Welcome!

Benvenuto nel Forum EnergeticAmbiente! Siamo un insieme di persone che hanno a cuore il Pianeta Terra e che si prendono in qualche modo la responsabilità di proteggerlo dalla stupidità umana. Per poter scrivere o scaricare foto e documenti devi prima registrarti. Vedrai anche meno pubblicità. Basta 1 minuto, un nome inventato e una mail dove ricevere le notifiche delle risposte.

La registrazione è gratuita e puoi farla -QUI-

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Ecobonus, sismabonus, risparmio energetico e FV con accumulo esame Decreto Rilancio

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Avete frainteso.
    non sputo certo nel piatto in cui mangio, quello che intendo è che quando normalmente uno si appresta a fare una ristrutturazione non ci sono solo quegli interventi. Demolizioni, rifacimenti vari, intonaci, impianto elettrico ecc ecc che normalmente porteresti in detrazione al 50% in dieci anni, non avrebbero più spazio. Dico solo questo.
    Nella mia personale situazione non ho solo interventi di efficientemente energetico da fare, ma una ristrutturazione nel più classico del suo significato.

    30k di impianti di riscaldamento ci stai al pelo con pdc, radiante a pavimento, acs, varie ed eventuali...forse non riesci a metterci vmc, ad esempio
    PROGETTO: PdC Mitsubishi Ecodan 6kW su radiante 200mq con VMC Mitsubishi LGH-35RVX - FV 13kW JA Solar + Kostal 10kW trifase + Accumulo BYD 16,6kW - Domotica Vimar ByME - wallbox Zappi trifase fino 22kW - cappotto grafite + solaio poliuretano + stiferite controterra - infissi TBD - Indice EPgl,nr 1,49 kWh/m2

    Commenta


    • Originariamente inviato da maun Visualizza il messaggio
      ma se il tetto fosse davvero quello dei 96k per TUTTO, la vedo molto difficile fare un ottimo lavoro di efficientemente energetico nell'ambito di una ristrutturazione edilizia...
      o uno fa solo ed esclusivamente interventi di efficientemente, o non ci starà mai in quel massimale. Mi pare un po' assurdo (o strano quanto meno)
      io credo che non venga tenuta in considerazione una cosa: il potenziamento della cessione del credito.
      Per chi deve spendere tanti soldi in una ristrutturazione totale questo strumento può essere decisivo per poter risparmiare decine di migliaia di euro e chiedere taglie di mutuo inferiori.

      Commenta


      • Originariamente inviato da Agra Visualizza il messaggio
        ok, quindi, se le cose dovessero essere come ipotizzi tu, ad uno come me che deve fare una ristrutturazione totale dovrebbe fare due conti e, qualora preveda una spesa di 160-170.000 euro, conviene lasciar perdere il 110 e sfruttare il 50 e il 65% per raggiungere i 96.000 di detrazione
        In caso ad esempio di demolizione/ricostruzione, con il 50% e 65% recuperato in 10 anni oppure con credito ceduto, puoi risparmiare il 50% di 96.000 per lavori di ristrutturazione e 100.000 per l'ecobonus, quindi 148.000€.
        Ti faccio presente che nel caso di rifacimento totale dell'abitazione, molte spese puoi decidere tu in quale limite farle rientrare, ad esempio il tetto, le pareti esterne ed il pavimento possono rientrare anche nell'ecobonus in quanto sono superfici a contatto con l'esterno.
        La spesa per il FTV in questo caso va a concorrere al limite dei 96k, però in caso di limite raggiunto in molti dicono che basterebbe installarlo dopo la chiusura dei lavori, ma almeno il limite di FER devi averlo raggiunto prima (credo ti basti la pdc).
        Casa indipendente: PT 80 mq Soppalco 20 mq No Gas
        Zona E 2561 GG T Min di Progetto: -4.87 EPH,tot kWh/(m²·a) 30,256
        Radiante a pavimento
        Pdc: Panasonic Aquarea Split Alta Connettività 5 Kw serie J

        Commenta


        • Originariamente inviato da an-cic Visualizza il messaggio
          se per tutto intendi qualsiasi cosa ti venga in mente allora no, ma se anche usufruissi di 50k per cappotto e 30k di impianti ti restano 16k per il fv che se sei un po attento ti ci escono 10kw... e già questo sarebbe un ottimo, ma davvero ottimo, efficentamento energetico. se invece l'aspirazione era di far passare una casa da classe g a classe a1 allora devi aspettare il prossimo giro

          (che poi spendere 50k di cappotto ce ne vuole, ed anche per spendere 30k di impianti devi fare lavori proprio grossi e non la semplice sostituzione caldaia -pdc con qualche adeguamento)
          E il bagno chi lo paga? Lo devo pagare io?
          :-)

          Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk

          Commenta


          • ma che risposta del c**o
            io lo pago, è ovvio. Ma sbaglio o chiunque ha portato in detrazione al 50% il bagno, piuttosto che tramezze, piuttosto che altro nell'ambito di una ristrutturazione?
            PROGETTO: PdC Mitsubishi Ecodan 6kW su radiante 200mq con VMC Mitsubishi LGH-35RVX - FV 13kW JA Solar + Kostal 10kW trifase + Accumulo BYD 16,6kW - Domotica Vimar ByME - wallbox Zappi trifase fino 22kW - cappotto grafite + solaio poliuretano + stiferite controterra - infissi TBD - Indice EPgl,nr 1,49 kWh/m2

            Commenta


            • "ma se il tetto fosse davvero quello dei 96k per TUTTO, la vedo molto difficile fare un ottimo lavoro di efficientemente energetico nell'ambito di una ristrutturazione edilizia…"

              perchè mai? prima del DL34 avevo un preventivo cappotto su palazzina 8 unità per 87000€, più infissi in PVC da Polonia per 30000€ ( solo su 6 unità) ora con il
              110% sparano da 200 a 300.000 euro e mi sembra chiaro che vogliono speculare.
              Quindi le somme a disposizione sono ampiamente dentro le necessità dei lavori, si tratta di riportare tutto con i piedi per terra, i lavori vanno fatti bene ma ai prezzi giusti e senza drogare la piazza anche perchè il mercato edilizio langue come e più di prima , quindi inutile spendere 96000 € su una unità immobiliare che ne vale a mala pena 70/80mila, si facciano le cose per bene a prezzi corretti ma eliminiamo le speculazioni "tanto paga pantalone" non dimenticate che il tecnico deve certificare la cronguità dei prezzi dei lavori.
              5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ?https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

              Commenta


              • ma infatti, chi ha detto che si vuole pagare "di più" perchè tanto paga pantalone?
                sarei più che felice se i prezzi rimanessero quelli pre-ecobonus, ma da numerosi esempi che vengono riportati anche in queste pagine, sarà difficile far star dentro tutto se un cappotto che prima pagavi 20 ora te lo sparano a 30/40...e così per tutto

                Se comunque uno affronta una ristrutturazione completa, 30/40.000 vanno in spese edili che nulla hanno a che fare con efficientamento energetico. Quindi per tutto il resto (cappotto, riscaldamento, FV, serramenti ecc) rimangono "solo" altri 50/60 mila...che non sono moltissimi.
                tutto qui
                PROGETTO: PdC Mitsubishi Ecodan 6kW su radiante 200mq con VMC Mitsubishi LGH-35RVX - FV 13kW JA Solar + Kostal 10kW trifase + Accumulo BYD 16,6kW - Domotica Vimar ByME - wallbox Zappi trifase fino 22kW - cappotto grafite + solaio poliuretano + stiferite controterra - infissi TBD - Indice EPgl,nr 1,49 kWh/m2

                Commenta


                • Originariamente inviato da hazzard77 Visualizza il messaggio
                  In caso ad esempio di demolizione/ricostruzione, con il 50% e 65% recuperato in 10 anni oppure con credito ceduto, puoi risparmiare il 50% di 96.000 per lavori di ristrutturazione e 100.000 per l'ecobonus, quindi 148.000€.
                  Ti faccio presente che nel caso di rifacimento totale dell'abitazione, molte spese puoi decidere tu in quale limite farle rientrare, ad esempio il tetto, le pareti esterne ed il pavimento possono rientrare anche nell'ecobonus in quanto sono superfici a contatto con l'esterno.
                  La spesa per il FTV in questo caso va a concorrere al limite dei 96k, però in caso di limite raggiunto in molti dicono che basterebbe installarlo dopo la chiusura dei lavori, ma almeno il limite di FER devi averlo raggiunto prima (credo ti basti la pdc).
                  no attenzione, stai dando per scontato qualcosa che non sembra ancora chiaro e certo, ovvero che l'ecobonus abbia un tetto suo che non va a "riempire" il classico tetto di 96.000 della ristrutturazione, molti sono convinti che non sia così.

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da Agra Visualizza il messaggio
                    no attenzione, stai dando per scontato qualcosa che non sembra ancora chiaro e certo, ovvero che l'ecobonus abbia un tetto suo che non va a "riempire" il classico tetto di 96.000 della ristrutturazione, molti sono convinti che non sia così.
                    ecco, è proprio questo il mio punto.
                    PROGETTO: PdC Mitsubishi Ecodan 6kW su radiante 200mq con VMC Mitsubishi LGH-35RVX - FV 13kW JA Solar + Kostal 10kW trifase + Accumulo BYD 16,6kW - Domotica Vimar ByME - wallbox Zappi trifase fino 22kW - cappotto grafite + solaio poliuretano + stiferite controterra - infissi TBD - Indice EPgl,nr 1,49 kWh/m2

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da Agra Visualizza il messaggio
                      no attenzione, stai dando per scontato qualcosa che non sembra ancora chiaro e certo, ovvero che l'ecobonus abbia un tetto suo che non va a "riempire" il classico tetto di 96.000 della ristrutturazione, molti sono convinti che non sia così.
                      Se è come dici resta fuori un mondo.
                      Impianto FV 6Kwp LG 335 W N1C-A5 inverter Symo 6.0-3-M; ACS 300L 2 pannelli da 1 mq: zona climatica C; 1.355 gradi giorno

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da sparrow Visualizza il messaggio
                        Se è come dici resta fuori un mondo.
                        lo so, mi rifaccio solo a quello che stanno dicendo altri utenti (preparati) che hanno scritto qui sopra, questa cosa ancora non sembra chiara e ognuno la sta interpretando come meglio può.

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da maun Visualizza il messaggio
                          ma che risposta del c**o
                          io lo pago, è ovvio. Ma sbaglio o chiunque ha portato in detrazione al 50% il bagno, piuttosto che tramezze, piuttosto che altro nell'ambito di una ristrutturazione?
                          Certo e puoi ancora farlo sempre nel limite dei 96k.
                          Ora hai la possibilità di portare al 110% gli stessi 96k ( da confermare perché ancora non chiaro).
                          Lamentarsi perché ti puoi portare SOLO 96k in detrazione al 110% la trovo una forzatura. No?
                          Tu puoi detratti 96 k e se detrai cose relative al risparmio energetico le detrai al 110%.
                          Se rifai i bagni li detrai al 50%.
                          Il tetto è e era 96k( sempre da confermare perché non chiaro).
                          Se vuoi radere al suolo una casa e ricostruirla non puoi detratti tutta la spesa al 110%.
                          Ti lamenti di questo?


                          Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da sparrow Visualizza il messaggio
                            Se è come dici resta fuori un mondo.
                            Ma cosa resta fuori?
                            Chiaramente va anacora confermato questo limite ma fino a ieri quante cose ti potevi portare in detrazione per ristrutturazione? 96k?
                            E non sarebbe come ora?
                            Vi aspettate di ricostruire una casa da 400k e portarle tutte in detrazione?
                            Ma non vi sembra di esagerare?

                            Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk

                            Commenta


                            • sul sole di oggi mi sembra di aver visto un articolo che dava come possibilità che il FV non rientrasse nei 96k

                              e cmq in effetti il discorso dei millemila tetti da sommare mi sembra assurdo, cmq discriminatorio tra chi può accedervi e chi no
                              FV: 6,54kwp SunPower e20 327, inverter SE 6000 con ottimizzatori P500, azimuth=-13, tilt=20°, pvoutput=http://pvoutput.org/aggregate.jsp?id...=50540&v=0&t=m ; PdC = Mitsubishi Zubadan 11,2 VAA ; HYC 500

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da matador0975 Visualizza il messaggio
                                Certo e puoi ancora farlo sempre nel limite dei 96k.
                                Ora hai la possibilità di portare al 110% gli stessi 96k ( da confermare perché ancora non chiaro).
                                Lamentarsi perché ti puoi portare SOLO 96k in detrazione al 110% la trovo una forzatura. No?
                                Tu puoi detratti 96 k e se detrai cose relative al risparmio energetico le detrai al 110%.
                                Se rifai i bagni li detrai al 50%.
                                Il tetto è e era 96k( sempre da confermare perché non chiaro).
                                Se vuoi radere al suolo una casa e ricostruirla non puoi detratti tutta la spesa al 110%.
                                Ti lamenti di questo?


                                Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk
                                ma io non mi lamento affatto, anzi, per come la vedo io è una manna dal cielo.
                                ma l'efficientamento costa e gli sciacalli si sono già portati avanti aumentando fino ai massimali i costi di tutto.
                                Io avrei semplicemente tenuto separato il massimale di efficientemente energetico (a 100k com'è già adesso) e detrazione recupero patrimonio (96k al 50% come già adesso).
                                tutto qui.
                                Ma non mi sto certo lamentando.
                                PROGETTO: PdC Mitsubishi Ecodan 6kW su radiante 200mq con VMC Mitsubishi LGH-35RVX - FV 13kW JA Solar + Kostal 10kW trifase + Accumulo BYD 16,6kW - Domotica Vimar ByME - wallbox Zappi trifase fino 22kW - cappotto grafite + solaio poliuretano + stiferite controterra - infissi TBD - Indice EPgl,nr 1,49 kWh/m2

                                Commenta

                                Sto operando...
                                X
                                TOP100-SOLAR