Strumento rilevazione qualità aria domestica - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Strumento rilevazione qualità aria domestica

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Lupino
    ha risposto
    ... la qualità dell'aria intesa come CO2 e polveri sottili?
    Più che la CO2 ti consiglierei un sensore per CO (in taluni casi può letteralmente salvarti la vita). Per la qualità del aria in generale (polvere) puoi provare a vedere il Sonoff SC
    Se te la cavi con il diy dai un occhiata alla serie sensori MQ, ve ne è praticamente per ogni tipologia di inquinante (CO, CO2, CH4, GPL, NH3, NOx ....); ovvio non hanno la precisione di quelli che utilizzava nll ma usati nel giusto modo danno comunque un buon riferimento

    Lascia un commento:


  • buonuomo
    ha risposto
    ho preso un depuratore d'aria,non dyson,pensando che la colpa del mio enfisema polmonare,non fumo, fosse della stufa invece l'apparecchio impazzisce quando friggiamo e apriamo il forno...

    Lascia un commento:


  • sefona
    ha risposto
    Utilizzo anch'io lo stesso prodotto

    Lascia un commento:


  • nll
    ha risposto
    Nulla di domestico, come scrivevo, a casa non uso nulla, sul lavoro usiamo impianti da qualche milione di €, dubito che possano interessarti per casa

    P.S.: a casa non mi serve, abito in campagna, ai piedi delle Alpi, l'aria è decisamente pulita.

    Lascia un commento:


  • dlrowolleh
    ha risposto
    Io uso un rilevatore di co2. Non ne ho trovato da incasso ad esempio per sistemo domotici. Leggevo che questi sensori andrebbero tarati spesso anche mettendoli in ambienti con il minimo di co2 (400-500 ppm non ricordo)

    Lascia un commento:


  • Draven999
    ha risposto
    Originariamente inviato da nll Visualizza il messaggio
    Non saprei cosa dirti, gli strumenti che utilizzo io sono tutt'altro che domestici e il prezzo, di conseguenza, non è alla portata di tutti.

    Fai solo attenzione a non lasciarti abbagliare da prezzi eccessivamente bassi: la qualità ha il suo costo, ma la non-qualità costa di più, perché rende inutile quella spesa, pure se molto contenuta.
    Mi faresti qualche esempio di strumenti che usi?

    Lascia un commento:


  • nll
    ha risposto
    Non saprei cosa dirti, gli strumenti che utilizzo io sono tutt'altro che domestici e il prezzo, di conseguenza, non è alla portata di tutti.

    Fai solo attenzione a non lasciarti abbagliare da prezzi eccessivamente bassi: la qualità ha il suo costo, ma la non-qualità costa di più, perché rende inutile quella spesa, pure se molto contenuta.

    Lascia un commento:


  • Draven999
    ha iniziato la discussione Strumento rilevazione qualità aria domestica

    Strumento rilevazione qualità aria domestica

    Ciao, mi sapete consigliare qualche strumentino da tenere in casa che monitori la qualità dell'aria intesa come CO2 e polveri sottili?
Attendi un attimo...
X