annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Ecobonus, sismabonus, risparmio energetico e FV con accumulo esame Decreto Rilancio

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da by_xfile Visualizza il messaggio
    N
    No bisogna comunque sanare, ma lo fa direttamente il geometra in fase dei lavori, sempre che si possa sanare, se è un abuso non sanabile si deve sistemare, questo mi è stato detto in riunione ieri
    Con una CILA? credici!

    Commenta


    • Originariamente inviato da axoduss Visualizza il messaggio

      Con una CILA? credici!
      Non è che ci creda o no, questo è quello che mi ha detto.
      Io comunque ho già fatto tutto, quindi sentite i vostri studi per conferma o meno

      Commenta


      • Domandina:

        All interno di un sal 110 si può fare una parte di sconto in fattura e una parte cessione del credito?

        Mi spiego meglio:

        Lavori edili primo sal 30.000

        Si può fare 2 fatture di 15.000 con 15.000 100% sconto in fattura della ditta e 15.000 100% pagato dal committente che poi cederà il credito?

        Grazie

        Commenta


        • https://www.ilgiornale.it/news/econo...e-1937688.html
          Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

          Commenta


          • Dovete guardare il DPCM lì ci sono tutti gli aggiornamenti del ultimo minuto

            Commenta


            • Faccio una domanda: con questa novità, io potrei presentare prima la SCIA per manutenzione straordinaria e cominciare i lavori (50% e 110%) e nel frattempo presentare anche quella di sanatoria?
              L'obiettivo chiaramente è che poi sia tutto in ordine e congruo, ma la questione tempistica sta diventando per me un fattore cruciale....
              E il problema che ha il mio geometra è che non può presentare la SCIA per i lavori perchè non potrebbe produrre la dichiarazione di conformità dell'immobile al momento (cosa che invece sarebbe possibile tra 1o2 mesi)
              PROGETTO: PdC Mitsubishi Ecodan 6kW su radiante 200mq con VMC Mitsubishi LGH-35RVX - FV 13kW JA Solar + Kostal 10kW trifase + Accumulo BYD 16,6kW - Domotica Vimar ByME - wallbox Zappi trifase fino 22kW - cappotto grafite + solaio poliuretano + stiferite controterra - infissi TBD - Indice EPgl,nr 1,49 kWh/m2

              Commenta


              • Originariamente inviato da maun Visualizza il messaggio
                Faccio una domanda: con questa novità, io potrei presentare prima la SCIA per manutenzione straordinaria e cominciare i lavori (50% e 110%) e nel frattempo presentare anche quella di sanatoria?
                L'obiettivo chiaramente è che poi sia tutto in ordine e congruo, ma la questione tempistica sta diventando per me un fattore cruciale....
                E il problema che ha il mio geometra è che non può presentare la SCIA per i lavori perchè non potrebbe produrre la dichiarazione di conformità dell'immobile al momento (cosa che invece sarebbe possibile tra 1o2 mesi)
                Aspettare ma poi non è detto che cambiano regole di nuovo.
                O fai quello che devi fare ora e ti prendi avanti di due mesi.
                La decisione è solo tua, le opinioni trovano il tempo che trovano

                Commenta


                • beh no, non credo sia una questione di opinioni.
                  Il punto è se con queste novità la conformità urbanistica, stato legittimo ecc possono essere prodotti a valle e non necessariamente ante-operam.
                  Questo è il mio cruccio principale....perchè ho urgenza di far iniziare i lavori (rischio che l'impresa dia forfait se il cantiere non parte) ma ho al contempo una sanatoria da fare.
                  PROGETTO: PdC Mitsubishi Ecodan 6kW su radiante 200mq con VMC Mitsubishi LGH-35RVX - FV 13kW JA Solar + Kostal 10kW trifase + Accumulo BYD 16,6kW - Domotica Vimar ByME - wallbox Zappi trifase fino 22kW - cappotto grafite + solaio poliuretano + stiferite controterra - infissi TBD - Indice EPgl,nr 1,49 kWh/m2

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da maun Visualizza il messaggio
                    beh no, non credo sia una questione di opinioni.
                    Il punto è se con queste novità la conformità urbanistica, stato legittimo ecc possono essere prodotti a valle e non necessariamente ante-operam.
                    Questo è il mio cruccio principale....perchè ho urgenza di far iniziare i lavori (rischio che l'impresa dia forfait se il cantiere non parte) ma ho al contempo una sanatoria da fare.
                    Il punto e' che se poi la sanatoria presenta problemi o addirittura non venga avallata (non so cosa devi sanare ovviamente, quindi si parla per ipotesi), come andra' a finire? Che non avevi diritto alle detrazioni? Personalmente starei cauto e penserei prima a sanare, a quel punto partire a spron battuto con i lavori.
                    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da by_xfile Visualizza il messaggio
                      Dovete guardare il DPCM lì ci sono tutti gli aggiornamenti del ultimo minuto
                      Io non trovo il decreto del Presidente del Consiglio dei ministri, mi potresti girare il link?
                      Perche dal sito io vedo solo questo in merito l'ultima riunione...http://www.governo.it/it/articolo/co...tri-n-11/16601
                      Nella riunione precedente han partorito altro:http://www.governo.it/it/articolo/co...tri-n-10/16516
                      in quella del 25 marzo han lavorato su questo:http://www.governo.it/it/articolo/co...stri-n-9/16491
                      In nessuna di queste parlano di modifiche ad alcunche. Forse perche' ne stanno ancora discutendo?
                      Che poi ho la sensazione che non sia il Consiglio dei Ministri l'organo deputato a discutere queste cose...Ma sicuramente sbaglio.
                      Ultima modifica di fedonis; 13-04-2021, 13:42.
                      Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da fedonis Visualizza il messaggio
                        Sai cosa vuole dire APE? Attestato di Prestazione energetica, ovvero l'energia necessaria(richiesta dalla abitazione) al riscaldamento/raffrescamento della abitazione (uno dei valori) Quindi cosa c'entra che due case diverse hanno prestazioni diverse? Chiaro, e' normale! Lo standard e' sempre quello, a prescindere se costruisci casa con la pelle di orso o con il legno o come vuoi. Lo standard e' una convenzione,un punto di riferimento riguardo la prestazione energetica di quella casa. Quindi si, e' ovvio che c'e' uno standard, e questo standard e' la prestazione energetica o se vuoi puoi chiamarlo fabbisogno in kw/h anno. Quanta energia richiede questa abitazione con temperatura esterna a -5(esempio) per mantenere una temperatura interna a 20°? Due case diverse avranno due valori diversi, quella che avra' i valori migliori e' quella che avra' una maggiore efficienza. Quindi chissenefrega di cosa e' fatta o quale generatore usi, tu misurerai l'energia da immettere (i famosi kw/h) a determinate condizioni per i canonici 20°, quindi la prestazione riferita a quello standard (riferimento puoi anche chiamarlo). La misuri usando un programma dove inserirai la stratigrafie delle superfici verticali, orizzontali, finestre, e una sacco di altri valori che per brevita' e rotta di maroni soprassiedo dal citare.. Ma lo standard e' la misura della quantita' di energia necessaria a mantenere a 20° l'interno in presenza di determinate condizioni esterne. Poi dal 2015, con la nuova ape e' stata introdotta anche la variabile delle rinnovabili, che concorrono nella prestazione, o meglio, nel calcolo di quanto e' green la casa. Ma pare chiaro che tutte le case sono diverse, e quindi diverse le prestazioni energetiche. Per questo esiste uno standard, che e' comune a tutte e che ti ho gia spiegato che e' un riferimento e come funziona. Non e' neanche in relazione con la spesa (denaro) che si spende per mantenere i famosi 20° gradi. Potresti usare pdc e fv ed uno gasolio o gpl .Sicuramente quello che usa gasolio o gpl paga di piu' di quello con pdc e fv, perche' il gasolio ha un costo molto superiore, e magari ha pure una casa che richiede meno energia. Il riferimento e' il puro calcolo di energia necessaria. Tutto qui. Chiuso con questo non argomento per cio' che mi riguarda.
                        Lo so non serve che ti arrabbi, la mia era una constatazione, che occupanti diversi consumi diversi, e se la casa è vuota/libera non consuma nulla, poi a cosa serve il tecnico se è uno standard, questo mi chiedevo, devo spendere x perché, quando hai anno di costruzione e materiali, guardi casa di riferimento punto e basta, ma era un mio pensiero.

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da fedonis Visualizza il messaggio

                          Io non trovo il decreto del Presidente del Consiglio dei ministri, mi potresti girare il link?
                          Perche dal sito io vedo solo questo in merito l'ultima riunione...http://www.governo.it/it/articolo/co...tri-n-11/16601
                          Nella riunione precedente han partorito altro:http://www.governo.it/it/articolo/co...tri-n-10/16516
                          in quella del 25 marzo han lavorato su questo:http://www.governo.it/it/articolo/co...stri-n-9/16491
                          In nessuna di queste parlano di modifiche ad alcunche. Forse perche' ne stanno ancora discutendo?
                          Che poi ho la sensazione che non sia il Consiglio dei Ministri l'organo deputato a discutere queste cose...Ma sicuramente sbaglio.
                          Venerdì il geometra mi ha detto di guardare PDCM o il sole 24 ore, il resto delle testate si è perso per strada con il 110% , se mi gira qualcosa lo inserisco

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da fedonis Visualizza il messaggio

                            Il punto e' che se poi la sanatoria presenta problemi o addirittura non venga avallata (non so cosa devi sanare ovviamente, quindi si parla per ipotesi), come andra' a finire? Che non avevi diritto alle detrazioni? Personalmente starei cauto e penserei prima a sanare, a quel punto partire a spron battuto con i lavori.
                            In realtà si tratta di una sanatorie per piccole difformità (una finestra un po' più in là, una tramezza di qualche cm più in qua...questo genere di difformità). Non sono, o dovrebbero essere, oggetto di uno stop da parte del comune
                            PROGETTO: PdC Mitsubishi Ecodan 6kW su radiante 200mq con VMC Mitsubishi LGH-35RVX - FV 13kW JA Solar + Kostal 10kW trifase + Accumulo BYD 16,6kW - Domotica Vimar ByME - wallbox Zappi trifase fino 22kW - cappotto grafite + solaio poliuretano + stiferite controterra - infissi TBD - Indice EPgl,nr 1,49 kWh/m2

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da by_xfile Visualizza il messaggio

                              Lo so non serve che ti arrabbi, la mia era una constatazione, che occupanti diversi consumi diversi, e se la casa è vuota/libera non consuma nulla, poi a cosa serve il tecnico se è uno standard, questo mi chiedevo, devo spendere x perché, quando hai anno di costruzione e materiali, guardi casa di riferimento punto e basta, ma era un mio pensiero.
                              Arrabbiato? Neanche per idea. Ho solo ritenuto corretto, dopo l'ennesimo post, fare un riassunto e darti degli spunti di riflessione sulla quesione, totalmente fuori logica con la quale giustificavi una errata visione. In pratica puoi avere due macchine, una Ferrari ed una 500, fatte di legno di basa o di metallo, nulla importa ai fini del rating. Una impieghera' 4 secondi da 0 a 100km/h, una il triplo del tempo. Sono due vetture completamente diverse, cosi come potrebbero esserlo due abitazioni. La prestazione per levetture in questo caso e' il riferimento per l'accelerazione, per le case la prestazione energetica.
                              Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da maun Visualizza il messaggio

                                In realtà si tratta di una sanatorie per piccole difformità (una finestra un po' più in là, una tramezza di qualche cm più in qua...questo genere di difformità). Non sono, o dovrebbero essere, oggetto di uno stop da parte del comune
                                Concordo con te in questo caso, non credo tu debba preoccuparti oltremodo.
                                Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                                Commenta


                                • Originariamente inviato da fedonis Visualizza il messaggio

                                  Arrabbiato? Neanche per idea. Ho solo ritenuto corretto, dopo l'ennesimo post, fare un riassunto e darti degli spunti di riflessione sulla quesione, totalmente fuori logica con la quale giustificavi una errata visione. In pratica puoi avere due macchine, una Ferrari ed una 500, fatte di legno di basa o di metallo, nulla importa ai fini del rating. Una impieghera' 4 secondi da 0 a 100km/h, una il triplo del tempo. Sono due vetture completamente diverse, cosi come potrebbero esserlo due abitazioni. La prestazione per levetture in questo caso e' il riferimento per l'accelerazione, per le case la prestazione energetica.
                                  Si lo avevo capito e capisco tutto, anche se non lo trovo corretto tutto qui, e come avere la stessa auto con due autisti differenti, anche se fanno lo stesso tragitto si avranno consumi differenti ( stile di guida)
                                  chiudo qui la questione, ho capito cosa fanno e come calcolano APE

                                  Commenta


                                  • Originariamente inviato da fedonis Visualizza il messaggio

                                    Concordo con te in questo caso, non credo tu debba preoccuparti oltremodo.
                                    Peccato che ho trovato il geometra mr. pignolino e san Tommaso......
                                    se ci fosse un link ufficiale che dica chiaramente che la conformità può essere dunque fatta a valle, potrei girarglielo
                                    PROGETTO: PdC Mitsubishi Ecodan 6kW su radiante 200mq con VMC Mitsubishi LGH-35RVX - FV 13kW JA Solar + Kostal 10kW trifase + Accumulo BYD 16,6kW - Domotica Vimar ByME - wallbox Zappi trifase fino 22kW - cappotto grafite + solaio poliuretano + stiferite controterra - infissi TBD - Indice EPgl,nr 1,49 kWh/m2

                                    Commenta


                                    • Ma la variabile umana inserita in una prestazione di un oggetto, non ha senso, devi calcolare la prestazione dell'oggetto, non di chi lo usa. . Evidentemente non concordiamo su questo, ma i calcoli si fanno così. Quindi sospetto che saranno in molti a non concordare con il tuo punto di vista.
                                      Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                                      Commenta


                                      • Originariamente inviato da maun Visualizza il messaggio

                                        Peccato che ho trovato il geometra mr. pignolino e san Tommaso......
                                        se ci fosse un link ufficiale che dica chiaramente che la conformità può essere dunque fatta a valle, potrei girarglielo
                                        Meglio pignolo e super fiscale, che uno a qui va bene tutto

                                        Commenta


                                        • Originariamente inviato da maun Visualizza il messaggio

                                          Peccato che ho trovato il geometra mr. pignolino e san Tommaso......
                                          se ci fosse un link ufficiale che dica chiaramente che la conformità può essere dunque fatta a valle, potrei girarglielo
                                          Mi pare difficile girargli un decreto legge prima che sia approvato. Quello di cui si sta discutendo e' un intendimento, anticipato da Cingolani in una question time. Al momento le cose stanno come gia' si conoscono. https://www.ilgiornale.it/news/econo...e-1937688.html
                                          Probabilmente uscira' a breve
                                          Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                                          Commenta


                                          • Originariamente inviato da fedonis Visualizza il messaggio
                                            Ma la variabile umana inserita in una prestazione di un oggetto, non ha senso, devi calcolare la prestazione dell'oggetto, non di chi lo usa. . Evidentemente non concordiamo su questo, ma i calcoli si fanno così. Quindi sospetto che saranno in molti a non concordare con il tuo punto di vista.
                                            Concordo a pieno su come hanno deciso di fare il calcolo.
                                            sul resto è un mio pensiero, perché la variabile umana come dici tu è 80% dei problemi del pianeta

                                            Commenta


                                            • Originariamente inviato da fedonis Visualizza il messaggio
                                              Mi pare difficile girargli un decreto legge prima che sia approvato. Quello di cui si sta discutendo e' un intendimento, anticipato da Cingolani in una question time. Al momento le cose stanno come gia' si conoscono. https://www.ilgiornale.it/news/econo...e-1937688.html
                                              Probabilmente uscira' a breve
                                              si si lo so che non è ancora decreto. Ho usato impropriamenteil termine "ufficiale". Intendevo qualcosa di diverso dal dirgli "ne parlavo sul forum"
                                              PROGETTO: PdC Mitsubishi Ecodan 6kW su radiante 200mq con VMC Mitsubishi LGH-35RVX - FV 13kW JA Solar + Kostal 10kW trifase + Accumulo BYD 16,6kW - Domotica Vimar ByME - wallbox Zappi trifase fino 22kW - cappotto grafite + solaio poliuretano + stiferite controterra - infissi TBD - Indice EPgl,nr 1,49 kWh/m2

                                              Commenta


                                              • Tutti rumôr e anticipazioni. Tranne che fargli leggere qualche articolo di giornale non puoi.
                                                Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                                                Commenta


                                                • speriamo facciano in fretta a fare un decreto n questo senso....
                                                  comincio a essere abbastanza disperato
                                                  PROGETTO: PdC Mitsubishi Ecodan 6kW su radiante 200mq con VMC Mitsubishi LGH-35RVX - FV 13kW JA Solar + Kostal 10kW trifase + Accumulo BYD 16,6kW - Domotica Vimar ByME - wallbox Zappi trifase fino 22kW - cappotto grafite + solaio poliuretano + stiferite controterra - infissi TBD - Indice EPgl,nr 1,49 kWh/m2

                                                  Commenta


                                                  • Vorrei riprendere alcuni argomenti su cui avevo scritto vari post fa, ho parlato con un TT di lunga esperienza della mia città ( APE ) e trovato in rete del materiale che vorrei sottoporre alla vostra attenzione ( ristrutturazione importanti di I e II livello ) e in particolare fedonis dopo lo scambio di messaggi:

                                                    APE ANTE E POST - mi è stato confermato che questi due APE sono fatti su abitazioni in uso standard solo per verificare il salto di 2 classi. Non rispecchiano quindi i consumi effettivi della nostra casa, ma solo i valori teorici di quel tipo di abitazione, in situazione esistente ( ante ) e in situazione successiva ai lavori programmati.

                                                    RISTRUTTURAZIONI IMPORTANTI DI I E II LIVELLO
                                                    Su Youtube, ho trovato un po' di materiale dell'Ing. Contu, non so se lui sia attendibile al 100% ma questi video sono degni di attenzione: sono molto lunghi e spesso divaganti rispetto al tema del titolo ma vi pregherei di seguirli, almeno il 96.Vi metto i punti rilevanti, poi se riuscite a seguirli tutti meglio.
                                                    https://www.youtube.com/watch?v=fhR4AH5pOK8 - Video N. 96 - minuto 6, 12.29, 20.15, 21.49, 26.29, 31.47, 33.23, 44.13. e poi ho dovuto interrompere ma mi sembrava interessante.
                                                    Ha poi postato il 97, il 98 e il 99 sempre sui chiarimenti del I e del II livello. Ma non li ho ancora guardati
                                                    Non voglio riaprire polemiche, solo per condividere questo materiale nel caso posso essere utile ad altri. Se poi è tutta fuffa, meglio così...

                                                    Commenta


                                                    • Settimana prossima io saprò che livello di ristrutturazione vado a fare, so che è importante visto che farò il radiante, e tutto il resto compreso antisismico

                                                      Commenta


                                                      • " ...Potrebbe poi anche esserci il caso della cosiddetta "difformità originaria", quando cioè l’opera è stata realizzata fin dall’inizio senza l’autorizzazione della pubblica amministrazione o non rispettando il progetto depositato in Comune. In altre parole, si tratta di "abusi edilizi" "

                                                        Tempismo perfetto.... A febbraio 2021 io ho pagato oltre 1000 euri al Comune per la Scia in sanatoria, per difformità delle planimetrie depositate dalla impresa costruttrice. Ci abito da 22 anni, non lo sapevo Le ho scoperte quando ho dato il via al geometra per la verifica della regolarità dell'immobile. Ora, se passa quel progetto di cui state parlando, secondo voi questi soldi me li rendono ?

                                                        Commenta


                                                        • Originariamente inviato da Carlowatt Visualizza il messaggio
                                                          " ...Potrebbe poi anche esserci il caso della cosiddetta "difformità originaria", quando cioè l’opera è stata realizzata fin dall’inizio senza l’autorizzazione della pubblica amministrazione o non rispettando il progetto depositato in Comune. In altre parole, si tratta di "abusi edilizi" "

                                                          Tempismo perfetto.... A febbraio 2021 io ho pagato oltre 1000 euri al Comune per la Scia in sanatoria, per difformità delle planimetrie depositate dalla impresa costruttrice. Ci abito da 22 anni, non lo sapevo Le ho scoperte quando ho dato il via al geometra per la verifica della regolarità dell'immobile. Ora, se passa quel progetto di cui state parlando, secondo voi questi soldi me li rendono ?
                                                          Non e' un progetto, sono delle proposte di variazioni al testo di legge al fine di snellire le pratiche. Le sanatorie devono comunque essere messe in opera e ci sono le dovute eccezioni procedurali, le cose piu' piccole verranno poste in autocertificazione. Non credo sara' retroattiva, ma si deve aspettare di leggere il decreto legge di modifica per poterlo capire bene.
                                                          Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                                                          Commenta


                                                          • Originariamente inviato da by_xfile Visualizza il messaggio
                                                            Settimana prossima io saprò che livello di ristrutturazione vado a fare, so che è importante visto che farò il radiante, e tutto il resto compreso antisismico
                                                            Dovrai solo leggere la scia per cosa verra' aperta. Ci sara' scritto li l'intervento che andrai a fare.
                                                            Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                                                            Commenta


                                                            • Originariamente inviato da Carlowatt Visualizza il messaggio
                                                              " ...Potrebbe poi anche esserci il caso della cosiddetta "difformità originaria", quando cioè l’opera è stata realizzata fin dall’inizio senza l’autorizzazione della pubblica amministrazione o non rispettando il progetto depositato in Comune. In altre parole, si tratta di "abusi edilizi" "

                                                              Tempismo perfetto.... A febbraio 2021 io ho pagato oltre 1000 euri al Comune per la Scia in sanatoria, per difformità delle planimetrie depositate dalla impresa costruttrice. Ci abito da 22 anni, non lo sapevo Le ho scoperte quando ho dato il via al geometra per la verifica della regolarità dell'immobile. Ora, se passa quel progetto di cui state parlando, secondo voi questi soldi me li rendono ?
                                                              Successo pure a me e ci vivo da più di trent'anni, per di più ho dovuto fare anche in regione perché hanno invertito porte e finestre esterne, in pratica entro in casa dalla finestra ne hanno fatto molto abbuso

                                                              Commenta

                                                              Attendi un attimo...
                                                              X
                                                              TOP100-SOLAR