annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Fornitori rinnovabili

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Fornitori rinnovabili

    Ciao a tutti,

    Innanzitutto ringrazio per i consigli che già mi avete dato. Adesso sto pensando a come gestire l’efficienza energetica per la casa nuova.
    Premetto che mi trasferirò tra qualche mese e al momento sto cambiando caldaia e nel frattempo isolando tutto quello che posso, sono però senza fornitore di elettricità. Vorrei quindi cogliere l’occasione del mio trasferimento per cercare un fornitore che mi possa dare solo energia rinnovabile. Ma qui mi sorgono due domande:
    Domanda 1: Esistono fornitori che erogano solo energie rinnovabili?
    Domanda 2: Se esistono, hanno dei prezzi accettabili?
    Saluti!

  • #2
    esistono e costa uguale..ovviamente se "barano", come te ne accorgi? esce puzza dalla presa elettrica?

    Siccome poi Terna deve "bilanciare" la rete e la bilancia usando OGNI fonte..comuqneu il 100% rinnovabile non esiste per definizione..ti becchi da reet la tua quota di bilanciamento, con quel che ne deriva
    se vuoi "lavarti la coscienza" , metti il fv..per il resto..uno vale l'altro, per me
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da marcober Visualizza il messaggio
      esistono e costa uguale..ovviamente se "barano", come te ne accorgi? esce puzza dalla presa elettrica?

      Siccome poi Terna deve "bilanciare" la rete e la bilancia usando OGNI fonte..comuqneu il 100% rinnovabile non esiste per definizione..ti becchi da reet la tua quota di bilanciamento, con quel che ne deriva
      se vuoi "lavarti la coscienza" , metti il fv..per il resto..uno vale l'altro, per me
      Addirittura così critico? Nel senso, è davvero così complicato riuscire a trovare un fornitore che non bara? In ogni caso, anche non fosse 100% rinnovabile, una buona percentuale andrebbe già bene.

      Commenta


      • #4
        a REPORT l'allora sottosegretario del ministero dello Sviluppo economico Stefano Saglia, dichiaravaImportiamo energia ed è quasi tutta con certificato di garanzia da fonte rinnovabile, ma invece non lo è

        poi..tu ci vuoi credere? no problem..se ti fa piacere crederlo


        Ma già il fatto che se la vuoi verde "no problem..esiste e costa uguale", non dovrebbe farti nascere "il sospetto" che...

        I certificati di cui si parla si chiamano GO (garanzia origine"..e vedrai che chi vende la Verde ti "assicura" di averli...poi magari amnco li ha..ma se li ha e sono "esteri", sono carta straccia...
        CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

        Commenta


        • #5
          Quindi qualora avesse un certificato GO italiano, ti fideresti?

          Commenta


          • #6
            in teoria si..ma di fatto quel GO vale ZERO (lo paghi ZERO) solo perchè di fatto il mercato ne è invaso e non si sa se sono veri quelli "import"..per cui di fatto di arroghi una "patente" di impatto zero che "nasce" dal fatto che molti altri barano sulle regole.
            Se non barassero, la GO sarebbe cara e nessuno la vorrebbe (dovresti pagare un plus per averla e non come oggi che il fornitore te la da senza sovracosti..così..come pura azione di marketing).

            Ma quale fornitore dice di vendere solo energia italiana, con CO emesso da GSE, e certificazione di ente terzo?
            Che sappia io esistono solo venditori che non danno garanzia di provenienza..chje parlano genericamente di CO senza dire "emesso da GSE" ..e a cui si deve credere sulla parola (non esiste Ente certificatore a sua volta accreditato Accrredia, che me lo garantisce, ad esempio accedendo ai contratti di acquisto e verificando che è davvero FV di EGP e non energia Slovena del trader "picopallo"
            CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

            Commenta


            • #7
              Chiaro. Ti ringrazio!

              Commenta

              Attendi un attimo...
              X
              TOP100-SOLAR