Problema qualità aria - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Problema qualità aria

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Problema qualità aria

    Ciao a tutti,

    Scrivo per chiedervi consiglio su cosa posso fare per ovviare ai problemi di temperature eccessive/aria malsana che ho in casa.

    Abito in un appartamento all'ultimo piano di uno stabile vecchio in città. Il soffitto è una terrazza ed essendo in alto abbiamo in estate il sole battente praticamente sempre. In particolare le camere si trovano ad est quindi si beccano tutto il sole prima del tramonto con aumento della temperatura notevole.
    Come potete immaginare da maggio a settembre/ottobre siamo costretti ad utilizzare il condizionatore/deumidificatore anche la notte nonostante le temperature esterne non siano così alte.
    Attualmente dormiamo nella stessa camera in 3, considerando anche la bambina piccola, e la mattina l'aria in camera è veramente pesante. Abbiamo provato a dormire con le finestre aperte ma il rumore di una strada vicina e la luce ci rendono il sonno poco riposante.

    Ora leggendo in giro ho scoperto i sistemi VMC che forse nei periodi in cui la temperatura esterna non è altissima potrebbero aiutarci ad avere aria pulita e temperature decenti. In particolare la funzione free cooling mi pare interessante per le notti in cui comunque la temperatura esterna non sia altissima.
    A me basterebbe rendere le camere più vivibili quindi non sarei interessato a sistemi centralizzati costosi.
    Cosa ne dite? Potrebbe essere una soluzione potenzialmente economica e più confortevole?

    Saluti
    Guido

  • #2
    Ciao!

    Non dici l acittà e mischi problemi diversi... leggi in giro nel forum.

    Provo a dare qualche spunto...

    La porta della camera è aperta? Comunque un tetto così va isolato, vedi altri 3d dove si parla, per esempio, di tetto rovescio o isolamento tetto.

    La VMC mi sembrerebbe uno spreco in una casa non isolata, piuttosto un condizionatore a pompa di calore... comunque dopo aver isolato. e per cambiare aria in camera anche una ventola verso l'esterno potrebbe servire almeno quando non fa troppo caldo nè freddo. Ciao!
    I miei articoli su risparmio energetico, veicoli elettrici, batterie e altro
    https://www.electroyou.it/richiurci/...-miei-articoli

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da riccardo urciuoli Visualizza il messaggio
      Ciao!

      Non dici l acittà e mischi problemi diversi... leggi in giro nel forum.
      Hai ragione!
      La città è Bologna.
      Mischio perché non ho le idee chiare evidentemente

      La porta della camera è aperta? Comunque un tetto così va isolato, vedi altri 3d dove si parla, per esempio, di tetto rovescio o isolamento tetto.
      La porta della camera la teniamo aperta insieme a tutte le altre finestre di casa solo quando proviamo a dormire senza condizionatore. Quado accendiamo il condizionatore invece chiudiamo perché le altre stanze non sono utilizzate e pensavamo non avesse senso raffreddarle.
      Il tetto andrebbe isolato senz'altro ma non ci sentiamo d'investire in questa casa non sapendo se sarà la sistemazione definitiva.
      Eventualmente che costi potrebbe avere un isolamento?

      La VMC mi sembrerebbe uno spreco in una casa non isolata, piuttosto un condizionatore a pompa di calore... comunque dopo aver isolato. e per cambiare aria in camera anche una ventola verso l'esterno potrebbe servire almeno quando non fa troppo caldo nè freddo. Ciao!
      Ok la VMC non è una adatta. Il condizionatore a pompa di calore c'è già in camera.
      Valuteremo la possibilità di isolare meglio la camera (andrebbero isolate sia il soffitto che le pareti esterne immagino).
      Per la ventola verso l'esterno invece esistono modelli che abbiano rumorosità compatibili con una camera? Che caratteristiche dovrebbe avere?

      Grazie mille delle risposte e scusate se scrivo baggianate!

      Commenta


      • #4
        Ciao, io ho fatto cappotto esterno in EPS100 (polistirolo) da 12cm sulle pareti della mia mansarda. Posato con colla, rasato e colorato 58€/m². Avrei trovato anche a meno, ma questa ditta ha ottimi feedback e ha sede da parte alla mia officina. Essendo in uno stabile con altri appartamenti dovresti vedere se ti è possibile fare il tutto chiedendo in comune per via della paesaggistica. Altrimenti potresti isolare tutto dall'interno se lo spazio lo permette. Per quanto riguarda le ventole so che esistono dei dispositivi che vengono applicati a muro, bucando la parete e mettendolo in comunicazione con l'esterno, per la rumorosità non saprei, prova a cercare sul forum qualcosa trovi.
        Zona climatica E 2990 GG - superficie 97m² - T. di progetto ​-9° - PdC Panasonic Aquarea Gen. H 9kW split- Hybridcube 300l - VMC Zehnder ComfoAir 180 - Fotovoltaico 6,24 kWp QCells 260W inverter ABB PVI 6000

        Commenta

        Attendi un attimo...
        X