel cavo segnano 200 o piu Watt consumati da spenta ma alimentata
                                Da riscontri effettuati solo una lettura fittizia..........................
                                Il Pzem004-t impazzisce proprio su quella linea, la potenza letta varia in continuo da quasi zero al massimo consumato. basta spostarlo nel cavo di rete o uscita inverter e torna a funzionare normale
                                Mai successo na roba simile............... rimasto solo da provare con amperometro normale in serie

                                Cosa puo essere.............. energia reattiva????????????
                                Un pianeta migliore un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                                Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                                Utente EA dal 2009

                                Commenta


                                • Originariamente inviato da rrrmori53 Visualizza il messaggio

                                  Si scaldabagno Pdc da 300 litri...................................... siamo in due alcuni giorni 4 quasi 5 persone
                                  300 litri a 50 gradi fanno 500 litri utilizzabili ........... abbastanza per 10 docce
                                  posizionata nel locale dove era la caldaia a metano.............. aspira aria dalla vecchia canna fumaria da 125mm e scarica dalla esistente presa aria posta in alto con uscita verso esterno, sempre 125 mm ma solo 1,5 metri di tubo flessibile in alluminio
                                  Una volta a settimana fa ciclo anti legionella eporta l'acqua a 72 gradi, cosa che consente due giorni di autonomia senza accensioni, accensioni programmate dalle 10:00 alle 15:00......................... per usare sempre energia pulita e GRATIS
                                  Come al solito sei un esportatore di buone idee.
                                  non ci avevo pensato a utilizzare l'uscita della attuale caldaia a metano!!!
                                  sto ragionando sul togliere la caldaia e ero (e sono tuttora) indeciso su 2 macchine separate (pdc +scaldaacqua) o unica (pdc + boiler).
                                  quello che hai fatto te piu costoso come pezzi ma forse semplifica il lavoro.
                                  tra qualche giorno mi faccio fare un po di preventivj.
                                  grazie per le info

                                  Commenta


                                  • Originariamente inviato da matador0975 Visualizza il messaggio


                                    quello che hai fatto te piu costoso come pezzi ma forse semplifica il lavoro.
                                    tra qualche giorno mi faccio fare un po di preventivj.
                                    grazie per le info
                                    Non detto che sia piu costoso........................... sicuramente piu semplice
                                    Considera il costo di un Pit o Bollitore + lavoro
                                    Il mio installato con 100 Euro................................ 1 ora di lavoro e quattro raccordi

                                    Il tecnico della Clivet nemmeno lo ha guardato, essendo paragonato ad un qualsiasi elettrodomestico serve solo un elettricista che ti monta 2 metri di cavo con una spina e se manca, una presa da 10 A, meglio da 16
                                    Ultima modifica di rrrmori53; 01-11-2023, 18:52.
                                    Un pianeta migliore un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                                    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                                    Utente EA dal 2009

                                    Commenta


                                    • Originariamente inviato da rrrmori53 Visualizza il messaggio

                                      Non detto che sia piu costoso........................... sicuramente piu semplice
                                      Considera il costo di un Pit o Bollitore + lavoro
                                      Il mio installato con 100 Euro................................ 1 ora di lavoro e quattro raccordi

                                      Il tecnico della Clivet nemmeno lo ha guardato, essendo paragonato ad un qualsiasi elettrodomestico serve solo un elettricista che ti monta 2 metri di cavo con una spina e se manca una presa da 10 A, meglio da 16
                                      Si si dicevo pi costoso come pezzi.
                                      credo che tra bollitore e miscelatore e scaldaacqua ballino 7-800 euro ma probabilmente te li risparmi di installazione.
                                      sopratutto se si hanno gi le prese d'aria e scarico.
                                      Mi piace come idea.
                                      L'unico altro dubbio che ho che il mio locale tecnico (dove ho caldaia) non riscaldato ma in ogni caso la temperatura sempre sopra i 10 gradi ... quindi penso che le dispersioni siano trascurabili.
                                      mi piace come idea.
                                      nei prossimi giorni ci faccio i ragionamentj.
                                      grazie ancora

                                      Commenta


                                      • Originariamente inviato da matador0975 Visualizza il messaggio

                                        Si si dicevo pi costoso come pezzi.

                                        grazie ancora
                                        Io non avevo molte alternative............................ e con sconto in fattura piu "facile" decidere
                                        Un pianeta migliore un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                                        Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                                        Utente EA dal 2009

                                        Commenta


                                        • Originariamente inviato da rrrmori53 Visualizza il messaggio

                                          Io non avevo molte alternative............................ e con sconto in fattura piu "facile" decidere
                                          Perch non avevi alternative?
                                          cosa ti ha fatto propendere per le 2 macchine invece di una?

                                          Commenta


                                          • Originariamente inviato da matador0975 Visualizza il messaggio

                                            Perch non avevi alternative?
                                            cosa ti ha fatto propendere per le 2 macchine invece di una?
                                            Lo spazio...................... avvo in puffer in garage, oltre il muro la caldaia a gas, volevo usare il puffer con piastra di scambio................ i 1500 Euro di costo mi hanno frenato e allora niente puffer che ho regalato e dato lo spazio ridotto e le tubazioni esistenti ho deciso cosi...
                                            Adesso mi ritrovo garage libero da barattoli vari, localecaldaia senza tubi in giro con il boiler in funzione........... molto meglio di prima

                                            E tutto sommato il boiler dedicato mi sembra piu efficiente e puoi scaldare al bisogno fino a 70 gradi
                                            Un pianeta migliore un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                                            Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                                            Utente EA dal 2009

                                            Commenta


                                            • rrrmori53 io non ci capisco niente di elettronica per ricordo che all' inizio utilizzavo un sdm120m (con collegamento sui morsetti) e questo mi segnava da spenta 10 watt, ma il pf era di 0.1 e la potenza reattiva (se cosinsindice) segnava 100 watt. Poi l'ho sostituito con un sdm120ct (con la pinza amperometrica) e mi segna 0 watt, forse perch meno preciso oppure perch e' alimentato da un'altra linea.
                                              ​​​

                                              Commenta


                                              • E' solo energia reattiva, non fa danno, non produce lavoro e non si paga, basta un condensatore e si elimina

                                                Troppo facile cosi......................... meglio non fare niente e sapere come regolarsi
                                                Ieri mattina nebbia e 7/8 gradi.......................... lei imperterrita a macinare senza neanche un colpo di tosse
                                                Niente stop strani, solo un recupero olio in 12 ore di accensione con consumi sui 700 Wh circa
                                                Adesso con tutta casa a regime consumo TOTALE 1136 Wh consumi abitazione compresi
                                                Un pianeta migliore un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                                                Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                                                Utente EA dal 2009

                                                Commenta


                                                • Buongiorno, questa mattina 8C fuori e il consumo della pdc (spenta!) di 60W. Il circolatore fermo, quindi presumo ci sia una qualche forma di riscaldatore "antigelo" (?! a 8C???). Non s cosa far quando la temperatura scender ulteriormente, anche se penso che star pi tempo accesa. Fino ad oggi si accende dalle 10 alle 16 circa e la casa si mantiene ad una temperatura compresa tra 20.4 e 20.9. Energia consumata esclusivamente dal fotovoltaico, consumo che si assesta a regime intorno ai 600W, con COP intorno a 5.6. Ogni tanto va in errore E8, ieri a esempio, sempre un 15/20 minuti dopo l'avviamento, poi ha fatto un recupero olio e poi dritta fino alle 16. Nei giorni precedenti ha tirato sempre dritta facendo un solo recupero olio.

                                                  Ma voi come regolate la temperatura in casa? avete il sensore ambiente, orari programmati, sempre accesa, termostati on/off? Avete o usate un segnale dal fotovoltaico che la accende? o alza la temperatura di mandata? Gli ingressi di cui dotata SG e EMU, sinceramente non capisco come usarli e come potrebbero essermi utili, visto che non faccio acqua calda.

                                                  Commenta


                                                  • Io vado di pura climatica e senza altri controlli, lo facevo con il metano e lo faccio con Pdc
                                                    Trovata la curva giusta tra le 8 disponibili sei a posto, oppure la numero 9 la devi creare da solo
                                                    Io per adesso mi trovo bene con la 7, mi scarica in casa 22 gradi abbondanti, la 8 piu leggera e forse migliore
                                                    Vedremo con il freddo vero, ma ormai quasi sparito
                                                    Ultima modifica di rrrmori53; 09-11-2023, 08:14.
                                                    Un pianeta migliore un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                                                    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                                                    Utente EA dal 2009

                                                    Commenta


                                                    • Ok, grazie.
                                                      Oggi purtroppo partita alle 10, subito dopo andata in blocco con errore E8 (errore flusso acqua) e tuttora ferma. Il bit che indica circolatore acceso ON ma flusso a zero. Appena arrivo a casa apro e cerco di capire.. :-(

                                                      Commenta


                                                      • Una cosa a cui ancora non so rispondere personalmente...
                                                        Pdc avviata il 25 Ottobre........................ accensione tutti i giorni con climatica un po ardita per sfruttare il sole e l'OffGrid, in prtica scaldo abbondante di giorno per stare bene anche di notte, oggi temperature 7 mattino, 12 meta giornata adesso 8 gradi
                                                        Avuta nebbia per 2 giorni e pioggia piu o meno abbondante
                                                        In tutti questi giorni mai avuto un riavvio......................... buona cosa oppure........................................chis s

                                                        Chi usa ste macchine da tempo che impressioni ha???????????
                                                        Un pianeta migliore un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                                                        Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                                                        Utente EA dal 2009

                                                        Commenta


                                                        • In che senso? se non si e' mai fermata significa che non e' esuberante. una cosa buona.

                                                          Commenta


                                                          • Oggi ci sono riuscito, ho chiuso una zona importante e dopo una mezzora si fermata per 30 minuti

                                                            Il tutto con la curva 8 ................................... la "meno calda"
                                                            Un pianeta migliore un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                                                            Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                                                            Utente EA dal 2009

                                                            Commenta


                                                            • Originariamente inviato da rrrmori53 Visualizza il messaggio
                                                              Oggi ci sono riuscito, ho chiuso una zona importante e dopo una mezzora si fermata per 30 minuti

                                                              Il tutto con la curva 8 ................................... la "meno calda"
                                                              Ottimo.
                                                              Io invece brutte notizie: approposito del mio problema dell'arresto per errore E8 (scarsa circolazione). Ho chiamato il CAT e mi hanno detto che la mia scheda potrebbe avere un problema e che esiste un richiamo in garanzia proprio per il lotto di schede al quale appartiene la mia. Che c.lo!
                                                              Ora mi hanno programmato la scheda in modo da non modulare il circolatore, ovvero sempre al massimo. Cos facendo non si verifica pi l'errore ma la macchina diventata decisamente pi rumorosa (la vibrazione si sente parecchio nei collettori), consuma di pi, il delta T tra mandata e ritorno di soli 2 gradi, il flusso nei collettori va quasi a fondo scala, cio 3m^3/ora abbondanti contro gli 0.7/0.8 di prima.
                                                              La pdc non pi in grado di leggere la velocit del circolatore e quindi segna sempre flusso zero e potenza zero: impostando la mandata fissa necessario staccare il connettore del PWM/contagiri del circolatore dalla scheda. Ho provato a staccare solo il filo rosso del PWM e lasciare il segnale tachimetrico (filo giallo) e la massa, ma niente da fare, legge zero.
                                                              Mercoled mattina dovrebbero venire e sostituire la scheda, che potrebbe anche avere un firmware aggiornato, speriamo bene...

                                                              Oggi ho fatto una prova impostando la modalit silenziosa a livello 2 dalle 10 alle 12, potenza massima assorbita circa 800W, togliendo la modalit silenziosa schizzata a 1250W ed effettivamente il rumore aumentato.
                                                              Domani provo la modalit ECO impostata sul 4 (su 8 livelli) dalle 10 alle 12, mentre poi, tra il picco del fotovoltaico (verso le 12) e il picco della temperatura esterna (che adesso avviene circa alle 16) la mando a pieno regime.

                                                              Comunque sia, anche in queste giornate di poco sole, accesa dalle 10 alle 16 mi consuma circa 1.5KWh dalla rete, il resto tutto dai pannelli e la casa in temperatura ottimale fino al giorno dopo. Molto soddisfatto.

                                                              Commenta

                                                              Attendi un attimo...
                                                              X