annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Allegriaaa

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Comunque anche le cose fatte dal pubblico.....
    mi ricordo che l'impianto fv sul palazzo della regione mi pare Lombardia costo diverse volte il costo di mercato al punto che non si sarebbe ripagato mai nonostante il conto energia e lo ssp
    Impianto FV 2,94 kWp 23° -85 est 1° CE e 3 PDC Riello aria 13 kWt dal 2007.
    Caminetto aria Montegrappa CMP05 10,5 kWt, 4* dal 2011. Caldaia a metano Riello Family 26K.Twingo Electric Zen dal 2021

    Commenta


    • Originariamente inviato da gigisolar Visualizza il messaggio
      Comunque anche le cose fatte dal pubblico.....
      mi ricordo che l'impianto fv sul palazzo della regione mi pare Lombardia costo diverse volte il costo di mercato al punto che non si sarebbe ripagato mai nonostante il conto energia e lo ssp
      beh ... anche un impianto da 6 kwp pagato 2400euro al kwp non si ripagherà mai ... :-)
      Ha scritto bene fedonis prima :"la cosa pubblica quindi non nostra"
      finche non capiremo che se è pubblica è nostra non se ne uscirà mai ... :-D

      Commenta


      • Originariamente inviato da matador0975 Visualizza il messaggio

        beh ... anche un impianto da 6 kwp pagato 2400euro al kwp non si ripagherà mai ... :-)
        Con CE ed SSP si ripaga rapidamente.
        Nel caso citato prima l'impianto costò più di 13/14000 euro/kW, ed era un impianto grande su tetto piano facile da montare.
        Impianto FV 2,94 kWp 23° -85 est 1° CE e 3 PDC Riello aria 13 kWt dal 2007.
        Caminetto aria Montegrappa CMP05 10,5 kWt, 4* dal 2011. Caldaia a metano Riello Family 26K.Twingo Electric Zen dal 2021

        Commenta


        • Originariamente inviato da gigisolar Visualizza il messaggio
          Con CE ed SSP si ripaga rapidamente.
          Nel caso citato prima l'impianto costò più di 13/14000 euro/kW, ed era un impianto grande su tetto piano facile da montare.
          rientra come sempre nella casisistica del paga "pantalone". Cose strapagate, fatte male,(quando fatte e finite ovviamente) e se e' un ponte devi pregare che non ti crolli in testa quando passi. E non parlo del Morandi, parlo dei tanti che purtroppo sono fatti con i piedi. Comunque, cose dette e ridette e delle quali ormai sappiamo tutto. I magistrati hanno fin troppo lavoro con queste situazioni. La mentalita' dell'italiano furbo ha fatto e fara' ancora un sacco di danni. Posso guadagnare un milione da questo appalto? Ma se ne riesco a guadagnare due, non e' meglio? Le cose sono spesso ben piu' semplici di come pensiamo.
          [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

          Commenta


          • Originariamente inviato da fedonis Visualizza il messaggio

            Posso guadagnare un milione da questo appalto? Ma se ne riesco a guadagnare due, non e' meglio? Le cose sono spesso ben piu' semplici di come pensiamo.
            Il nostro Comune per ricostruire un ponte di media importanza con termine lavori ad Agosto 2020 ha fatto l'inaugurazione Sabato scorso, dopo 2 fallimenti di impresa e un quasi triplicato costo....................... ed ancora mancano i passaggi pedonali
            Sempre le solite storie, ormai non ne possiamo piu


            Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
            Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
            Utente EA dal 2009

            Commenta


            • Originariamente inviato da rrrmori53 Visualizza il messaggio

              Il nostro Comune per ricostruire un ponte di media importanza con termine lavori ad Agosto 2020 ha fatto l'inaugurazione Sabato scorso, dopo 2 fallimenti di impresa e un quasi triplicato costo....................... ed ancora mancano i passaggi pedonali
              Sempre le solite storie, ormai non ne possiamo piu

              eh...appunto dico. Non se ne puo' davvero piu' di queste cose. Sono anni e anni che se ne parla, senza nessuna soluzione. Secondo me, dal primo dopoguerra quando e' iniziato il boom economico che si va avanti co ste furbate. Ma anche le strade, aperte e richiuse per un lavoro, riaperte una settimana dopo per i tubi gas, poi petta, dieci giorni dopo la fibra, ma petta, facciamo passare un mesetto e riapriamo per le fogne. Sembra il paese di scemo e piu' scemo o di gianni e pinotto..davvero non se ne puo' piu'. Queste cose accomunano tutti gli italiani, di qualsiasi latitudine.
              [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

              Commenta


              • Il fenomeno è talmente radicato che non si puo eliminare con le "normali leggi"
                Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                Utente EA dal 2009

                Commenta


                • La Germania chiede solidarietà...
                  Volete vedere che vogliono il nostro gas?!? Stoccato nelle nostre riserve come fanno le formiche?
                  Ma durante la crisi dei debiti la Germania, con il ministro Scheuble, non diceva che ogni Paese doveva farsi carico dei propri costi senza pretendere che venissero socializzati? Senza fare le cicale?
                  Vediamo se sappiamo rispondere come i Portoghesi o gli ungheresi. C'è il caso che con la scusa del collasso dell'industria tedesca che trascina nel baratro anche la nostra, alla fine facciamo la parte dei fessi.
                  https://www.today.it/europa/economia...as-italia.html
                  "Il tempo è ciò che accade quando non accade nient'altro" [ R. Feynman ]

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da rrrmori53 Visualizza il messaggio
                    Il fenomeno è talmente radicato che non si puo eliminare con le "normali leggi"
                    Ogni tanto dovremo prendere spunto dai cinesi.
                    IN CINA, PER I CORROTTI, FINE PENA MAI
                    Il dono della fantasia è stato per me più importante della mia capacità di assimilare conoscenze (A.Einstein)

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da renatomeloni Visualizza il messaggio
                      Ogni tanto dovremo prendere spunto dai cinesi.
                      IN CINA, PER I CORROTTI, FINE PENA MAI
                      Che dire, concordo con te. Ma queste cose nel mondo occidentale non si fanno.
                      [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da renatomeloni Visualizza il messaggio
                        Ogni tanto dovremo prendere spunto dai cinesi.

                        Questa mi sembra una buona legge, anche in Italia si potrebbe applicare, non mancheranno i clienti

                        Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                        Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                        Utente EA dal 2009

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da atomax Visualizza il messaggio
                          La Germania chiede solidarietà...
                          Volete vedere che vogliono il nostro gas?!? Stoccato nelle nostre riserve come fanno le formiche?
                          Ma durante la crisi dei debiti la Germania, con il ministro Scheuble, non diceva che ogni Paese doveva farsi carico dei propri costi senza pretendere che venissero socializzati? Senza fare le cicale?
                          Vediamo se sappiamo rispondere come i Portoghesi o gli ungheresi. C'è il caso che con la scusa del collasso dell'industria tedesca che trascina nel baratro anche la nostra, alla fine facciamo la parte dei fessi.
                          https://www.today.it/europa/economia...as-italia.html
                          Molto probabile che accada....Ma guarda il lato positivo......vedrai che saranno i principali promotori di quanto dicevamo prima.

                          Originariamente inviato da fedonis Visualizza il messaggio

                          Che dire, concordo con te. Ma queste cose nel mondo occidentale non si fanno.
                          Infatti nel mondo occidentale la certezza della pena non esiste, quindi non lamentiamoci!
                          Il dono della fantasia è stato per me più importante della mia capacità di assimilare conoscenze (A.Einstein)

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da atomax Visualizza il messaggio
                            La Germania chiede solidarietà...
                            Volete vedere che vogliono il nostro gas?!? Stoccato nelle nostre riserve come fanno le formiche?
                            Ma durante la crisi dei debiti la Germania, con il ministro Scheuble, non diceva che ogni Paese doveva farsi carico dei propri costi senza pretendere che venissero socializzati? Senza fare le cicale?
                            Vediamo se sappiamo rispondere come i Portoghesi o gli ungheresi. C'è il caso che con la scusa del collasso dell'industria tedesca che trascina nel baratro anche la nostra, alla fine facciamo la parte dei fessi.
                            https://www.today.it/europa/economia...as-italia.html
                            Sinceramente non mi disturba ... anzi ...
                            spero solo che negozino bene.
                            tutto ha un prezzo

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da renatomeloni Visualizza il messaggio
                              Infatti nel mondo occidentale la certezza della pena non esiste, quindi non lamentiamoci!
                              non scomoderei il mondo occidentale, a me pare più una cosa italiana, in america i responsabili della bancarotta della banca Lehman Brothers del 2008 stanno ancora in galera, e li se la fanno fino alla fine, non guardano in faccia a nessuno.
                              Impianto FV 2,94 kWp 23° -85 est 1° CE e 3 PDC Riello aria 13 kWt dal 2007.
                              Caminetto aria Montegrappa CMP05 10,5 kWt, 4* dal 2011. Caldaia a metano Riello Family 26K.Twingo Electric Zen dal 2021

                              Commenta


                              • In effetti non ti si puo dare torto...
                                [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

                                Commenta


                                • Rileggendo gli ultimi messaggi di tutti, riuscite a capire le mie perplessità sulle gare d’appalto, i mega-impianti e i rischi connessi in Italia?
                                  FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

                                  Commenta


                                  • Originariamente inviato da JO GREEN Visualizza il messaggio
                                    Rileggendo gli ultimi messaggi di tutti, riuscite a capire le mie perplessità sulle gare d’appalto, i mega-impianti e i rischi connessi in Italia?
                                    Perché invece i 4-5 miliardi che hanno bloccato per lavori mai fatti del 110%?
                                    se ne hanno trovati 4-5 chissa quante siano state le truffe ...
                                    purtroppo finché non mazzuoli per bene ci saranno sempre.
                                    e non devi metterli in cella per tutta la vita ... devono restituire 10 volte il mal tolto ... e se non ce l'hanno lavori forzati ...

                                    Commenta


                                    • Originariamente inviato da JO GREEN Visualizza il messaggio
                                      Rileggendo gli ultimi messaggi di tutti, riuscite a capire le mie perplessità sulle gare d’appalto, i mega-impianti e i rischi connessi in Italia?
                                      Il problema è molto più esteso di quanto si creda e qui da noi col sistema fiscale e legislativo che abbiamo trovano "terreno fertile" soprattutto i colossi.
                                      E' eclatante il caso di Netflix, che al termine degli accertamenti fiscali condotti dalla Agenzia delle Entrate, ha versato in una unica soluzione 55.850.513 euro a titolo di imposte, sanzioni e interessi, chiudendo così ogni pendenza con il fisco italiano per il periodo dall'ottobre 2015 fino al 2019.
                                      Faccio notare che Netflix ha in Italia un fatturato che si attesta in circa 500 milioni.
                                      Considerando quindi 4 annualità fiscali , su 2 miliardi fatturati, ha versato appena 55 milioni. Neanche il 3% (sanzioni e interessi inclusi). Penso che qualunque imprenditore farebbe salti di gioia se le condizioni fossero queste, no?
                                      Ah, ovviamente il tutto è avvenuto con i tanto sbandierati pagamenti elettronici, che secondo alcuni sarebbero la "soluzione" dell'evasione fiscale. Infatti CVD....
                                      Il dono della fantasia è stato per me più importante della mia capacità di assimilare conoscenze (A.Einstein)

                                      Commenta


                                      • Originariamente inviato da renatomeloni Visualizza il messaggio
                                        Il problema è molto più esteso di quanto si creda e qui da noi col sistema fiscale e legislativo che abbiamo trovano "terreno fertile" soprattutto i colossi.
                                        Certo, il pubblico per come è gestito non puo essere altrimenti............................
                                        Io non ho voluto mai accettare "lavori pubblici" in 30 anni di P.Iva
                                        Nel Privato cosi venive gestito "allora" Trattativa, preliminari e contratto con 20/30% di acconto ad inizio lavori previa fideiussione a garanzia, pagamento a stati di avanzamento prestabiliti con decurtazione progressiva della voce di acconto +10%
                                        A fine lavori veniva calcolato un saldo meno il solito 20% che rimaneva in cassa al proprietario fino a collaudo definitivo, o comunque minimo 6 mesi da fine lavori

                                        Non avevi possibilita di fare caz***e, se ritardi perdi soldi, se lavori male perdi soldi
                                        L'impresa aveva il solo interesse a fare BENE E ENTRO LIMITI TEMPORALI STABILITI E SENZA PROROGHE, escluse cause di forza maggiore DOCUMENTATE

                                        Nei Lavori Pubblici.......................................... ........ BAILAME, DA SEMPRE
                                        Qualcosa sta migliorando................ bonta personale nuovo e capace che si comincia a vedere negli uffici, i vecchi "giacca e cravatta" meglio cestinarli
                                        Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                                        Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                                        Utente EA dal 2009

                                        Commenta


                                        • Originariamente inviato da matador0975 Visualizza il messaggio

                                          Sinceramente non mi disturba ... anzi ...
                                          spero solo che negozino bene.
                                          tutto ha un prezzo
                                          Esatto. Concordo.
                                          Le regole UE impongono che TUTTI i paesi concorrano a aiutare quello in difficoltà. E questa situazione che, confermo i timori di Atomax, ci priverà di una parte del gas che siamo riusciti a raccattare con azioni diplomatiche molto più efficaci degli efficientissimi teutonici, è sicuramente una grossa scocciatura, ma anche una imperdibile occasione per intavolare una discussione e negoziazione SERIA contro i soliti “falchi furbetti” che se i problemi li hanno gli altri rispondono “colpa loro si arrangino”, ma se toccano loro…
                                          Proprio per questo (e per altri circa 12345 motivi…) mi auguro che questa ENNESIMA PATETICA COMMEDIOLA dei cialtropopulisti alla disperata ricerca di un recupero di consenso negli ospizi finisca con un Draghi due e la definitiva disintegrazione del blocco populista.
                                          Ultima modifica di BrightingEyes; 19-07-2022, 11:29.
                                          “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
                                          O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

                                          Commenta


                                          • Originariamente inviato da renatomeloni Visualizza il messaggio
                                            E' eclatante il caso di Netflix, che al termine degli accertamenti fiscali condotti dalla Agenzia delle Entrate, ha versato in una unica soluzione 55.850.513 euro a titolo di imposte, sanzioni e interessi, chiudendo così ogni pendenza con il fisco italiano per il periodo dall'ottobre 2015 fino al 2019.
                                            Faccio notare che Netflix ha in Italia un fatturato che si attesta in circa 500 milioni.
                                            Considerando quindi 4 annualità fiscali , su 2 miliardi fatturati, ha versato appena 55 milioni. Neanche il 3% (sanzioni e interessi inclusi). Penso che qualunque imprenditore farebbe salti di gioia se le condizioni fossero queste, no?
                                            Ah, ovviamente il tutto è avvenuto con i tanto sbandierati pagamenti elettronici, che secondo alcuni sarebbero la "soluzione" dell'evasione fiscale. Infatti CVD....:devilre
                                            Qualche precisazione.. non per fare l’avvocato difensore di Netflix, ma per evitare facili esagerazioni…
                                            Il fatturato totale dell’anno passato di Netflix ha superato i 7 miliardi, con meno di 500 mil di utile. Percentuale realistica in aziende di quelle dimensioni. Quindi su 500 mil di fatturato potrai avere un utile di una 50 di milioni. Poi che sia realistico o frutto di trucchetti contabili non so dirti. Però che Netflix faccia del “nero” mi sembra improbabile.
                                            Più semplicemente Netflix, non avendo personale e sedi in Italia, pensava di pagare le tasse solo nelle sedi europee (i soliti olandesi, così severi sulle fiscalità altrui, credo). Invece la GdF ha dimostrato che hanno importanti installazioni in Italia e Netflix ha ora accettato di aprire una sede in Italia.
                                            La cifra a me non pare così minimale o ridicola e soprattutto è importantissimo il precedente che farà giurisprudenza anche per altre grandi società simili.
                                            “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
                                            O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

                                            Commenta


                                            • Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
                                              Esatto. Concordo.
                                              Le regole UE impongono che TUTTI i paesi concorrano a aiutare quello in difficoltà. E questa situazione che, confermo i timori di Atomax, ci priverà di una parte del gas che siamo riusciti a raccattare con azioni diplomatiche molto più efficaci degli efficientissimi teutonici, è sicuramente una grossa scocciatura, ma anche una imperdibile occasione per intavolare una discussione e negoziazione SERIA contro i soliti “falchi furbetti” che se i problemi li hanno gli altri rispondono “colpa loro si arrangino”, ma se toccano loro…
                                              Perfetto!!
                                              e come dici giustamente ci dovrebbe andare qualcuno autorevole altrimenti ci dicono grazie e alla prossima "colpa loro si arrangino"

                                              Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
                                              Proprio per questo (e per altri circa 12345 motivi…) mi auguro che questa ENNESIMA PATETICA COMMEDIOLA dei cialtropopulisti alla disperata ricerca di un recupero di consenso negli ospizi finisca con un Draghi due e la definitiva disintegrazione del blocco populista.
                                              Su questo punto non sono d'accordo.
                                              So la tua assenza di stima verso i 5s (e siamo in 2 perche non ho mai creduto a niente di quello che dicevano) però mi metto nei loro panni.
                                              Il governo draghi gli sta smontando pezzo per pezzo quello che avevano fatto, gli mettono la norma dell'inceneritore nell'approvazione del dl aiuti, gli hanno dato dei sprovveduti sulla piu grande truffa del 110 (parole di draghi) ... beh ci sta che si siano rotti le palle.
                                              Però l'ENNESIMA PATETICA COMMEDIOLA non si puo riferire solo a loro.
                                              Tutti i partiti hanno acceso i motori della campagna elettorale e tutti i partiti stanno cercando di portare acqua al proprio mulino.
                                              Pensa ai tuoi amici del PD che hanno iniziato ad ammorbare i testicoli con lo ius scholae per raccattarsi i voti di coloro che potrebbero diventare "italiani". Anche quello è un tema molto divisivo che doveva essere messo da parte e che non c'entra nulla con le priorità che dovevano essere gestite.

                                              Vuoi la mia sulla questione?
                                              A draghi non gliene puo fregare nulla di quello che dicono i 5s. Secondo me lui si è rotto le scatole di essere primo ministro.
                                              E non gli do torto.
                                              Draghi puo piaciere o non puo piacere, ma è palese che ha 6 marce in piu di qualunque politicante abbiamo.
                                              E si starà chiedendo?
                                              Da primo ministro guadagno x, e mi devo prendere i mal di pancia di questi scappati di casa.
                                              Se domani voglio mi metto in qualche cda di qualche banca e guadagno 10x senza aver rotture di palle.
                                              Ma chi me lo fa fare?
                                              Ora bisogna vedere se lo incastrano ... e quindi si sente costretto a restare per dovere nazionale, o se manda a ****** tutti.
                                              Ma secondo me Draghi non vedeva l'ora ... lui voleva fare il presidente della repubblica ... non voleva piu stare in mezzo a sti scappati di casa

                                              Commenta


                                              • Originariamente inviato da JO GREEN Visualizza il messaggio
                                                Rileggendo gli ultimi messaggi di tutti, riuscite a capire le mie perplessità sulle gare d’appalto, i mega-impianti e i rischi connessi in Italia?
                                                Beh, per limitare le infiltrazioni la realizzazione dei mega impianti, come anche dei piccoli, la lascerei esclusivamente al settore privato, che si occuperà anche della manutenzione, monitoraggio, sicurezza, ecc.
                                                La gestione e il trasporto dell'energia prodotta invece spetterà al gestore della rete elettrica nazionale, per ovvi motivi!
                                                Se poi la magistratura rileverà operazioni emm...diciamo poco lecite, si procederà al sequestro dell'impianto con vendita all'asta ad un nuovo produttore.
                                                Il dono della fantasia è stato per me più importante della mia capacità di assimilare conoscenze (A.Einstein)

                                                Commenta


                                                • Originariamente inviato da matador0975 Visualizza il messaggio
                                                  gli mettono la norma dell'inceneritore nell'approvazione del dl aiuti, gli hanno dato dei sprovveduti sulla piu grande truffa del 110 (parole di draghi) ... beh ci sta che si siano rotti le palle.
                                                  Ci sta un par de palle. Hanno fallito miseramente su ogni fronte!
                                                  La questione del NO al termovalorizzatore poi non si può leggere
                                                  Faccio notare che Roma è ormai un immondezzaio a cielo aperto infestato pure dai cinghiali e cosa ha fatto la Raggi per RISOLVERE il problema? NIENTE!!! Non è una opinione, he! E' un FATTO!!!
                                                  Oltre alla responsabilità sul lato sanitario e di tutela della salute pubblica, c'è pure il danno di immagine che la capitale italiana subisce ogni giorno sui TG di tutto il mondo.
                                                  Quindi Draghi ha semplicemente tentato di mettere mano ai casini (populisti) che i 5s hanno creato e che i cittadini stanno subendo.
                                                  Il dono della fantasia è stato per me più importante della mia capacità di assimilare conoscenze (A.Einstein)

                                                  Commenta


                                                  • Originariamente inviato da matador0975 Visualizza il messaggio
                                                    Però l'ENNESIMA PATETICA COMMEDIOLA non si puo riferire solo a loro.
                                                    Tutti i partiti hanno acceso i motori della campagna elettorale e tutti i partiti stanno cercando di portare acqua al proprio mulino.
                                                    Purtroppo hai ragione…
                                                    Sarebbe bello che facessero ciò per cui sono pagati profumatamente: governare un paese nel miglior modo possibile, sopratutto considerando il difficile momento che stiamo attraversando e secondo me il peggio ancora “ha da veni”!
                                                    FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

                                                    Commenta


                                                    • Renato, non voglio certo difendere la raggi, però la monnezza a roma è in mano alla mafia da molto prima della raggi e di gualtieri, dall'epoca di marino che infatti è stato fatto saltare dal suo proprio partito.
                                                      Un episodio che mi è rimasto impresso un mese dopo l'insediamento della raggi fu quello dei frigoriferi abbandonati in diverse aree di roma a favore di fotografi del messaggero.
                                                      Era appena stata fatta una pulizia straordinaria in diversi quartieri, dopo neanche un paio di giorni sono apparsi vicino a cassonetti frigoriferi arruginiti, senza serpentina, "abbandonati", lì ho proprio percepito la mafia.
                                                      Quanto ai cinghiali è compito della regione controllarli, infatti adesso la regione lazio sta facendo fare gli abbattimenti.
                                                      Ci fu anche una cosa comica quando in un comune vicino roma arrivarono dei cinghiali e salvini sparò contro la raggi che gli fece notare che quel comune aveva un sindaco della lega.
                                                      Grazie al cielo io sono andato via da roma 25 anni fa e abito in un piccolo comune dei castelli ben gestito da sempre a prescindere di chi lo governava.
                                                      Tasso di differenziata altissimo, isola ecologica che funziona e strade pulite, ma come esci dal comune i fossi delle acque piovane delle strade provinciali e regionali sono una interminabile discarica a cielo aperto da terzo mondo, forse anche peggio al punto che una settimana fa sono andato in polonia vicino varsavia e non mi sembrava vero vedere le strade senza spazzatura sui bordi.
                                                      Ultima modifica di gigisolar; 19-07-2022, 17:13.
                                                      Impianto FV 2,94 kWp 23° -85 est 1° CE e 3 PDC Riello aria 13 kWt dal 2007.
                                                      Caminetto aria Montegrappa CMP05 10,5 kWt, 4* dal 2011. Caldaia a metano Riello Family 26K.Twingo Electric Zen dal 2021

                                                      Commenta


                                                      • Originariamente inviato da renatomeloni Visualizza il messaggio
                                                        La questione del NO al termovalorizzatore poi non si può leggere
                                                        Faccio notare che Roma è ormai un immondezzaio a cielo aperto infestato pure dai cinghiali e cosa ha fatto la Raggi per RISOLVERE il problema? NIENTE!!! Non è una opinione, he! E' un FATTO!!!
                                                        Oltre alla responsabilità sul lato sanitario e di tutela della salute pubblica, c'è pure il danno di immagine che la capitale italiana subisce ogni giorno sui TG di tutto il mondo.
                                                        Quindi Draghi ha semplicemente tentato di mettere mano ai casini (populisti) che i 5s hanno creato e che i cittadini stanno subendo.
                                                        Da romana ti dico che la situazione rifiuti ha dell’assurdo. Paghiamo cifre iperboliche ad AMA per avere cassonetti stracolmi e spazzatura maleodorante in strada.
                                                        È frustrante fare religiosamente la differenziata e trovare i cassonetti stracolmi.
                                                        La gente finisce per lasciarli per terra davanti al relativo cassonetto ma gli operatori che passano svuotano il cassonetto senza raccogliere i sacchetti intorno.
                                                        Quando la situazione si fa indegna o telefoniamo in tanti ad AMA per aprire una segnalazione (quando rispondono), arriva un camioncino che raccoglie tutti i sacchetti e li mette tutti insieme, vanificando la fatica fatta per differenziare…
                                                        Al mattino presto apro le finestre ma se il vento tira dalla parte sbagliata devo chiudere di corsa per l’odore nauseabondo. E per fortuna vivo in un attico, penso a chi abita a pianterreno o al primo piano…

                                                        La tecnologia ne ha permesso l’installazione in centro città di alcune città europee come Copenaghen https://www.mater.polimi.it/nuovo-te...-a-copenhagen/
                                                        Vienna e Zurigo
                                                        https://www.avvenire.it/amp/attualit...nire-in-cenere
                                                        Quello di Vienna (Spittelau) è considerato addirittura un’attrazione turistica!
                                                        https://www.google.it/search?q=incen...&client=safari

                                                        Non potremmo copiare qualche idea e far diventare i rifiuti una risorsa?
                                                        FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

                                                        Commenta


                                                        • Originariamente inviato da renatomeloni Visualizza il messaggio
                                                          Ci sta un par de palle. Hanno fallito miseramente su ogni fronte!
                                                          La questione del NO al termovalorizzatore poi non si può leggere
                                                          Faccio notare che Roma è ormai un immondezzaio a cielo aperto infestato pure dai cinghiali e cosa ha fatto la Raggi per RISOLVERE il problema? NIENTE!!! Non è una opinione, he! E' un FATTO!!!
                                                          Oltre alla responsabilità sul lato sanitario e di tutela della salute pubblica, c'è pure il danno di immagine che la capitale italiana subisce ogni giorno sui TG di tutto il mondo.
                                                          Quindi Draghi ha semplicemente tentato di mettere mano ai casini (populisti) che i 5s hanno creato e che i cittadini stanno subendo.
                                                          Aspe' io non discuto se giusto o sbagliato.
                                                          anzi non ho mai potuto vedere i 5s.
                                                          Ma ripeto, a parte il giusto o sbagliato, questi hanno preso il 35% per fare delle cose che draghi gli sta togliendo pezzo a pezzo.
                                                          ci sta che si chiamino fuori ...

                                                          Commenta


                                                          • Originariamente inviato da JO GREEN Visualizza il messaggio
                                                            Da romana ti dico che la situazione rifiuti ha dell’assurdo. Paghiamo cifre iperboliche ad AMA per avere cassonetti stracolmi e spazzatura maleodorante in strada.
                                                            È frustrante fare religiosamente la differenziata e trovare i cassonetti stracolmi.
                                                            La gente finisce per lasciarli per terra davanti al relativo cassonetto ma gli operatori che passano svuotano il cassonetto senza raccogliere i sacchetti intorno.
                                                            Quando la situazione si fa indegna o telefoniamo in tanti ad AMA per aprire una segnalazione (quando rispondono), arriva un camioncino che raccoglie tutti i sacchetti e li mette tutti insieme, vanificando la fatica fatta per differenziare…
                                                            Al mattino presto apro le finestre ma se il vento tira dalla parte sbagliata devo chiudere di corsa per l’odore nauseabondo. E per fortuna vivo in un attico, penso a chi abita a pianterreno o al primo piano…

                                                            La tecnologia ne ha permesso l’installazione in centro città di alcune città europee come Copenaghen https://www.mater.polimi.it/nuovo-te...-a-copenhagen/
                                                            Vienna e Zurigo
                                                            https://www.avvenire.it/amp/attualit...nire-in-cenere
                                                            Quello di Vienna (Spittelau) è considerato addirittura un’attrazione turistica!
                                                            https://www.google.it/search?q=incen...&client=safari

                                                            Non potremmo copiare qualche idea e far diventare i rifiuti una risorsa?
                                                            Ciao Jo...
                                                            Guarda che con me sfondi un portone aperto sull'argomento...
                                                            Il punto dolente, purtroppo, non è la tecnologia, quella è ampiamente consolidata e veramente a bassissimo impatto ambientale, ma è nella mentalità popolare!
                                                            Quando un gruppo di dementi si riunisce in un comitato e comincia a seminare terrore (aiutati da certa stampa e magistratura di parte) nella popolazione ignorante, il "gioco" è fatto.
                                                            Da noi in Sardegna è eclatante il caso del termovalorizzatore di Macomer che, dopo mille peripezie giudiziarie e sociali, forse entro la fine di quest'anno verra rimesso in funzione dopo l'ammodernamento costato oltre 40 milioni di euro.
                                                            Per chi non lo sapesse un impianto del genere effettua una gestione del rifiuto analitica in base alla tipologia conferita.
                                                            È dotato di impianti multipli di selezione (parliamo di oltre 183t/giorno di rifiuto) che provvedono alla separazione per tipologia dei rifiuti, separando metalli, plastiche, vetro ecc. fino al compostaggio dell'umido che diventa un concime di ottima qualità.
                                                            Solo la componente non riciclabile combustibile viene termovalorizzata, processo che attiva comunque una turbina elettrica in grado di produrre oltre a 7MW di energia elettrica.
                                                            Come vedi si parla tanto di riciclo e poi si deve combattere con gli econaif della domenica. Vabbe, se l'Italy..
                                                            Il dono della fantasia è stato per me più importante della mia capacità di assimilare conoscenze (A.Einstein)

                                                            Commenta


                                                            • Il commento di Marino sulla "Monnezza" a roma: il rewamping dell'inceneritore di colleferro non va bene mentre un nuovo inceneritore da 1 miliardo va bene
                                                              https://www.youtube.com/watch?v=xdTRs-8vQoI
                                                              Impianto FV 2,94 kWp 23° -85 est 1° CE e 3 PDC Riello aria 13 kWt dal 2007.
                                                              Caminetto aria Montegrappa CMP05 10,5 kWt, 4* dal 2011. Caldaia a metano Riello Family 26K.Twingo Electric Zen dal 2021

                                                              Commenta

                                                              Attendi un attimo...
                                                              X
                                                              TOP100-SOLAR