annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

[isolamento] INSUFFLAGGIO INTERCAPEDINE: l'ho fatto!

Comprimi
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Sicuro siano solo 6000 euro per l cappotto?
    Zona climatica F 3396 gradi/giorno
    Caldaia guntamatic synchro 31, 2 puff da 1500 lt, centralina mhcc sorel, termosifoni,4 collettori solari a circolazione forzata.

    Commenta


    • per per il 90% di casa mia ho speso 1150 per insulsafe, per il cappotto con quella cifra non avrei nemmeno messo l'impalcatura.
      COnsidera che se ti fai quattro calcoli un cappotto non lo ammortizzerai quasi mai mentre per me insuflaggio e pdc si ripagheranno in circa 5/6 anni
      Casa NO GAS - FV: 5.7 KWp - 17 LG Neon 2 325wp + ottimizzatori + Inverter SolarEdge SE6000 + meter
      PDC Ariston nimbus 50M + TML 400L + Cordivari Stratos 200 L -
      VMC SuedWind
      Villetta 145mq - termosifoni acciaio Cordivari - Zona D 1747gg - isolamento 4cm Styrodur + 5cm Insulsafe

      Commenta


      • Buonasera a tutti!
        L'impresa che ha costruito la mia casa ha deciso di realizzare le pareti del piano terra isolamento ad inteercapedine di 6cm di lana di roccia (composizione: intonaco ext-forato 8-lana di roccia 6-forato 12-gesso interno).
        La mansarda, invece, per le due pareti che guardano l'esterno ha fatto invece una cosa strana: ha messo un grosso mattone forato da 20cm verso l'esterno, poi i 6cm di lana di roccia, poi ha lasciato in'intercapedine di altri 5 cm VUOTA e con i montanti per il cartongesso e ha finito le pareti, appunto, con il cartognesso (composizione: intonaco ext-forato 20cm-lana di roccia 6cm-vuoto 5cm-cartongesso)

        Abbiamo i letti vicini a queste pareti e decisamente in inverno irraggiano freddo, pur essendo la tramittanza che ho calcolato attorno a 0,45.

        Pensavo di insufflare. Non E' grande la superficie (diciamo in totale meno di 30mq)
        Quale materiale mi consigliate nel mio caso? Poliuretano, polistirolo o cellulosa?
        Impianto Fotovoltaico: 4,4 KWp.
        Moduli fotovoltaici: 16 pannelli QCells Q.Plus-G4 275 Wp - Inverter – SOLAREDGE SE 5000 - Ottimizzatori di Potenza - SOLAREDGE P300
        Azimuth 157° (-23° verso EST) - Tilt 25° - Latitudine: 45°47.5' Longitudine: 8°53.4' - Attivo dal 12/10/2016 - Produzione primo anno: 6.143 KWh

        Commenta


        • io ho ritrutturato casa e informandomi qua grazie a quelli del forum ho deciso di mettere la lana di vetro della isolver .. in mezza giornata hanno inusfflato 6 mc di prodotto per tutto il perimetro di casa sia nors est e sud 3 lati su 4 .. essendo l appartamento all esterno .. intervento poco invasivo a me anche meno in quanto era tutto smantellato quindi non dovevo avere certe accortezze.. diciamo che io ci abito da fine gennaio..ed ho visto un pò di risultati.. anche se ho avuto modo per poco tempo di vedere le capacità del prodotto non è stato freddissimo .. ma in casa avevo minimo 17 gradi non avendo ancora il riscaldamento per un periodo di un mese circa ..devo puntualizzare che ho cambiato tutte le finestre messe in pvc e tapparelle in alluminio coibentato.. ma sono sicuro che il prossimo anno ne troverò giovamento .. ho avuto modo di pagarla la metà approfittando degli sgravi al 50% .. la spesa è stata di 1600 € che lla fine diventano 800.
          per l estate vediamo da adesso in poi .. ma ho notato ovviamente ..che se fai entrare aria fresca questa non si disperde mentre se fai entrare aria calda la casa rimane calda quindi per il periodo estivo dovrò cercare di aprire le finestre al mattino e alla sera.. spero di esseerti stato magari d aiuto

          Commenta


          • Originariamente inviato da das873 Visualizza il messaggio
            Buonasera a tutti!
            L'impresa che ha costruito la mia casa ha deciso di realizzare le pareti del piano terra isolamento ad inteercapedine di 6cm di lana di roccia (composizione: intonaco ext-forato 8-lana di roccia 6-forato 12-gesso interno).
            La mansarda, invece, per le due pareti che guardano l'esterno ha fatto invece una cosa strana: ha messo un grosso mattone forato da 20cm verso l'esterno, poi i 6cm di lana di roccia, poi ha lasciato in'intercapedine di altri 5 cm VUOTA e con i montanti per il cartongesso e ha finito le pareti, appunto, con il cartognesso (composizione: intonaco ext-forato 20cm-lana di roccia 6cm-vuoto 5cm-cartongesso)

            Abbiamo i letti vicini a queste pareti e decisamente in inverno irraggiano freddo, pur essendo la tramittanza che ho calcolato attorno a 0,45.

            Pensavo di insufflare. Non E' grande la superficie (diciamo in totale meno di 30mq)
            Quale materiale mi consigliate nel mio caso? Poliuretano, polistirolo o cellulosa?
            ciao, essendo una mansarda dovresti pensare anche all'isolamento dal caldo estivo. In questo caso sarebbe meglio usare un materiale isolante con un calore specifico alto come la fibra di cellulosa o ancora meglio la fibra di legno sfusa.

            Commenta


            • Buongiorno,
              una cortesia, abito in un condominio dove spero si riesca a fare il cappotto con sconto in fattura, qualora non si riuscisse, se eseguo insufflaggio intercapedine di circa 12 cm sulle pareti confinanti con l'esterno posso conteggiare almeno il 25% delle superfici disperdenti escludendo serramenti (in alluminio senza taglio termico e con doppi vetri) pareti, pavimenti e soffitti che confinano con abitazioni riscaldate?
              Grazie
              Mauro

              Commenta


              • Nel frattempo... oggi mi stanno facendo il lavoro di insufflaggio, Isover insulsafe.
                La stratigrafia è mattoncino da 10cm, 15cm di intercapedine e forato da 10cm
                Sui lati corti, nord e sud, intercapedine 25cm

                Vedremo i risultati
                Ultima modifica di raffaelem; 21-05-2020, 13:10. Motivo: lati corti
                Monti prenestini (RM) - 1885gg
                LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt (impianto a termosifoni)
                Fotovoltaico 4.76 kWp

                Commenta


                • Calvanelli, lo spam in questo forum è vietato. Per ora ho solo eliminato il post al prossimo c'è il ban permanente .... cosa tra l'altro conosciuta nel momento stesso in cui si sono accettate le regole di EA
                  Domotica: schemi e collegamenti
                  e-book Domotica come fare per... guida rapida

                  Commenta


                  • Buongiorno, premesso che con il poliuretano espanso nel sottotetto ho guadagnato 2/3 gradi ed abbassato molto la bolletta e ne sono pienamente soddisfatto, avrei intenzione di procedere anche ad insufflagio delle mie intercapedini ma sono qui per chiedervi qual'è la differenza fra la Resina Ureica e la schiuma di poliuretano??? Quale delle 2 mi consigliate e secondo voi è la migliore?
                    Grazie

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da raffaelem Visualizza il messaggio
                      Nel frattempo... oggi mi stanno facendo il lavoro di insufflaggio, Isover insulsafe.
                      La stratigrafia è mattoncino da 10cm, 15cm di intercapedine e forato da 10cm
                      Sui lati corti, nord e sud, intercapedine 25cm

                      Vedremo i risultati
                      Avrai eccellenti risultati.
                      Io l'ho fatto a gennaio xon fiocchi di cellulosa e sono stato soddisfattissimo (e ne avevo solo 10cm di intercapedine.) Tu avrai grandi risultati (anche estivi)

                      Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk

                      Commenta


                      • Sono molto ottimista, già questa estate ho notato notevoli miglioramenti senza condizionamento, temperatura molto più stabile, non so dire con esattezza quanto sfasamento.
                        Monti prenestini (RM) - 1885gg
                        LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt (impianto a termosifoni)
                        Fotovoltaico 4.76 kWp

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da raffaelem Visualizza il messaggio
                          Sono molto ottimista, già questa estate ho notato notevoli miglioramenti senza condizionamento, temperatura molto più stabile, non so dire con esattezza quanto sfasamento.
                          L'insufflaggio ha un rapporto qualità prezzo eccezzionale.
                          Fare una legge per la sua obbligatorietà (ovviamente se si ha un intercapedine).
                          Costi bassi. Lavoro veloce. Risultati eccellenti


                          Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk

                          Commenta


                          • Buon e aguri a tutti di buon anno con la sperza che sia migliore , chiedo a chi a fatto linsuflaggio di cellulosa intercapedine come si trova come confort ce miglioria in casa quanti gradi si aumenta in casa, la consigliate.
                            Accetto tutti consigli di altri materiali tipo i poliuretano in somma quale il miglior materiale per insuflggio intercapedine.
                            Grazie

                            Commenta


                            • Io ho insufflato fibra di lana di vetro, la isover insulsafe. Avevo parecchio spazio da riempire, specialmente a nord/sud e devo dire che gli effetti si notano parecchio, ho abbassato la mandata della PDC di ~3° e la temperatura interna è molto più stabile, lo sfasamento pure è aumentato notevolmente credo per effetto dell'aumentata inerzia delle pareti.
                              In estate sopratutto l'effetto è stato evidente, visto che ancora non mi attrezzo per il raffrescamento.
                              Monti prenestini (RM) - 1885gg
                              LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt (impianto a termosifoni)
                              Fotovoltaico 4.76 kWp

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da raffaelem Visualizza il messaggio
                                Io ho insufflato fibra di lana di vetro, la isover insulsafe. Avevo parecchio spazio da riempire, specialmente a nord/sud e devo dire che gli effetti si notano parecchio, ho abbassato la mandata della PDC di ~3° e la temperatura interna è molto più stabile, lo sfasamento pure è aumentato notevolmente credo per effetto dell'aumentata inerzia delle pareti.
                                In estate sopratutto l'effetto è stato evidente, visto che ancora non mi attrezzo per il raffrescamento.
                                idem isolver pure io in condominio intercapedine di circa 7 cm mi trovo benissimo questo è il primo inverno che sto abitando l appartamentp l ho già testato in estate e ne sono rimasto convinto per adesso ho le valvole termostatiche a 2 e la temperatura rimane bella costante anche dopo aver aperto le finestre per ricambio d aria si abbassa un pò ma dopo pochissimo tempo ritorno ai valori di 18 19 gradi..

                                Commenta

                                Sto operando...
                                X
                                TOP100-SOLAR