adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Broadlink mini telecomando condizionatore

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Broadlink mini telecomando condizionatore

    Ciao a tutti,
    qualcuno sa spiegarmi come mail il mio broadlink mini non riesce a replicare buona parte dei tasti del telecomando del mio condizionatore?
    Ad esempio il tasto accensione lo apprende perfettamente mentre se cerco di fargli apprendere il tasto di aumento o diminuzione della ventilazione niente da fare e come se ricevesse un segnale di un altro tipo non lo sente.
    Grazie.

  • #2
    Potrebbe non essere un problema del Broadlink .
    Visto che, solitamente, con un unico telecomando si controllano diversi split impostando parametri di funzionamento unici per ognuno di loro (ventilazione, basculamento etc. etc.) si può ipotizzare che il sistema Tx-RX dei condizionatori non funzioni su codici fissi ma variabili nel tempo ed univoci per ogni ricevente, stabiliti, probabilmente, in fase di accensione dello stesso (e questo accrediterebbe il fatto che l'ON/OFF è comunque possibile).
    Domotica: schemi e collegamenti
    e-book Domotica come fare per... guida rapida

    Commenta


    • #3
      Lupino - ho collegato un Broadlink RMMini 3 a un condizionatore Mitsubishi in taverna e ho impostato il timer: acceso alle 07.00 e spento alle 22.30, tutti i giorni, in riscaldamento e ventola pos. 3 ( max.). La T è impostata a 25 perchè la mattina alle 7.00 la taverna ha 16°, ci vogliono circa 2 ore per arrivare almeno a 20°. C'è un sistema per modulare le T e la velocità della ventola durante il giorno ? Quando la stanza arriva a una T decente, vorrei abbassare la T e la velocità della ventola. C'è modo di impostare questo tipo di scalature ? Scusate se la domanda può essere basica, questi aggeggi mi piacciono assai ma non ci capisco un granchè....

      Commenta


      • #4
        Ciao Carlo, con il Broadlink non credo, non ho grandi esperienze in condizionatori ma almeno che il tuo non abbia dei "set-point" di T e ventole preimpostabili e richiamabili con un semplice tasto, la vedo dura far fare il lavoro al Broadlink.
        Se come funzionamento è simile al Daikin di mia madre ti basta però impostare la T finale voluta e selezionare "auto" nella velocità delle ventole, ci penserà lui a modularne la velocità

        P.S.
        Penso di non sbagliare dicendo che la quantità di calore in uscita non vari a seconda della T finale impostata ma, a meno che la tua macchina sia una on-off, modulerà solo a T raggiunta. Per cui non vedo il motivo di impostare 25 gradi per poi scendere a 20, metti subito 20°
        Domotica: schemi e collegamenti
        e-book Domotica come fare per... guida rapida

        Commenta


        • #5
          Grazie, ho cambiato le impostazioni: T=22° ( vediamo, se funziona il sistema, così poi lo varierò a 20° ), modalità riscaldamento, ventola su Auto. Domattina vedrò cosa succede. Ciao

          Commenta

          Attendi un attimo...
          X
          TOP100-SOLAR