adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Fumo Termocamino nuovo Clam Tpan

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #61
    Buongiorno ed un saluto a tutto il forum
    Chicco hai provato a rivestire di lana di roccia o altro materiale coibentante la canna fumaria?

    Commenta


    • #62
      Originariamente inviato da viuola7 Visualizza il messaggio
      Buongiorno ed un saluto a tutto il forum
      Chicco hai provato a rivestire di lana di roccia o altro materiale coibentante la canna fumaria?
      Ciao viuola benvenuta, domani mattina stando a casa farò 2 tentativi:
      il primo è quello di aggiungere un altro tubo di acciacio alla canna fumaria e l'altro (avevo già pensato visto anche che ne ho in abbondanza in garage) mettere la lana vetro per quello che posso alla canna fumaria già esistente.
      Domani sera dovrei accendere il termocamino (le previsioni portano un pochino di freddo) e vi saprò dire di +.
      Grazie per le risposte.

      Commenta


      • #63
        oppsss lana vetro ... volevo dire lana roccia
        Il metro di tubo in acciaio non son riuscito a trovarlo nel paese e quindi mi limiterò all'aggiunta della lana roccia nella speranza che ci riesca visto che ho il rivestimento di mattoni cementati.
        Il tubo quindi è rinviato alla settimana proxx.

        Ciao

        Commenta


        • #64
          Ciao. Devi prolungare il tubo diritto di uscita dal caminetto di almeno altri 30 centimetri. E poi mettere la semicurva.

          Commenta


          • #65
            Ciao Ventinove29, sono Sagre. Il fatto è che il camino è già rivestito!!! Vedi foto allegate da Chicco1973, il termocamino ha già il rivestimento in cartongesso (mi sembra di vedere!?). E in più se dovesse aggiungere anche solo 30 cm. di tubo non si troverebbe più con le angolazione delle semicurve. Doveva secondo me andare diritto visto che non ci sono ostacoli, adesso può solo rimediare dall'esterno. Ancora per Chicco1973, ma la parte esterna del camino che stà sul terrazzo, è stato fatto con tubi inox rivestiti con refrattario o direttamente con i tubi refrattari a sezione quadra!?
            Se vuoi essere aiutato, allunga almeno la mano!

            Commenta


            • #66
              Originariamente inviato da sagre Visualizza il messaggio
              Ciao Ventinove29, sono Sagre. Il fatto è che il camino è già rivestito!!! Vedi foto allegate da Chicco1973, il termocamino ha già il rivestimento in cartongesso (mi sembra di vedere!?). E in più se dovesse aggiungere anche solo 30 cm. di tubo non si troverebbe più con le angolazione delle semicurve. Doveva secondo me andare diritto visto che non ci sono ostacoli, adesso può solo rimediare dall'esterno. Ancora per Chicco1973, ma la parte esterna del camino che stà sul terrazzo, è stato fatto con tubi inox rivestiti con refrattario o direttamente con i tubi refrattari a sezione quadra!?
              Ciao, la parte del camino che sta sul terrazzo è stata fatta con tubi inox rivestiti con refrattario a sezione quadra 30*30 così come si vede in foto.
              Sono appena rientrato da sù e ho messo la lanaroccia per quello che ho potuto e cioè ho dovuto tagliare a pezzi di rettangolo i fogli e farli scendere dagli spigoli dei mattoni quadrati e poi pressarli. Più di quello mi è impossibile senza buttare tutto a terra in quanto lo spazio tra il tubo di acciaio inox e i mattoni quadrati è minimo (diametro 250 - 300*300).
              Mi aspetto ben poco senza prolunga innestata ma cmq stasera si accende il termocamino .

              Ieri sera un amico che si trovava insieme ad un amico installatore dice che ad un clam risolse il problema sostituendo l'intera canna fumaria esistente con una nuova coibentata. Mhaaa ??!! Sicuramente credo sarebbe stata buona cosa farla coibentare dall'inizio ma ora mi trovo in una situazione che potrei spendere chissà quanti soldi senza risolvere il problema oppure spendere quasi nulla risolvendo il problema.
              OOHHHHIIIII

              Commenta


              • #67
                Originariamente inviato da chicco1973 Visualizza il messaggio
                Ciao, la parte del camino che sta sul terrazzo è stata fatta con tubi inox rivestiti con refrattario a sezione quadra 30*30 così come si vede in foto.
                quindi ..se non ho capito male tu hai un tupo tondo ,infilato dentro a uno rettanclare, con untercapedine vuota??? ma allora è semplice!!!! vermiculite( vermiculite espansa - produzione - applicazione - vendita, )è a pallini/scaglie, li rovesci dall'alto ed arrivano giu da soli..... poca spesa e la canna è perfettamente isolata per tutta la lunghezza io ho qesta da 15 anne e nessun problema......
                Faccio il contadino....ma... Www.attoripersbaglio.it :dev::dev:
                cosa ne pensate?...http://www.energeticambiente.it/agri...ansgenico.html

                Commenta


                • #68
                  Giuggiolo così ho fatto io! Lana di roccia sopra il termcamino e vermiculite tra tubo e refrettario. Se si opera in questo senso hai la canna fumaria sempre calda così si facilità l'ascesa dei gas caldi che vengo dal camino stesso.
                  Se vuoi essere aiutato, allunga almeno la mano!

                  Commenta


                  • #69
                    Scusate ,ma come fa a mettere la vermiculite,la canna è 25 e il rivestimento è 30,un pochino di spazio,poco, solo agli angoli,comunque il problema e da trovare nel termocamino, non nella coimbentazione della canna

                    Commenta


                    • #70
                      Originariamente inviato da tom-tom Visualizza il messaggio
                      Scusate ,ma come fa a mettere la vermiculite,la canna è 25 e il rivestimento è 30,un pochino di spazio,poco, solo agli angoli,comunque il problema e da trovare nel termocamino, non nella coimbentazione della canna
                      Forse hai ragione (spero di no ) in quanto come dici tu ne và a sufficienza secondo me solo agli spigoli, solo prove su prove purtroppo il problema fumo è un rebus non indifferente da risolvere.
                      Devo cercare dalle mie parti il prodotto che mi avete consigliato giusto per riempire magari le zone in cui non è arrivata la lana roccia tagliata in quel modo.
                      Ieri sera purtroppo non l'ho acceso perchè siamo stati fuori tutto rimandato a stasera (anche perchè stamane fa più freddo delle altre).

                      Ciao

                      Commenta


                      • #71
                        Chicco73,lascia stare è tempo e soldi persi ,non riuscirai mai a riempire,la vermiculite è leggerissima si ferma subito e ti fa da tappo,non hai spazio.Ma veramente pensate che un problema del genere è causato dalla coimbentazione? oltretutto la canna è anche coimbentata

                        Commenta


                        • #72
                          Perdi solo tempo e denaro.

                          Commenta


                          • #73
                            Devi sapere che il primo pezzo della canna fumaria deve essere diritto seguendo questa semplice regola: Almeno il doppio del diametro della canna fumaria. E poi si mette la semicurva.

                            Commenta


                            • #74
                              Ciao chicco! Anch'io ho avuto un' esperienza simile alla tua!!!!! Stessi precisi problemi!!! Stesso tipo di installazione (15 anni fa) canna fumaria in refrattario doppia parete con tubo interno in refrattario d 30 cm. Il caminetto un palazzetti ventilato con antina da 90 cm. Portella di carico che scorre verso l' alto. Valvola che non apriva immediatamente ma facilmente regolabile sfilando di qualche cm il cavetto del leveraggio.

                              Il problema non è stato mai risolto!

                              Sicuramente un 'insieme di fattori:

                              1- canna fumaria troppo corta
                              2- 2 angoli a 45 gradi, non canna dritta
                              3- lunghezza canna fumaria 5 mt
                              4- porta caminetto gigante!!! (vuoi mettere la soddisfazione pero' a buttarci dentro ceppi incredibili!!)

                              Quando l' ho montato ho rispetato tutti i crismi:

                              1- presa aria 400 cmq sotto direttamente da sotto il caminetto
                              2- presa d'aria ulteriore a 3 mt dal caminetto per l' equilibrazione della pressione ambiente
                              3- tubo canna fumaria di raccordo con il camino da 30 cm diam
                              4- coibentazione del tubo fumi con 5 cm di lana di ceramica (la parte ca va dal caminetto alla canna fumaria)
                              5- canna fumaria alta piu' 2 mt dal colmo del tetto

                              6- test del giornale acceso riuscito, il giornale è partito verso il comignolo!!!

                              Alla fine, soprattutto nei giorni di pioggia, odore di fumo in casa!!!

                              Ho scoperto i due motivi:

                              1- la bassa pressione faceva in modo che il fumo sul tetto, scivolasse verso il basso andando ad interessare la seconda presa d' aria della stanza (quella a 3 mt) quindi soluzione : Chiusa, tanto ne basta una, quella sotto al caminetto, dove se entra un po' di fumo dall' esterno va ad alimentare il fuoco del caminetto....
                              2- e qui il bello!! (mi spiace per il giro di parole.....nella spiegazione) nella parte alta del foro del caminetto, appena la porta va verso l' alto rimane una fessura libera tra il vetro ed il telaio-foro del caminetto e ... da qua esce immediatamente del fumo, anche se la serranda regola tirraggio si è completamente aperta. E' ovvio che succede, perchè nel mio caso, la porta è molto ampia e alta, ed il fuoco ha un giro fumi che dopo aver lambito la parete posteriore verso l' alto, viene deviato in avanti appunto verso il vetro nella parte alta!!!!!!

                              Soluzione: ho praticato nella parte alta sul soffitto della cappa in cartongesso un foro di 10 cm diam e collegaro con la canna secondaria (nel mio caso era una canna fumaria a doppia camera) che praticamente aspira quel poco di fumo che esce dal caminetto quando si apre la porta per il carico della legna!!

                              Semplice no!
                              Da quando ho rifatto l' impianto di riscaldamento a biomassa, il cminetto praticamente non l' accendo piu'. A si la sala termica l' ho piazzata in fondo al giardino!!!!

                              Basta fumo, cenere e polvere in casa!!

                              Commenta


                              • #75
                                Grazie per le risposte che mi avete dato, praticamente ho aggiunto come avevo scritto precedentemente il metro di canna fumaria ma il problema non si è risolto.
                                Devo necessariamente aprire la porta o finestra per risolvere il problema.
                                Ho scoperto però una cosa.
                                Foro di aereazione dell'ambiente non esiste. Credevo che fosse uno sistemato vicino alla porta finestra ma è solo visivo realmente non è forato.
                                E' quello il problema vero ????

                                Commenta


                                • #76
                                  Cavoli chicco, e ti pare poco?? Senza aria che entra nella stanza come potrebbe "tirare" bene il camino???

                                  Commenta


                                  • #77
                                    Semplicemente non ho parole!?!? Mi autocensuro!
                                    Se vuoi essere aiutato, allunga almeno la mano!

                                    Commenta


                                    • #78
                                      Non mi sono trovato durante questi lavori quindi non sò perchè mi hanno mascherato questi fori senza dirmi nulla

                                      Commenta


                                      • #79
                                        chicco hai risolto quindi il problema?

                                        stò per aquistare un termocamino energy 85 clam,
                                        ho sentito dire che questo problema e' stato risolto nel modello rnergy,che prende sia l'aria primaria che secondaria dall'esterno,mentre il termofavilla prende l'aria secondaria dall'esterno e la primaria dall'inrerno,

                                        sarà vero?o è una bufala?

                                        saluti
                                        sosno

                                        Commenta


                                        • #80
                                          buon giorno,

                                          ho un camino clam da 5 anni, ma ho lo stesso problema.All'apertura dell'anta dopo qualche minuto si avverte puzza di fumo.
                                          sembra che venga apitato dalla zona che va ad ospitare la porta quando è aperta.
                                          ho provato 1000 combinazioni con varie combinazioni tra aspirazioni e ricircoli naturali, ma ad oggi non ho rislto il problema.
                                          la canna non presenta curve ed è lunga 10m ho misurato il tiragio ed è anche eccessivo a detta del tizo che ha effettuata la misura.

                                          Qualcuno ha risolto?

                                          ho voglia di smontarlo e buttarlo a ferro vecchio.

                                          ciaoo

                                          Commenta


                                          • #81
                                            Io ancora c'è l'ho e devo dire che alla fine il suo lavoro lo fa.
                                            Non sono contento solo per questo aspetto antina - fumo per il resto consuma poca legna e rende abbastanza.
                                            Il consiglio che posso darti è di aumentare tantissimo la presa d'aria esterna in quanto a me l'eerrore è stato alla fine quello e di alzare quanto + possibile la canna fumaria. Poi stop non puoi + fare nulla. Ovviamente se hai nello stesso locale del termocamino un foro d'aereazione è il massimo.

                                            Ciao.

                                            Commenta


                                            • #82
                                              buon giorno,
                                              solo per condividere con voi la mia esperienza tanto la fregatura e' certa ormai.
                                              Questa estate ho tolto il rivestimeto al camino per capire meglio dadove fuoriesce il fumo, ed ho notato che sul camino c'era depositato, se pur poco, del pulviscolo(cenere).
                                              ho acceso il camino e facendo apri e chiudi dell'antina si vedeva (se pur in piccolo parte quasi vsivamente impercettibile) del fumo fuoriuscire cal cassonetto che ospita 'antina e dalla parte suoeriore anteriore del camino.
                                              guardando attentamente sia dentro che fuori, mi sono accorto che la parte esterna e' in comunicazione con la camera di combustione tramite I condotti dell'aria, pre riscaldata, secondaria che ha i cover avvitati e non saldati.questo fa si che quado si apre l'antina il movimento verso l'alto,naturale, dell'aria secondaria provoca una piccola depressione che aspira dal diffusore aria secondaria poco fumo e si riversa cosi in ambiente..
                                              Qindi la ma domanda e':
                                              Se la camera e' in comunicazione con l'esterno e' possibila avere anche uscita di monssido di carbonio in ambiente?
                                              ciao a tutti

                                              Commenta


                                              • #83
                                                .... tutto è possibile, in caso ci sono gli strumenti appositi per misurare quanto (analizzatore tipo testo o simili).

                                                ..... e come già scritto (cavoli sono già volati 5 anni!!) dopo che ho fatto la sala termica in fondo al giardino, col cavolo che mi porto in casa cestate di legna.... pulizia cenere, e lavoro di fuochista davanti al camino.....

                                                Commenta

                                                Attendi un attimo...
                                                X
                                                TOP100-SOLAR