annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

angolo 90 gradi inizio canna fumaria

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • angolo 90 gradi inizio canna fumaria

    Salve! gradirei un parere sul seguente: ho appena acquistato usata una stufa Caldea della Jolly Mec, a legna, 29 KW. La canna fumaria, per superare un ostacolo, dovrebbe partire con una sezione ad angolo da 90, ed immediatamente un altra da 90 gradi... per poi proseguire dritta per 4 metri. Può andar bene o meglio di no? Grazie!!
    Jolly Mec Caldea

  • #2
    fai un disegno...... per capire bene, perchè da come hai descritto scrivendo, semprerebbe più un labirinto che una canna fumaria.....
    alias Dott Nord Est

    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si ?
    qui vedi chi sono e cosa faccio: www.erregisas.org

    Commenta


    • #3
      Doppia curva a 90...mamma mia...

      Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk
      Caldaia Carinci Prestige 350,Termocamino Carinci Evolution 190 + scambiatore 40 piastre - Superboiler Carinci 1000l - pannelli solari circolazione forzata, Gestione impianto e climatica con Centralina Total Control Carinci - zona climatica "E" - gradi giorno 2188 - Casa 330 MQ temperatura interna 21° 18/24

      Commenta


      • #4
        20201222_191241.jpg successivamente una curava a 45 e poi su dritto per 4 metri
        Jolly Mec Caldea

        Commenta


        • #5
          così non sembrerebbe tanto male, anche se in quel tratto orizzontale si depositerà molta fuligine che non dovrà essere trascurata.. dovrai fare in modo di accedervi agevolmente in quanto lo scovolo sarà difficile che riesca ad entrare agevolmente.. dovresti trovare una combinazione per poter pulire quel tratto senza problemi..
          Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

          Commenta


          • #6
            A questo punto nella seconda curva che poi deve salire su metti una T o una braga con tappo per scarico condensa, faciliterá la pulizia della canna

            Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk
            Caldaia Carinci Prestige 350,Termocamino Carinci Evolution 190 + scambiatore 40 piastre - Superboiler Carinci 1000l - pannelli solari circolazione forzata, Gestione impianto e climatica con Centralina Total Control Carinci - zona climatica "E" - gradi giorno 2188 - Casa 330 MQ temperatura interna 21° 18/24

            Commenta


            • #7
              Grazie! Ritieni che l'unico inconveniente sia la pulizia della canna, oppure il tiraggio sarà compromesso con queste curve ed il breve tratto orizzontale? Grazie ancora
              Jolly Mec Caldea

              Commenta


              • #8
                le curve in generale rappresentano sempre o quasi, un impedidimento al regolare tiraggio.. poi dipende naturalmente dall'intera conformazione della canna e del generatore.. diametro, lunghezza, zona, altitudine etc.. nel tuo caso, questo breve tratto orizzontale, così a occhio, non dovrebbe compromettere il tiraggio.. è da curare sicuramente il fatto della puluzia, in quanto i depisiti della combustione andranno a posarsi li in particolare.. per cui, giusto il suggerimento di bravo666, di prevedere un TEE a croce con scarico condense in modo che quel tratto venga gravato meno possibile dai depositi e dall'altro sia ispezionabile agevolmente..

                s-l1600.jpg
                Ultima modifica di aldo55; 28-12-2020, 14:01.
                Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

                Commenta

                Attendi un attimo...
                X
                TOP100-SOLAR