adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Furti in casa

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Furti in casa

    Da noi (40 km da roma ) non si vive piu' , barricati dentro casa , con bande di predoni che girano indisturbarti con macchine rubate. Se chiami i cc ti dicono di passare da loro per fare dununcia.
    Roba da esercito per strada, ma a Roma Termini con il giubileo sono spariti tutti i zingari....
    Da voi come và?

  • #2
    Abiti in appartamento o casa indipendente ?

    Quanti furti ci sono stati nella zona ?

    Commenta


    • #3
      Bifamigliare in campagna a 2 km dal centro. Da ottobre ad amici e parenti in zona, è cominciata sta storia, a casa mia sono venuti il23 novembre all 19 di sera.Noi ce ne siamo accorti alle 20 sentendo spari e urla dai vicini dirimpettai.Stavano cenando e il cane a cominciato ad comportarsi strano. Dopo 5 minuti sentendo rumori al piano di sopra sono andati a vedere e loro sono scappati.Il mattina dopo ho ritrovato un cassetto del como in mezzo alle olive e ci siamo resi conto da dove sono venuti e poi scappati.Visionando i filmati delle telecamere ho visto che 4 ladri alle 19 stavano forzando la finestra in legno della veranda e stavano spiandomi attendendo il momento giusto. Io ero in casa Sicuramente sono stati disturbati dal mio vicino bifamigliare e sono andati dall'altro vicino.Adesso dopo un mese di ronde, raduni, telefonate e allarmi continui e purtroppo almeno 3 o più tentetivi di furto per notte, si hq una senzazione di insicurezza generale e rabbia.

      Commenta


      • #4
        Ma questi tornano sistematicamente e le forze dell'ordine non li intercettano ?

        Commenta


        • #5
          azz..molto OT rispetto ai contenuti del forum...

          Io non posso nè voglio certamente sminuire disagi e paure, ma... ripeto una cosa che dico spesso.

          Siamo in Italia, il paese dove evasori fiscali da milioni di euro, mafiosi, banchieri e politici corrotti sfruttano le leggi (o le cambiano) per farla franca.
          E giù giù fino alla maggioranza dei comuni cittadini siamo bravissimi a crederci e fare "i furbi".

          Ovvio che da noi vengano anche i malavitosi (a parte che molti sono italianissimi) e la facciano franca. Difficile mettere in galera un ladruncolo se gli assassini premeditati sono a spasso....

          Comunque mi confermate che un cane in casa può aiutare a tener lontano almeno i dilettanti.
          Appassionato (esperto?) di risparmio energetico e veicoli elettrici.
          I miei articoli qui:
          https://www.electroyou.it/richiurci/...-miei-articoli

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da riccardo urciuoli Visualizza il messaggio

            Ovvio che da noi vengano anche i malavitosi (a parte che molti sono italianissimi) e la facciano franca.


            Tipo "italianissimi Rom" ...

            Commenta


            • #7
              io abito di fronte a un battaglione dei carabinieri,e c'è sempre movimento di automezzi,però più giù
              se non hai la porta blindata o il cancello te l'aprono,a un mio parente hanno cercato di aprire la porta
              mentre era in casa,certo che i nostri politici hanno millenni di storia e di esempi di come arginare la
              delinquenza,l'unica strada è la tolleranza zero che può produrre qualche risultato.di certo non la
              depenalizzazione progressiva di tutti i reati,comunque vale sempre il detto che ogni popolo ha il governo
              che si merita

              Commenta


              • #8
                beh si ci sono rom italiani...

                l'unico scippo che ho subito qualche anno fa è stato da parte di due che sembravano italianissimi nell'accento, erano su uno scooter targato ed era qui a Milano.

                Dimenticavo un altro italico aspetto: siamo il paese dell'evasione fiscale, ebbene chi evade a me sta rubando soldi, ed è italianissimo. Inoltre a causa dell'evasione massiccia fanno continui tagli, alla sanità, alla scuola e ANCHE alle forze di polizia.

                Io sto cercando di parlare dei motivi per i quali la delinquenza in Italia (ma non solo) agisce quasi liberamente.

                Se voi la volete buttare solo sul razzismo o sull'odio verso lo straniero forse avete sbagliato forum, ci sarà sicuramente qualche forum o blog populista che tratta l'argomento in maniera più approfondita
                Appassionato (esperto?) di risparmio energetico e veicoli elettrici.
                I miei articoli qui:
                https://www.electroyou.it/richiurci/...-miei-articoli

                Commenta


                • #9
                  se vuoi paragonare l'evasore al delinquente c'è sempre da fare dei distinguo,se intendi uno che incassa
                  l'iva per svariate decine di migliaia di € straccia le fatture fa attività fittizie è un truffatore,se invece è
                  uno che porta a casa 900 € quando gli va bene ha famiglia non versa contributi e tasse gode dei servizi
                  e avrà un giorno una pensione sociale,non è un delinquente ma un morto di fame,o anche sfortunato
                  molti di quelli che perdono il lavoro finiscono nelle terre di mezzo,e chi ha il posto sicuro non creda di essere
                  migliore

                  Commenta


                  • #10
                    Anche io faccio parte della categoria che ha subito un furto in casa e posso garantirvi che non è stata una bella esperienza.

                    Originariamente inviato da riccardo urciuoli Visualizza il messaggio
                    Ovvio che da noi vengano anche i malavitosi (a parte che molti sono italianissimi) e la facciano franca. Difficile mettere in galera un ladruncolo se gli assassini premeditati sono a spasso....
                    Beh direi che è normale, eh, qui da noi hanno vita facilissima e zero punizioni!!!
                    E' compito dello stato proteggere i cittadini, purtroppo però nella realtà cosi non è; ecco quindi che bisogna organizzarsi a proprie spese piazzando sistemi antifurto e di videosorveglianza sperando che i "signori" desistano dall'intento.

                    Comunque mi confermate che un cane in casa può aiutare a tener lontano almeno i dilettanti.
                    Confermo, e non solo i dilettanti!! Due bei Doberman (o similari)super addestrati sono il massimo, cosi nel caso facciano capolino gli "amici", al rientro li trovi nell'angolo che si son fatti pure i bisogni addosso. Però....però....c'è un però:siccome siamo in Itaglia, cosi rischi di beccarti una bella denuncia (ovviamente da parte dei ladri) per sequestro di persona, aggressione, e chissà quali altre imputazioni, con annesso risarcimento civile per lo shock che, "poverini", hanno dovuto subire.
                    Non a caso oggigiorno in molti si dotano di questo utilissimo "accessorio", che visti i tempi che corrono, alla disperata può perlomeno salvarti la pelle!!!

                    .

                    43o5k7d3cj-come-sono-cambiati-i-tempi-2005-salvavita-beghelli-2015-salvavita-beretta_b.jpg
                    Il dono della fantasia è stato per me più importante della mia capacità di assimilare conoscenze (A.Einstein)

                    Commenta


                    • #11
                      di cani che sbranano bambini e adulti sono piene le cronache,come soluzione non mi piace come di gente
                      che gira con le armi,spero che il far west non arrivi da noi,mi piacciono le galere piene di irriducibili,e non mi
                      dispiace la pena di morte per i casi estremi

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da riccardo urciuoli Visualizza il messaggio
                        beh si ci sono rom italiani...

                        E' esattamente ciò a cui mi stavo riferendo ...



                        Originariamente inviato da riccardo urciuoli Visualizza il messaggio

                        l'unico scippo che ho subito qualche anno fa è stato da parte di due che sembravano italianissimi nell'accento, erano su uno scooter targato ed era qui a Milano.

                        Quindi ?


                        Non capisco che tesi andrebbe ad argomentare questo aneddoto ...




                        Originariamente inviato da riccardo urciuoli Visualizza il messaggio

                        Dimenticavo un altro italico aspetto: siamo il paese dell'evasione fiscale, ebbene chi evade a me sta rubando soldi, ed è italianissimo.


                        Se per te la solita banda dell'est che entra in casa di due pensionati 70enni e li massacra di botte fino a ridurli in fin di vita solo per portargli via 4 soldi di pensione è sullo stesso piano del panettiere che non ti ha fatto lo scontrino ...


                        Originariamente inviato da riccardo urciuoli Visualizza il messaggio

                        Se voi la volete buttare solo sul razzismo o sull'odio verso lo straniero forse avete sbagliato forum, ci sarà sicuramente qualche forum o blog populista che tratta l'argomento in maniera più approfondita



                        Noi non l'abbiamo buttata "da nessuna parte"


                        Sei tu che hai messo le mani avanti col "sono tutti italianissimi"

                        Affermazione assai contrastante con la cronaca di tutti i giorni ...

                        Commenta


                        • #13
                          Dati ufficiali del Censis :


                          circa il 60% dei reati di cui stiamo parlando è compiuto da stranieri (che complessivamente sono il 6/7 % della popolazione totale italiana)



                          Per cui statisticamente (e la matematica non è un'opinione) uno straniero delinque dieci volte di più di un italiano



                          Buon Natale.

                          Commenta


                          • #14
                            marco..non ho mai scritto "sono tutti italianissimi"...

                            gli evasori invece si. Capisco che è difficile capire che si parte da "piccoli" e diffusissimi reati e si perde progressivamente senso civico e civiltà di una nazione.

                            Se un mafioso che sciglie nell'acido fa ben poca galera...che possono fare i poliziotti? Arrestare un ladruncolo sul balcone per poi vederlo rilasciato dopo un giorno?

                            Prova a rifare la statistica in zone povere e depresse, al nord o al sud, magari sarà un po' meno sbilanciata.

                            Poi se voelssi fare demagogia potrei parlare dei poveripensionati che gli entrano i ladri e avevano 70000 euro in cassaforte.

                            Potremmo parlare pure dei femminicidi in aumento, non solo tra stranieri islamici ma nelle famiglie italiane che ne dite?

                            Dai fate i bravi... un esame di coscienza come popolo dovremmo farcelo, altrimenti non ne verremo MAI fuori.

                            E non solo come italiani, anche come europei, occidentali o paesi ricchi in generale.

                            Non si può pretendere di sfruttare gli altri ma poi tenere le iondate di poveracci fuori dai confini, ma neanche fuori dal condominio purtroppo.

                            Però immagino che abbiate idee semplici e immediatamente attuabili per risolvere la faccenda, esponetele pure...
                            Appassionato (esperto?) di risparmio energetico e veicoli elettrici.
                            I miei articoli qui:
                            https://www.electroyou.it/richiurci/...-miei-articoli

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da riccardo urciuoli Visualizza il messaggio
                              gli evasori invece si. Capisco che è difficile capire che si parte da "piccoli" e diffusissimi reati e si perde progressivamente senso civico e civiltà di una nazione.

                              Non direi ... vogliamo parlare dei cinesi ?

                              Poi anche gli altri, figurati se non ce ne sono che fanno nero ... sono anche agevolati perchè sono più "invisibili" ...




                              Originariamente inviato da riccardo urciuoli Visualizza il messaggio
                              Se un mafioso che sciglie nell'acido fa ben poca galera...

                              La gente in galera per mafia di anni ne fa ... poi che siano sempre troppo pochi ...




                              Originariamente inviato da riccardo urciuoli Visualizza il messaggio
                              che possono fare i poliziotti? Arrestare un ladruncolo sul balcone per poi vederlo rilasciato dopo un giorno?

                              Ma io mica ce l'ho con le forze dell'ordine ...



                              Originariamente inviato da riccardo urciuoli Visualizza il messaggio
                              Prova a rifare la statistica in zone povere e depresse, al nord o al sud, magari sarà un po' meno sbilanciata.


                              La statistica è a livello nazionale, non credo cambierebbe molto a livello locale.




                              Originariamente inviato da riccardo urciuoli Visualizza il messaggio

                              Poi se voelssi fare demagogia potrei parlare dei poveripensionati che gli entrano i ladri e avevano 70000 euro in cassaforte.


                              Non è demagogia, è fantascienza


                              70.000 € in contanti oggi come oggi li trovano solo quando vanno a fare le perquisizioni nei campi rom.




                              Originariamente inviato da riccardo urciuoli Visualizza il messaggio

                              Potremmo parlare pure dei femminicidi in aumento, non solo tra stranieri islamici ma nelle famiglie italiane che ne dite?.


                              Ti dico che io ho inserito una statistica su furti e rapine, perchè di furti e rapine si sta parlando.

                              I reati "passionali" non c'entrano nulla, sei off topic.



                              Originariamente inviato da riccardo urciuoli Visualizza il messaggio

                              Dai fate i bravi... un esame di coscienza come popolo dovremmo farcelo, altrimenti non ne verremo MAI fuori.

                              E non solo come italiani, anche come europei, occidentali o paesi ricchi in generale.

                              Non si può pretendere di sfruttare gli altri ma poi tenere le iondate di poveracci fuori dai confini, ma neanche fuori dal condominio purtroppo.

                              Però immagino che abbiate idee semplici e immediatamente attuabili per risolvere la faccenda, esponetele pure...



                              Io ce l'ho un paio di idee semplici ...



                              Primo : espellere coloro che vanno espulsi, cosa che chiaramente (anche per i costi elevati) non avviene


                              Secondo : mandare a fargli compagnia i "benpensanti democratici" che poi sono gli stessi che quando c'è da punire un criminale cominciano con le storie sulla rieducazione, il recupero, l'assistenza, la comprensione, l'umanità ... che sono la base ideologica di un sistema normativo che non tiene in carcere neanche chi uccide, perchè delle vittime ci si dimentica e i colpevoli divengono "qualcosa di cui prendersi cura" ...

                              Commenta


                              • #16
                                fare il giustificasionismo non risolve i problemi,le responsabilità sono sempre individuali,le statistiche non lasciano dubbi di interpretazione,
                                sicuramente in alcuni paese si vive meglio,dopo che vari personaggi hanno tolto le tende,e trovano un'ambiente sicuramente favorevole
                                qui,se poi glielo rendiamo ancora più favorevole è innutie lamentarsi.
                                le regole sono semplici e chiare ed esistono in tutto il mondo sviluppato,non si entra in un paese se non a determinate condizioni,documenti
                                in regola motivi di ingresso che non siano solo ho venduto tutto quello che avevo per venire a mio rischio e pericolo qui,ora pretendo che
                                mi date un'alloggio un lavoro,non ho quasi nessuna competenza mi dovete formare,sicuramente ci sono tanti che quella possibilità,non ce l'hanno
                                e sono rimasti lì,se aiuto tè mi costi come aiutare altri 50 lì,hai perduto la casa il lavoro nel tuo paese c'è la guerra la tua famiglia è in pericolo,
                                giustamente ti sposti nel paese più vicino in dei campi profughi,in attesa che si risolvi la situazione,il tempo passa e la situazione non si risolve
                                un'agenzia sul campo si occupa di smistare verso altri paesi ricchi che hanno la possibilità di alloggiare e dare un lavoro a profughi,ogni paese
                                si impegna in base le sue possibilità con delle quote annuali di integrare profughi nel proprio territorio,nessuno è obbligato a farlo ma è egoistico
                                non farlo,a mè nel 2013 nel 2013 girando per i balcani,la mia compagna aveva la carta di identità con una proroga scritta a gatto di cane,non ci
                                non ci facevano passare e dovuto cambiare posto e un'altra volta aspettare 2 ore,un viaggio di 18 ore che è diventato di 28,con 3 bimbi piccoli,
                                che io sappia non ho mai sfruttato nessuno,anzi è avvenuto il contrario patti sottoscritti disattesi,e perdita di ricavi certo puà succedere anche
                                con italiani ma con molto meno probabilità,oggigiorno dare credito a una persona non è da generosi ma sempre da fessi

                                Commenta


                                • #18
                                  Salve,la colpa, secondo mio modesto parere, non è dei poliziotti,ma di chi ha fatto entrare tutta questa gente x integrarsi con la popolazione,tanto loro hanno la scorta e non hanno problemi di doverli integrare personalmente, meglio dire ,cuociamo le castagne e poi le mangiamo ,nel frattempo voi li tirate via dal fuoco con le mani........buona epifania a tutti

                                  Commenta


                                  • #19
                                    Vivo in appartamento a Udine, ore 20.20 di sera mi sfondano tapparella e tutto il serramento (fronte strada trafficata). Hanno aspettato che tirassi dentro il cane (boxer maschio di 40kg) altrimenti li avrebbe uccisi. Stiamo finendo di cenare, sentiamo un botto in zona notte, il cane parte, ma trova la porta chiusa (altrimenti li avrebbe presi alla finestra). Prendo coltello da cucina e urliamo, vengono a prenderci in salotto, mi trovano con coltello che sono una furia, il cane ringhia, come aprono la porta e ci vedono scappano.Successo un mese e mezzo fa, ora ho impianto di antifurto, e sono in attesa del porto di pistola.Una settimana dopo vedo sul giornale che poco vicino hanno legato serviziato e derubato una donna in casa qua vicino. Se non ci fossi stato io cosa sarebbe successo a mia moglie?Stanno passando una decina di case ogni week end qui a Udine. Un delirio mai visto.Nella casa che sto per costruire ho già programmato serramenti almeno wk3, sistema di antifurto filare a vari livelli di penetrazione. Voglio solo avere tempo di prendere l'arma. In appartamento ci hanno messo 5 secondi ad entrare un botto, ed erano in cucina da me

                                    Commenta


                                    • #20
                                      riprendendo il discorso che tornavo dai balcani,era inizio agosto arrivo alla frontiera italiana dalla croazia
                                      come all'andata il posto italiano era abbandonato,invece per entrare in croazia c'erano 20 km di turisti italiani
                                      in coda per entrare,qualche controllo ogni tanto si potrebbe fare o dobbiamo sempre stare a 90 gradi,ma per
                                      i nostri politici contano i risparmi,tagliano tutto a parte le loro scorte,ma poi capiterà anche a loro di andare in
                                      pensione

                                      Commenta


                                      • #21
                                        Delle due l'una:

                                        o hai beni ed oggetti preziosi da custodire.... Ed in questo caso se non metti inferriate, allarmi, porte blindate ed assicurazione (gli infissi costano) sei un po' uno sprovveduto.
                                        Oppure non hai nulla o quasi di valore e te ne freghi allegramente.

                                        Io la collanina d'oro della comunione, il passaporto e quei due o tre monili d'oro dati dalla nonna o regalati alla moglie li ho in banca.
                                        A casa ho una porta blindata di livello 3, un sistema di allarme perimetrale sui balconi (telecamere e sensori di presenza) ed uno interno.

                                        Metà della spesa della porta e dell'allarme la porto in detrazione fiscale.

                                        Il ladro della domenica a casa mia non arriverà mai perché non è attrezzato per superare le mie difese. Il ladro professionista sa che non troverà collezioni di Rolex, quadri di Picasso o Porsche Cayenne in garage.

                                        L'unico vero grande problema è il fatto che da un po' di anni sono arrivati nuovi delinquenti che per 10 euro di tirano in testa il posacenere di cristallo che hai in soggiorno e se ti ammazzano non se ne fregano perché sono quasi come le bestie. Un po' come facevano negli anni 80/90 gli italianissimi eroinomani.
                                        Queste nuove forme di criminali sono difficilmente digeribili nel breve periodo dalla nostra cultura, dalle nostre leggi. Altroché Totò e Peppino...

                                        Se poi si presenta il pirla qualunque con un coltello comprato al brico minaccia te o la tua famiglia mentre hai le chiavi in mano e stai per entrare in casa.... non si tratta di ladri ma di criminali o assassini e lì c'è da stare attenti perché onestamente il cittadino medio non è attrezzato a queste evenienze (forse lo spray al peperoncino ? ).

                                        Quando poi i Carabinieri pizzicano sti criminali e gli danno una bella passata di schiaffoni in caserma..... poi spunta l' Avvocato che in nome dei diritti umani, della dignità dell'individuo, della cultura Cristiana che in ogni essere umano vede Cristo sofferente in croce...... porta tutti in Tribunale.

                                        Viva l'Italia
                                        Appartamentino: 70 mq in stabile anni '40, mattoni pieni, Zona clim. E. Esposizione Nord-Sud. Riscaldamento: Caldaia a cond. Ferroli BlueHelix Tech 25C con radiatori in ghisa, alluminio e termoarredi. Serramenti: Nord: Internorm KF310 Vetro triplo 48mm. Sud : legno taglio freddo vetri 4-9-4 Low E. PDC: Panasonic Pe9rke A+/A, De25tke A+/A+. Pavimento freddo, tappeti (polvere ed acari) ovunque.


                                        Commenta

                                        Attendi un attimo...
                                        X
                                        TOP100-SOLAR