annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Acqua calda per LAVANDERIA SELF-SERVICE

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Acqua calda per LAVANDERIA SELF-SERVICE

    Ciao a tutti!!
    Per avere acqua calda costante a 65 per una lavanderia automatica che tipo di impianto consigliereste?

    - PDC 300l + boiler elettrico 200l
    - caldaia gas + boiler elettrico 200l
    - PDC 500l
    - altro

  • #2
    Devi partire dal fabbisogno di ACS giornaliero e/o orario e poi da l dimensionare il generatore e tutto quello che gli va dietro.

    Inviato dal mio Redmi 4X utilizzando Tapatalk

    Commenta


    • #3
      ad una caldaia a gas non ha alcun senso associarci un boiler elettrico, mai.
      nessuna pdc eroga 65C costanti.
      sicuro servano 65C?
      chiaramente bisogna capire il fabbisogno

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da francy.1095 Visualizza il messaggio
        ad una caldaia a gas non ha alcun senso associarci un boiler elettrico, mai.
        nessuna pdc eroga 65C costanti.
        sicuro servano 65C?
        chiaramente bisogna capire il fabbisogno

        Si serve a 65 perch i lavaggi vanno fino a 60 e quelle lavatrici professionali non hanno la serpentina interna.
        Il fabbisogno variabile perch dipende dalla clientela che ci sar in quel momento.
        Sia la caldaia che la pdc non riescono ad avere la portata costante che servirebbe, per quello che mi stato consigliato di abbinare un boiler da 200l.

        Commenta


        • #5
          in zona di cenro/sud italia e se ci sono i presupposti per un solare termico a svuotamento io metterei questo abbinato a una caldaia a gas.
          Dove l'ignoranza urla...l'intelligenza tace... una questione di stile...
          Fv 3,6kw - 14 pannelli benq + Inverter Abb 3.0 out.

          Commenta


          • #6
            E di sicuro un accumulo da pi di 200 litri senza sapere ne leggere ne scrivere.


            Inviato dal mio Redmi 4X utilizzando Tapatalk

            Commenta


            • #7
              di sicuro un accumulo da pi di 200 litri senza sapere ne leggere ne scrivere.
              ... ma non avrebbe neanche senso economico scaldare 'tanti litri' per pochi clienti.

              l'ideale sarebbe una stima delle richieste ( che solo nik pu sapere se conosce la sua clientela)
              in base alla quale scaldare uno o pi accumuli in base alla richiesta prevista;

              IMHO, avrebbe anche senso chiedersi se, a seconda della richiesta prevista nel periodo, si pu avere un benificio economico
              dal preriscaldamento dell'acqua con una pdc o solare termico per lasciare il DeltaT rimanente alla caldaia a gas.

              Mi sa che ci vorrebbe un bravo termotecnico ( ma proprio bravo) a cui porre queste domande ...

              Commenta


              • #8
                Infatti avevo scritto senza sapere ne leggere ne scrivere nel senso che senza un minimo di dati.
                Credo sia pi facile decifrare il segreto di Fatima.....

                Proviamo a capire con qualche domanda:

                Quante lavatrici ci saranno?
                Quanto il fabbisogno di ACS medio per ogni lavaggio?
                Quanto dura un ciclo medio?

                Inviato dal mio Redmi 4X utilizzando Tapatalk

                Commenta


                • #9
                  Cerco di rispondere ad un p di domande.

                  Inizialmente ci saranno 3 lavatrici.
                  Consumo di circa 30l di acqua calda a lavaggio.
                  Durata lavaggio circa 45/50 minuti.

                  Commenta

                  Attendi un attimo...
                  X
                  TOP100-SOLAR