adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

consigli TV

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • consigli TV

    Con Budget 2.000 euro circa..che TV comprereste oggi?
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

  • #2
    se avessi spazio LCD Samsung o altra marca con qualità/prezzo buona, più grande possibile >(40-50 pollici) e senza meraviglie moderne tipo 3D che mi sembrano ancora primordiali.

    E poi un bell'impianto Dolby Surround...
    Appassionato (esperto?) di risparmio energetico e veicoli elettrici.
    I miei articoli qui:
    https://www.electroyou.it/richiurci/...-miei-articoli

    Commenta


    • #3
      Io ho LG49UB850V ed ho speso € 1000 circa un anno fa , consiglio : prendila il più grande possibile (compatibilmente con gli spazi) , il 3D da già un buon effetto con un 49 pollici ed io mi trovo bene con occhiali di tipo passivi - risoluzione UHD non è ancora matura ma secondo me, visto il budget la prevederei - ultimo e non da poco il sistema operativo della Smart TV, quello della Lg è veramente pratico è facile da gestire. Con quel budget mi orienterei su una taglia grande del Samsung, prima di acquistare informati su forum specifici perché ho visto che alcuni TV anche di marche blasonate presentano a volte dei difetti costruttivi sui monitor. Ciao
      FV 2,88 kWp Tilt 17° Azimut 3° - 12 Solon 240w - Aurora PowerOne 3.0 http://gastamarco76.ddns.net/index_mono.php
      Abitazione dalla F alla A1 con Fai da te https://www.energeticambiente.it/iso...il-fai-te.html

      Commenta


      • #4
        Grazie.
        Io era orientato du Oled 55 pollici LG a 2000 euro..che ne dite di quetsa tecnologia?
        A vederlo mi piace molto la resa del "nero"..ma sarà uno schermo duraturo?
        NOn è 3D e 4K..dovrei puntare piuttosto a queste cose?
        CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

        Commenta


        • #5
          io se dovessi comprare ora un tv in ordine di preferenze prima un oled ,secondo un plasma i led non li considererei nemmeno, un samsung mai a meno che hai un impianto audio esterno

          Commenta


          • #6
            Ciao marcober, personalmente prima di dirimere tra le varie marche ragionerei sui pollici, diversamente da altri ambiti più "privati" non sempre il: più grande è meglio!
            Qui c'è un valido articolo che ti può aiutare.
            Per quanto riguarda la tipologia gli OLED sono sicuramente gli ultimi arrivati e probabilmente i migliori ma la qualità, come si suol dire, si paga. Scarterei decisamente, al contrario di quanto dice duido, i plasma; hanno il vantaggio, a parità di dimensioni (o almeno una volta era così), di costare meno degli LCD ma col tempo tendono a perdere la loro luminosità e consumano decisamente di più.
            Per quanto riguarda i pannelli LED, la differenza rimane comunque solo nella retroilluminazione: con lampade CCFL nei "vecchi", con matrici LED negli altri (qui puoi vedere un mio intervento di riparazione/trasformazione su un vecchio TV).
            Una volta scelta la tipologia e le dimensioni puoi iniziare a ragionare sulla rimanenza: SMART TV, 3D TV; e sulla marca.
            @ duido
            ...un samsung mai a meno che hai un impianto audio esterno...
            La qualità dell'audio nei TV è praticamente la stessa a prescindere dalla marca. In fondo se vogliamo apparecchi con spessori sempre minori mica possiamo pretendere miracoli nel posizionamento e nelle dimensioni degli altoparlanti. Ovvio che per un ascolto ottimale un impiantino 2.1, 5.1 o addirittura 7.1 esterno è decisamente d'obbligo.
            Domotica: schemi e collegamenti
            e-book Domotica come fare per... guida rapida

            Commenta


            • #7
              Concordo pienamente con LupinoDipende da cosa pretendi dalla TV, io prediligo i contenuti Smart che alla fine sono quelli che si usano , a fronte della tecnologia led . Non prenderei un plasma che, vero che si vede meglio sui contrasti, ma col tempo peggiora ; e poi su grandi taglie consumano parecchio : un mio collega aveva un Panasonic plasma da 60 pollici e consumava più di 500 w oraSui contenuti Smart, ho scoperto che moltissime Sony non inseriscono l'applicazione Timvision nei loro prodotti X una questione commerciale
              FV 2,88 kWp Tilt 17° Azimut 3° - 12 Solon 240w - Aurora PowerOne 3.0 http://gastamarco76.ddns.net/index_mono.php
              Abitazione dalla F alla A1 con Fai da te https://www.energeticambiente.it/iso...il-fai-te.html

              Commenta


              • #8
                ..... (aggiungo a gastaldi.marco).... oppure un TV "normale" a cui connettere un box android. Acquistato a natale, doveva essere il mio regalo ma è stato prontamente sequestrato da mia figlia. Youtube, film in streaming su rete domestica o internet, giochi, semplici pagine web, chat (anche video) o altro, devo dire, è eccezionale e lo consiglio caldamente.
                P.S.
                Per chi dovesse chiederselo ... l'aggiunta di una tastiera wifi (tipo questa) non fa per nulla rimpiangere le limitazioni dovute alla mancanza del touchscreen
                Domotica: schemi e collegamenti
                e-book Domotica come fare per... guida rapida

                Commenta


                • #9
                  non penso di riuscire a seguire ttto qiello che dite.
                  Che si intende per Smart tv?
                  un LG Oled 55 pollici non si puodefinire ua smart tv? mi diceva il venditore che "ha tutto"..è connettibile wi fi..con un disco fisso registra...posso metere tastiera..navigare...è questo? penso ceh sui 2000 euro ogni tv sia gia di fatto "amrt" o sbaglio?
                  Lupino vista la distazna divano e ambientazione 50-55 pollici è quel che m serve...detto questo mi par di capire che questo Oled LG lo consigli..ho capito bene?
                  CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

                  Commenta


                  • #10
                    Per SMART TV si intendono quei televisori che tramite un S.O. interno (solitamente Android o derivato) e una connessione WiFi (tramite il modem-router di casa) mettono a disposizione dello spettatore svariati "canali tematici" aggiuntivi ai normali dell'apparecchio o semplici applicazioni. Ad esempio un browser internet, un player (nel LG di cui parli anche un recorder) multimediale, un gestione risorse per la connessione a NAS o ad altri PC etc. etc.
                    Di fatto è il "ha tutto" di cui ti parlava il venditore
                    ...penso che sui 2000 euro ogni tv sia gia di fatto "smart" o sbaglio?...
                    Personalmente, per 2000 euro, un TV dovrebbe anche farmi il caffè al mattino, passare l'aspirapolvere e portarmi la figlia a scuola , in generale, comunque, vista la fascia di prezzo direi proprio di si.
                    Per il televisore in particolare se mi passi un link provo a dargli un occhiata
                    Domotica: schemi e collegamenti
                    e-book Domotica come fare per... guida rapida

                    Commenta


                    • #11


                      http://www.lg.com/it/tv/lg-55EG910V-tv-oled

                      saresti davvero gentile...
                      CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

                      Commenta


                      • #12
                        Ok, sembra un ottimo TV
                        ...NOn è 3D...
                        E invece no, lo è gli manca solo il 4k ma tanto... se si ragiona sul fatto che il 90% delle trasmissioni è ancora sul vecchio standar PAL (576i) già il full-HD e un plus che difficilmente si sfrutta (blu-ray e console videogiochi a parte), figuriamoci il 4k. La cosa più importante è che abbia un buon sistema di downscaling in modo da non presentare pixellature anche con trasmissioni a bassa definizione..... che bello se i vari centri commerciali passassero sui TV in esposizione i normali programmi televisivi e non filmati ad OK.
                        Per la registrazione (come ti diceva il venditore) hai le prese USB e tramite il miracast puoi duplicare lo schermo del cellulare o del tablet (ovviamente se hanno tale funzione) direttamente sul TV.
                        Che dire.... buona visione!
                        P.S.
                        Vista la cifra spesa, se possibile ti consiglierei un estensione della garanzia (se non sbaglio LG può estenderla a 4 anni)
                        Domotica: schemi e collegamenti
                        e-book Domotica come fare per... guida rapida

                        Commenta


                        • #13
                          il 4k costa 1000 in più..mi diceva il tipo che qualche film gia lo trsmettono con questo formato..ma io la penso come te..sarà per il rosismo giro..
                          Questo Euronics lo vende a 2000 consegnato a casa..sulla rete attorno a 1800..direi che lo compra..grazie a tutti.
                          Marco
                          CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

                          Commenta


                          • #14
                            Io ho preso un 4K, non tanto per la fruizione ancora assente di canali in 4K, quanto per la definizione superiore.
                            Se ti avvicini molto ad un 4K non riesci a percepire visivamente i pixel, mentre sugli HD, come quello precedente li vedi eccome.
                            Il risultato è una immagine più piena ed omogenea.
                            Il problema è che di standard 4K ne esistono più di uno, ed ancora uno definitivo non esiste, per questo non trovi nemmeno su satellite trasmissioni in 4K, o meglio solo due canali ma con uno standard diverso da quello attualmente commercializzato, per questo risulta necessario un ulteriore decoder che costa oltre 250€ da aggiungere al TV, insomma betamax <-> vhs, ancora le solite storie.
                            Ma 1.000 euro in più per il 4K non li spenderei, io ho pagato 1.000 tutto 55'' 3D 4K smart, ho aggiunto solo un HHDD esterno ed una tastiera wireless, ma che uso poco.
                            Regolamento: http://www.energeticambiente.it/misc.php?do=vsarules

                            Commenta


                            • #15
                              Ciao Elisabetta, si esatto, era per questo che a inizio thread parlavo a marco dell'importanza delle dimensioni. Con schermi grandi (>36/40") si rischia di incappare nell'effetto pixellatura avvicinandosi. D'altra parte gli algoritmi di downscaling seppur molto raffinati (interpolazione pixel adiacenti ed altro) mica possono fare miracoli.
                              ...betamax <-> vhs...
                              Già, già, e alla fine vince il più commercializzato, non sempre il migliore
                              Domotica: schemi e collegamenti
                              e-book Domotica come fare per... guida rapida

                              Commenta


                              • #16
                                gli Oled rappresentano il futuro dei TV ma allo stato attuale è una tecnologia ancora in evoluzione
                                personalmente opterei per un buon 55" sui 1000€ massimo e fra 3/4 anni fare una nuova riflessione

                                Commenta


                                • #17
                                  Io sono un fanatico dell'ambilight Philips. Stanno per uscire i modelli nuovi della serie 8600 e 9600 (quest'ultima credo vada oltre il budget).

                                  Commenta


                                  • #18
                                    di cosa si tratta?
                                    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

                                    Commenta


                                    • #19
                                      E' un po' una 'tamarrata' ma mi ci sono abituato e non riuscirei a stare senza. In pratica ci sono dei led sul frame del TV che seguono le immagini della TV.

                                      Tipo questo TV UHD 4K Razor Slim Android™ 65PUS8601/12 | Philips

                                      Commenta


                                      • #20
                                        ah..capito..carina..ma devi metere il TV solevato da un mbile? sospeso?
                                        CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Originariamente inviato da marcober Visualizza il messaggio
                                          ah..capito..carina..ma devi metere il TV solevato da un mbile? sospeso?
                                          io l'ho appesa al muro, volendo la puoi mettere su un mobiletto ma deve comunque stare vicino ad un muro.

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Io ho il fratello e serie minore 55pus7809 messo in alto (140cm) sopra un mobile, l'ambilight generalmente lo tengo disattivato, unico difetto è il telecomando lento ed impreciso, soprattutto in accensione devi attendere diversi secondi prima che riceva i comandi e questo crea problemi la mattina perchè se per caso la sera hai lasciato il volume molto alto la mattina appena accendi devi attendere prima di ridurre il volume ed è antipatico, nonostante gli aggiornamenti firmware fatti, quindi verifica prima.
                                            Cmq. concordo sulla spesa massima di 1.000 €.
                                            Regolamento: http://www.energeticambiente.it/misc.php?do=vsarules

                                            Commenta


                                            • #23
                                              Anche io ho un piccolo Philips.....ottime immagini rispeto al vecchio Sony di taglia grande del 2004...ma il ritardo dle teelcomando è analogo al tuo...leggermente fastidioso ma non ne farei una malattia.
                                              Perche tieni spento ambilight? da fastidio? consuma?
                                              CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Si è un peccato veniale ma quando peggiori da una situazione precedentemente migliore lo avverti subito.
                                                No fastidio no, assolutamente, solo che ho già le led notturne accese che ne sminuiscono l'effetto, lo avvio solo raramente in occasione di bei films, per tg e LOL non serve :-)
                                                Regolamento: http://www.energeticambiente.it/misc.php?do=vsarules

                                                Commenta

                                                Attendi un attimo...
                                                X
                                                TOP100-SOLAR