annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Ecobonus, sismabonus, risparmio energetico e FV con accumulo esame Decreto Rilancio

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Carlowatt Visualizza il messaggio
    Grazie,..... il decreto lo scarico di sicuro e me lo leggo. Sto solo cercando di capirci qualcosa.......
    Ho letto il decreto e poi stamani ho chiamato l' ut del Comune. Da un punto di vista edilizio mi hanno confermato che si tratta di una manutenzione straordinaria, ma al di là di questo aspetto non mi possono dare chiarimenti sugli aspetti di riqualificazione energetica in quanto non di loro competenza/conoscenza. Poi ho controllato le carte che mi aveva lasciato il TT la scorsa settimana e ho trovato un plico di 12 pagine di cui ti allego la prima: come vedi, si parla di ristrutturazioni, di II livello ecc. Il documento riporta i dati costruttivi dell'edificio e degli impianti, con gli schemi delle stratigrafie delle pareti e della soletta del sottotetto, i dati dei valori igrometrici, le caratteristiche termiche degli infissi... Assodato che SE inizierò questi dannati lavori lo farò come manutenzione straordinaria, come si inserisce questa storia della ristrutturazione di I e di II livello ?
    File allegati

    Commenta


    • Originariamente inviato da matador0975 Visualizza il messaggio

      no, hanno precisato che non serve il computo metrico perche gia esiste il prezzo.
      sulle altre cose esiste un computo metrico perche tu un cappotto che ha un massimale di x euro al mq non è detto che tu possa sfruttarlo tutto perche hai appunto un computo metrico da fare in base a quello che metti.
      Sul fotovoltaico o metti pannelli da 300w o da 400w, o lo metti della marca x o della marca y sempre 2400euro al kw puoi spendere.
      Per il cappotto puoi spendere 100 se metti polistirolo, o 130 se metti un altro materiale (sempre stando nel massimale al mq)
      Sul discorso giusto o non giusto mettere 20kwp non entro, come dice dolan se ne è parlato tanto in passato e ognuno ha la sua idea. Io dicevo solamente che quello che gli aveva detto l'asseveratore all'utente che ha introdotto questo discorso, me lo hanno detto anche a me.
      Anche 2 GC che avrebbero avuto tutti gli interessi di mettermi una centrale nucleare sul tetto mi hanno detto che per le mie esigenze loro al massimo mettevano 7kw su inverter da 6.
      Poi non dico che sia giusto o sbagliato. Ognuno puo fare quello che vuole se trova un asseveratore che glielo assevera.
      In realtà i 2400€ a kW sono il tempo massimo a me hanno chiesto 1800€ chiavi in mano

      Commenta


      • Originariamente inviato da dolam Visualizza il messaggio
        Novità per il Superbonus impianti fotovoltaici, é confermato che l'energia immessa sarà pagata da GSE ma con contratto RID ( ritiro dedicato )
        che avrà valenza per cinque anni e sarà poi rinnovato tacitamente anno per anno ................salvo disdetta da GSE.
        Il GSE metterà online la modulistica da firmare ed inviare.
        Sarei curioso di sapere cosa hanno fatto quelli che il 110% l'hanno già utilizzato.
        In realtà lo si sapeva già dato che era scritto nella legge...
        Sto seguendo alcuni impianti FTV in 110 e 2 risultano già entrati in esercizio.
        Per uno di essi ho già richiesto la convenzione RID con prezzi minimi garantiti... Sto aspettando l'accettazione del contratto e la relativa attivazione.

        saluti
        Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
        Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
        Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
        ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
        Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

        Commenta


        • "Per uno di essi ho già richiesto la convenzione RID con prezzi minimi garantiti... Sto aspettando l'accettazione del contratto e la relativa attivazione."
          quindi al momento non stanno in RID , in pratica stanno cedendo energia gratuitamente?
          ma hanno già montato i contatori di produzione e scambio?
          Aggiornaci perchè in realtà è importante capire se l'iter è normale.
          5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ?https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

          Commenta


          • quindi al momento non stanno in RID , in pratica stanno cedendo energia gratuitamente?
            ma hanno già montato i contatori di produzione e scambio?
            Aggiornaci perchè in realtà è importante capire se l'iter è normale.
            L'iter è il classico per la connessione alla rete Enel, solo che anzichè richiedere SSP o richiesto RID.
            Non stanno cedendo gratuitamente in quanto il RID sarà retroattivo dal giorno dell'entrata in esercizio...
            I contatori di produzione e scambio sono già installati...

            Saluti
            Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
            Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
            Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
            ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
            Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

            Commenta


            • OK, se hanno installato i contatori allora non ci saranno problemi in effetti la contabilizzazione sarà retroattiva come per lo SSP.
              Bene meglio così, per ora l'unica variante è che a cinque anni parte il rinnovo annuale, poco male tanto tra qualche anno cambierà tutto comunque con la fine della maggior tutela il fotovoltaico diventerà ancora più conveniente, direi indispensabile.
              5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ?https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

              Commenta


              • Originariamente inviato da dolam Visualizza il messaggio
                . . . poco male tanto tra qualche anno cambierà tutto comunque con la fine della maggior tutela il fotovoltaico diventerà ancora più conveniente, direi indispensabile.
                https://emojipedia-us.s3.dualstack.u...hing_1f923.png
                diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

                Commenta


                • Originariamente inviato da dolam Visualizza il messaggio
                  Novità per il Superbonus impianti fotovoltaici, é confermato che l'energia immessa sarà pagata da GSE ma con contratto RID ( ritiro dedicato )
                  che avrà valenza per cinque anni e sarà poi rinnovato tacitamente anno per anno ................salvo disdetta da GSE.
                  Il GSE metterà online la modulistica da firmare ed inviare.
                  Sarei curioso di sapere cosa hanno fatto quelli che il 110% l'hanno già utilizzato.
                  Bene! Dove lo hanno pubblicato? Almeno adesso i più scettici dovranno ricredersi

                  Commenta


                  • E' pubblicato sul sito GSE nelle FAQ, i moduli vanno scaricati da li , comunque Ligabue82 ha già fatto delle pratiche con il 110% saprà dirci di più, la mia fonte è Italia Solare.

                    "ti comunico che, a seguito di una richiesta esplicita di ITALIA SOLARE, in data 30 marzo 2021 il GSE ha pubblicato una FAQ in merito a quanto in oggetto e come di seguito specificato.

                    Qual è l'iter da seguire per stipulare il contratto di Ritiro Dedicato in caso di accesso al Superbonus?

                    Nel caso in cui il Produttore intenda accedere al cd. Superbonus ............................. che, in deroga a quanto attualmente previsto per i contratti RID, avrà durata quinquennale per poi, decorsi 5 anni dalla data di entrata in esercizio dell'impianto, rinnovarsi tacitamente ogni anno.

                    Nelle more dell'aggiornamento tecnico-operativo anche sui sistemi informatici del GSE in merito alla modulistica e dell'articolato contrattuale, il Produttore potrà stipulare il contratto di Ritiro Dedicato secondo le modalità “standard” attualmente previste, salvo poi essere tenuto ad adeguare le informazioni afferenti alla richiesta di fruizione del Superbonus seguendo le indicazioni che gli saranno comunicate successivamente dal GSE.

                    Ti ricordiamo che non è prevista la pubblicazione di uno specifico documento afferente alle Regole Tecniche in materia di Superbonus e che il fac-simile del contratto RID, con la previsione di clausole afferenti al Superbonus sarà disponibile a seguito dell'aggiornamento tecnico-operativo della modulistica e dell'articolato contrattuale anche sui sistemi informatici GSE, attualmente in corso."
                    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ?https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da dolam Visualizza il messaggio
                      E' pubblicato sul sito GSE nelle FAQ, i moduli vanno scaricati da li , comunque Ligabue82 ha già fatto delle pratiche con il 110% saprà dirci di più, la mia fonte è Italia Solare.

                      "ti comunico che, a seguito di una richiesta esplicita di ITALIA SOLARE, in data 30 marzo 2021 il GSE ha pubblicato una FAQ in merito a quanto in oggetto e come di seguito specificato.

                      Qual è l'iter da seguire per stipulare il contratto di Ritiro Dedicato in caso di accesso al Superbonus?

                      Nel caso in cui il Produttore intenda accedere al cd. Superbonus ............................. che, in deroga a quanto attualmente previsto per i contratti RID, avrà durata quinquennale per poi, decorsi 5 anni dalla data di entrata in esercizio dell'impianto, rinnovarsi tacitamente ogni anno.

                      Nelle more dell'aggiornamento tecnico-operativo anche sui sistemi informatici del GSE in merito alla modulistica e dell'articolato contrattuale, il Produttore potrà stipulare il contratto di Ritiro Dedicato secondo le modalità “standard” attualmente previste, salvo poi essere tenuto ad adeguare le informazioni afferenti alla richiesta di fruizione del Superbonus seguendo le indicazioni che gli saranno comunicate successivamente dal GSE.

                      Ti ricordiamo che non è prevista la pubblicazione di uno specifico documento afferente alle Regole Tecniche in materia di Superbonus e che il fac-simile del contratto RID, con la previsione di clausole afferenti al Superbonus sarà disponibile a seguito dell'aggiornamento tecnico-operativo della modulistica e dell'articolato contrattuale anche sui sistemi informatici GSE, attualmente in corso."
                      Vediamo questa sera come mi risponde il tecnico

                      Commenta


                      • Non è chiaro però cosa fare se si ha già un impianto con il Conto energia. E' scritto che si può realizzare un altro impianto (nuova sezione sullo stesso censip), che quindi avrà un suo contatore di produzione per discernere l'energia prodotta dall'impianto incentivato, dal nuovo. Come la mettiamo con chi aveva lo SSP. Essendo il contatore di scambio unico, bisognerà recedere dal contratto di SSP, poiché, incompatibile con il Superbonus e non sarà possibile distinguere l'energia del vecchio impianto dal nuovo e andrà tutto in RID?!

                        Commenta


                        • nuovo episodio della serie ISNOVA... [2:35:22]
                          OBIETTIVO SUPERBONUS: MASSIMALI, COMPUTI E PARCELLE


                          Commenta


                          • Come hai fatto a mettere il timing di YT?
                            diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

                            Commenta


                            • beh... l'ho semplicemente inserito nel post,
                              poi ho selezionato il testo inserito,
                              attivato con Ctrl-L la finestra di link,
                              inserito la URL del video nella finestra.

                              Sicuramente più semplice a farsi che a dirsi...

                              Commenta


                              • Boh,selezionato intendi copiato+incollato ,perchè me non appare nella finestra automaticamente?Non mi riesce.Cioè una volta incollato il link nella finestra ctrl+L clikki s Cattura.PNG u OK e cosa dovrebbe succedere?
                                Ultima modifica di diezedi; 10-04-2021, 00:53.
                                diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

                                Commenta


                                • https://www.lavoripubblici.it/news/s...bzv_qcke5fw0-0

                                  Commenta


                                  • Come hai fatto a mettere il timing di YT?
                                    - Apri YT al video che vuoi linkare
                                    - Lo visioni o scorri sino al minuto interessato e lo metti in pausa
                                    - scrivi qui il timing interessato ad es. (serramenti): 1:00:39
                                    - click destro sul video e dal menù che appare scegli "copia url del video al minuto corrente"
                                    - evidenzi il timing precedentemente scritto passandoci sopra il cursore del mouse con tasto sx premuto
                                    - scegli nella barra sovrastante il simbolo di link (la catena) e nella finestra che appare inserisci il link copiato (CTRL+V)
                                    1:00:39
                                    Domotica: schemi e collegamenti
                                    e-book Domotica come fare per... guida rapida

                                    Commenta


                                    • https://www.informazionefiscale.it/?...d_article=7988

                                      Commenta


                                      • questo il testo completo del "chiarimento informale". Personalmente conterei solo su chiarimenti "formali", datati e archiviabili... altrimenti nel 2031 ci si troverà a discutere su cosa aveva detto l'assistente virtuale Virgilio nel 2021. Ma che lo buttino nel cesso...

                                        In ecobonus, gli interventi su serramenti e infissi devono configurarsi come sostituzione di componenti già esistenti o di loro parti e non come nuova installazione. Non necessariamente deve sostituire tutte le finestre. Di conseguenza, gli infissi connessi alla modifica dimensionale o allo spostamento delle aperture, così come alla realizzazione di nuovi vani di porta o finestra, sono esclusi dall'agevolazione, tranne nel caso di interventi di demolizione e ricostruzione. Riteniamo che possa essere tollerato uno scostamento molto contenuto (nell’ordine del 2%) sulle dimensioni derivante da ragioni tecniche non eludibili. Nel caso di contemporanea installazione di un cappotto termico esterno si possono modificare le dimensioni del serramento derivanti esclusivamente dal restringimento della bucatura esterna, come nel caso di contemporanea installazione di impianto radiante a pavimento derivanti esclusivamente dal suo innalzamento.

                                        Commenta


                                        • Formale o informale che sia, personalmente ritengo che l'idea della agevolazione fiscale sia quelle sostituire un elemento esistente poco performante con un elemento equivalente ma moderno e performante. Ora, possiamo anche dirci che sempre di finestra si tratta, ma se allarghi il foro e metti una finestra più grande del 5%, 10%, 30% , 100% non la stai semplicemente sostituendo al fine di avere un risparmio energetico, ma stai facendo ben altro

                                          Commenta


                                          • Originariamente inviato da Carlowatt Visualizza il messaggio
                                            Ho letto il decreto ... Poi ho controllato le carte che mi aveva lasciato il TT la scorsa settimana e ho trovato un plico di 12 pagine di cui ti allego la prima: ...
                                            fedonis - non so se hai visto il mio post di ieri l'altro. Hai per caso capito il senso di quel documento ? Grazie

                                            Commenta


                                            • credo sia semplicemente la relazione a cui vari termotecnici continuano ancora a riferirsi quando parlano di "Legge 10" (in realtà poi superata da nuovi riferimenti normativi). Per un inquadramento generale, hai già visto la miniguida ANIT? Poi ci sono anche guide più specifiche per tener conto delle disposizioni regionali... (per i soci ANIT)
                                              Ultima modifica di kaladiluna; 10-04-2021, 13:49.

                                              Commenta


                                              • Grazie kaladiluna, di Anit avevo già trovato una tabella che è anche riportata nella miniguida del tuo link e che parla di ristrutturazioni di I e II livello. Il punto che vorrei capire è proprio questo: il mio TT mi consiglia di stare su una "ristrutturazione" di II livello, perchè facendo una "ristrutturazione" di I livello saremmo soggetti a controlli post lavori molto rischiosi su una abitazione non di nuova costruzione. Vorrei sapere se questo è concettualmente corretto e se, da un punto di vista formale, il documento che ho postato è sbagliato ( dato che mi dici sia superato dalla normativa vigente ).
                                                Riguardo allo scambio di post con fedonis, credo che in questo caso la parola "ristrutturazione" assuma una valenza diciamo energetica e non edile: infatti dietro suo suggerimento avevo parlato con l'ut di Prato che mi conferma che il mio 110% sarà una manutenzione straordinaria e non una ristrutturazione.

                                                P.S. Grazie per la guida, secondo me è molto interessante e dovrebbe essere letta da tutti quelli che faranno il 110%

                                                Commenta


                                                • non intendevo dire che la relazione sia "obsoleta", ma che continuo a sentire termotecnici che parlano dela vecchia "legge 10" anche se applicano le nuove normative sopravvenute negli anni.

                                                  Credo anch'io che parte della tua incertezza sia nata dal fatto che nelle relazioni energetiche il termine "ristrutturazione" viene usato con una accezione diversa rispetto a quello che è l'ambito dei titoli edilizi.

                                                  Riguardo ai controlli non saprei... comunque dalla mini-guida ANIT dovresti capire quali sono le verifiche aggiuntive per il I° livello, non so se si limitino a quelle riportate nella guida. Magari chiedi al termotecnico di specificare, magari nella tua regione c'è dell'altro. Poi starà a te decidere.

                                                  Commenta


                                                  • in concomitanza con i lavori al 110% (per cui forse basterà una CILA) dovrei realizzare una pertinenza separata dall'abitazione. Credo che tale pertinenza richiederà SCIA e beneficerà di per sé del 50%. All'interno della pertinenza installerei un puffer per riscaldamento a pavimento + ACS. All'esterno, riparati dalla falda del tetto: PdC, inverter e accumulo. Vedete dei motivi per cui sia opportuno separare nel tempo le due pratiche? Cioè aprire/chiudere SCIA e subito dopo aprire/chiudere CILA... Oppure, al contrario, ci sono buoni motivi per portarle avanti assieme? O è indifferente?

                                                    Commenta


                                                    • kaladiluna scusa se approfitto della tua disponibilità, per caso hai dimestichezza con gli APE ? Non so se ti sei imbattuto nel mio post relativo ai chiarimenti dell'Ape ante e post nell'ambito del 110%. Ti metto il link qui sotto.... e grazie ancora per il tuo aiuto.

                                                      https://www.energeticambiente.it/for...rd#post2154657

                                                      Commenta


                                                      • a mio avviso indifferente.
                                                        le fatture saranno separate e seguiranno ciascuna il suo regime fiscale, circa la detrazione

                                                        Commenta


                                                        • Originariamente inviato da kaladiluna Visualizza il messaggio
                                                          Cioè aprire/chiudere SCIA e subito dopo aprire/chiudere CILA... Oppure, al contrario, ci sono buoni motivi per portarle avanti assieme? O è indifferente?
                                                          Personalmente farei i lavori contestualmente, le fatture saranno comunque separate. Non vedo alcuna difficoltà in merito. Anche a volere essere assolutamente scrupolosi, le fatture parleranno.
                                                          Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                                                          Commenta


                                                          • Grazie giskard & fedonis...

                                                            Originariamente inviato da diezedi Visualizza il messaggio
                                                            Boh,selezionato intendi copiato+incollato ,perchè me non appare nella finestra automaticamente?Non mi riesce.Cioè una volta incollato il link nella finestra ctrl+L clikki su OK e cosa dovrebbe succedere?
                                                            no, selezionato intendo "passandoci sopra il cursore del mouse con tasto sx premuto" come dice Lupino (oppure cliccandoci sopra due volte come faccio io... ma forse dipende dal sistema operativo in uso). Comunque ho messo un breve screencast su uguu.se (ci rimane 24 ore). Alla fine è solo un modo per non inserire i link direttamente,

                                                            Commenta


                                                            • ragazzi qualche ditta di brescia che fa FV con sconto in fattura? a me serve un 4kw perche' ho 13m2 circa utili. Grazie

                                                              Commenta

                                                              Attendi un attimo...
                                                              X
                                                              TOP100-SOLAR