annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Riqualificazione energetica 110 - Zona F - consigli ed avanzamenti

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Riqualificazione energetica 110 - Zona F - consigli ed avanzamenti

    Buongiorno a tutti,
    apro questo 3D per condividere con voi la mia esperienza e l'avanzamento delle attività per la riqualificazione energetica della mia abitazione tramite il 110% e approfittando di voi per dei feedback sulle soluzioni ipotizzate.

    Piemonte Zona F 3194gg T progetto -9.8°c

    IL PROGETTO
    Stato attuale:
    Casa indipendente su 3 piani da 75mq ciascuno:
    - PT: zona giorno
    - PP: zona notte
    - P-1: cantina non abitabile (adibita a sgombero, lavanderia)
    - Sottotetto non abitabile

    Involucro
    - classica struttura CA anni 70 a tamponatura cassa vuota senza coibentazione.
    - Sottotetto isolato con 10cm di fibra di legno U=0,53
    - Infissi legno doppio vetro con enormi spifferi (vedo la luce passare tra le guarnizioni) - 36 m2

    Impianto di riscaldamento
    - caldaia a gasolio (non condensazione) con consumi di circa 2500/3000 litri annui
    - distribuzione tramite radiatori in alluminio sovradimensionati

    Il progetto includerebbe:
    - cappotto termico esterno con una quindicina di cm di EPS con U obiettivo di circa 0,17 0,18.
    - aumento dell'isolamento del sottotetto con U obiettivo di circa 0,2
    - sostituzione infissi da 1w/m2K
    - sostituzione caldaia con PDC aria/acqua 6/8 kw (il GC tratta Templari e Hitachi)
    - FW da 8,8 kwp (inverter da 6kw) ed accumulo da 13kwh
    - Possibile integrazione con 10m2 di solare termico.
    - VMC??? bella domanda

    Da uno studio preliminare da parte mia e di un termotecnico il fabbisogno energetico per riscaldamento dovrebbe essere circa pari a 10.000 kwh.

    Secondo quanto appreso nel forum dovrebbe portare ad una PDC da 6kw.
    Alla T di progetto il carico termico risulterebbe pari a circa:
    - 5.610 W per trasmissione
    - 2.220 W per ventilazione

    Gli attuali radiatori generano a T = 40°C 5,2 KW, ipotizzavo l'aggiunta di due FanCoil (uno per piano) per portare questo valore (con ventola al minimo dei FC) a circa 7.2 KW la copertura delle dispersioni per trasmissione dovrebbe arrivare con una T mandata di circa 36/37 gradi.

    PRATICHE E LAVORI
    Procederò con un General Contractor della mia zona (ottime referenze) che si occuperà del progetto definitivo e dell'installazione di tutto quanto. Con Unicredi mi sto allineanto per definire i termini della cessione del credito mediante finanziamento ponte e gestione tramite SAL. In parallelo ho coinvolto l'architetto che mi aveva seguito per la prima ristrutturazione per la verifica della conformità urbanistica.

    Mercoledì prossimo ho il sopralluogo del GC e vorrei imbastire un discorso sensato sulla base della mia idea di progetto.

    Vedete criticità?

    Sarà mia cura aggiornarvi su ogni sviluppo in modo che possa servire d'aiuto per chiunque altro voglia cimentarsi in questo progetto.

  • #2
    Mi sembrano proposte interessanti da gc serio.
    Di che zona sei?

    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk

    Commenta


    • #3
      Le proposte per ora non me le hanno fatte loro ma sono quelle che vorrei portare alla loro attenzione onde evitare troppi processi di revisione.

      Zona: Pinerolo

      Commenta


      • #4
        Finalmente un aggiornamento: Diagnosi e proposta di progetto ricevuta.

        La diagnosi è molto in linea a quella che mi ero fatto autonomamente come risultati circa 6500/7000 kwh annui (EPh = 47/48 kwh/m2a).

        Isolamento
        • Stratigrafia pareti: cassa vuota 12-12-12 + 8cm di supercel vitrum u = 0.19 (Scheda tecnica) la domanda è: qualcuno lo conosce ha feedback su questo materiale?
        • Isolamento sottotetto: 14 cm stiferite S
        • Isolamento soffitto interrato: 10cm stiferite S
        • Infissi: ancora da definire ma ipotizzati 1w/m2k
        Impianto di riscaldamento
        Qui non sono d'accordo (ovviamente) con quanto proposto quì la discussione di dettaglio (Aiutatemi)

        Sintesi:
        T progetto -9.8°C
        Carico di progetto: 7,4 kw
        • Dispersione 3,2 kw
        • Ventilazione 2,6 kw
        • Ripresa 1,6 kw
        Proposta: Hitachi M da 11,5 kW (io avrei preferito la 6,5 massimo 8)

        Vediamo come riuscirò a trovare una quadra...

        Tema asserveratore: mi appoggerò al partner unicredit PWC con i quali ho una call nei prossimi giorni


        Al prossimo episodio

        Commenta


        • #5
          Ciao Brabus,
          ti hanno fatto anche un preventivo di questi lavori?
          per isolamento soffitto interrato cosa intendi, il soffitto dei locali interrati (tipo garage o cantina) non riscaldati? Non è tanto 10cm? VMC ti hanno proposto qualcosa?
          Interessante anche capire cosa ti diranno gli asseveratori unicredit.
          Cmq, complimenti per l'approccio che stai avendo che mi sembra il migliore

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da matador0975 Visualizza il messaggio
            Ciao Brabus,
            ti hanno fatto anche un preventivo di questi lavori?
            per isolamento soffitto interrato cosa intendi, il soffitto dei locali interrati (tipo garage o cantina) non riscaldati? Non è tanto 10cm? VMC ti hanno proposto qualcosa?
            Interessante anche capire cosa ti diranno gli asseveratori unicredit.
            Cmq, complimenti per l'approccio che stai avendo che mi sembra il migliore
            Ciao Matador, grazie ma speravo fosse meno lunga la trafila... e soprattutto speravo mi azzeccassero la taglia della PDC senza discussioni (a quanto pare utopia)...

            Per soffitto interrato intendo esattamente quello, ho una cantina sotto grande come tutta la casa non riscaldata, con i 10cm indicati ottengo una trasmittanza di circa 0,223 (limite 0,22 sono in ZonaF).
            Prima di parlare con gli asserveratori voglio smarcare il tema PDC... Punterò a proporre una 8kw e mettere un dual split di condizionamento da usare come back-up in caso facciano ancora storie (nel frattempo rinfresco e deumidifico).

            Per la VMC mi hanno proposto Prana, non mi dispiacciono monoforo e doppio flusso continuo. Loro le volevano mettere nei bagni ed in cucina, io ne metterei solo due più grosse, una per piano. Vediamo se ci sarà da ridire...

            Per i preventivi devo capire quanto cuba questo "supercell vitrum" rispetto a dei canonici 14/16 cm di EPS... siamo sui 110€/m2 finito, spererei di limare qualcosa con EPS non avendo problemi di spazio.

            Commenta


            • #7
              ma sono sicuro che troverai la quadra per la PDC anche perche scusami: loro ti dicono che il tuo fabbisogno annuo è 6500/7000 kwh.
              ora non ricordo quanti gradi giorno hai (metti 2500 ... ma se ben ricordo ne avevi quasi 3000). Facciamo il conto con 7500kwh di fabbisogno (per fare i conti facili).
              Quindi ogni grado giorno fa 3 kwh.
              In una giornata a -10 (di media) avrai bisogno di 90kwh per tenere la casa a 20 gradi.
              metti che la dentro ci sono i conttributi anche dell'insolazione e di tutto quello che uno vuole ....
              ma con questi dati una volta che hai messa una 7-8kw sei abbondante ... e credo che non possano negarlo.
              Anche perche se quei 5 gg che possono fare -15, pure se non apri le finestre per far cambiare l'aria non lo vedo un grosso problema.

              Il problema secondo me sai quale è?
              E' che tu devi avere 7-8kw a -10 ... e a -10 le pdc non gas injection piegano molto.
              Probabilmente per avere un 7-8kw a -10 sono costretti a mettere una molto piu grande.
              Hai chiesto se montano delle gas injection?


              In bocca al lupo per tutto!!

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da matador0975 Visualizza il messaggio
                ma sono sicuro che troverai la quadra per la PDC anche perche scusami: loro ti dicono che il tuo fabbisogno annuo è 6500/7000 kwh.
                ora non ricordo quanti gradi giorno hai (metti 2500 ... ma se ben ricordo ne avevi quasi 3000). Facciamo il conto con 7500kwh di fabbisogno (per fare i conti facili).
                Quindi ogni grado giorno fa 3 kwh.
                In una giornata a -10 (di media) avrai bisogno di 90kwh per tenere la casa a 20 gradi.
                metti che la dentro ci sono i conttributi anche dell'insolazione e di tutto quello che uno vuole ....
                ma con questi dati una volta che hai messa una 7-8kw sei abbondante ... e credo che non possano negarlo.
                Anche perche se quei 5 gg che possono fare -15, pure se non apri le finestre per far cambiare l'aria non lo vedo un grosso problema.

                Il problema secondo me sai quale è?
                E' che tu devi avere 7-8kw a -10 ... e a -10 le pdc non gas injection piegano molto.
                Probabilmente per avere un 7-8kw a -10 sono costretti a mettere una molto piu grande.
                Hai chiesto se montano delle gas injection?


                In bocca al lupo per tutto!!
                Quasi 3200 Gradi Giorno..

                La firma di progetto, nonché il carico di progetto (senza il caxxo di fattore di ripresa) ed i calcoli da formula canonica danno circa 5kw a -10.. Questo mi porta ad essere ampiamente coperto con la 8 kw (anche le 6.5 ma più tirato..) che restituisce a 40°C mandata una Pmax di circa 6.75 kw... Quindi sono tranquillo... Loro volevano quasi 8Kw a T di progetto...

                Mi giocherò gli split come "copertura" al fattore di ripresa.. (mi viene quasi la pelle d'oca solo a scriverlo..).

                Ma nessuno che conosce questi isolanti a resina fenolica? Sono davvero così performanti?

                Commenta

                Sto operando...
                X
                TOP100-SOLAR