Clivet, elfoenergy edge evo e Cloni! - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Clivet, elfoenergy edge evo e Cloni!

Comprimi
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Mi sembra che già un altro utente aveva segnalato un problema simile ora che ci penso. Anche a lui hanno sostituito la scheda in garanzia. Se vai un po' indietro nella discussione dovresti trovare il suo intervento.

    Commenta


    • Buongiorno a tutti,
      Mi unisco alla discussione in quanto ho una Clivet MiSAN-YEE 1 S 6.1 da 12Kw (Esagerata, nonostante lo abbia detto prima e dopo l'installazione
      al termotecnico continua a ripetermi che i calcoli sono corretti...bah)
      Vi riporto la mia esperienza, se può essere utile a qualcuno e poi vi chiederò qualche consiglio
      Ce l'ho installata da febbraio 2021 per cui ho fatto già 1a stagione intera. La uso solo per riscaldamento (no raffrescamento) e ci produco anche ACS con un accumulo da 500lt (esagerato anche questo) integrato con solare termico. Ho anche un FV da 4Kwp
      Casa su 2 piani ben isolata, zona climatica E, 2946 gradi giorno (A novembre ha già fatto 6 sbrinamenti)
      Dopo queste premesse provo a rispondere ad alcune questioni che ho letto nei vari post
      RUMOROSITA': per la mia esperienza la trovo veramente silenziosa. Ce l'ho sotto la finestra di camera da letto (ed ho il sonno molto leggero); è vero che ho tripli vetri ma non l'ho MAI sentita una volta girare, neppure in fase di sbrinamento Quindi, a mio giudizio, la trovo molto silenziosa
      ORARI FUNZIONAMENTO: Ho fatto questa prova lo scorso inverno con discreti risultati sui consumi. Curva climatica 5 dalle 8:30 alle 23:00 poi attivazione modalità ECO che non fa altro che impostare
      altra curva climatica (la 6) dalle 23:00 alle 8:30. In questo modo la notte cerco di non farla partire ed evitare gli sbrinamenti
      Temperatura interna impostata su 21 dalle 10 alle 23 e 20 dalle 23 alle 10
      ON/OFF: Qui iniziano le dolenti note. Proprio perché a parer mio è sovradimensionata lo scorso anno con l'arrivo della mezza stagione
      ha iniziato a fare On/Off continui (10/15 al giorno...una follia). Ho chiesto all'idraulico/termotecnico e mi hanno suggerito di "gestire" gli On/Off" facendo delle accensioni programmata. In pratica la "accendo" dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 23. Sono sceso ad una media di 5 al giorno; sempre tanti e sicuramente non ottimizzata per i consumi. Nel frattempo ho anche scritto al centro assistenza Clivet (Qui nota di merito perché rispondono e sono anche competenti) e mi hanno consigliato di sentire il CAT (vabbè), SCONSIGLIATO di modificare la potenza massima erogata (..."verrà diminuita la potenza di macchina in tutte le sue funzioni, ACS ed impianto") e di aumentare il Delta T di ripartenza.
      Quest'anno ho provato con questo ultimo suggerimento (aumento Delta T da 5 a 7) ed in questo modo devo dire che è andata decisamente meglio (3 on/off al giorno in media) Il Delta T funziona sia in accensione e spegnimento sul delta tra T curva climatica e T uscita dalla Pdc. In pratica avendola messa su 7° parte quando la T di uscita dalla Pdc è <7° rispetto alla T di climatica e si ferma quando la T di uscita dalla Pdc è >7° della T di climatica
      MODULAZIONE: anche qui dolenti note - ho cercato di ridurre la potenza impostando "Modo silenzioso" e "Silenzio Max" che, da manuale, riducono la potenza emessa;
      ebbene una riduzione c'è ma veramente minima. Da quanto ho potuto verificare viene ridotta la velocità della ventola da 500 a 400-450 giri ma la frequenza non scenda mai sotto i 27Hz e quindi gli assorbimenti sono in media di 1100/1300W. In questo periodo sono a 10 Kwh/gg con picco di 16Kwh il 10 novembre con T max giorno di 8° - consumo scorsa stagione circa 2700Kwh
      INTEGRAZIONE: Grazie alla comunicazione via modbus ed al prezioso aiuto di Felix80 sono riuscito ad integrare i dati della Pdc su Home Assistant ed ho quindi potuto effettuare il conteggio degli On/off giornalieri, recuperare i dati che vi ho riportato sopra e prossimamente vorrei cercare di automatizzare
      le accensioni in modo da sfruttare le giornate di sole e usare la produzione del FV

      Qualcun'altro ha riscontrato la mia stessa problematica sulla scarsa modulazione? Avete risolto in qualche modo o state provando qualche soluzione?
      Scusate se mi sono dilungato un po' troppo
      Grazie
      Impianto 3,92 kWp - SMA Sunny Boy 4000TL - 12 moduli Sunpower E20 327W - Azimuth -30 - Tilt 30° - Altitudine 434 mt

      Commenta


      • Aggiungo ancora una domanda...
        Qualcuno mi sa dire se è possibile "forzare" il riscaldamento ovvero l' avvio del compressore tipo come avviene per ACS?
        Come scrivevo nel post precedente ho impostato un delta T di 7° per ridurre gli on/off però quando fa una bella giornata di sole ed il FV produce vorrei fare partire il compressore e immagazzinare energia.
        Al momento abbasso il delta, aspetto che parta il compressore e rialzo. Conoscete un altro modo?
        Grazie
        Impianto 3,92 kWp - SMA Sunny Boy 4000TL - 12 moduli Sunpower E20 327W - Azimuth -30 - Tilt 30° - Altitudine 434 mt

        Commenta


        • Alza la temperatura impostata, dopo che é partita la imposti nuovamente come prima. Potresti creare un automatismo con home assistant. Io lo faccio d'estate quando parte un ritorno olio perché l'isteresi inferiore in raffrescamento é di un grado e non modificabile. Praticamente appena mi parte un ritorno olio la temperatura scende subito oltre un grado e si ferma. Con l'integrazione su home assistant mi sono creato un automatismo, appena parte in ritorno olio abbasso il setpoint ed un minuto dopo che é finito lo imposto nuovamente come prima.

          Commenta


          • La prima giornata di quasi inverno.....................................
            Sembra si comporti bene
            Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Schermata del 2023-11-14 22-20-37.png 
Visite: 347 
Dimensione: 134.9 KB 
ID: 2257372
            Mi sembra un ritorno olio e 2 stop/start..................... meta casa gia con valvole chiuse alle 16
            Curva 8 e 21 /23 gradi interno
            Mi piace per adesso
            Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
            Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
            Utente EA dal 2009

            Commenta


            • Grazie Felix80, come sempre
              Proverò ad automatizzare con HA come mi hai suggerito.
              una domanda ancora, perdonami... Il ritorno olio quando si attiva? Poco prima che si spenga il compressore?
              Ho attivato il sensore binario e provo a tenerlo sotto controllo da domani
              Grazie
              Impianto 3,92 kWp - SMA Sunny Boy 4000TL - 12 moduli Sunpower E20 327W - Azimuth -30 - Tilt 30° - Altitudine 434 mt

              Commenta


              • Preso direttamente dal manuale tecnico:

                6.1 Operazione di ritorno dell'olio

                Per evitare che l'olio del compressore si esaurisca, viene eseguita un'operazione di ritorno dell'olio per recuperare l'olio fuoriuscito dal compressore alle tubazioni del refrigerante. Durante l'operazione di ritorno dell'olio, l'unità di refrigerazione dell'unità esterna visualizza d0.

                L'operazione di ritorno dell'olio ha inizio quando si verificano le seguenti condizioni:

                • Quando il tempo di funzionamento accumulato del compressore a una velocità inferiore a 42 giri / min raggiunge le 6 ore.

                L'operazione di ritorno dell'olio è completata quando si verifica una delle seguenti tre condizioni:

                • Il tempo dell'operazione di ritorno dell'olio raggiunge i 5 minuti.
                • Il compressore si ferma.
                Ovviamente il compressore non deve fermarsi altrimenti non risulterebbe efficace. E' per questo che in raffreddamento sono stato costretto ad utilizzare un'automazione con Home Assistant.

                Commenta


                • Ciao Felix,
                  una domanda....la tua pdc è connessa con il sistema di controllo ElfoControl?

                  Commenta


                  • No, non lo conosco neanche.

                    Edit.
                    Ho dato uno sguardo e sembra un dispositivo per gestire i vari dispositivi e le zone in maniera "intelligente". Mah!!! Io sinceramente non ho neanche montato le testine che avevo ordinato insieme all'impianto, come tra l'altro suggeriscono in molti qui sul forum. Trovata la giusta curva climatica e regolati i flussimetri non ho avuto bisogno di nient'altro.
                    Ultima modifica di Felix80; 15-11-2023, 10:19.

                    Commenta


                    • Giusto per completare il discorso, qs mattina mi hanno cambiato la scheda elettronica del circolatore e, almeno per ora tutto perfetto, niente più errore E8

                      Commenta


                      • Sono stati anche veloci.

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da Felix80 Visualizza il messaggio
                          Sono stati anche veloci.
                          Infatti, niente da dire a tal proposito. E, incrocio le dita e mi tocco il toccabile, sembra anche che adesso funzioni bene.

                          Commenta


                          • Ciao a tutti, ho una casa di nuova costruzione che attualmente non è abitata, come pdc ho installato una MDAN-YMI 5.1 e una VMC sempre della Clivet.
                            Attualmente ho acceso la VMC in modalità riscaldamento e “fuori casa”, quindi la ventilazione è al minimo cioè livello 3 su 7 e nelle ore più fredde immette in ambiente aria calda a circa 30 gradi, risultato è che in casa c’è una temperatura media di 15 gradi.
                            Con l’arrivo delle giornate più fredde pensavo di accendere anche la pdc, sia per mantenere la casa un po’ calda sia per far lavorare la pdc e non tenerla ferma. Pensavo quindi di impostare una temperatura ambiente di circa 15-16 gradi e impostare la pdc con la curva climatica 8 (leggevo che dovrebbe essere una delle più eco). Cosa mi consigliate di impostare sia come temperatura e come curva per avere un ambiente sufficientemente caldo (tanto da non tenere la casa al freddo) considerando che non ci abito e anche per ridurre al minimo gli on off della pdc e quindi limitare i consumi ma specialmente non mettere in difficoltà il compressore

                            Commenta


                            • Salve a tutti,
                              sono in procinto d’installare una Clivet Edge EVO 2.0 EXC 6,4 kW con 5 fan coil sempre Clivet.
                              per farli dialogare tramite modbus e poi mandare tutto a HA che già mi gestisce tutta la casa, che tipo di cablaggio occorre?
                              basta un due poli usato per il sistema d’allarme che “tocca” tutte le macchine?
                              la pompa di calore ha una presa per la rete internet?
                              grazie


                              Commenta


                              • Buonasera,
                                mi è stata installata una Sphera Evo SRHME + MDAN-YMi 4.1 e questo è il primo inverno. Premetto che sono alle prime armi con le pdc e ho problemi di on-off con impianto a pavimento per 220 mq e 11 testine (e 9 termostati). Nessuno mi ha spiegato niente e quindi sto cercando di capire qualcosa grazie al forum.
                                Dal poco che ho trovato in rete, dovrebbe essere integrata una scheda wifi, ma non sono riuscito a trovare l'impostazione. Stesso discorso per le climatiche. Si fa tutto dal menu installatore ? Qualcuno sa dirmi come arrivarci ? Dato che non ho nemmeno un manuale, chiedo se qualcuno lo ha e lo può condividere.
                                Aggiungo che i problemi ci sono anche per acs: in 3 spesso l'ultimo fa una doccia freschina e poi ci vogliono 40 minuti abbondanti (con assorbimento oltre i 3 KWh)per tornare ai 45° impostati durante i quali parte anche la caldaia a gas (accumulo da 250 litri).
                                Per il riscaldamento mettendo mandata a 31 (invece che 38) e aprendo qualche testina va un po' meglio, ma gli on-off rimangono molti.

                                Grazie in anticipo.

                                Commenta


                                • per capire dove stiamo andando

                                  Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Schermata del 2023-11-20 18-12-42.png 
Visite: 309 
Dimensione: 294.8 KB 
ID: 2257951
                                  Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                                  Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                                  Utente EA dal 2009

                                  Commenta


                                  • Originariamente inviato da rrrmori53 Visualizza il messaggio
                                    per capire dove stiamo andando
                                    Come dire..... il mondo gira e non si ferma mai!

                                    Commenta


                                    • Originariamente inviato da scresan Visualizza il messaggio

                                      Come dire..... il mondo gira e non si ferma mai!

                                      Infatti, li ormai trattano quasi solo R290................................sono sempre un passo avanti, e anche 2
                                      Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                                      Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                                      Utente EA dal 2009

                                      Commenta


                                      • Originariamente inviato da djdylan Visualizza il messaggio
                                        Salve a tutti,
                                        sono in procinto d’installare una Clivet Edge EVO 2.0 EXC 6,4 kW con 5 fan coil sempre Clivet.
                                        per farli dialogare tramite modbus e poi mandare tutto a HA che già mi gestisce tutta la casa, che tipo di cablaggio occorre?
                                        basta un due poli usato per il sistema d’allarme che “tocca” tutte le macchine?
                                        la pompa di calore ha una presa per la rete internet?
                                        grazie

                                        Io ho usato un cavo per antifurto 4+2, per essere preciso mi era rimasto libero solo un polo (5 li avevo usati per collegare il controller interno) e così ho utilizzato anche lo schermo per collegare il modbus. Funziona bene ugualmente.

                                        ​​​​​​Andrebbe usato però un cavo twistato

                                        Commenta


                                        • Originariamente inviato da Felix80 Visualizza il messaggio

                                          Io ho usato un cavo per antifurto 4+2, per essere preciso mi era rimasto libero solo un polo (5 li avevo usati per collegare il controller interno) e così ho utilizzato anche lo schermo per collegare il modbus. Funziona bene ugualmente.

                                          ​​​​​​Andrebbe usato però un cavo twistato
                                          Ciao
                                          mi confermi che il collegamento è il seguente: dall'unità esterna con 5 poli al controller - dal controller con 2 poli a ogni songolo fan coil clivet in cascata?

                                          Inoltre qual'è esattamente l'utilità del collegamento tramite modbus con i fan coil? Poter gestire la pompa di calore dalla loro singola interfaccia o altro?

                                          Anch'io l'interfaccerò ad HA che già mi gestisce più abitazioni. La comunicazione è stabile?

                                          Grazie tante
                                          Gianluca

                                          Commenta


                                          • 5 poli dall'unità esterna al controller, sul controller poi ci sono i due morsetti della porta modbus che ho collegato ad home assistant tramite un adattatore wireless. Non so come viene gestita tutta la questione con i fancoil.

                                            Commenta


                                            • Stamattina primo sbrinamento effettuato, 5 minuti e tutto pulito, la macchina indicava -2 gradi di aria aspirata....................

                                              Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                                              Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                                              Utente EA dal 2009

                                              Commenta


                                              • Anche Clivet ha aggiornato la gamma aggiungendo una PDC in R290.

                                                https://www.clivet.com/edge-f

                                                Commenta


                                                • Originariamente inviato da rrrmori53 Visualizza il messaggio
                                                  Stamattina primo sbrinamento effettuato, 5 minuti e tutto pulito, la macchina indicava -2 gradi di aria aspirata....................
                                                  Hai possibilità di vedere come si comportava la temperatura di mandata durante e dopo gli sbrinamenti? Ieri sera la mia ha iniziato a fare uno sbrinamento ogni ora circa ma la Tmandata era evidentemente fuori controllo (in basso) ed essendo la casa sufficientemente calda, ho spento. Nonostante questa apparente difficoltà, il COP si è mantenuto tra 3.5 e 5 e mediamente comunque alto.
                                                  Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Cattura1.JPG 
Visite: 167 
Dimensione: 57.6 KB 
ID: 2258502
                                                  File allegati

                                                  Commenta


                                                  • Le sonde sono gia sul tubo ed installate,,
                                                    il resto sta in gestazione e sviluppo finale

                                                    Solo uno sbrinamento stamattina alle 7:00 quasi lo stesso ieri, dopo la nottata a regime con circa -1/0 gradi
                                                    Ripartita subito alla grande senza esitazioni
                                                    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                                                    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                                                    Utente EA dal 2009

                                                    Commenta


                                                    • Originariamente inviato da sonico Visualizza il messaggio

                                                      Hai possibilità di vedere come si comportava la temperatura di mandata durante e dopo gli sbrinamenti? Ieri sera la mia ha iniziato a fare uno sbrinamento ogni ora circa ma la Tmandata era evidentemente fuori controllo (in basso) ed essendo la casa sufficientemente calda, ho spento. Nonostante questa apparente difficoltà, il COP si è mantenuto tra 3.5 e 5 e mediamente comunque alto.
                                                      Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Cattura1.JPG 
Visite: 167 
Dimensione: 57.6 KB 
ID: 2258502
                                                      Ieri 5 sbrinamenti ed oggi già 4.
                                                      La temperatura in uscita dalla Pdc si abbassa di brutto (vedi picchi negativi del grafico) ma si riprende anche velocemente.
                                                      Come tempi siamo nell' ordine di 1 minuto (questo almeno quanto leggo dal sensore)

                                                      Posso chiederti come ricavi il COP dalla tua Pdc? Te lo da la macchina, lo calcoli,....
                                                      Io ho provato ma non ho un dato attendibile non avendo la misura delle temperature con decimali ma solo interi.

                                                      Grazie

                                                      Impianto 3,92 kWp - SMA Sunny Boy 4000TL - 12 moduli Sunpower E20 327W - Azimuth -30 - Tilt 30° - Altitudine 434 mt

                                                      Commenta


                                                      • A me dice potenza erogata e e potenza assorbita
                                                        Per valori "casalinghi" basta una divisione
                                                        10 erogati 2 consumati fanno 5.......................... per me basta, i puristi non saranno contenti di cio........................ tanto nessuno mi paga le fatture elettricita, ed è inutile stare li a far di conto al millesimo
                                                        A Giugno sapremo il conto preciso

                                                        Da Modbus si legge COP orario, giornaliero, mensile e totale, il tutto per 10 anni
                                                        Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                                                        Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                                                        Utente EA dal 2009

                                                        Commenta


                                                        • Originariamente inviato da Felix80 Visualizza il messaggio
                                                          5 poli dall'unità esterna al controller, sul controller poi ci sono i due morsetti della porta modbus che ho collegato ad home assistant tramite un adattatore wireless. Non so come viene gestita tutta la questione con i fancoil.
                                                          Puoi specificare quale adattatore wireless hai usato?
                                                          credevo che HA si interfacciasse direttamente al sistema Wi-Fi della pompa senza necessità di ulteriore hardware…

                                                          Commenta


                                                          • Si, potenza erogata (da un registro modbus) divisa per potenza calcolata dal misuratore sdm120

                                                            Commenta


                                                            • Originariamente inviato da rrrmori53 Visualizza il messaggio

                                                              Da Modbus si legge COP orario, giornaliero, mensile e totale, il tutto per 10 anni

                                                              Da quali registri leggi queste informazioni?

                                                              Commenta

                                                              Attendi un attimo...
                                                              X