[LAVATRICI] ..con doppio ingresso acqua CALDA / FREDDA - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

[LAVATRICI] ..con doppio ingresso acqua CALDA / FREDDA

Comprimi
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • (OT) qui purtroppo possiamo solo scrivere.. non pronunciare.
    Se potessimo farlo tra year e jare(n) c'è meno differenza che tra una stessa parola italiana, pronunciata in italiano. a Torino o Napoli...

    Sparkasse: ora (non dico quando viaggerai in CH, D, A ma: ) quando vedrai dei films ambientati in zone a lingua tedesca.. o anche telefilms tipo Rex, Derrick... o anche servizi del Tg con immagini di quei posti... saprai cosa vuol dire una eventuale scritta come quella, se apparirà nelle immagini

    Besonders: occorre sempre ascoltare più campane (valido in senso generale.. TG compresi). Es. di solito quando cerco delle prove per materiale "veicolare" non mi fermo a test della famosa rivista 4R.. ma anche del TCS svizzero ..dell'ADAC tedesco... Teknikens Värld svedese, ecc. ecc. (così si imparano un po' di termini utili. La rete fornisce anche gli opportuni strumenti)

    Inoltre domanda: a Cremona hai mai visto delle banke DeutscheBank?..
    Hai mai visto nelle strade delle Volkswagen? ->Si pronuncia (la V in tedesco è f.. e la w è v) circa Folksvagen.. Formata da due parole Wolk (Folk.. che anche in inglese esiste e ha a che fare con gente/popolo.. pensa alla fine dei "cartoni animati").. e Wagen (Vagen) che ha addirittura assonanza con l'italiano vagone.. pensa ai treni.. talvolta con rinomina in "vettura ferroviaria"... "prima vettura".. ecc.)

    Quindi tra scritto e pronunciato, se provi, dopo un po' vedrai che cominci a capirne di termini in tedesco (lascia libero il cervello.. la sua fantasia.. È molto più bravo di quel che vogliono farti credere!)


    Ps ad ogni modo allego una foto del riguardo del pdf citato che permette di comprendere la differenza "energetica" sui modelli citati a seconda che sia (mit warmwasser) o no (ohne warmwasser) utilizzata l'acqua calda.
    File allegati
    Ultima modifica di gattmes; 30-01-2010, 12:32.
    Fare si può! Volerlo dipende da te.

    Consulta e rispetta il REGOLAMENTO

    Piano cottura induzione: consumo energia 65...70% in meno rispetto uno a gas! Pure a costi doppi dell'elettricità fa risparmiare, almeno 30%! Contrariamente a quanto si dice si può usare con contratti 3 kW, perfino se sprovvisto di limitazione.
    Gas 100% fossile, elettricità 30...100% rinnovabile. Transizione ecologica? Passa all'induzione!

    Commenta


    • Habemus Candy (seguono dettagli. NB modificherò questo stesso messaggio)

      Dunque inizio a scrivere qualcosa..

      il modello come saprete già dagli utenti Lolio e unmondodifferente, è la CANDY GO 1272 D
      Devo essere franco è dire che sia il catalogo che il sito Candy non sono molto prolissi (al momento) circa le varie funzioni.

      Ho provato quindi a scaricare il libretto di istruzioni (solitamente ottima fonte d'informazione), ma per quel modello non è disponibile sul sito Candy (ne reperibile x vie traverse..).. e quindi ho compilato il "form" di richiesta.

      Devo dire che ho avuto una prima immediata risposta/contatto in merito.... con richiesta di dati specifici del prodotto (p/n, numero di serie, ecc.), alla quale ho replicato spiegando che la mia era una ricerca di maggiori informazioni (e indicando dettagliatamente quali), solitamente disponibili "nel libretto", finalizzata all'acquisto del prodotto. Ho anche fatto accenni al forum e agli argomenti qui trattati e del riporto/impressioni "qui".
      Non ho più avuto risposta (ad oggi).

      Premetto che non è nel mio modo europeo di agire, secondo il quale mi autoimpongo di cercare altri fornitori in simili situazioni (facendo valere il potere economico dell'acquirente/consumatore), ma ho fatto uno strappo alla regola nell'interesse .. del popolo (e confesso anche una certa fiducia nel marchio.. speriamo non venga meno).

      Comincio allora a riportare qui le mie domande e le ... mie ... risposte.

      D Può funzionare senza acqua calda?
      R Si, è dotata di resistenza. Inoltre è possibile l'uso anche in assenza del collegamento fisico (seconda tubazione) con l'acqua calda (insomma un solo tubo come una "normale" lavatrice"). Per i programmi che necessitano la "calda", la macchina attende qualche minuto e poi passa ad usare la fredda.

      D Quale è la temperatura massima dell'acqua calda accettata?
      R Non so ancora scrivere una risposta..

      D La centrifuga è selezionabile a piacimento?
      R Si, è possibile modificarla a passi di 100 giri, da 0 a 1200. Ovviamente il programma selezionato imporrà a volte un valore massimo.

      D È dotata di "aquastop"?
      R Il catalogo tedesco (http://www.candy.de/pdf/candy-31002642.pdf a pagina 2) sembra menzionarlo, mentre quello italiano (http://www.candy.it/PDF/accosto2009/...heria_2009.pdf) non lo riporta.
      Quella acquistabile in Italia comunque NON ha l'aquastop (sui due tubi). È ovviamente dotata dei sistemi di sicurezza anti-trabocco, ecc.


      D La temperatura è selezionabile a piacimento?
      R Più o meno. Esiste un tasto che, come per la centrifuga, permette di commutare tra freddo (indicato tipo "*"), 30, 40, 60 e 90.
      Notare che ci sono dei salti (non è possibile selezionare 50... o 70... ). Impostando un programma la macchina "presenta" un valore tipico (come fa con la centrifuga) che è possibile diminuire, ma (generalmente) anche aumentare. Occhio però che (come per la centrifuga) ogni programma ha un valore massimo che la macchina ovviamente non permette di oltrepassare.


      NOTA BENE: le informazioni citate derivano dal libretto istruzioni e/o esperienze nell'uso della macchina provata. Non si possono assumere responsabilità per inesattezze e/o modifiche e/o possibili varianti future che Candy potrebbe apportare al modello.

      Consigli per Candy (nel caso venga a leggere): introdurre (nelle istruzioni.. dove c'è la tabella riepilogativa dei programmi) un'indicazione circa i tempi (a grandi line) dei vari cicli di lavaggio
      Ultima modifica di gattmes; 02-03-2010, 14:52.
      Fare si può! Volerlo dipende da te.

      Consulta e rispetta il REGOLAMENTO

      Piano cottura induzione: consumo energia 65...70% in meno rispetto uno a gas! Pure a costi doppi dell'elettricità fa risparmiare, almeno 30%! Contrariamente a quanto si dice si può usare con contratti 3 kW, perfino se sprovvisto di limitazione.
      Gas 100% fossile, elettricità 30...100% rinnovabile. Transizione ecologica? Passa all'induzione!

      Commenta


      • ehi gattmes grazie per le info!

        per quanto riguarda candy...non ti stupire se non rispoondono o rispondono con molto ritardo , è capitato anche a me, piu volte.

        Scrivo ogni anno un articolo sul mio sito riguardante le lavatrici a doppio ingresso (anzi sto preparando quello di quest'anno, e se volete poi vi do il link), e candy è quella che mi fa penare di piu con le risposte...
        quest'anno siccome ancora dopo diversi giorni non rispondevano , ho chiesto un favore a hoover (che fa parte dello stesso gruppo), e mi hanno dato loro gentilmente le info sulla candy GO 1272 D

        Il mio sito:www.unmondodifferente.com Campagne, iniziative, notizie, comportamenti per avere un mondo piu pulito, risparmiare soldi ed evitare sprechi di energia.

        Commenta


        • Lo so.. lo seguo... anche per questo ho messo le info
          se vuoi citare anche questa zona direi che è ok

          Ps per correttezza ho modificato "utente" in "utenti" nel mio messaggio precedente, citandoti (anche se tu non ce l'hai fisicamente... però l'hai abbondantemente trattata)
          Fare si può! Volerlo dipende da te.

          Consulta e rispetta il REGOLAMENTO

          Piano cottura induzione: consumo energia 65...70% in meno rispetto uno a gas! Pure a costi doppi dell'elettricità fa risparmiare, almeno 30%! Contrariamente a quanto si dice si può usare con contratti 3 kW, perfino se sprovvisto di limitazione.
          Gas 100% fossile, elettricità 30...100% rinnovabile. Transizione ecologica? Passa all'induzione!

          Commenta


          • ecco la versione aggiornata dell'articolo su questi prodotti:

            Lavatrici a doppio ingresso: il panorama italiano! Marzo 2010


            La tabella in fondo all'articolo quest'anno è piu completa e riporta anche, ove sono riuscito a reperirli,

            • la capacità di carico
            • le classi di efficienza energetica, di efficacia di lavaggio e di efficiacia di centrifugazione.
            • i consumi dichiarati di energia e di acqua.

            spero vi siano utili!


            Note di Moderazione: nll
            Non è consentita la citazione di un intero messaggio. Violazione art. 3 del regolamento




            ti ringrazio Gattmes!!!
            Ultima modifica di nll; 16-05-2010, 17:17.
            Il mio sito:www.unmondodifferente.com Campagne, iniziative, notizie, comportamenti per avere un mondo piu pulito, risparmiare soldi ed evitare sprechi di energia.

            Commenta


            • Ps
              I kWh e i litri di lavaggio x Candy (e altre) li trovi nella tabella tedesca che ho allegato qualche messaggio fa.
              Ultima modifica di gattmes; 15-03-2010, 20:07.
              Fare si può! Volerlo dipende da te.

              Consulta e rispetta il REGOLAMENTO

              Piano cottura induzione: consumo energia 65...70% in meno rispetto uno a gas! Pure a costi doppi dell'elettricità fa risparmiare, almeno 30%! Contrariamente a quanto si dice si può usare con contratti 3 kW, perfino se sprovvisto di limitazione.
              Gas 100% fossile, elettricità 30...100% rinnovabile. Transizione ecologica? Passa all'induzione!

              Commenta


              • ah grande Gattmes! ho aggiornato l'articolo! Grazie davvero!!!
                Il mio sito:www.unmondodifferente.com Campagne, iniziative, notizie, comportamenti per avere un mondo piu pulito, risparmiare soldi ed evitare sprechi di energia.

                Commenta


                • Io ho una lavatrice GE, acquistata nel 2005, con doppio ingresso, L'avevo pagata 700€, ha 5 anni e va come un treno, 1200 giri di centrifuga, carico 6KG.

                  WWH6709 mi sembra il codice della macchina.

                  Saluti a tutti!!
                  Nr. 13 modules SOLON BLUE 220/03 230W 2,99Kw + SolarWeb 3000S + Maxweb LAN

                  Commenta



                  • Note di Moderazione: nll
                    Non è consentita la citazione di un intero messaggio. Violazione art. 3 del regolamento




                    Salve, purtroppo da qualche giorno la vecchia lavatrice non va più
                    e dovendo acquistarne una vi chiedo un consiglio.
                    Vorrei (avendo pannelli solari) prenderne una con doppio ingresso
                    e vedendo questo post ero interessato ai modelli della bosch.
                    Che differenza c'è tra i due?
                    Se qualcuno la gia presa e mi da qualche info, ma sopratutto, anche tra tutte le marche disponibili quale secondo voi è migliore?
                    Grazie e ciao.
                    Ultima modifica di nll; 16-05-2010, 17:17.

                    Commenta


                    • al volo una aggiunta x la Candy

                      -il fondo è "vuoto".. nel libretto istruzioni si richiama una "ondulina" (che manca nell'elenco dei pezzi!) da montare sotto. Vengono forniti alcuni biadesivi, tappi, ecc. Tuttavia nel 99% dei casi non viene montata dagli installatori (bisogna inclinare la lava.. tenerla in equilibrio.. insomma "evitano") e viene gettata insieme al polistirolo di imballaggio....
                      Se non montata la lava fa più rumore!
                      (Ps idem per Hoover!)

                      -se si esclude la centrifuga la lava scarica comunque l'ultima acqua.. cosa che non facevano le vecchie Candy! (Le Bosch sembrano tenere l'acqua se si esclude la "centri")
                      Per far rimanere l'acqua si può usare lo "stiro facile" (ma fa anche dell'altro..) e comunque non per tutti i programmi (esempio non va sul "cotone")
                      (Ps idem per Hoover!)

                      -Parere... ho anche una Siemens (=Bosch) di 10 anni.. mi sembra che la "logica" della centrifuga funga meglio.
                      Con la Candy ti scordi di farla se lavi 1 solo maglione o "pile sportivo".. (e di ciucci 8 minuti di prove...)

                      Lavare lava bene.. ma con pochissima acqua (occhio a mettere quasi niente detersivo!)

                      Mi raccomando vai a vedere anche sul sito (praticamente "partner") di UMD qua: http://www.unmondodifferente.com/201...-panorama.html
                      Fare si può! Volerlo dipende da te.

                      Consulta e rispetta il REGOLAMENTO

                      Piano cottura induzione: consumo energia 65...70% in meno rispetto uno a gas! Pure a costi doppi dell'elettricità fa risparmiare, almeno 30%! Contrariamente a quanto si dice si può usare con contratti 3 kW, perfino se sprovvisto di limitazione.
                      Gas 100% fossile, elettricità 30...100% rinnovabile. Transizione ecologica? Passa all'induzione!

                      Commenta


                      • Spostamento temporaneo per analisi tecnica Forum

                        Ho misurato i consumi della Candy GO1272. Ho impostato il programma che sul libretto dichiarano utilizzato come prova CENELEC EN 60456 ovvero "cotone, misti resistenti, colorati", livello di sporco massimo, 60°. In tali condizioni sulla targhetta di classe è indicato un consumo di 1,19 kWh, con immissione di acqua calda io ho misurato 0,53 kWh.

                        Quello che mi ha lasciato sorpreso è il fatto che lo strumento di misurazione mi indica un assorbimento di 15,33 W a macchina spenta con manopola su off. In tale stato nessun led è acceso.

                        Temo comunque che lo strumento di misura acquistato al supermercato non sia per nulla affidabile.

                        Commenta


                        • analoga esperienza l'ho fatta anche io con la nostra lavatrice, che faccio funzionare con acqua calda per la fase di lavaggio. Consumi inferiori a 0.5 kWh, ma a assorbimento di 15 W con pulsante interruttore su "spento" e 45 W con pulsante su "acceso". Soluzione: tolgo la spina quando non in uso. Soluzine migliore: inserire un interruttore sulla presa!

                          Bisognerebbe tagliare le palle a questi costruttori di elettrodomestici che non mettono un pulsante di off in gradi di togliere completamente tensione.

                          Commenta


                          • 15 W spenta, significa oltre mezzo kWh ogni 36 ore. Se lo strumento misura correttamente i costruttori di eletrodomestici sono dei delinquenti.

                            Commenta


                            • Vi consiglio di fare una misura dell'energia (Wh) piuttosto che della potenza (W).

                              Non vorrei che lo strumento non fosse un TRUE RMS (ecc.).. e vada a vedere qualche VAR e simili stranezze.
                              Meglio quindi lasciare in misura un po' di ore e poi vedere quanta energia ha consumato (e ricavarne poi il consumo orario per semplice divisione)

                              Quando posso mi cimento pure io.. così confrontiamo un po' di numeri/misure..
                              Fare si può! Volerlo dipende da te.

                              Consulta e rispetta il REGOLAMENTO

                              Piano cottura induzione: consumo energia 65...70% in meno rispetto uno a gas! Pure a costi doppi dell'elettricità fa risparmiare, almeno 30%! Contrariamente a quanto si dice si può usare con contratti 3 kW, perfino se sprovvisto di limitazione.
                              Gas 100% fossile, elettricità 30...100% rinnovabile. Transizione ecologica? Passa all'induzione!

                              Commenta


                              • grazie per il suggerimento, proverò senz'altro e poi riferisco

                                Commenta


                                • Ok, proverò a fare i conti precisi, comunque avevo lasciato inserito per un po' lo strumento dopo il lavaggio e da 0,53 kWh l'energia era salita ancora.

                                  Commenta


                                  • Ciao, ho verificato: con il pulsante su acceso assorbe 27 W, con il puslante su spento assorbe 4 W (nel messaggio #342 ricordavo valori sbagliati).
                                    I valori sono glistessi che si registrano come potenza istantane, ovvero dividendo l'energia assorbita per le ore di misurazione.
                                    Altre modailtà di verificare i dati non ne ho.
                                    Saluti

                                    Commenta


                                    • Sono quello che ha messo la pulce nell'orecchio ai ragazzi del reparto R&D di Electrolux/Rex a fare la lavatrice a doppio ingresso anche per l'Italia.
                                      Lavorando dentro l'azienda cercavo nel magazzino interno, appunto questa lavatrice a doppio ingresso per sfruttare al meglio i miei pannelli termici, ma l'unico modello con questa funzione era disponibile solo per il mercato inglese ed infatti alle linee di produzione venivano comandati solo i quantitativi esatti che i rivenditori inglesi richiedevano.

                                      Alla macchinetta del caffè, noto luogo di ricerca & sviluppo dell'industria italiana.....mi son trovato spesso a bere il caffettino assieme a quelli del reparto ricerca che conoscevano la mia passione per i panelli termici e chiaccherando con alcuni progettisti ho chiesto perchè mai con tutta l'espansione del solare termico non si potesse avere per il mercato italiano una lavatrice che usufruisse dell'acqua calda dei pannelli senza limitando il consumo di una dispendiosa resistenza elettrica da 1950 watts....

                                      Qualche sguardo attonito, manco avessi enunciato qualche teoria relativistica e poi i ragazzi annuendo tra di loro hanno detto concordi che in effetti era un peccato non usufruire di questa risorsa, siamo andati avanti un pò di tempo a chiaccherare sulla cosa......

                                      Per farla breve dopo meno di un'annetto è uscita sul mercato la Sunny.....

                                      Tutto merito della macchinetta del caffè......e magari della pulce che il sottoscritto ha messo nell'orecchio di quelli di R&D........

                                      Just my 2 cents.....

                                      Commenta


                                      • che dire, un grazie da tutti gli appassionati di pannelli solari e un grazie alla macchineta per il caffe..................

                                        P.S: Non per niente Luca e Paolo sono diventeti famosi diffronte ad una tale macchinetta....................(CAMERA CAFFE' )
                                        C'è nell'uomo un soffio, uno spirito che assomiglia al soffio ed allo spirito di Dio. Gli animali non ne sono privi.(Giovanni Paolo 2°)

                                        Commenta


                                        • Originariamente inviato da Grysogeno
                                          Alla macchinetta del caffè, noto luogo di ricerca & sviluppo dell'industria italiana...
                                          .. anche dalle mie parti spesso è così!

                                          Questa forse non è la discussione giusta in quanto ne esiste una dedicata alle lavatrici ( https://www.energeticambiente.it/ele...da-fredda.html ).. comunque un grande GRAZIE è doveroso.

                                          Parlando dell'altra discussione (dove magari poi spostiamo i messaggi relativi).. sarebbe utile un suggerimento di lettura (sempre alla macchina del caffè..).. in quanto, circa la Sunny, molti ne sono/sarebbero entusiasti.. ma spesso non "comprano" a causa della centrifuga minima a 700 giri


                                          Si possono dare tutte le spiegazioni tecniche possibili.. ma se le concorrenti hanno questa possibilità.. rimane sempre un punto in meno per la Sunny!


                                          PS sto anche indicando il forum come eventuale punto di feed-back tra progettisti/produttori & consumatori. Noi ..non solo non siamo contrari, ma ne saremo anche onorati (e sarebbe di comune interesse [produttore-consumatore])
                                          Per esempio qualcosa di simile l'ho indicata tra le righe in un mail all'assistenza Candy (senza seguito, al momento)

                                          Note di Moderazione:
                                          ATTENZIONE:
                                          A causa di un problema tecnico i messaggi/le pagine successivi/e a questo NON vengono visualizzate.
                                          Stiamo cercando di risolverlo. Pazientate!
                                          Grazie per la comprensione.
                                          L'amministrazione




                                          Note di Moderazione: nll
                                          Il problema tecnico pare risolto. Fate ancora voi la prova di raggiungere la pagina 15, ma non dovrebbero esserci più intoppi. Nel direttivo tecnico il report dell'azione fatta

                                          Ultima modifica di nll; 16-05-2010, 17:48. Motivo: Isolare l'URL dalle altre parentesi per semplificare il parsing
                                          Fare si può! Volerlo dipende da te.

                                          Consulta e rispetta il REGOLAMENTO

                                          Piano cottura induzione: consumo energia 65...70% in meno rispetto uno a gas! Pure a costi doppi dell'elettricità fa risparmiare, almeno 30%! Contrariamente a quanto si dice si può usare con contratti 3 kW, perfino se sprovvisto di limitazione.
                                          Gas 100% fossile, elettricità 30...100% rinnovabile. Transizione ecologica? Passa all'induzione!

                                          Commenta


                                          • ho spostato gli ultimi tre messaggi nella discussione relativa (lavatrici)

                                            Pace!
                                            Gym
                                            Ultima modifica di gattmes; 14-05-2010, 16:30. Motivo: prova modifica
                                            Dal giorno 08/02/2017 questo account è inattivo.
                                            Per favore non inviate alcun messaggio (soprattutto mail) al sottoscritto riguardante questo Forum poiché non otterrete alcuna risposta.
                                            Grazie!

                                            Commenta


                                            • della mia Whirlpool sono entusiasta!:-) lava benissimo:-) 1200 giri, carina esteticamente, però tornassi indietro valuterei anche la Bosch:-)

                                              Con il programma 15 minuti lavo quasi tutto.
                                              Kit sola ACS a Circolazione Naturale di produzione UE (Spagnola) 2 collettori piani SunSelect e Bollitore 192 lt Orient./Inclin: -23°/40°. Caldaia a Condensazione 24,7kw Termostufa 19,6 kw resi all'acqua, termosifoni ghisa e alluminio. Impianto fotovoltaico in regime di scambio sul posto da 2,990 kW policristallino con sistema di monitoraggio. Località: Botticino Mattina (prov. di Brescia - Lombardia - Italia) Orient./Inclin: -23°/12°

                                              Commenta


                                              • Originariamente inviato da diegodi Visualizza il messaggio
                                                della mia Whirlpool sono entusiasta****tornassi indietro valuterei anche la Bosch
                                                come mai..? cosa non ti và bene della whirlpool ? io sto valutando proprio la whirlpool per i 9kg e doppio ingresso. Mentre la bosch arriva a 7kg. La whirlpool l'ho trovata a 489€ comprese le spese di spedizione, la bosch 540 + spese! la bosch sicuramente è più affidabile come fama! della whirlpool non so tantissimo! le poche notizie le ho lette qui! e sembravano positive! voi cosa mi dite?


                                                Note di Moderazione:
                                                Regola 3d) Non è consentita la citazione di un intero messaggio. Le citazioni devono riportare solo parti significative del messaggio alle quali si vuole aggiungere un commento o un chiarimento.

                                                Ultima modifica di gymania; 19-05-2010, 14:21.

                                                Commenta


                                                • vabbè visto che nessuno mi sà rispondere farò di testa mia!

                                                  fatto! alla fine ho preso la whirlpool da 9kg per l'ottima offerta di mediaworld, 629€ + un buono da 200€. Che userò volentieri per il nuovo forno a microonde! quindi e come se l'avessi pagata 429€! speriamo mi dia buone soddisfazioni!
                                                  lunedì me la consegnano! ciao!!!
                                                  Ultima modifica di cryl2009; 22-05-2010, 23:27.

                                                  Commenta


                                                  • Salve a tutti, vorrei segnalare che la smeg ha lavatrici con doppio ingresso anche ad incasso. Leggendo il libretto di istruzioni, che si può scaricare dal sito, si legge che ci sono due attacchi per l'acqua contraddistindi da una ghiera blu ed una rossa.

                                                    Nell'articolo di un mondo differente non vedo la Smeg citata, forse è arrivato da poco il prodotto.

                                                    Qualcuno mi sa dire se il prodotto è quello che si cerca in questa discussione? .. se si allora tra poco passo all'aquisto, per il modello ad incasso.

                                                    Commenta


                                                    • ciao Fava grazie per l'informazione. a inizio anno quando avevo contattato smeg mi avevano risposto cosi

                                                      Buongiorno Sig. Merlini,
                                                      la presente per informarLa che le nostre lavabiancheria da libera installazione, non hanno il doppio ingresso per il collegamento anche all’acqua calda.
                                                      Quindi dato che l'articolo è aggiornato a marzo ,. se quel che dici tu è una novità...nell'articolo di Un Mondo Differente non è presente.
                                                      Proverò a ricontattarli.
                                                      nel frattempo riusciresti, per favore, a dirmi almeno un modello che a te risulta a doppio ingresso?

                                                      Edit: ho guardato il modello SWM107 (preso a caso) e effettivamente nel libretto compare la scritta:
                                                      La lavatrice, a secondo delle sue caratteristiche, può disporre di un unico
                                                      ingresso d’acqua (fredda) o di un doppio ingresso di acqua
                                                      (fredda/calda). Il tubo con terminale bianco è per l’acqua fredda e il tubo
                                                      con terminale rosso è per l’acqua calda (utile per le macchine con
                                                      ingresso acqua fredda/calda)
                                                      Nella scheda tecnica sul sito però non si menziona il doppio ingresso.
                                                      Ho il dubbio che quelle commercializzate in Italia non abbiano questa caratteristica però, infatti sul libretto è scritto PUO DISPORRE!
                                                      Non sarebbe la prima azeinda che all'estero vende col doppio ingresso e in Italia no!
                                                      Il mio sito:www.unmondodifferente.com Campagne, iniziative, notizie, comportamenti per avere un mondo piu pulito, risparmiare soldi ed evitare sprechi di energia.

                                                      Commenta


                                                      • Quelle ad incasso tutte, che ho guardato LST 147, LST127, LST107

                                                        Libera inst. SLB147 anche

                                                        Commenta


                                                        • ok.oltre alla slb147 c'è anche al 127 che ha il doppio ingresso. ed è indicato anche sul sito.
                                                          per quelle a incasso invece non c'è scritto nulla (dimenticanza o la caratteristica non è presente? boh. devo contattarli)

                                                          la scritta in questione è:
                                                          Doppia alimentazione acqua calda/acqua fredda: risparmio
                                                          energetico fino al 35% rispetto alla classe A

                                                          effettivamente comunque c'è scritto NOVITA' difianco al nome del modello
                                                          Ultima modifica di unmondodifferente; 21-06-2010, 14:24.
                                                          Il mio sito:www.unmondodifferente.com Campagne, iniziative, notizie, comportamenti per avere un mondo piu pulito, risparmiare soldi ed evitare sprechi di energia.

                                                          Commenta


                                                          • Considerato che qui in Italia la scelta dei modelli a doppio attacco è così limitata, non è percorribile l'ipotesi di effettuare l'acquisto all'estero? Ci sono limitazioni sulla garanzia e/o sull'assistenza?

                                                            Commenta


                                                            • NB quanto segue scritto dall'ottica del cittadino UE

                                                              Stai Uniti, Canada... Cina... Argentina (sono esempi) = è estero
                                                              Italia = non è "estero": fa parte/è parte integrante dell'Unione
                                                              Germania, Francia, Olanda... Ungheria... Romania.. Estonia (ecc.)= non è "estero": fanno parte/sono parte integrante dell'Unione
                                                              Svizzera =.. ne carne, ne pesce (via via si perfezionano accordi, es luglio 2009.. Schengen, ecc.)

                                                              Per i rossi ci sono problemi fiscali e molto probabilmente d'assistenza/garanzia
                                                              Per i verdi non ci sono generalmente problemi fiscali (dipende dal prodotto e quantitativi: uso "privato"); non dovrebbero esserci sulla garanzia da accordi UE (tipicamente garanzia europea)
                                                              Per i gialli/arancio persistono ancora alcune limitazioni fiscali, spesso risolvibili; circa la garanzia occorre vedere se è contemplato nelle clausole (tipicamente garanzia europea + Svizzera + Principato pippo, pluto...)
                                                              Ultima modifica di gattmes; 04-07-2010, 11:59.
                                                              Fare si può! Volerlo dipende da te.

                                                              Consulta e rispetta il REGOLAMENTO

                                                              Piano cottura induzione: consumo energia 65...70% in meno rispetto uno a gas! Pure a costi doppi dell'elettricità fa risparmiare, almeno 30%! Contrariamente a quanto si dice si può usare con contratti 3 kW, perfino se sprovvisto di limitazione.
                                                              Gas 100% fossile, elettricità 30...100% rinnovabile. Transizione ecologica? Passa all'induzione!

                                                              Commenta

                                                              Attendi un attimo...
                                                              X