annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Allegriaaa

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da matador0975 Visualizza il messaggio
    Esatto, ricordavo proprio qualcosa di simile.
    in cui dicevi che erano pronti un milione di ucraini armati dalle armi sofisticate nato per sconfiggere la russia che aveva solo qualche centinaio di migliaia di soldati e armi del 1960 obsolete (a parte ovviamente le nuke).
    però probabilmente avevo capito male io.
    beh… direi malissimo!
    Questa è una tua, personalissima, lettura prevenuta delle opinioni che vanno a “rovinare” le tue, sempre personalissime fantasie di soluzione negoziata pacifica con Putin “costretto” a sedersi e negoziare, le sanzioni che spariscono, Zelensky che si rabbonisce e accetta di avere mezza Ucraina russa e l’altra mezza disarmata e pronta a “eleggere” il nuovo burattino filo russo domani!
    Ovvio che se gli ucraini, pur meno armati, sono molti di più (e infatti già sono di più ora! Come dicevo) e imbastiscono una resistenza efficace (e due mesi DUE per prendere nientepopodimeno che Severodonetsk con perdite altissime a me sembra molto efficace come resistenza!!) e ricevono comunque aiuti occidentali che, piaccia o meno, si stanno rivelando sul campo MOLTO superiori alle strombazzate super armi russe (che hanno, sia chiaro! Ma utilizzano poco perché ne hanno POCHE e sono state comunque spesso colpite come i super caccia invisibili, gli elicotteri micidiali i i super tank M90, di cui ci sono diverse foto di relitti…. Ovvio dicevo che Putin NON la prende bene.
    Ma l’alternativa è solo la posizione di expy! Checcefrega degli ucraini, lasciamolo che se li annetta e rimaniamo amici.
    Ed è una posizione che per parte dell’Occidente è inaccettabile! Fatevene una ragione!

    Riguardo la Lituania muove la NATO eccome! Non perché decida lei. Ma perché se è attaccata l’intera NATO, noi compresi, entra in guerra (difensiva ovvio) e, senza toccare il sacro suolo russo (leggi… SENZA attaccare Kaliningrad) è autorizzata a colpire chiunque sia una minaccia per il territorio NATO.
    Il missiletto da qualche parte proviene e siamo perfettamente in grado di capirlo. Un attacco da un aereo o da territorio bielorusso comporterebbe una reazione missilistica e aerea NATO immediata.
    Forse a te non è chiaro, ma ai russi si. Garantito!
    E le armi nucleari servono solo ai russi per cercare di spaventare e ai nostri filoputiniani boccaloni per cercare di far credere che siamo al Giorno Del Giudizio e ci conviene prostrarci.

    Comunque sono d’accordo che il vero grande problema occidentale ora è il clima!
    Proprio per questo e per l’evidente ormai ritardo e difficoltà nell’evoluzione delle FER Sto sempre più rivalutando l’utilità di una svolta a 180 sul nucleare.
    Che, tra l’altro, potrebbe tornare utile in futuro per altre produzioni…
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell

    Commenta


    • Io esco a spade e tu mi rispondi a coppe ...

      Commenta


      • E su quali "spade" non avrei risposto?
        “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell

        Commenta


        • Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio

          Comunque sono d’accordo che il vero grande problema occidentale ora è il clima!
          Proprio per questo e per l’evidente ormai ritardo e difficoltà nell’evoluzione delle FER Sto sempre più rivalutando l’utilità di una svolta a 180 sul nucleare.
          Che, tra l’altro, potrebbe tornare utile in futuro per altre produzioni…
          Non solo occidentale. Il clima e i connessi e diretti problemi, sono per tutti. Alcuni ancora non lo sanno..Tuttavia lo capiranno prestino. Con quale esito non mi e' dato saperlo, ma non credo molto alla sinergia umana nell'affrontare un problema comune. (semmai fosse possibile).
          [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

          Commenta


          • La gente è illusionata (da illusionismo) e ipnotizzata (da ipnotismo) , dalle TV statali che ogni giorno martellano l'opinione pubblica sulla guerra in Ucraina come si è fatto con il covid .
            L'opinione pubblica viene informata e manipolata dalle notizie , con opinionisti e giornalisti pagati apposta per convincerla in un pensiero unico contro la Russia ed a favore della Ucraina .
            Io francamente non provo questo trasporto di amorosi sensi verso l'Ucraina , la vedo come una nazione o una persona che chiede continuamente elemosina soldi armi e piange . Una cosa vomitevole ...

            Per quanto riguarda il riscaldamento climatico , la guerra in Ucraina ha peggiorato la situazione e non vedo soluzioni percorribili per invertire la tendenza .
            Se si vuole veramente agire bisogna fermare la guerra al più presto , dividendo quei territori ex URSS .

            Chi trae vantaggio del GW ? Tutti i paesi del nord del Mondo , Canada , Finlandia, Svezia , Norvegia , Russia ecc.
            Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

            Commenta


            • Originariamente inviato da experimentator Visualizza il messaggio
              L'opinione pubblica viene informata e manipolata dalle notizie , con opinionisti e giornalisti pagati apposta per convincerla in un pensiero unico contro la Russia ed a favore della Ucraina .
              E cosa cambia se l'opinione pubblica europea viene indotta a credere che il problema attuale e futuro è e sarà la Russia?
              Ad ogni modo sarà il mondo reale a far suonare la sveglia...

              Originariamente inviato da experimentator Visualizza il messaggio
              Io francamente non provo questo trasporto di amorosi sensi verso l'Ucraina , la vedo come una nazione o una persona che chiede continuamente elemosina soldi armi e piange . Una cosa vomitevole ...
              E' una strategia adottata dall'alleanza atlantica che ha come fine quello di indebolire la Russia. L'Ucraina sta solo dando in prestito il suo territorio e i suoi uomini per metterla in pratica.

              Originariamente inviato da experimentator Visualizza il messaggio
              Per quanto riguarda il riscaldamento climatico , la guerra in Ucraina ha peggiorato la situazione e non vedo soluzioni percorribili per invertire la tendenza .
              Come no! Ci saranno i termostati intelligenti e le pompe di calore...
              https://europa.today.it/economia/pom...ti-usa-ue.html
              "Il tempo è ciò che accade quando non accade nient'altro" [ R. Feynman ]

              Commenta


              • Originariamente inviato da atomax Visualizza il messaggio
                E' una strategia adottata dall'alleanza atlantica che ha come fine quello di indebolire la Russia. L'Ucraina sta solo dando in prestito il suo territorio e i suoi uomini per metterla in pratica.
                Quanto è vero quello che hai scritto!!

                Originariamente inviato da atomax Visualizza il messaggio
                Come no! Ci saranno i termostati intelligenti e le pompe di calore...
                https://europa.today.it/economia/pom...ti-usa-ue.html
                quanto ci piace farci prendere per il culo!!
                Chissa la corrente delle pompe di calore dove la prendiamo ...

                Commenta


                • Originariamente inviato da matador0975 Visualizza il messaggio
                  Quanto è vero quello che hai scritto!!.
                  Io voglio credere che fosse una iperbole.
                  Ok le fesserie di expy sull'Ucraina "cattiva" che non accetta di farsi invadere per non disturbare troppo il pensionato già fortemente irritato dalla Fornero (che credo abbia un nonno ucraino...) e pretende pure di difendersi, ma arrivare a dare colpe alla NATO pure per le conseguenza (che saranno pesanti) ecologiche e climatiche della "special operation" non mi pare nello stile di Atomax.
                  Immagino che il senso sia sempre quello di affermare che è molto meglio finire la guerra, fre la pace e tornare a normali e banali scambi commerciali.
                  Ma forse sfugge che TUTTI ad ovest della Dniepr la pensano così! Ma le ricette per ottenerlo divergono,
                  Peraltro la Russia sembra stia facendo di tutto per trascinare la Bielorussia nel conflitto e le dichiarazioni dei politici russi (l'ultima è che se vogliono arrivano fino a Stonehenge!! https://videos.metro.co.uk/video/met...4017243237.mp4) non è che lascino tanto spazio alle interpretazioni "ottimistiche"!
                  Ora dicono apertamente che stanno uccindendo volontari polacchi, come chiaro avvertimento a Varsavia (che da parte sua a me continua a sembrare che non veda l'ora di rispondere... sarò pessimsita...) e hanno addirittura tolto le bandiere polacche dal sacrario di Katyn, dove furono I RUSSI a massacrare 25.000 polacchi, per precisione!
                  E non mi pare un gesto distensivo di quello che non vede l'ora di sedersi a "negoziare" perchè ormai ha ""vinto"" e preso Severodonetsk!

                  Avete ragione su tutto. Ci sarà una pesante ricaduta economica, con necessità (ormai quasi certa) di razionamento energetico in inverno. Forse anche di razionamento idrico ben prima, ma quello non dipende dai russi. Ci sarà un periodo di forte instabilità politica in occidente. Più che nei paesi non democratici, vero (ma questo dipende solo in parte dalle sanzioni).
                  Ma... la strada resta segnata!
                  Io al momento non vedo grandi spazi di negoziati.
                  Come era prevedibile la Russia sta ora cambiando la sua famosa (e supersventolata dai pacifisti) dichiarazione "vogliamo solo Crimea e Donbass" che aveva tirato fuori dopo la pesante sconfitta di marzo e la ritirata, ah no.. il "riposizionamento" di aprile-maggio ed ora spera in un cedimento del fronte ucraino per tornare a minacciare Kiev e l'Ucraina nord-occidentale.
                  Solo che stavolta i segnali da parte occidentale sono molto meno "prudenti" di quanto fossero a inizio del conflitto.
                  Io sarò guerrafondaio, ma continuo a sperare che le armi inviate continuino ad arrivare, anzi aumentino e si velocizzino, per frenare l'avanzata russa a sud-est.
                  In caso contrario mi aspetto una dichiarazione di no fly zone NATO sull'Ucraina occidentale e qualche "ruvido" avvertimento alla Bielorussia in caso questa continui nella sua chiara co-belligeranza con la Russia!
                  Ricordiamoci che un attacco contro un paese NATO che provenga da un territorio anche non parte del paese belligerante pone automaticametne il paese che ha concesso lo spazio terrestre o aereo di attacco come "aggressore" per i protocolli NATO!

                  Se vogliamo mantenerci sul "piove, NATO ladra!" per carità! Ognuno ha diritto di consolarsi come crede!
                  Se vogliamo discutere seriamente io continuo a interrogarmi su QUALI strade alternative ci siano. (ORA eh!! Non sei mesi fa!).

                  P.S. La NATO pare avere idee chiare sul futuro. E temo abbiano ragione Nato to add more than 260,000 soldiers to forces on standby | Metro News
                  Da 40.000 a 260.000. Il 25 febbraio scriveov che con questa mossa la Russia si sarebbe solo garantita una NATO 5 volte più "minacciosa".
                  Mi sbagliavo, ammetto.
                  Sarà SEI volte più minacciosa...
                  Ultima modifica di BrightingEyes; 28-06-2022, 10:45.
                  “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
                    Io voglio credere che fosse una iperbole.
                    Ok le fesserie di expy sull'Ucraina "cattiva" che non accetta di farsi invadere per non disturbare troppo il pensionato già fortemente irritato dalla Fornero (che credo abbia un nonno ucraino...) e pretende pure di difendersi, ma arrivare a dare colpe alla NATO pure per le conseguenza (che saranno pesanti) ecologiche e climatiche della "special operation" non mi pare nello stile di Atomax.
                    Non mi pare di aver letto nelle parole di Atomax una correlazione tra NATO e conseguenze ecologiche climatiche. Dove le hai lette?


                    Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
                    Io sarò guerrafondaio, ma continuo a sperare che le armi inviate continuino ad arrivare, anzi aumentino e si velocizzino, per frenare l'avanzata russa a sud-est.
                    In caso contrario mi aspetto una dichiarazione di no fly zone NATO sull'Ucraina occidentale e qualche "ruvido" avvertimento alla Bielorussia in caso questa continui nella sua chiara co-belligeranza con la Russia!
                    Ricordiamoci che un attacco contro un paese NATO che provenga da un territorio anche non parte del paese belligerante pone automaticametne il paese che ha concesso lo spazio terrestre o aereo di attacco come "aggressore" per i protocolli NATO!
                    Ma mi spieghi quale sarebbe l'attacco al paese NATO?
                    O hanno gia previsto il mio malizioso missilino dalla dubbia provenienza che finisce in polonia (stanno gia preparando il video dal satellite col missile lanciato da mosca?)

                    Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
                    Se vogliamo discutere seriamente io continuo a interrogarmi su QUALI strade alternative ci siano. (ORA eh!! Non sei mesi fa!).
                    Ora, come fai sbagli.
                    Però dire che " sei mesi fa non abbiamo evitato, o abbiamo aiutato l'entrata in guerra ... ora acqua passata ...scordiamoci del passato" lo trovo fuori posto.
                    Perche se io ti do una coltellata e poi ti dico, vabbe, non pensare alla coltellata ma ora devi decidere se è meglio amputare il braccio destro o la gamba sinistra ... è chiaro che tutte le scelte sono difficili

                    Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
                    P.S. La NATO pare avere idee chiare sul futuro. E temo abbiano ragione Nato to add more than 260,000 soldiers to forces on standby | Metro News
                    Da 40.000 a 260.000. Il 25 febbraio scriveov che con questa mossa la Russia si sarebbe solo garantita una NATO 5 volte più "minacciosa".
                    Mi sbagliavo, ammetto.
                    Sarà SEI volte più minacciosa...
                    Da mo' che ce le ha chiare le idee la Nato ... da circa il 14 dicembre 2020 e ufficialmente dal 20 gennaio 2021 ...

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
                      ...ma arrivare a dare colpe alla NATO pure per le conseguenza (che saranno pesanti) ecologiche e climatiche della "special operation" non mi pare nello stile di Atomax.
                      Infatti non sto dicendo che l'Ucraina deve cedere parte del suo territorio alla Russia in nome della pace.
                      Sto dicendo che manca una vera politica. Non c'è politica in questi ultimi anni. Esiste solo paura. Paura nell'occidente di perdere la leadership mondiale e paura della Russia (ma non solo della Russia) di veder perdere sovranità.
                      La reazione russa è stata violenta, inaspettata e ingiustificata, ma questo non cancella le premesse. Una vera politica non l'avrebbe scatenata.
                      Poi c'è chi può pensare che Putin si sarebbe preso tutta l'Europa e chi può pensare che gli USA si sarebbero presi anche la Russia, ma restano solo supposizioni, forse vere, forse false.
                      Al termine di questa guerra pensate davvero che la Russia diventerà uno Staterello vassallo degli USA? Se dovessi scommettere, sul tavolino non ci metterei nemmeno 1 €.
                      Per il resto, qui da noi, diverse industrie, comprese quelle energetiche, si trovano già di fronte ad un mercato gas paralizzato, con contratti dal 1° Ottobre p.v. che rischiano seriamente il mancato rinnovo.



                      "Il tempo è ciò che accade quando non accade nient'altro" [ R. Feynman ]

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da matador0975 Visualizza il messaggio
                        Ma mi spieghi quale sarebbe l'attacco al paese NATO?.
                        Ma mi spieghi cosa c'è di difficile da capire nelle risposte occidentali alle provocazioni, ormai continue, russe??
                        Sei davvero convinto che la decisione lituana di bloccare merci russe a Kaliningrad sia stata una decisione interna?? E' stata una CHIARA risposta, stavolta molto piùù dura del solito "forte monito" di Stoltenberg alle ultime azioni russe!
                        Non sono io che dico che la Russia sta aumentando la sua pressione su Lukaschenko per coinvolgerlo nella mischia. E Lukaschenko che sarà Lukaschenko, ma tanto Lukascemo non è, NICCHIA fortemente perchè sa di essere a grave rischio, anche dall'interno visto che l'opinione pubblica bielorussa la pensa ben diversamente da quella russa sul sostegno al proprio leader!
                        L'attacco al paese NATO non c'è, ovviamente, stato (altrimenti te ne saresti già accorto). E certo non sarà un "missiletto" sparacchiato a caso (che non darebbe alcun vantaggio a chi lo lancia e darebbe l'occasione alla NATO di rispondere immediatamente).
                        Ma la tensione su quel confine è molto salita. E stavolta non per pressione militare diretta russa o bielorussa (che tengono prudentemente le forze lontano dal confine. Ma da parte NATO.
                        E questo è normalissimo e pure GIUSTO!
                        Tu puoi anche immaginarti il perfido lituano che monta il filmatino youtube per far credere al mondo che il missile è russo,
                        Ma la banale verità è che il dispositivo NATO sta crescendo in quei paesi di giorno in giorno. E parlo anche dei paesi teoricamente "non NATO", come Svezia e Finlandia che hanno assunto ormai una postura decisamente non amichevole!
                        A me (ma ripeto che riporto opinioni di analisti, non gli articoli di gossip!) pare una escalation che mira a convincere i russi che un eventuale avanzata verso l'Ucraina occidentale stavolta NON sarebbe accettata.
                        I modi sono molti. Una risoluzione ONU di no fly zone potrebbe avere il veto russo e cinese, ma se votata a maggioranza avrebbe un peso. Ed a quel punto per "proteggere le popolazioni" non è affatto escludibile a priori un'azione di ombrello aereo. Specie se le stragi di civili aumentassero e fosse l'Ucraina a invocarlo.
                        Non lo si poteva certo fare sulla zona est, perchè troppo vicina al confine russo e alle contraeree russe (che a quel punto sarebbero fuori dal tiro). Ma è ampiamente fattibile sull'Ucraina occidentale.
                        Poi che non piaccia come prospettaiva ai paesi del sud Europa (noi compresi) lo capisco e concordo.
                        Ma mi limito a segnalare che NON c'è un vero controllo su questa posizione da parte non dico italiana, ma nemmeno francese o tedesca!
                        Peraltro questi tre paesi sono ora concordi nel chiedere un intervento ONU per sbloccare il porto di Odessa se il tentativo turco risultasse la solita melina russa perditempo.

                        Originariamente inviato da matador0975 Visualizza il messaggio
                        Ora, come fai sbagli..
                        E quindi la risposta è sempre la solita "dovevamo pensarci prima"! Ok! Ho capito, garantisco!
                        Ma gli spassosi esempi accoltellatorii non cambiano il fatto che si tratta di una SCIOCCHEZZA!
                        Se domani la Francia, in quanto potenza nucleare, dovesse informarci che si annette la Sardegna e poi lo facesse la "colpa" secondo te sarebbe nostra che non abbiamo "dialogato" prima??
                        Si DIALOGA con chi vuol dialogare!
                        Putin ha GIA' fatto una volta questo tentativo militare. Allora fagocitandosi la Crimea. Che per i boccaloni come Expy è "russa da sempre" e quindi prendibile senza problema, ma per la comunità internazionale NO!
                        La Crimea tra l'altro, segnalo agli esperti da storia del condominio, è stata russa per molto, molto meno tempo di quanto la Dalmazia sia stata veneziana. Quindi se ce la riprendiamo i croati e la comunità internazioanale se ne stanno zitti e buoni?
                        La reazione alla prima invasione fu limitata a parole e sanzioni. Leggere (ma già sufficienti a far saltare parte del programma di riarmo russo, fortunatamente).
                        Quindi lo wannabe_zar ha pensato (male) di poter replicare il colpo annettendosi di fatto l'intera Ucraina. Con un colpo di mano a cui l'occidente non avrebbe replicato.
                        E non è andato poi così lontano dal riuscirci. Anzi... a dire il vero se decidesse di portare avanti la guerra ancora per mesi o anni potrebbe ancora riuscire a prendersela tutta, magari insediando un fantoccio pro-russo e costringendo Zelensky a spostarsi da Kiev.
                        Questo piano era EVIDENTEMENTE in elaborazione da anni! Putin ha semplicemente scelto il momento apparebntemente più favorevole per metterlo in atto! E per poco non gli è riuscito!

                        Illudersi che tutto questo fosse evitabile garantendo che l'Ucraina non avrebbe mai fatto parte della NATO è solo un modo per trovare un colpevole!
                        Quando c'è un disastro la reazione di tutti è chiedersi "chi è stato a provocarlo". E' la sindrome del "capro espiatorio" a cui si addossano tutti i peccati.
                        Qui il "capro" è la NATO, i paesi europei, i politici moderni, ecc. ecc.
                        Con tanto di novelli profeti scaturiti dal nulla e pronti a solleticare le paure e le auto-assoluzioni della gente con le loro "rivelazioni". Vedi Orsini e sui discepoli!

                        NO! Non c'era alcuna "occasione precedente"! Non c'è MAI stata una vera trattativa della Russia per evitare che l'Ucraina diventasse NATO e comunque in Russia questa scemenza dell'Ucraina nella NATO manco più la citano! E le motivazioni per l'operazione militare speciale sono ALTRE! In primo luogo la famigerata "denazificazione" e in secondo luogo la rivincita dell'orgoglio russo in una nazione che non acccetta la realtà e si immagina ancora una potenza mondiale perchè è dotata di 6000 testate nucleari. Che non può usare! Poi c'è il rischio per la sana gioventù putiniana di essere "traviata" dai dissoluti occidentali che accettano i gay, la storia che li chiama a "salvare" popolazioni che ne farebbero volentieri a meno, ma che per il russo medio sono poco più che selvaggi da rieducare (baltici, polacchi, moldavi, rumeni, ecc).
                        Ma della NATO al russo medio non frega assolutamente nulla, anche perchè i russi sono ASSOLUTAMENTE STRA-CONVINTI di avere una forza militare in grado di schiantare in poche settimane l'intera NATO e cmq che la minaccia nucleare sia una loro prerogativa e le armi USA o UK/F siano solo giocattoli non in grado di colpirli.
                        Se non ci credi... fatti un giro sui social o su youtube e ne avrai conferma!
                        D'altronde è da capirlo. Il russo medio è cresciuto ed educato in un vero e proprio culto dell'esercito. Il concetto di guerra è ben diverso da quello occidentale. I bambini sono educati al militarismo (altra analogia più con nazisti e fascisti che con i paesi occidentali) fin da piccoli. La propaganda sulle mirabolanti armi a disposizione dei russi è pervasiva e le repliche occidentali spesso non superano la barriera linguistica.
                        Quindi toglietevi dalla testa l'idea che basti "sedersi e parlare". I russi lo faranno SOLO quando si saranno convinti di non avere ulteriore spazio per acquisire vantaggi. E un cedimento occidentale o una divisione sarebbero interpretati non certo come un invito a "ora dialoghiamo". Ma più semplicemente come la prova che una politica di aggressione e minaccia alla fine paga sempre. E alzerebbero semplicemente la posta!
                        Questa visione è accettata nel nord Europa. Molto meno nel sud. Ma finora è stata l'anima del sud (Macron e Draghi soprattutto) a cercare di giungere a qualche dialogo.
                        Senza grandi risultati peraltro.
                        Gli stati nordici stanno semplicemente cominciando a far capire che la pazienza occidentale può avere dei limiti e l'idea dell'avanzare fino a Stonehenge.... potrebbe dare qualche delusione!
                        Vedremo chi si convincerà prima, semmai!

                        “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da atomax Visualizza il messaggio
                          Infatti non sto dicendo che l'Ucraina deve cedere parte del suo territorio alla Russia in nome della pace.
                          Nno lo stai dicendo, ma questo è il normale sbocco che l'occidente si augura!
                          Che la Russia rinunci a territori conquistati col bagno di sangue e mezzi che ha subito è pura fantascienza.
                          Il provblema è che è pura fantascienza anche pensare che ora Zelensly accetti questa visione, prima di esservi costretto dalla realtà (e non è ancora così).

                          Originariamente inviato da atomax Visualizza il messaggio
                          Sto dicendo che manca una vera politica. Non c'è politica in questi ultimi anni. Esiste solo paura. Paura nell'occidente di perdere la leadership mondiale e paura della Russia (ma non solo della Russia) di veder perdere sovranità.
                          Si, innegabile che ora manchino i Churchill. Ma qui non si tratta di "paura" (quella, se permetti, io la vedo molto più a livello popolare, specie da noi).
                          I paesi europei più a rischio NON hanno affatto "paura"! In verità vedono un pericolo e lo AFFRONTANO!
                          UK/Polonia/Svezia/Baltici non mi pare proprio che dimostrino "paura"! Anche con grande scorno dei russi che pensavano davvero che muovere due lanciamissili o far vedere in TV i terribili effetti di una bomba nucleare fosse sufficiente a farli inorridire!
                          Sono paesi che si sentono, a torto o a ragione non è compito nostro deciderlo, A RISCHIO di un'azione militare russa. E stanno sfoderando le loro sciabole per dare quello che ogni nazione civile deve fare, cioè un'AZIONE DETERRENTE!
                          Se l'Ucraina fosse stata membro NATO tutto questo casino NON sarebbe successo!
                          QUESTO è il nocciolo di tutte le questioni!
                          Noi pensavamo che la Storia fosse finita e la pace garantita dagli smartphone e dall'Eurocontext musicale. Ma NON ERA COSI'!
                          Ed i paesi che non hanno la nostra PAURA e fobia della guerra (forse perchè le ultime le hanno vinte e non ne hanno subito la devastazone delle sconfitte) semplicemente stanno reagendo come devono!
                          Ed anzi sono piuttosto sorpresi di vedere che paesi come la Francia o la Germania (sull'Italia non nitrivano grosse sperzane manco prima) sono o meglio ERANO molto più morbidi e "dialoganti".
                          Della leadership mondiale ai polacchi gliene frega zero. Tranquillo. Vogliono solo che sia CHIARISSIMO ai russi che se ci provano.... pagheranno un costo 20 volte maggiore che in Ucraina!
                          E il resto della NATO "non dialogante" è al loro fianco ben ferma.
                          Non hanno bisogno dei "missiletti" o di altri pretesti come temono i nostri pacifinti per "scatenare l'inferno".
                          Ma sono ben decisi a porre alcune linee rosse al Cremlino.
                          E lo faranno.
                          Piaccia o meno al resto del mondo.


                          Originariamente inviato da atomax Visualizza il messaggio
                          Al termine di questa guerra pensate davvero che la Russia diventerà uno Staterello vassallo degli USA? Se dovessi scommettere, sul tavolino non ci metterei nemmeno 1 €.
                          Per il resto, qui da noi, diverse industrie, comprese quelle energetiche, si trovano già di fronte ad un mercato gas paralizzato, con contratti dal 1° Ottobre p.v. che rischiano seriamente il mancato rinnovo.
                          Risparmiati il tuo euro. Gli USA sono ormai ampiamente certi (come il resto del mondo) che dopo questa guerra il ruolo russo sarà ampiamente ridimensionato e la Russia, esclusa dal mondo occidentale, sarà un fidato (per forza) partner cinese.
                          Sono da sempre i russi che sperano nel vassalizzare gli altri. Intera Europa NON esclusa.
                          Ci hanno provato e gli è andata malissimo.
                          Per il resto condivido la preoccupazione. Ma continua a sfuggirmi il senso del ripetere le fosche previsioni (giustissime eh, per carità...) senza alternative valide.
                          A parte il "dovevamo pensarci prima" che però, permettimi... fa tanto discussione da bar ed è un po' come il parmigiano grattugiato... va bene per tutto!

                          “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
                            I paesi europei più a rischio NON hanno affatto "paura"! In verità vedono un pericolo e lo AFFRONTANO!
                            Non mi riferivo al contesto attuale, ma a quello passato. Ora si è già entrati in pista da ballo.
                            Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
                            Per il resto condivido la preoccupazione. Ma continua a sfuggirmi il senso del ripetere le fosche previsioni (giustissime eh, per carità...) senza alternative valide.
                            Anche a me continua a sfuggirmi il senso di certe decisioni prese senza avere alternative valide.
                            "Il tempo è ciò che accade quando non accade nient'altro" [ R. Feynman ]

                            Commenta


                            • Purtroppo da telefono non riesco a rispondere a tutte le fesserie che manco stoltenberg riuscirebbe a dire senza vergognarsi.
                              Domani provo a rispondere ...

                              Commenta


                              • Comunque sul violento popolo russo,anch essi possono liberamente circolare armati ,anche a scuola,tipo un altro molto pìù civilisato popolo, che così si protegge dalle cattivissime orde con le teste sulle picche?Chiedo eh,senza polemica alcuma.
                                ..

                                Commenta


                                • Originariamente inviato da Peace and Love Visualizza il messaggio
                                  Comunque sul violento popolo russo,anch essi possono liberamente circolare armati ,anche a scuola,tipo un altro molto pìù civilisato popolo, che così si protegge dalle cattivissime orde con le teste sulle picche?Chiedo eh,senza polemica alcuma.
                                  Ma pensi davvero che questa litania del "... allora gli yankee???" serva a qualcosa?
                                  A me ricorda tanto la litania di altri illusi "...e allora il PD???" e s'è visto che fine hanno fatto!
                                  NESSUNO in Europa pensa di difendere le scelte americane su armi, aggressioni, guerre in giro per il mondo, aborto o altro! Ma questo dovrebbe allora convincerci che un POPOLO (ripeto... POPOLO!! Non si tratta di una cricca di oligarchi pazzi che tengono la popolazione sotto il pungo di ferro! Si tratta di una diffusa convinzione popolare!) che si immagina "grande potenza" e pensa di avere diritto a invadere ed uccidere popolazioni vicine se gli gira il berrettino dovrebbe essere da noi considerata come "più accetabile"???
                                  NO!
                                  Fatevene tutti una santa ragione!
                                  Per quanto gli americani possano essere cattivissimi... sono NOSTRI ALLEATI. Grazie a Dio!
                                  E pare che questa cosa interessi molto anche ad altri : La Nato accoglie richieste di Erdogan e la Turchia rimuove il veto: via libera a Svezia e Finlandia (msn.com)
                                  Con grande scorno dei pacifinti di ogni latitudine la NATO europea si potenzia così di un buon 20% grazie alle forze aramte di due paesi che, pur pacificissimi, si sono però negli anni prudentemente dotati di adeguata forza deterrente ed evidentemente ritengono (A livello sempre di popolo eh!) di essere più sicuri dentro l'alleanza che "abbaia" che a fare i fricchettoni neutrali e pacifici!
                                  Saranno pazzi loro?
                                  Chiedo eh!? Senza polemica alcuna!

                                  Ma forse qualcosa si sta muovendo nel campo dei "capaci" che si oppongono a questi "incapaci"!!
                                  Ultima follia alla Camera: il convegno filo-putiniano (msn.com)
                                  Bianca Laura Granato è una ex grillina che ha vagato fra diverse formazioni della galassia anti-europa/occidente.
                                  Celebre la sua frase "Putin sta combattendo una battaglia per tutti noi". Direi che si può annoverare fra i filo-putiniani e non certo fra "quelli che non sono proPutin ma hanno solo dei dubbi", sbaglio?
                                  Cabras è un azionista di Pandora TV, da sempre sostenitore dei complottardi su 11/09, anti-yankee e filo-russo da quando faceva le medie.
                                  Poi ci sono gli italexit (gli antieuro fuggiti dal caravanserraglio grillino) e qualche frattaglia di anziani resilienti col cartello "No-NATO" incollato alla schiena.
                                  Tutti rigorosamente NO-GP e NO-Vax... manco a dirlo!
                                  Aspettiamo con ansia i "capaci" semmai! Chissà che non ci salvino da "radio-NATO" e ci aprano finalmente le porte delle bollette ribassate...!
                                  Ultima modifica di BrightingEyes; 29-06-2022, 08:41.
                                  “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell

                                  Commenta


                                  • Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
                                    Ma pensi davvero che questa litania del "... allora gli yankee???" serva a qualcosa?
                                    A me ricorda tanto la litania di altri illusi "...e allora il PD???" e s'è visto che fine hanno fatto!
                                    NESSUNO in Europa pensa di difendere le scelte americane su armi, aggressioni, guerre in giro per il mondo, aborto o altro! Ma questo dovrebbe allora convincerci che un POPOLO (ripeto... POPOLO!! Non si tratta di una cricca di oligarchi pazzi che tengono la popolazione sotto il pungo di ferro! Si tratta di una diffusa convinzione popolare!) che si immagina "grande potenza" e pensa di avere diritto a invadere ed uccidere popolazioni vicine se gli gira il berrettino dovrebbe essere da noi considerata come "più accetabile"???
                                    NO!
                                    :
                                    scusa quando parli di nazione che "pensa di avere diritto a invadere ed uccidere popolazioni vicine se gli gira il berrettino dovrebbe essere da noi considerata come "più accetabile" di chi parli? RUSSIA o USA?

                                    Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
                                    Per quanto gli americani possano essere cattivissimi... sono NOSTRI ALLEATI. Grazie a Dio!
                                    E pare che questa cosa interessi molto anche ad altri : La Nato accoglie richieste di Erdogan e la Turchia rimuove il veto: via libera a Svezia e Finlandia (msn.com)
                                    :
                                    Si, si, dicono lo stesso in sicilia ... nei quartieri malfamati ... "la mafia sarà brutta ma a noi ci ha sempre trattato bene"

                                    Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
                                    Con grande scorno dei pacifinti
                                    :
                                    Ma mi dici chi sarebbero i pacifinti?? ne parli spesso qui sopra ... ma a chi ti riferisci? Perche mi pare che qui dentro pacifinti (se ho capito il senso della tua parola) non li vedo

                                    Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
                                    Non hanno bisogno dei "missiletti" o di altri pretesti come temono i nostri pacifinti per "scatenare l'inferno".
                                    Ma sono ben decisi a porre alcune linee rosse al Cremlino.
                                    E lo faranno.
                                    Piaccia o meno al resto del mondo.
                                    :
                                    "io so io ... e voi non siete un *****" ...

                                    Commenta


                                    • Originariamente inviato da matador0975 Visualizza il messaggio
                                      Si, si, dicono lo stesso in sicilia ... nei quartieri malfamati ... "la mafia sarà brutta ma a noi ci ha sempre trattato bene"
                                      Non so ora , ma la mafia da o dava lavoro . Appalti della cosiddetta mafia davano lavoro a piccole imprese locali artigianali . Ora sono finiti e lavori pubblici e l'edilizia e le strade sono un colabrodo e gli edifici stanno crollando .
                                      Ora la mafia , che credo non sia scomparsa ma semplicemente cammuffata o pulita dalla frangia criminogena , diciamo diventata coletti bianchi .
                                      Il bonus 110 % è una manna ... per chi vuole fare imbrogli .


                                      "io so io ... e voi non siete un *****" ...
                                      Scommetto che è il marchese del Grillo ...

                                      Originariamente inviato da Peace and Love Visualizza il messaggio
                                      Comunque sul violento popolo russo,anch essi possono liberamente circolare armati ,anche a scuola,tipo un altro molto pìù civilisato popolo, che così si protegge dalle cattivissime orde con le teste sulle picche?Chiedo eh,senza polemica alcuma.
                                      Il popolo americano è talmente democratico che permette democraticamente l'utilizzo di armi a tutti , anche ai bambini .
                                      Ora ad similia gli americani mandano armi democraticamente al popolo ucraino per difendersi dal popolo russo .
                                      E' nella loro mentalità usare armi anche ai bambini ed alle donne , solo che poi si lamentano se qualche bomba finisce nel deposito di armi che loro hanno inviato . Allora i russi sono dei criminali .
                                      La cosa sbalorditiva secondo me è che seppure noi italiani ed europei non vendiamo armi ai nostri cittadini , seguiamo l'esempio USA di inviare armi per ammazzarsi tra popolazioni della stessa etnia e razza come il popolo russo e quello ucraino .

                                      Dico solo una cosa e faccio una considerazione , se non avessimo inviato armi la guerra sarebbe finita in 10 giorni .
                                      Zelensky avrebbe fatto l'accordo con Putin cedendo Donbass e Crimea e si sarebbero evitate tanti morti tante stragi e tanti stupri di donne ... che poi se queste donne ricevono i soldati con le bombe molotov , col veleno nella torta , e col mitra , cosa vorrebbero aspettarsi ?
                                      Dopo tutto questo casino fatto la guerra finirà solo in quel modo ...cedendo quei territori , oppure con 4 bombe H .

                                      Ultima modifica di nll; 29-06-2022, 22:49. Motivo: Riparato tag QUOTE
                                      Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

                                      Commenta


                                      • Originariamente inviato da matador0975 Visualizza il messaggio
                                        scusa quando parli di nazione che "pensa di avere diritto a invadere ed uccidere popolazioni vicine se gli gira il berrettino dovrebbe essere da noi considerata come "più accetabile" di chi parli? RUSSIA o USA?.
                                        Sto parlando della RUSSIA!
                                        Se vuoi ho l'elenco delle aggressioni russe nell'utlimo secolo:

                                        Invasione sovietica della Manciuria - 1900
                                        Guerra di indipendenza estone - 1918-1920
                                        Invasione dell'Armenia da parte dell'Armata Rossa - 1920
                                        Invasione sovietica della Georgia - 1921
                                        Guerra d'inverno - 1939-1940
                                        Occupazione dei paesi baltici: Estonia - 1940
                                        Occupazione dei paesi baltici: Lettonia - 1940
                                        Invasione sovietica dell'Iran - 1941
                                        Guerra sovietico-afghana - 1979-1989
                                        Prima guerra cecena - 1994-1996
                                        Seconda guerra cecena - 1999-2009
                                        Seconda guerra in Ossezia del Sud - 2008
                                        Invasione ed annessione Crimea -2014
                                        Invasione Ucraina 2022

                                        Lo han fatto anche gli USA? Può darsi! Ma, come ho ampiamente ripetuto, NON me ne frega NULLA del "e allora il piddi" esteso alla geopolitica!
                                        In tempi di guerra si pensa al proprio interesse personale. A mio parere essere alleati degli USA è meglio che esserlo della Russia. Su cosa han fatto gli USA ci apriremo un interessante dibattito in altri momenti!
                                        End of discussion!

                                        Originariamente inviato da matador0975 Visualizza il messaggio
                                        Ma mi dici chi sarebbero i pacifinti?? ne parli spesso qui sopra ... ma a chi ti riferisci? Perche mi pare che qui dentro pacifinti (se ho capito il senso della tua parola) non li vedo
                                        . La posizione di Expy è chiaramente "pacifinta". Non gliene frega una emerita cippa di cosa rischiano gli ucraini. Se ci voltassimo dall'altra parte il suo "pacifismo" sparirebbe in tre secondi e la guerra potrebbe andare avanti per decenni senza che lui se ne lamentasse. Il Pacifista si batte per la pace. Il pacifinto si batte perchè ci si faccia i c..i nostri.
                                        Ho linkato un esempio di convegno "pacifinto" con tanto di nomi degli illustri partecipanti se ti riferivi a persone extraforum.

                                        Per evitare le situazioni alla "io sono io e voi ecc." c'è UN solo strumento al mondo! Per quanto imperfetto!
                                        La DEMOCRAZIA!
                                        Che non significa "la maggioranza ha ragione". Ma che il popolo si elegge dei rappresentanti e questi decidono!
                                        E stanno decidendo.... spiace!
                                        “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell

                                        Commenta


                                        • Originariamente inviato da experimentator Visualizza il messaggio

                                          Non so ora , ma la mafia da o dava lavoro . Appalti della cosiddetta mafia davano lavoro a piccole imprese locali artigianali . Ora sono finiti e lavori pubblici e l'edilizia e le strade sono un colabrodo e gli edifici stanno crollando .
                                          Ora la mafia , che credo non sia scomparsa ma semplicemente cammuffata o pulita dalla frangia criminogena , diciamo diventata coletti bianchi .
                                          Il bonus 110 % è una manna ... per chi vuole fare imbrogli .


                                          sei una vergogna per la Sicilia e l'Italia intera.
                                          pdc Templari Kita S Plus - vers. sw 13.26. Pit x acs BLR-Integra 500 + serpentino acs maggiorato 7,7 mq. Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inverter ABB 6000. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

                                          Commenta


                                          • Originariamente inviato da experimentator Visualizza il messaggio
                                            Scommetto che è il marchese del Grillo ...
                                            È celebre grazie a lui ma l’hanno presa
                                            dal sonetto «Li soprani der monno vecchio» di Giuseppe Gioachino Belli.
                                            Visto il momento, me lo andrei a rileggere (c’è anche la traduzione dal dialetto antico all’italiano).
                                            https://it.m.wikipedia.org/wiki/Li_s..._monno_vecchio
                                            FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

                                            Commenta


                                            • Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
                                              Sto parlando della RUSSIA!
                                              Se vuoi ho l'elenco delle aggressioni russe nell'utlimo secolo:
                                              ....
                                              ....
                                              Lo han fatto anche gli USA? Può darsi! Ma, come ho ampiamente ripetuto, NON me ne frega NULLA del "e allora il piddi" esteso alla geopolitica!
                                              In tempi di guerra si pensa al proprio interesse personale. A mio parere essere alleati degli USA è meglio che esserlo della Russia. Su cosa han fatto gli USA ci apriremo un interessante dibattito in altri momenti!
                                              End of discussion!
                                              Si, si, lo so che la russia ha fatto N aggressioni come le ha fatte gli USA.
                                              La mia era una domanda non maliziosa perche non avevo capito a quale aggressore ti riferissi.
                                              E ho capito che a te non interessa quanto sono aggressori gli USA perche sono tuoi amici e spero che tu non ti scandalizzerai allo stesso modo quando i sicialiani difendono i mafiosi.
                                              Perche se ti scandalizzassi sarebbe grave.


                                              Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
                                              Per evitare le situazioni alla "io sono io e voi ecc." c'è UN solo strumento al mondo! Per quanto imperfetto!
                                              La DEMOCRAZIA!
                                              Che non significa "la maggioranza ha ragione". Ma che il popolo si elegge dei rappresentanti e questi decidono!
                                              E stanno decidendo.... spiace!
                                              mi spiace ma non mi riferivo a quello ... poi sulla democrazia si puo parlare ennemila volte ...
                                              io mi riferivo a quello che hai scritto:

                                              Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
                                              Non hanno bisogno dei "missiletti" o di altri pretesti come temono i nostri pacifinti per "scatenare l'inferno".
                                              Ma sono ben decisi a porre alcune linee rosse al Cremlino.
                                              E lo faranno.
                                              Piaccia o meno al resto del mondo.
                                              E non c'entra la democrazia. Qui c'è un organizzazione difensiva di alcuni paesi ... che seguono gli ordini di USA e in seconda battuta di UK.
                                              E quest'organizzazione da tua stessa ammissione, non ha bisogno di essere attaccati (perche è sempre bene ribadirlo che nessun paese NATO è stato attaccato) per dare le linee rosso al cremlino.
                                              Si sente in diritto di preparare l'esercito ucraino negli anni passati e di dargli le armi per difendersi (solo difendersi??) da un altro stato.
                                              Voglio vedere se la RUSSIA avesse formato l'esercito messicano e gli avesse dato le armi cosa sarebbe successo!
                                              Il problema sono il doppiopesismo per interessi ... ma ripeto va benissimo ... l'importante è non nascondersi dietro l'omertà ...

                                              Commenta


                                              • Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
                                                ...Per quanto gli americani possano essere cattivissimi... sono NOSTRI ALLEATI. Grazie a Dio!
                                                E pare che questa cosa interessi molto anche ad altri : La Nato accoglie richieste di Erdogan e la Turchia rimuove il veto: via libera a Svezia e Finlandia (msn.com)..
                                                .Con quale faccia di mer.. questo si permette di parlare di te..o..mo quando stà facendo di tutto per liberare quelli de/tenuti dai curdi ,quelli che nessun paese civile rivuole indietro, i cosidetti ""com.at.en.i stranieri""e tiene un intera isola a disposizione per tener prigioniera una sola persona .questa NON è miopia politica ma cecità assoluta associata ad un forte uso di psicofarmaci sedanti...Uno che aprofittando del disinteresse del opnione pubblica stà avio bombardando citta intere.Ad una distanza +/- equivalente alla nostra distanza dal uki ,ma ai nordici, per ora, non interessa finche non avranno i t....i in qualche scuola ....O PROBABILMENTE IN QUALCHE ACCORDO SECRETATO SI SARANNO PREMUNITI.
                                                Chiedo eh!? Senza polemica alcuna!..
                                                Non prendere per il c..o.STUPIDINO.
                                                Tutti rigorosamente NO-GP e NO-Vax... manco a dirlo!
                                                Forse perchè han avuto il """privilegio""" di assaggiare per primi quello che sarà il futuro della maggioranza dei popoli.E si stan atrezzando, credimi.PS io l embargo al gas ed ai fossili tutti cerco di farlo da molti anni.Nei miei limiti ho sempre detto piuttosto biomassa LOCALE che gas.Qualche cent in meno per l acciaio da cannone.Di qualsiasi colore esso sia dipinto. Adesso se si può utilizzare il cippato al posto del pellet prenderò uno di questi. http://www.blucomb.com/it/cosa-facciamo/
                                                Ultima modifica di nll; 29-06-2022, 22:57. Motivo: Riparato tag QUOTE
                                                ..

                                                Commenta


                                                • nll
                                                  nll ha scritto
                                                  Modifica di un commento
                                                  Non hai alcuna licenza di utilizzo di termini offensivi, anche se "addolcito" col vezzegiativo. E' una violazione dell'art.1 del regolamento del forum. Rivedi il tuo messaggio e rimuovi il termine, prima che intervenga la moderazione a sanzionare il mancato rispetto del regolamento.

                                              • ps il popolo americano ci ha aiutato in passato e di questo IO gli sarò eternamente grato... ma credo sia stato ripagato economicamente se questo era la loro primaria preoccupazione.Come gli eventi storici successivi paiono confermare.
                                                Ultima modifica di Peace and Love; 29-06-2022, 12:51.
                                                ..

                                                Commenta


                                                • Originariamente inviato da Peace and Love Visualizza il messaggio
                                                  Uno che aprofittando del disinteresse del opnione pubblica stà avio bombardando citta intere.
                                                  Ma che dici? e ti pare che la NATO glielo fa fare?
                                                  sarebbe gia intervenuta a salvare i curdi ... la NATO è per la pace ... ti pare che la NATO permette ad un proprio stato membro di bombardare il kurdistan?
                                                  Se fosse vero sarebbe intervenuta anche l'ONU ...
                                                  Tutte cavolate.
                                                  W la NATO!! W gli USA! W i protettori del mondo occidentale

                                                  Commenta


                                                  • Originariamente inviato da matador0975 Visualizza il messaggio
                                                    E ho capito che a te non interessa quanto sono aggressori gli USA perche sono tuoi amici e spero che tu non ti scandalizzerai allo stesso modo quando i sicialiani difendono i mafiosi.
                                                    Perche se ti scandalizzassi sarebbe grave.
                                                    No, è grave che continui a considerarmi un possibile bersaglio per queste fesserie retoriche da terza media!
                                                    Vedi di FINIRLA di ergerti in cattedra a blaterare diagnosi sulla "gravità" alttrui!
                                                    Capisco che a voi pacifinti d'accatto le battutine piacciano, ma ora stai esagerando!
                                                    Non ho MAI difeso gli errori ed i crimini americani del passato e non mi metto a difenderlli ora. Ma i parallelismi con i mafiosi riservali a Expy con cui, credo sia evidente, orami, viaggiate su onde cerebrali abbastanza sincrone!
                                                    Ciao e salutami gli "ordini"!
                                                    Tanto la NATO, l'esercito messicano, la rava e la faa te la ingoeirai comunque, come tutti!
                                                    Ed augurati che abbia ragione io e la cosa si fermi qua...

                                                    Originariamente inviato da Peace and Love Visualizza il messaggio
                                                    Non prendere per il c..o.STUPIDINO.
                                                    Vedi, caro.... spesso quelli che si immaginano estremamente smart pensando che cambiando un insulto in forma vezzeggiativa la pascino liscia.... poi finiscono per auto prendersi per il c..!
                                                    E' capitato a un altro che è partito dando dell'ebete, ma in forma vezzeggiativa a chi gli era antipatico e ora annaspa fra video deliranti sui giudici che "osano" accusargli il figlio e riunioni carbonare con i resti mortali del suo esercito.
                                                    Ebetino è chi l'ebetino fa, diceva il saggio...
                                                    Ultima modifica di BrightingEyes; 29-06-2022, 13:24.
                                                    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell

                                                    Commenta


                                                    • Originariamente inviato da matador0975 Visualizza il messaggio
                                                      W la NATO!! W gli USA! W i protettori del mondo occidentale
                                                      Oh. ecco! Così mi piaci di più.
                                                      Forse eri sarcastico, ma tanto l'effetto non si nota, tranquillo.
                                                      Comunque l'occidente ha fatto quello che la pressione popolare permetteva di fare per i curdi. Cioè ARMARLI ed infatti ora di fatto esiste uno stato curdo che anche la Turchia si guarda bene dallo stuzzicare più di tanto.
                                                      Certo, potevamo aiutarli di più visto che sono stati loro a reggere il peso sul campo dei combattimenti. Ma sono ampiamente soddisfatti dell'equipaggiamento militare che gli abbiamo fornito
                                                      Dovreste prima chiedere a loro se davvero si sentono così "traditi" dal fatto che le mamme americo-italo-franco-inglesi col piffero che lasciavano schierare i loro ragazzi a difesa dei curdi!
                                                      I curdi, come gli ucraini, si stanno difendendo egregiamente grazie al loro coraggio e soprattutto alle armi occidentali.
                                                      E sono ben felici di avere ora un territorio di fatto indipendente e su cui nemmeno Assad riesce più a avanzare grandi pretese!
                                                      Anche perchè il suo amicone ha ritirato metà delle forze di "amicizia russo-siriana" per cercare di conqusitare la tentacolare e strategicissima Severodonetsk ed anzi ogni giorno gli chiede "volontari" per cercare di tamponare l'emorragia di perdite fra i baldi figli del Don ammazza-nazisti! Con grande scorno dei pacifinti nostrani peraltro, vero?
                                                      Che dici? Facciamo un rapido context di sarcasmo?

                                                      P.S. al vertice NATO erano invitati, anzi si sono autoinvitati e molto ben accetti, anche i rappresentanti di Australia, giappone, Nuova Zelanda e Corea del Sud. Cosa che forse dovrebbe fare capire qualcosina dei futuri sviluppi di un'alleanza destinata, come sembra evidente, a diventare davvero il "protettore del mondo occidentale"!
                                                      Con almeno due di quei paesi che hanno la possibilità tecnologica e pratica di costruire in pochi mesi bombe nucleari e che lo hanno già messo sul tavolo come richiesta futura.
                                                      D'altronde l'utlimo pilastro pacifista del "disarmo nucleare" è ormai sbriciolato di fronte all'evidente inutilità di tutti i vari trattati ed accordi del passato e di fronte alla chiara evidenza che solo la capacità di risposta nucleare "detrerre" la Russia da usare le sue! Peraltro tranquillamente in grado di polverizzare il mondo intero seppure "ridotte" dai trattati degli anni 80!!!
                                                      Il mondo è cambiato e il "wishful thinking" non ci aiuterà a recuperare i bei tempi andati!
                                                      Ultima modifica di BrightingEyes; 29-06-2022, 13:40.
                                                      “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell

                                                      Commenta


                                                      • Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
                                                        Vedi di FINIRLA di ergerti in cattedra a blaterare diagnosi sulla "gravità" alttrui!
                                                        Beh ... a me sembra che chi sta sulla cattedra è qualcun'altro. Te lo rilascio volentieri.

                                                        Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
                                                        Capisco che a voi pacifinti d'accatto le battutine piacciano, ma ora stai esagerando!
                                                        ah adesso sono un pacifinto? ma prima ti ho chiesto chi fossero e mi avevi detto expi. hai cambiato idea?
                                                        Penso che io sia tutto tranne che pacifinto.
                                                        Non ti arrabbiare ... si sta discutendo.

                                                        Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
                                                        Tanto la NATO, l'esercito messicano, la rava e la faa te la ingoeirai comunque, come tutti!
                                                        Eccerto che me la ingoierò come tutti.
                                                        Poi c'è chi è contento e chi no ...
                                                        c'è chi vende l'anima al diavolo pur di star bene (alcuni lo fanno senza saperlo, altri sapendolo) e chi non vuole ... ma è chiaro che siamo inermi ...

                                                        Commenta


                                                        • Originariamente inviato da matador0975 Visualizza il messaggio
                                                          ah adesso sono un pacifinto? ma prima ti ho chiesto chi fossero e mi avevi detto expi. hai cambiato idea?
                                                          Affatto. Ho solo notato la sintonia fra voi due! L'ho scritto.

                                                          Originariamente inviato da matador0975 Visualizza il messaggio
                                                          Non ti arrabbiare ... si sta discutendo.
                                                          ma è chiaro che siamo inermi ...
                                                          Ok. Non litighiamo. Ma a me pare che sia la tua una posizione molto "critica" verso di me che mi limito a riportarti la REALTA'!
                                                          Se non credi a me ascoltati fino in fondo cosa dice Maronta (Limes) sulle prospettive e sul piano strategico occidentale! : (380) Il G7 in guerra. Petrolio e gas: gli europei resisteranno più dei russi? - Mappa Mundi - YouTube
                                                          In parole povere il tentativo resta quello che dicevo mesi fa... dissanguare la Russia (utilizzando gli ucraini come nostra fanteria, vero. Ma non è il momento delle paturnie etico-morali, come ho già ripetutamente detto...), tentando di portarla a uno stallo che sia di fatto una vittoria occidentale (anche se non ucraina visto che la riconquista dei territori occupati resta per me e per molti fantascienza) e costringa, stavolta davvero, Putin a negoziare.
                                                          Non c'è nessuna "garanzia". E' una guerra e in guerra si tentano piani, attacchi, difese. Accettando gli inevitabili danni che ogni guerra comporta.
                                                          Maronta cita, giustamente, quello che citate tutti. E cioè il periodo ormai certo di forti difficoltà energetiche in Europa. Ma secondo me (questa è mia opinione eh!) alla fine il mostro si rivela sempre molto meno drammatico del preconizzato e l'Europa supererà l'inverno senza troppe apocalisse. Anche se a livello della gente comune saranno certo danni, sacrifici, disagi, ecc.
                                                          Nel mezzo c'è anche il conflitto interno alla UE sui price cap che vede la pattuglia dei "falchi" stavolta molto, molto in difficoltà. Uno perchè uno dei falchi più pericolosi, la Finlandia, subisce ora le pressioni anglo-USA come contropartita alla protezione UK e NATO. E due perchè sono proprio gli USA che stavolta sono dalla nostra parte (e della Francia) a "imporre" (se vogliamo restare nella tradizione "NATO/UEburattinidegliUSA") una linea comune.
                                                          I falchi finno-olando-tedeschi sono per una volta in grave difficoltà a tenere questa linea, ma sanno come sa Draghi, che un cedimento su questa linea sarà un precedente molto pericoloso per le future misure di condivisione di debiti e crediti e una vittoria pesante per il fronte PIGS che ora ha come potente alleata la Francia.
                                                          Fra l'altro sempre Maronta cita espressamente come a breve potranno essere schierate le nuove brigate ucraine, che insisto possono contare su MOLTI più riservisti della Russia, con le nuove armi occidentali su cui si stanno addestrando in Polonia.

                                                          Insomma... siamo nel mezzo della partita e a mio modesto parere non ha molto senso ora sfogliare la margherita per fare polemiche inutili sulle miracolose misure che potevano salvarci prima e non si sono fatte (anche perchè NON è vero che non si è tentato in ogni modo di calmare Putin). Ora serve mantenere la squadra unita, costi quel che costi e qualsiasi siano le nostre simpatie.
                                                          Chi lavora, facendo anche solo propaganda mirata a "staccare" l'Italia o altri dalla NATO... fa semplicemente il gioco dei russi. Che infatti avevano come obbiettivo forse primario proprio la speranza di DIVIDERE il fronte occidentale, l'Europa e forse anche la NATO e per ora stanno subendo su questo fronte una cocente sconfitta.

                                                          “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell

                                                          Commenta


                                                          • Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
                                                            Affatto. Ho solo notato la sintonia fra voi due! L'ho scritto.
                                                            non so, hai scritto:
                                                            Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
                                                            Capisco che a voi pacifinti d'accatto le battutine piacciano, ma ora stai esagerando!
                                                            direi che è in contrasto con quello che hai scritto prima. Ma non ti preoccupare, mica mi offendo...era solo per chiarire i punti di vista

                                                            Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
                                                            Ok. Non litighiamo. Ma a me pare che sia la tua una posizione molto "critica" verso di me che mi limito a riportarti la REALTA'!
                                                            Ma guarda, che il mio pensiero non è troppo dissimile dalla REALTA' che tu riporti.
                                                            Io critico solo come la riporti.
                                                            Faccio un esempio. Tu scrivi con tono molto decoubertiano:
                                                            Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
                                                            Ma questo dovrebbe allora convincerci che un POPOLO (ripeto... POPOLO!! Non si tratta di una cricca di oligarchi pazzi che tengono la popolazione sotto il pungo di ferro! Si tratta di una diffusa convinzione popolare!) che si immagina "grande potenza" e pensa di avere diritto a invadere ed uccidere popolazioni vicine se gli gira il berrettino dovrebbe essere da noi considerata come "più accetabile"???
                                                            Bellissime parole e giustissime!!! Peccato che te ne fotti se la grande potenza oltre oceano fa lo stesso!
                                                            Allora puoi evitarti questi commenti finti sul fatto che noi siamo buoni e dobbiamo non considerare accettabile se un brutto cattivo attacca un topolino. Ora è piu chiaro?


                                                            Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
                                                            Insomma... siamo nel mezzo della partita e a mio modesto parere non ha molto senso ora sfogliare la margherita per fare polemiche inutili sulle miracolose misure che potevano salvarci prima e non si sono fatte
                                                            Ma guarda, io credo che il mio pensiero e le mie polemiche su quei delinquenti (quelli a stelle e striscie o quelli rossi) non freghino nulla a nessuno.
                                                            Come non frega nulla a nessuno le mie polemiche sui delinquenti che hanno obbligato bambini a stare 10 ore al giorno con le mascherine sino a 15 giorni fa.
                                                            La differenza è che tu riesci a chiudere gli occhi sulle nefandezze fatte da questi delinquenti e io no.
                                                            Poi sul racconto della REALTA non abbiamo troppi punti di disaccordo ... tu accetti quei comportamenti io no.
                                                            Ma non penso che una mia polemica possa farci uscire dalla NATO

                                                            Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
                                                            In parole povere il tentativo resta quello che dicevo mesi fa... dissanguare la Russia (utilizzando gli ucraini come nostra fanteria, vero. Ma non è il momento delle paturnie etico-morali, come ho già ripetutamente detto...),
                                                            vedi che diciamo le stesse cose?
                                                            e delle delle paturnie etico-morali io me ne fotto ma tu sembravi essere piu interessato quando dicevi questo
                                                            Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
                                                            Ma questo dovrebbe allora convincerci che un POPOLO (ripeto... POPOLO!! Non si tratta di una cricca di oligarchi pazzi che tengono la popolazione sotto il pungo di ferro! Si tratta di una diffusa convinzione popolare!) che si immagina "grande potenza" e pensa di avere diritto a invadere ed uccidere popolazioni vicine se gli gira il berrettino dovrebbe essere da noi considerata come "più accetabile"???
                                                            pero o uno se ne fotte sempre o non se ne fotte mai ...

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X
                                                            TOP100-SOLAR