adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Negazionismo climatico e altre ""teorie"" climatiche di Experimentator

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Negazionismo climatico e altre ""teorie"" climatiche di Experimentator

    C'è chi dice di no :

    â??LA GRANDE BUGIA del RISCALDAMENTO GLOBALE - YouTube
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

  • #2
    Ennesima conferma della Teoria della Montagna di M: dieci minuti di YouTube rovesciano tanta M da impegnare una squadra di spalatori per mesi; dieci minuti, dieci Fallacie Logiche, dieci fra negazioni e/o distorsioni dei dati, credito ai più disonesti e protervi -e pagati- disinformatori sul clima, ed ecco inchiodata la discussione!
    Ancora si nega significativa
    produzione antropica di CO2!!


    La concione irresponsabile del Rubbia della sequenza finale, sbrodolante una scempiaggine dietro l'altra, aggiunge alla Montagna così tanta M, che ancora dopo anni è lì che fete (1).

    Saluti esausti.

    M

    -------
    1: Climalteranti.it >> Anche un premio Nobel puo raccontare cose sbagliate sul clima

    Commenta


    • #3
      Rubbia è sicuramente preso da quella sindrome che colpisce diversi Nobel in pensione. Sarà legato al bisogno di tornare sulla cresta dell'onda....

      Che l'attività massiccia dell'uomo abbia un impatto negativo sul clima è comprensibilissimo anche da un bambino.
      "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
      “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
      "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

      Commenta


      • #4
        Negazionismo climatico e altre ""teorie"" climatiche di Experimentator


        Note di Moderazione:
        Sposto al bar il tentativo del nostro terrapiattista funzionale di inquinare una discussione in una sezione tecnica per permettergli di sfogare le sue iracondie senza disturbare le discussioni serie e per dare modo a chi volesse rispondergli di farlo nelle modalità adeguate

        “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
        O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

        Commenta


        • #5
          Ma io non avevo nessuna intenzione di aprire un nuovo 3D per parlare del riscaldamento globale .
          Questa è stata una tua scelta , non mia .

          Io ho riportato il parere di un esperto sul clima , lo dice anche Rubbia .

          I fattori climatici sono ancora poco conosciuti , a farla da padrone è il Sole .

          Per me l'argomento si può chiudere qui , chi ne vuole parla ne parli , ma la cassazione parla solo una volta .

          Saluti .


          Note di Moderazione:
          Non interessa nulla a nessuno di quel che ritieni tu sul come moderare ed organizzare le discussioni. La tua è solo una panzana negazionista climatica e DEVE stare al bar! Non in sezioni serie. Fine del discorso!
          Chi vorrà rispondere alle tue panzane ha qui ampio spazio per farlo. Chi invece è interessato all'argomento trattato nella discussione che hai tentato di inquinare ha modo di interloquire senza il fastidio di districarsi fra le sciocchezze terrapiattistiche.

          Ultima modifica di BrightingEyes; 27-04-2019, 18:35.
          Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

          Commenta


          • #6
            Sul fatto che sul clima si sa ancora poco hai ragione.

            Che le attività umane degli ultimi 2 secoli lo influenzino è così banale e scontato da non dover scomodare neppure gli esperti.

            Rubbia non è un climatologo ma un fisico
            "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
            “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
            "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

            Commenta


            • #7
              oltre a questo ..... mi chiedo come mai sia stata tagliata la parte in cui lo stesso Rubbia dice:

              ….. ci troviamo di fronte ad una situazione
              assolutamente drammatica
              : le emissioni di CO2 stanno aumentando in
              maniera esponenziale !...…

              come mai parla di situazione drammatica?

              a cosa mai sarà riferito?

              saluti
              più studio e più mi accorgo di non sapere una mazza

              Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione , un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato!!

              Commenta


              • #8
                YComunque mi piace debunkerare l'ennesimo panzanaro del tubo!
                Diamoci sotto!

                John Christy è verissimo che è un'autorità, ed è verissimo che la CO2 emessa dall'uomo è una piccola parte di quella emessa natruralmente! Ma la CO2 emessa naturalmente è in massima parte controbilanciata da quella assorbita naturalmente! Mentre quella umana è in gran parte puramente AGGIUNTIVA! La CO2 emessa dall’uomo e solo una piccolissima percentuale delle emissioni complessive di anidride carbonica
                Infatti il grafico che mostra la crescita della CO2 è attribuibile SOLO alle attività umane! Non ai vulcani!

                K. Wunsh non ha detto nulla nè contro il GW, nè contro la CO2 umana. Dice solo che più la temperatura degli oceani cresce, più CO2 verrà emessa. Cosa che proprio gli scienziati preoccupati dal GW indicano come grave pericolo (per l'effetto deriva climatica degli oceani!
                Il grafico delle temperature nei secoli indica solo che la temperatura nel passato è salita e scesa diverse volte. SEMPRE per cause ben definibili. Attività solare perlopiù, vero.
                Il genio del video si scorda però di dire che ORA non ci sono cause naturali che possano spiegare la crescita della temperatura attuale! Il sole è infatti in uno dei minimi.
                Stesso discorso sulla oscillazione (e NON diminuzione!!) della temperatura negli anni post-seconda guerra mondiale! Le cause sono legate al calo del ciclo solare. Calo che continua ancora oggi, ma che NON raffredda più la Terra! Strano eh? Ma ci torneremo!

                Stott è un oscuro "storico e biografo" che si definisce "scettico" sulla possibilità che l'uomo possa intervenire sul clima. Non ha alcun rilievo scientifico. Un negazionista come ce ne sono tanti. Citato come riempitivo immagino.

                Corbyn è un meteorologo famoso in GB solo per il suo sistema di "previsioni meteo" alternativo del tutto bizzarre e del tutto fallaci.
                In realtà ha anche sviluppato un sistema di previsione dei terremoti. Non risulta ne abbia azzeccato mezzo finora.
                Ambedue questi sistemi sono sciocchezze. La sua ultima previsione del 2008 era che "il riscaldamento globale è ormai cessato e la Terra si sta raffreddando". Previsione ormai sbertucciata pure dagli asili.

                La verità della correlazione (ovvia!) fra l'attività solare e il clima terrestre dimostra proprio come si può prevedere la temperatura media terrestre in base all'attività solare.
                Peccato che quella correlazione CESSA dopo il 1986:
                "In 2009, a number of leading experts, including one Nobel laureate, concluded that the graphs of Friis-Christensen and Svensmark showing apparent correlations between global warming, sunspots and cosmic rays were deeply flawed. Friis-Christensen agreed that any correlation between sunspots and global warming that he may have identified in the 1991 study has since broken down. There is, he said, a clear "divergence" between the sunspots and global temperatures after 1986, which shows that the present warming period cannot be explained by solar activity alone.[12]
                In 1997, Friis-Christensen and Henrik Svensmark revived suggestions of a possible link between galactic cosmic rays and global climate change assisted by solar wind intensity variation, which they termed cosmoclimatology. In 2002, he became Lead Investigator of Swarm. Friis-Christensen gave the Birkeland lecture "Unrest on the sun - storms on the Earth. The magnetic connection" in Oslo on 27 September 2007 .[6]"
                In sostanza il citato (dal terrapiattista climatico del filmato) Friis-Christensen è stato smentito da moltissimi altri studiosi. Ed infatti ha ripiegato poi sui raggi cosmici come ""causa"" del GW che comunque LUI NON NEGA.
                Eigil Friis-Christensen - Wikipedia

                Lindzen è uno scienziato che NON nega nè il GW nè il ruolo della CO2, nè l'apporto umano. Semplicemente è critico verso alcuni modelli di previsione climatica. Lui stesso ha diffidato i negazionisti dall'utilizzare le sue critiche, fondate su riflessioni scientifiche non facili da capire da parte dei non addetti, come "grimaldello" per dire che il GW è una bufala! Lo hanno ascoltato vedo...

                Il numero di tornadi è sempre lo stesso, ma il terrapiattista youtubero si guarda bene dal citarci i grafici di tutti gli altri eventi climatici estremi. Cioè uragani, tifoni, alluvioni ecc.
                I tornado sono una forma di evento atmosferico tipica di una fascia precisa degli USA. Molto rari in altre parti del mondo. I fattori atmosferici che li creano sono ancora poco conosciuti, ma certo non dipendono dalla differenza di temperatura fra i poli e i tropici come sostiene il terrapiattista.

                I ghiacci si sciolgono e molto in ARTIDE! Non in Antartide! Altra tipica furberia dei terrapiattisti di tutto il mondo! si prende un particolare "utile" e si cerca di allargarlo a situazione generale per tirare fuori la "bufala"!
                La cosa si applica anche all'intervista la prof. giapponese Akasofu, che è limitata alla situazione ANTARTICA, ma viene da anni utilizzata dai negazionisti come "prova" delle loro panzane.
                L'evoluzione dei ghiacci ARTICI è ormai evidente. La discussione su questo forum "I ghiacci artici a livello del 79" è finita dopo anni per evidente negazione del titolo data DALLA REALTA'!

                Le "rivelazioni" sulle cosiddette "piogge di soldi" a beneficio degli studi sul clima sono parto della fertile mente di un iperconservatore thatcheriano di ferro come Nigel Lawson. Paladino di carbone e nucleare da sempre, uno dei massimi supporters dei brexiter che però ha chiesto la residenza in Francia (vedendosela rifiutare peraltro! grazie Francia!). Insomma, una garanzia! Tra l'altro, secondo le panzane del terrapiattista youtubero, sarebbe lo stesso Lawson, allora ministro dell'energia a appaltare alla Thatcher ogni colpa per le SUE decisioni sul nucleare inglese che secondo lui stesso sarebbe stato spinto solo grazie a bufale sul GW (che peraltro allora era del tutto ignorato sia dalla Tachter che dallo stesso Lawson!!) Vabbè...
                Il grafico presentato dal terrapiattista youtubero NON riguarda affatto gli studi per creare il feticcio GW, ma semmai le AZIONI per contrastarlo! Ed infatti gli investimenti sono soprattutto in TECNOLOGIA! Non studi degli scienziati conniventi! Nel filmato il terrapiattista lo fa vedere pochi secondi di striscio, ma si può trovare qui U.S. GAO - Key Issues: Climate Change Funding and Management con tutte le spiegazioni del caso. Tra l'altro non partono affatto dagli anni 70-80 come preteso dal terrapiattista, ma dagli anni 90! Altro patetico tentativo di cherry picking cialtronesco!

                Anche il tentativo finale di far credere che siano i media (i "giornaloni" per gli attuali genii der popppolo insomma!) è una zappa sui piedi.
                Quei titoli su una possibile mini era glaciale si riferivano infatti al CALO DEL CICLO SOLARE!! Che infatti avrebbe dovuto garantire una DISCESA delle temperature! (Il Sole senza macchie: l'attivita della nostra stella e ai minimi - Focus.it).
                Cari esperti fans del terrapiattista con la barbetta e la parlantina sciolta... ci sapete spiegare COME MAI se il clima dipende dall'attività solare e l'uomo non c'entra nulla abbiamo GLI ANNI PIU' CALDI DELLA STORIA REGISTRATA proprio in corrispondenza di un'attività solare ai minimi che dovrebbe semmai creare una mini era glaciale?? (Che peraltro qualche altro terrapiattista ormai scomparso del forum prevedeva qualche anno fa sulla base delle teorie di un certo Scafetta!)???

                Rispondete a queste domande, cari negazionisti climatici, invece di far divertire il mondo con le panzane terrapiattistico-climatiche smentibili da un alunno delle medie!!!



                P.S. guardate comunque che Rubbia non è che sostenga proprio le tesi negazioniste eh!
                Cito letteralmente "qualcuno pensa che se non facciamo nulla e teniamo la CO2 sotto controllo il clima resterà costante! Questo non è assolutamente vero".
                Si. Ovvio. L'esimio professore dice una verità evidente da qualsiasi grafico già segnalato sulle temperature del passato!
                Se oggi, per miracolo, dovessimo anche AZZERARE tutte le emissioni di CO2 dell'uomo... il clima sarebbe comunque regolato dall'attività solare come ha fatto per millenni! Quando Annibale passava le Alpi con gli elefanti probabilmente il Sole aveva un'attività maggiore.
                E con cio??
                Il problema, che Rubbia magari avrà anche citato, ma il genio terrapiattista NON ha segnalato limitandosi a una citazione stupidamente autolesiva, è che anche Rubbia NON dice affatto che a parità di altri fattori naturali le attività umane non possano modificare il clima!!
                Ed è QUESTO il problema! Cari terrapiattisti climatici!
                Non il clima "che è sempre variato"!!
                Debunking completato!
                Ma era troppo facile... la prossima volta linka qualcosa di meno patetico, expy!
                Ultima modifica di BrightingEyes; 27-04-2019, 20:32.
                “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
                O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

                Commenta


                • #9
                  I primi a fregarsene di tutti questi discorsi terrapiattisti GW ,spaventa passeri allarmati semplicemente indottrinati o plagiati, sono le maggiori potenze mondiali : USA , CINA,Russia,Canada, e paesi del nord Europa.

                  Un po fa comodo a tutti il riscaldamento globale di qualche grado . Nei mari del nord , Russi, Norvegia , Groenlandia, Canada, Alasca , possono navigare indisturbati per un lungo periodo dell'anno senza usare i rompighiaccio .


                  Sicuramente i loro ESPERTI del settore ne sapranno molto più di VOI terrapiattisti del GW per non preoccuparsi più di tanto .


                  Per quanto mi riguarda nella mia zona della Sicilia questo anno ha fatto freddo sino all'altro giorno .
                  Siamo quasi a maggio e la primavera stenta ad arrivare .
                  Io non noto tutta questa differenza con gli anni 50 , cioè 70 anni fa , quando l'industrializzazione non era cosi spinta .

                  Per Pasqua facevamo la scampagnata vicino al fiume Simeto nel mese di Aprile e ci facevamo il bagno in mutande , tanto era il caldo .

                  Io non vedo tutto questo problema , se fa più caldo è meglio , ci faremo il bagno prima e l'estate è più lunga e la stagione turistica dura di più con grande soddisfazione dei centri balneari …

                  Tanto io ora non ho nulla da fare e vado a mare , che me frega …

                  Se ci facciamo due conticini vediamo che se aumenta il freddo si debbono accendere i riscaldamenti per più tempo , se fa più caldo invece per meno tempo , risparmiando combustibile fossile ed energia e soprattutto denaro .
                  Quindi facendo si due conti del pizzicagnolo , due gradi in più servono tutti , ecco che non gli frega niente a nessuno …

                  Con buona pace dei terrapiattisti preoccupati del riscaldamento globale .

                  Se aumenta il freddo i paesi del nord saranno costretti ad importare petrolio o gas naturale o a trasferirsi nei paesi del sud , con una migrazione contraria a quella attuale . Non saranno più gli immigrati africani ad andare al nord , ma gli immigrati bianchi nordici ad andare in africa .
                  Questo mi piace la vorrei vedere tutta .
                  Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

                  Commenta


                  • #10
                    Di questo passo tra qualche decennio potrai seccarti prendendo il sole in spiaggia come una medusa arenata.

                    La fusione dei ghiacci perenni che si riducono oltre 400 miliardi di tonnellate ogni anno sai che significa? Che buona parte dell'acqua stoccata nei ghiacciai che alimentano fiumi e sorgenti si riversa in mare. Prova a fare 1+1
                    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
                    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
                    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da WuWei Visualizza il messaggio
                      Di questo passo tra qualche decennio potrai seccarti prendendo il sole in spiaggia come una medusa arenata.
                      È uno dei tanti anziani che virano all’egoismo più sfrenato negli anni finali. Lo conferma ad ogni messaggio che è sempre del tenore detto sopra “tanto ora non ho nulla da fare e vado al mare”. Che se perlomeno si prendesse sul serio e lo facesse... ma no! Cerca di “indottrinare” tutti alla ricetta “va bene a me, quindi sarà senz’altro giusto!”
                      Fortunatamente la giustizia dei telomeri ci lascia sperare che la tua previsione sia errata. Fra qualche decennio experimentator sarà un problema archiviato. Tranquillo.
                      “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
                      O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

                      Commenta


                      • #12
                        Me perfettamente d'accordo , oramai non ho nulla da fare vado al mare , perché dovrei preoccuparmi del clima caldo che prolunga la stagione balneare di qualche mese a mio favore ?

                        Ma dai , altro che egoismo sacrosanto , tanto per almeno un altro decennio la situazione non cambierà anche se si approvano misure dragoniane , il che lo dubito .


                        Mi bastano altri 10 anni poi congelatevi come volete ….

                        I telomeri si possono allungare con opportuni trattamenti come sapevano fare gli Elohim biblici … Diamo tempo al tempo …
                        Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

                        Commenta


                        • #13
                          Dici che approvano misure dragoniane? Maaahhh.. io lo dubito. Lo dubito tantissimo. Serve il beneplacido dei poteri forrrrti!
                          Potresti farci un filmato YouTube...
                          “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
                          O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

                          Commenta


                          • #14
                            e per i negazionisti ecco in soccorso la neve a maggio...
                            Meteo: da Venerdi 3 Maggio CICLONE POLARE, NEVE fino in PIANURA, COMPROMESSO tutto il WEEKEND. Ecco DOVE >> ILMETEO.it
                            pdc Templari Kita S Plus - vers. sw 13.26. Pit x acs BLR-Integra 500 + serpentino acs maggiorato 7,7 mq. Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inverter ABB 6000. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

                            Commenta


                            • #15
                              Eheheh , assolutamente vero … anche il lunedì di pasqua giorno 22/4/2019 ha piovuto qui in Sicilia . Il contrario di quanto faceva caldo 60 anni fa che camminavamo a dorso di mulo .
                              Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

                              Commenta


                              • #16
                                Magari ascoltiamo le opinioni di altri utenti da fecebook che la pensano come me .

                                Groupe public FISICA QUANTISTICA e altre teorie: gruppo aperto e libero | Facebook
                                Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

                                Commenta


                                • #17
                                  Basta vedere il loro regolamento e tutti capiscono che NON la pensano come te!
                                  Comunque discutine pure con loro, ci mancherebbe!
                                  “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
                                  O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Magari ascoltiamo i consigli di qualcuno ,per risparmiare combustibile e CO2.

                                    PERCHE' ACCENDERE I FARI DI GIORNO: quello che ci nascondono è da non credere! - YouTube
                                    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

                                    Commenta


                                    • #19
                                      La scelta di obbligare ai fari accesi ha un senso per la sicurezza. Si da subito la certezza di essere un veicolo che viaggia veloce a chiunque.
                                      La tipa però non ha del tutto torto. È vero che obbligare ad avere i fari anabbaglianti accesi è penalizzante per i consumi.
                                      La tecnologia ha comunque già superato il legislatore, come spesso avviene. La mia auto, come tutte le auto nuove, è dotata di faretti led che sono sempre accesi, molto visibili, anche se non illuminano la strada, anche perché sono disposti in file ben distinguibili.
                                      Basterebbe esentare dall’obbligo dei fari chi ha queste luci di visibilità ed il problema è risolto.
                                      Comunque è un argomento sensato ed espresso con discreta serenità e razionalità. Quindi un po’ fuori tema con le tue abituali panzane, expy. Che succede? Ti stai rammollendo?
                                      “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
                                      O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

                                      Commenta


                                      • #20
                                        C'è un'altra ragione, oltre alla maggiore visibilità, che aumenta la sicurezza tenendo accesi i fari:
                                        l' ingombro del veicolo in avvicinamento è percepito come maggiore rispetto all'ingombro di un veicolo a fari spenti, per cui si tende a lasciare più spazio.

                                        M

                                        Commenta


                                        • #21
                                          secondo me sta cosa delle luci accese ha un senso in quei paesi del nord dove in inverno a mezzoggiorno c'è la stessa luce del crepuscolo da noi.
                                          Sinceramente in estate alle nostre latitudini io la luce accesa neanche la noto, è solo uno spreco di energia.
                                          In ogni caso più che obbligare ad accenderla o spegnerla, lascerei la scelta a chi guida.
                                          Le macchine moderne comunque hanno ulteriori luci accese di giorno che non si possono proprio spegnere.
                                          Impianto FV 2,94 kWp 23° -85 est 1° CE e 3 PDC Riello aria 13 kWt dal 2007.
                                          Caminetto aria Montegrappa CMP05 10,5 kWt, 4* dal 2011. Caldaia a metano Riello Family 26K.Twingo Electric Zen dal 2021

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Originariamente inviato da gigisolar Visualizza il messaggio
                                            Le macchine moderne comunque hanno ulteriori luci accese di giorno che non si possono proprio spegnere.
                                            Infatti a quello mi riferivo. Sono luci led che non consumano quasi nulla e rendono la macchina ben visibile anche di giorno.
                                            Comunque è dimostrato che la maggiore visibilità dell’auto con le luci accese significa maggiore sicurezza. Specie nelle strade ad alta velocità.
                                            Come sempre la tecnologia offre soluzioni efficaci. Basta adottarle.
                                            “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
                                            O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

                                            Commenta


                                            • #23
                                              Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
                                              Come sempre la tecnologia offre soluzioni efficaci. Basta adottarle.
                                              Spero sia una battuta perché se queste sono le tecnologie efficaci siamo messi maluccio e non vedo nessuna soluzione efficace per i problemi più seri
                                              "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
                                              “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
                                              "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Che siamo messi maluccio lo so da tempo. Fa piacere che lo scoprano anche quelli che s’illudono che sia tutto un problema di “convinzione personale”.
                                                Ma questo è solo un esempio, minimo e limitato, di come un problema possa essere di fatto risolto dalla tecnologia!
                                                Un’auto con luci diurne a led NON ha, per legge, l’obbligo di accendere le luci anabbaglianti fuori dal centro. Non lo sapevo e l’ho scoperto anch’io ora.
                                                Dato che una luce led (NON un faro a led! Sono cose diverse!) consuma un centesimo di quello che consuma un anabbagliante il problema viene risolto senza per forza ridurre la sicurezza.
                                                Che un’auto con una illuminazione che la rende ben visibile agli altri e che NON serve a illuminare la strada sia molto più sicura è ampiamente provato.
                                                Se poi hai un’auto vecchia e ti scoccia regalare soldi alla lobby... concordo che la soluzione “stai a casa” è efficacissima!
                                                A me l’auto serve, chi può farne a meno.. prego! L’ambiente ringrazierà!
                                                Ultima modifica di BrightingEyes; 02-05-2019, 07:17.
                                                “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
                                                O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Hai fatto tutto da solo...

                                                  Le luci a LED sono un invenzione intelligente in tutti i campi di utilizzo. Neppure c'è bisogno di suonare la serenata alle auto ultra moderne perché sono applicabili anche a quelle più vecchie. Forse anche alla 600 e alla lambretta.
                                                  "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
                                                  “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
                                                  "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    Luci a led sulle auto: ora sono legali |Chiarezza.it

                                                    LE luci LED le puoi applicare, ma devono rispettare precise normative. Se vuoi applicarle alla 600 fai pure. Ma, se non le applichi... devi comunque rispettare il codice che dice che devi tenere gli anabbaglianti accesi in certe strade!
                                                    Se poi ti scoccia il consumo... basta che rinunci a andare a trovare la nonna un weekend e ti sei ripagato il consumo di una coppia di anabbaglianti per un anno!
                                                    Ultima modifica di BrightingEyes; 02-05-2019, 15:49.
                                                    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
                                                    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Ti sei accanito con sti fari, eh?!
                                                      Io non avevo detto una parola.
                                                      Se poi devo dirla tutta a volte li accendo e altre no. Non mi hanno mai multato e sinceramente l'argomento anabbaglianti mi fa sbadigliare.
                                                      "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
                                                      “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
                                                      "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        E allora perchè ti intestardisci a rispondere a questa facezia?
                                                        Per expy era un tentativo, come al solito maldestro, di portare un pò d'acqua al mulino asfittico del negaziosismo climatico. E gliel'abbiamo annichilito in tre parole.
                                                        Il resto è ridondante.
                                                        “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
                                                        O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

                                                        Commenta

                                                        Attendi un attimo...
                                                        X
                                                        TOP100-SOLAR