annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Termocamino?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Termocamino?

    Salve, sono nuovo, mi chiamo Carmelo. Mi sono iscritto per chiedervi dei pareri su di una possibile installazione di un camino. Ho una casa pian terreno e primo piano con tetti alti dotata di impianto a pavimento unito ad una semplice caldaia a condensazione. La casa non ha cappotto (lo vorrei fare col 110%) e nella stanza a pian terreno dove vi e’ divano e tv, non vi è la soletta del primo piano e vedo il tetto spiovente. Ovvero, ho un’altezza media di quasi 4 metri. Nell'angolo di questa stanza, ho lasciato la predisposizione per un termocamino. Vengo alla domanda, vorrei installare un termocamino unendolo con un puffer all’impianto a pavimento. Con una casa di oltre 200 metri quadri credo ci voglia un 30 kw. Riuscirei a far in modo che la caldaia non si metta in funzione durante la giornata riscaldano pure l’ambiente dove il camino e’ acceso? L’irraggiamento di questi camini e’ buono?
    grazie

  • #2
    Un 30 kw é esagerato per la tua metratura, non ti serve.
    Un 20/24 kw con puffer da 1000 (meglio 1500) e impianto fatto a regola d'arte é più che bastante, e l'ambiente dove posizionerai il camino sará ottimamente riscaldato, pure troppo.
    Edit: facendo le cose come si deve e usando il camino tutti i giorni la caldaia alla fine non la userai mai, nemmeno per l'acqua calda sanitaria


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Caldaia Carinci Prestige 350,Termocamino Carinci Evolution 190 + scambiatore 40 piastre - Superboiler Carinci 1000l - pannelli solari circolazione forzata, Gestione impianto e climatica con Centralina Total Control Carinci - zona climatica "E" - gradi giorno 2188 - Casa 330 MQ temperatura interna 21° 18/24

    Commenta


    • #3
      Credo di fare una domanda già discussa in passato, ma con Vulcano, può essere che per il pavimento non bisogna mettere il puffer?

      Commenta


      • #4
        Con qualsiasi camino tu metta dovrai mettere obbligatoriamente un puffer.
        Il riscaldamento a pavimento lavora a bassa temperatura, il camino ad alta, senza un puffer otterresti come.risultato unicamente la distruzione inesorabile del massetto.
        Quindi camino, puffer e soprattutto miscelatore automatico gestito da apposita centralina climatica, il tutto realizzato almeno per la parte camino/puffer con tubazioni in rame.
        Anzi, a dirla tutta in previsione di eventuale cappotto il camino sarebbe altamente sconsigliabile, rischi temperature tropicali in casa che non sono di certo salutari in inverno, anzi.
        In alternativa potresti mettere un piccolo inserto a bioetanolo se proprio desiderassi la compagnia della fiamma ogni tanto, e una bella pompa di calore per il tuo impianto sarebbe la cosa migliore in assoluto.


        Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
        Caldaia Carinci Prestige 350,Termocamino Carinci Evolution 190 + scambiatore 40 piastre - Superboiler Carinci 1000l - pannelli solari circolazione forzata, Gestione impianto e climatica con Centralina Total Control Carinci - zona climatica "E" - gradi giorno 2188 - Casa 330 MQ temperatura interna 21° 18/24

        Commenta


        • #5
          Ciao, grazie per la spiegazione. Vorrei installare un camino per due motivi, il primo perché l’ho avuto per trent’anni dai miei e mi manca. Poi, perché nel soggiorno, openspace con la cucina e un altro stanzone, ho un soffitto alto e in previsione di inserirlo, non ho nemmeno tutta la serpentina in quei 20 metri quadri. Per quanto riguarda il puffer, leggevo che Vulcano non lo prevede come installazione nemmeno per il pavimento radiante.

          Commenta


          • #6
            Quindi secondo loro come fai a mandare diretto dal camino al pavimento? Considerando che un impianto a pavimento lavora tra i 25 e i 32 gradi, indicativamente...bho, mi pare assai strano.
            Leggo sul loro sito l'innovazione propagandata come "zero bollitori", ed effettivamente in una casa che usa sistemi ad alta temperatura si può anche evitare il puffer, per quanto sempre consigliabile, ma in un impianto a pavimento mi ci faccio 4 risate con un generatore qualsiasi a biomassa collegato diretto


            Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
            Caldaia Carinci Prestige 350,Termocamino Carinci Evolution 190 + scambiatore 40 piastre - Superboiler Carinci 1000l - pannelli solari circolazione forzata, Gestione impianto e climatica con Centralina Total Control Carinci - zona climatica "E" - gradi giorno 2188 - Casa 330 MQ temperatura interna 21° 18/24

            Commenta


            • #7
              Ciao, Carficar, io casa su 3 piani di 190 mq, no cappotto, ho termocamino 20 Kw, con resa 80% (quindi 16 Kw) e radiante a pavimento. Se vuoi avere il piacere della fiamma, devi mettere assolutamente un puffer e una miscelatrice, possibilmente, a controllo elettronico.

              In un'altra casa, avevo il termocamino diretto ai termosifoni, mai e poi mai ripeterei quell'impianto, con il puffer e il giusto impianto, avrai solo benefici.

              P.S. anche io ho la caldaia a metano, ma parte solo se non accendo il termocamino o il solare non lavora.

              Ciao.

              84 tubi sottovuoto - radiante a pavimento - accumulo 750 litri - acs con scambiatore - "pentola" a legna e caldaia in scarico in emergenza.

              Commenta


              • #8
                Scusi ma come mai non metterebbe il termocamino collegato ai termosifoni... è quello che vorrei fare io ma sono indecisa

                Commenta


                • #9
                  Io ho il pavimento radiante. Sì certo, lo collegherò il camino.

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da Carficar Visualizza il messaggio
                    Io ho il pavimento radiante. Sì certo, lo collegherò il camino.
                    purchè non sia diretto.. altrimenti non succederà, come dice bravo666 che si farà 4 risate, ma farai il radiante nuovo a breve..

                    non cè altro sistema come il radiante che necessiti di particolare attenzione con generatore a biomassa (sopratutto legna).. più che obbligatorio il puffer.. altrimenti sono guai seri.. diffida nel modo più assoluto di chi ti dice che un termocamino a legna può essere collegato diretto ad un impianto a BT.. già sarebbe un grosso azzardo con impianto AT (termosifoni), figuriamoci...
                    Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

                    Commenta


                    • #11
                      Un’altra domanda per piacere, vorrei capire quanto kw, una volta rivestito, un camino come il Vulcano cede all’ambiente. Nel mio caso un soggiorno con tetto alto.
                      grazie

                      Commenta


                      • #12
                        trovi i dati nella scheda tecnica
                        alias Dott Nord Est

                        la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si ?
                        qui vedi chi sono e cosa faccio: www.erregisas.org

                        Commenta

                        Sto operando...
                        X
                        TOP100-SOLAR