Welcome!

Benvenuto nel Forum EnergeticAmbiente! Siamo un insieme di persone che hanno a cuore il Pianeta Terra e che si prendono in qualche modo la responsabilità di proteggerlo dalla stupidità umana. Per poter scrivere o scaricare foto e documenti devi prima registrarti. Vedrai anche meno pubblicità. Basta 1 minuto, un nome inventato e una mail dove ricevere le notifiche delle risposte.

La registrazione è gratuita e puoi farla -QUI-

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

SONOFF: collegamento con termostato a batteria

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    Originariamente inviato da DavideDaSerra Visualizza il messaggio
    Sì, va bene 8 230 significa che ha l'avvolgimento in alternata a 230V. Colleghii contatti 'COIL' all'uscita del sonoff e a COM / NO i cavi del termostato.
    COIL??????? Che significa?
    Sul rele' ci sono 3 morsetti: A2, A1-1 e 2...
    Io dovrei attaccarci 2 cavi in uscita dallo SONOFF e 2 cavi che arrivano dal termostato (NA e COM)

    Commenta


    • #17
      Coil = avvolgimento (il circuito 'di comando'), NO: normalmente aperto (open), NC normalmente chiuso, COM: comune

      Quel relè in effetti non va bene, hai il 'comune' che è 'troppo comune'. La versione 'con zoccoletto' è questa: 40 51 8 230, anche 40 52 8 230 va bene (52 ha due 'uscite') + zoccoletto 95 05 SPA

      Commenta


      • #18
        Originariamente inviato da DavideDaSerra Visualizza il messaggio

        Quel relè in effetti non va bene, hai il 'comune' che è 'troppo comune'. La versione 'con zoccoletto' è questa: 40 51 8 230, anche 40 52 8 230 va bene (52 ha due 'uscite') + zoccoletto 95 05 SPA
        No va be.... non ci sto capendo niente con questi relè, zoccoletti, collegamenti, ecc....
        Pensavo fosse più semplice collegare il SONOFF al termostato...
        Non esiste altra soluzione quindi?

        Commenta


        • #19
          Aspetta: prendi il 40 51 8 230 con la sua basetta di collegamento 95 05 SPA e fai tutto quello che devi (sono i rele che ho io per la caldaia). Pensavo che ci fossero anche in versione 'contatti a vite' invece sono solo nella versione 'zoccoletto'. I collegamenti sono semplici: colleghi l'uscita del 'sonoff' al coil e NO/COM ai cavi del termostato.
          Lo zoccolo è questo:
          e il rele questo:

          che sia 40 51 o 40 52 è indifferente (uno ha una sola linea di 'uscita' l'altro ne ha 2)

          Commenta


          • #20
            Ma...il sonoff che ho licato sopra fa le stesse cose e costa meno del finder, vecchio termostato a pile + sonff a 5v è tutto quello che ti serve,ti avanza il tuo a 220v per altri esperimenti ciao

            Commenta


            • #21
              Il sonof NON FA le stesse cose: il finder è un CONTATTO PULITO ovvero il circuito di 'eccitazione' è totalmente separato dal circuito controllato, il sonoff fa 'passare corrente' dall'alimentazione al circuito controllato, se colleghi il sonoff 'al posto' del termostato friggi la scheda della caldaia perchè il termostato è 'contatto pulito' mentre il sonoff in uscita da alimentazione. Ti servirebbe un sonoff con il 'contatto pulito' ma io non ne ho visti. Con la soluz sonoff + rele ottieni quello che vuoi: il sonoff che pilota un contatto pulito

              Commenta


              • #22
                Originariamente inviato da Scarpetta Visualizza il messaggio
                Ma...il sonoff che ho licato sopra fa le stesse cose e costa meno del finder, vecchio termostato a pile + sonff a 5v è tutto quello che ti serve,ti avanza il tuo a 220v per altri esperimenti ciao
                Anche con quello e' possibile accendere e spegnere il termostato a distanza tramite wifi e app sul telefono?
                Praticamente va collegato frapponendolo tra la caldaia e il termostato?

                Commenta


                • #23
                  No, il FINDER ti serve INSIEME al sonoff, con solo il sonoff friggeresti la caldaia, col solo finder faresti ben poco (è un banale teleruttore, magari il nome ti è più familiare)

                  Commenta


                  • #24
                    Originariamente inviato da DavideDaSerra Visualizza il messaggio
                    No, il FINDER ti serve INSIEME al sonoff, con solo il sonoff friggeresti la caldaia, col solo finder faresti ben poco (è un banale teleruttore, magari il nome ti è più familiare)
                    Non riesco a capire... se mi serve comunque il FINDER (che poi e' un rele'), allora mi occorre collegare la corrente al SONOFF, che poi e' collegato al FINDER che poi e' collegato al termostato... giusto?
                    Tutti questi collegamenti non ho compreso...
                    Ma non c'e' un video tutoria su youtube che spiega cosa comprare e come collegarlo?

                    Commenta


                    • #25
                      Esatto, devi fare così, se colleghi solo il sonoff al termostato friggi la caldaia, se colleghi solo il finder ... non fai nulla se li colleghi in cascata il sonoff fa il suo lavoro e il finder 'separa' il circuito caldaia dall'alimentazione del sonoff

                      Commenta


                      • #26
                        Ok... quindi ora non mi resta che capire come collegarli... Allora, il SONOFF l'ho già acquistato (e' quello in foto).
                        Il FINDER e' quello che mi hai linkato sopra?
                        File allegati

                        Commenta


                        • #27
                          Sì, il rele che ti ho indicato 40 52 8 230 oppure 40 51 8 230 vanno bene entrambi, e per entrambi lo zoccolo 95 05 è adatto. Come collegare il tutto è serigrafato sul lato dello zoccolo. Comunque se segui lo schema che ho fatto io sopra non sbagli. Occhio però che (pur con lo stesso zoccolo) i collegamenti differiscono leggermente dal 40 51 al 40 52

                          Commenta


                          • #28
                            Credo che qui ci sia un errore... forse dove hai scritto "caldaia" intendevi il termostato...
                            File allegati

                            Commenta


                            • #29
                              è la stessa cosa (di solito il termostato va diretto in caldaia).

                              Commenta


                              • #30
                                Che confusione... non sto capendo niente...
                                Io attualmente ho questo... il SONOFF e il FINDER vanno inseriti in mezzo a questi due, giusto?
                                Ho capito solo che devo portare l'alimentazione 220 al SONOFF... poi dall'uscita del SONOFF al FINDER e poi al TERMOSTATO, non so più come e cosa collegare....
                                File allegati

                                Commenta

                                Sto operando...
                                X
                                TOP100-SOLAR