annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Distributori automatici senza plastica

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    Un'altra strada è dare l'opzione nel distributore automatico, di avere il caffè (o altra bevanda) SENZA il bicchiere. Ovvero l'utente mette il suo bicchiere e seleziona la bevanda normalmente con l'opzione "senza bicchiere".
    Negli uffici e ditte funzionerebbe parecchio. Ovviamente con costo un po inferiore alla bevanda con bicchiere.

    Nel mio ufficio ad esempio questa funzione sarebbe molto richiesta ma non è attuabile con il fornitore attuale.
    Essere realisti e fare l'impossibile

    Commenta


    • #17
      Non penso di cambiare i distributori, credo anch'io non praticabile, ma realizzare una mini lavabicchieri automatica da affiancare ai distributori, La lavabicchieri, Clean Glass, può essere autonoma come carico scarico acqua, con dei contenitori, oppure allacciata alla rete dove accessibile.

      Sono in contatto con un gestore importante di distributori automatici, oltre ad essere interessato a vedere un prototipo, mi ha confermato che esistono già distributori automatici di caffè dove a richiesta puoi usare un tuo bicchiere personale
      Ultima modifica di eroyka; 11-04-2019, 13:37.

      Commenta


      • #18
        Ciao Graziano,
        si lo sapevo anche io... e infatti quella è a mio parere la strada migliore nei posti con utenza fissa quali uffici e ditte.
        In luoghi pubblici è molto meno attuabile e un sistema tipo il tuo potrebbe aiutare parecchio.
        In bocca al lupo per la tua idea.
        Eroyka
        Essere realisti e fare l'impossibile

        Commenta


        • #19
          Tutti gli aiuti sono ben graditi, e per questo ho lanciato una Campagna Raccolta Fondi con l'intenzione di bruciare le tappe, link "https://virtusautomati.starteed.eu/"

          Commenta


          • #20
            WR-G Non riesco ad accedere al tuo link.
            diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

            Commenta


            • #21
              Appena provato, funziona
              https://virtusautomati.starteed.eu/

              Commenta


              • #22
                Con i virus/batteri/funghi (vedi candidaauris) che ci sono in giro chi si fida della tua lavabicchieri ?
                nel senso, come puoi certificare il lavaggio/sterilizzazione del bicchiere?

                più semplice bicchieri in materbi, o comunque compostabili, usa e getta
                Ultima modifica di eroyka; 11-04-2019, 19:57.
                Winter is coming
                https://monitoringpublic.solaredge.c...006#/dashboard

                Commenta


                • #23
                  Certo, che garanzie danno oggi i contenitori di bicchieri dei distributori automatici attuali o la lavastoviglie dei bar, per esempio, siamo sulla stessa linea.

                  Commenta


                  • #24
                    Dal punto di vista industriale nessuno gestore sarebbe interessato ad aumentare unilateralmente i propri costi per una cosa non necessaria al prodotto mettendosi da solo in inferiorità sui concorrenti. Solo una imposizione legislativa che obblighi tutti a eliminare la plastica potrebbe costringerli a farlo. Ma in questo caso l'impiego di bicchieri in materiali alternativi sarebbe la soluzione più semplice ed economica. Ovviamente è un parere personale e non voglio raffreddare il tuo entusiasmo ma ti consiglierei di sentire anche il parere di qualcuno che di queste cose si occupa come professione e ci campa. Comunque oggi un crowfunding non si nega a nessuno per cui fai bene a provarci....
                    Viva la tecnologia che semplifica la vita.
                    Non discutere mai con un idiota, la gente potrebbe non notare la differenza.

                    Commenta


                    • #25
                      Sono in contatto con un gestore di macchine, ne ha installate olre 7000, e proprio questo gestore è interessato e vorrebbe vedere un prototipo, ha già richieste di fornire a dei clienti soluzioni alternative già da ora, in ogni caso dal 2021 sarà bandita per legge.

                      Commenta


                      • #26
                        Secondo me un bicchiere durevole anche se devi pulirlo,ecc. è meglio di uno bio
                        ussa e getta,e poi ,sempre secondo me, il mercato attuale è predisposto favorevolmente per un tale congegno.WR_G hai provato a sentire la rete ZeroWaste per un po di "pubblicità"pro funding?
                        diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

                        Commenta


                        • #27
                          Grazie per il suggerimento diezedi

                          Commenta


                          • #28
                            CG_LAVABICCHIERI_04.JPG
                            Questo è un modello possibile per il Clean Glass

                            Commenta


                            • #29
                              I've no same goal but which work you are doing that's very great work. Keep doing. Well Done!
                              Best Cryptocurrency Exchanges

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X
                              TOP100-SOLAR