adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Hercules Immergas con bollitore 120 litri

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Hercules Immergas con bollitore 120 litri

    Salve a tutti.
    Ho una caldaia Hercules immergas 27kw con bollitore da 120 litri.
    Tale bollitore è predisposto per il collegamento di pannelli solari.
    Ora il quesito è questo: è possibile secondo voi istallare una idro-stufa a pellet al posto dei pannelli solari o ci sono controindicazioni???
    Dato che abito in campagna pensavo di acquistare un cippatore e recuperare le potature di viti ulivi ecc.....
    Una stufa a pellet non riscia di mandare in ebolizione tutto il circuito oppure si spegen se l'acqua raggiunge la temperatura impostata??
    Che stufa consigliate??

    grazie a tutti

  • #2
    una idrostufa a cippato? beh, la vedo dura.....
    non è certo il SUO combustibile.....
    per il cippato, ci vogliono caldaie nate per far quel lavoro
    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140
    Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da DR Nord Est Visualizza il messaggio
      una idrostufa a cippato? beh, la vedo dura.....
      non è certo il SUO combustibile.....
      per il cippato, ci vogliono caldaie nate per far quel lavoro
      mmmm....
      la caldaia è nuova quindi mi spiace cambiarla...secondo lei potrei installare la termostufa a pellet utilizzando il boiler della caldai o è troppo piccolo???

      Grazie

      Commenta


      • #4
        penso che il boiller da 120 sia per ACS, quindi se ha una seconda serpentina, si può utilizzarlo benissimo.
        Per il discorso del riscaldamento invece, la vedo duretta con una idrostufa diretta. Diciamo che potrebbe anche farcela, ma non certo con un benessere ottimale.
        La regola numero 1 è che, se e dove posso, ad un'impianto a biomassa devo sempre abbinare un accumulo.
        SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
        Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140
        Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

        Commenta


        • #5
          La ringrazio per la disponibilità,
          pensavo venisse utilizzata anche per il riscaldamento.
          A questo punto vedo di informarmi meglio.

          Commenta


          • #6
            Buongiorno a tutti, riprendo la discussione in quanto sono nella stessa situazione di luciopro75.
            Ho in taverna una caldaia Immergas Hercules 27 (con bollitore da 120l che a quanto capisco serve solo per ACS): Immergas.
            A tale caldaia sono associati nr. 2 termoconvettori (zona taverna) e nr. 3 termosifoni (zona salottino e bagni).

            Sto per fare l'acquisto di una stufa a pellet che aiuti un pò il riscaldamento e magari dia una mano in inverno a contrastare l'umidità.
            A questo punto però vorrei capire se è possibile (e avrebbe senso) acquistare una idrostufa (al posto di una semplice stufa ad aria) e collegarla alla caldaia per:
            - scaldare i termosifoni/termoconvettori: è possibile collegare direttamente la stufa al circuito dei termosifoni? è necessario un puffer per accumulo?
            - oppure scaldare il bollitore ACS già presente nella caldaia: potrei utilizzare il circuito in predisposizione per i pannelli solari?

            Una idrostufa quanto perde in efficienza del riscaldamento radiante nelle zone adiacenti rispetto ad una stufa ad aria normale?

            Grazie mille!

            Commenta


            • #7
              "Una idrostufa quanto perde in efficienza del riscaldamento radiante nelle zone adiacenti rispetto ad una stufa ad aria normale?"
              intendevi forse chiedere quanto cede all'ambiente per irraggiamento? in questo caso la risposta è che dipende dai modelli, solitamente comunque è sempre ben dichiarato, ma diciamo facendo un esempio che se eroga in totale 10Kw è probabile che da 2 a 3 Kw vadano all'ambiente ed il resto all'acqua, ma, ripeto,è sempre ben specificato.
              - scaldare i termosifoni/termoconvettori:si è possibile scaldare in diretta senza accumulo visto che vai a pellet ed in alta temperatura(se avessi avuto pavimento radiante il puffer era obbligatorio), dovrai realizzare un piccolo circuito con valvola a tre vie ed il resto, ma si può fare tranquillamente
              -scaldare il bollitore ACSuoi utilizzare serpentino del solare tranquillamente.
              Se scegli la termostufa giusta come Kw puoi riuscire a scaldare casa ed acs.

              Commenta

              Attendi un attimo...
              X
              TOP100-SOLAR