adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Stufa a pellet Hydro

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Stufa a pellet Hydro

    Buongiorno a tutti,
    volevo un consiglio/parere da qualcuno di voi che ha già installato stufe a pellet Hydro.
    vorrei installarla in casa mia ma volevo capire la resa che ha se viene collegata ai termosifoni.
    ho dei pareri discordanti tra idraulico e rivenditore di stufe a pellet.
    potete aiutarmi?

  • #2
    La resa è circa quella riportata sulla scheda del prodotto.
    Cosa dice l'idraulico?
    Zona climatica F 3396 gradi/giorno
    Caldaia guntamatic synchro 31, 2 puff da 1500 lt, centralina mhcc sorel, termosifoni,4 collettori solari a circolazione forzata.

    Commenta


    • #3
      che ne ha installata una 4 anni fa e il rivenditore aveva detto alla signore che ha acquistato la stufa che le sarebbero bastati 1 sacco max 1 sacco e mezzo al giorno per scaldare i termosifoni invece ne metteva 4 e i termosifoni erano tiepidi.
      la signora ha fatto causa e non è finita bene perchè il venditore incolpava l'idraulico e viceversa (va beh....).
      ma lei hai un impianto così?

      Commenta


      • #4
        emm emm.....
        due persone, venditore e indraulico, che hanno entrambi le loro colpe

        - il venditore per aver detto 1 sacco al giorno, senza magari prima fare un calcolo del reale fabbisogno energetico dell'abitazione (ma non c'è da stupirsi: è piena la tv di spot in cui sedicenti maghi venditori spacciano il classico "1 sacco al giorno" come un consumo universale, in qualsiasi situazione)

        - l'installatore per non aver spiegato all'utente il reale consumo del prodotto (anche se non era compito suo, ma se uno è un professionista, qualcosa dovrebbe sapere su quel che installa. Ma giustamente, uno che ne installa una ogni 4 anni non è che abbia "molta esperienza", ehehehehe)
        SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
        Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140
        Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

        Commenta


        • #5
          e lei cosa mi consiglia di fare quindi?

          Commenta


          • #6
            ti consiglio di fare quello che più si avvicina alle tue esigenze, alle tue aspettative, ai tuoi spazi e al tuo budget
            vedi.... io sono un tecnico e un venditore, ma qualsiasi sia il pezzo di ferro, questo di "studia" in base al cliente
            la tua domanda è troppo generica..... e potrà avere solo risposte generiche
            risposte serie e proporzionate, sono cose diverse......
            SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
            Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140
            Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da matteo22 Visualizza il messaggio
              e lei cosa mi consiglia di fare quindi?

              Nessuno potrà mai metterti nero su bianco quanto consumerai.

              In una casa mediamente isolata, 1 grado di T in piu' o in meno puo' corrispondere ad un consumo maggiore di combustibile dell' 8%!!!.

              Il riscaldamento deve consentire all'utente di avere la T voluta in casa, ma sarà l' utente a decidere se consumare e stare al caldo o risparmiare e stare "tiepido!"

              Stai lontano da chi ti promette "miracoli".....

              Commenta

              Attendi un attimo...
              X
              TOP100-SOLAR