Covid-19 Evoluzione e info - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Covid-19 Evoluzione e info

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da experimentator Visualizza il messaggio
    Come ho detto molti commessi dei supermercati mi hanno copiato , si mettono anche loro la visiera , prima non se la mettevano .
    Magari non tagliavano l'erba, prima!
    Originariamente inviato da experimentator Visualizza il messaggio
    Chi non si protegge è la gente del popolino meno acculturata , si vede dal modo i fare di parlare popolare accafonato .
    Eh... ma anche fra gli acculturati a volte trovi delle convinzioni assurde mica da ridere eh!
    Originariamente inviato da experimentator Visualizza il messaggio
    Sono convinti che si tratti di una normale influenza ed a loro non fa nulla , ma incoscienti la trasmettono agli altri non lo capiscono .
    O forse capiscono benissimo che a loro non fa nulla e se ne sbattono di trasmetterla a te! Considera anche questa possibilità, che nel tempo non farà che aumentare, e continua nel tenerti bene alla larga. Anche perchè se davvero conti come "protezione" sulla tua visiera e la mascherina tradizionale... mmm occhio che se sbagli qui non c'è la vita di riserva eh!
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell

    Commenta


    • Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
      Anche perchè se davvero conti come "protezione" sulla tua visiera e la mascherina tradizionale... mmm occhio che se sbagli qui non c'è la vita di riserva eh!
      Strano si sono accorti che va in aereosol e proprio negli ospedali e dove ci sono impianti centralizzati è più facile trasmetterlo Virus, uno starnuto puo creare una nuvola di goccioline infette che arriva a 8 metri (e resiste) - IlGiornale.it
      Poi secondo me no c'è bisogno dello starnuto, basta vedere con ogni respiro quanta umidità emettiamo , cosa che si nota bene quando condensa per il freddo ....
      AUTO BANNATO

      Commenta


      • Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
        O forse capiscono benissimo che a loro non fa nulla e se ne sbattono di trasmetterla a te! Considera anche questa possibilità, !
        Primus non abutere patientia virus …
        Ultima modifica di experimentator; 03-04-2020, 18:35.
        Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

        Commenta


        • Ero sul tg3 mentre mangiavo , sbaglio o ho sentito che la Capua ha detto che è stato trovato il CV19 su un gatto ? se vero lo abbiamo già ripassato agli animali casalinghi ? allora sai che strage di canini e gatti
          AUTO BANNATO

          Commenta


          • Originariamente inviato da spider61 Visualizza il messaggio
            Strano si sono accorti che va in aereosol e proprio negli ospedali e dove ci sono impianti centralizzati è più facile trasmetterlo Virus, uno starnuto puo creare una nuvola di goccioline infette che arriva a 8 metri (e resiste) - IlGiornale.it
            Poi secondo me no c'è bisogno dello starnuto, basta vedere con ogni respiro quanta umidità emettiamo , cosa che si nota bene quando condensa per il freddo ....
            Se ne erano accorti già da prima che apparisse il virus che lo starnuto è un veicolo primario di contagio. E' normale per tutti i virus trasmessi per via aerea! Dove sarebbe la portentosa novità? Per il resto non ci sono evidenze di trasmissione a distanze superiori al metro con la normale respirazione. Gli impianti centralizzati possono senz'altro essere causa di trasmissione del virus, ovvio.
            Originariamente inviato da spider61 Visualizza il messaggio
            Ero sul tg3 mentre mangiavo , sbaglio o ho sentito che la Capua ha detto che è stato trovato il CV19 su un gatto ? se vero lo abbiamo già ripassato agli animali casalinghi ? allora sai che strage di canini e gatti
            Eh no! Il virus fa strage di umani molto anziani e malati, una tipologia di organismi molto, molto rara fra gli animali, anche se casalinghi! La stragrande maggioranza degli animali, se pure fosse sensibile come gli umani (e probabilmente già non lo sono, in quanto hanno sistemi immunitari molto più "sperimentati" e efficienti) sarebbe tuttalpiù paragonabile alla parte giovane e sana della popolazione umana. Quindi mortalità dello 0,x%. A dir tanto!
            Non ci sarà nessuna strage di canarini. Solo di anziani umani. spiace...
            “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell

            Commenta


            • Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
              Non ci sarà nessuna strage di canarini.
              E se il gatto lo ripassa a un umano ? era per quello che ho detto una strage di canini e gatti , perchè li facciamo fuori noi ....
              AUTO BANNATO

              Commenta


              • Originariamente inviato da spider61 Visualizza il messaggio
                E se il gatto lo ripassa a un umano ? era per quello che ho detto una strage di canini e gatti , perchè li facciamo fuori noi ....
                Al momento non c'è alcuna evidenza che dimostra che un solo animale domestico sua stato contagiato. Sul cane di Hong Kong si parla di contaminazione, quindi lo stesso che accade per lo smartphone toccato da un infetto. Sul gatto non si sa ancora nulla.
                Credi che se ci fossero contagi tra i domestici a quest'ora i casi sarebbero tantissimi video che nelle nostre case ce ne sono a milioni
                "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
                “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
                "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

                Commenta


                • Originariamente inviato da spider61 Visualizza il messaggio
                  E se il gatto lo ripassa a un umano ? era per quello che ho detto una strage di canini e gatti , perchè li facciamo fuori noi ....
                  Ma perchè non provate a darvi una calmata? Quanti gatti e cani conosci che se ne vanno in giro a infettarsi? Se sono infetti è perchè il loro padrone li ha infettati 99% delle volte!

                  Per i pochi interessati ai reali dati statistico-epidemici segnalo che El Pais ha inserito altri grafici che analizzano la variazione giornaliera del numero si di morti che di nuovi contagiati. Asi evoluciona la curva del coronavirus en Espana y en cada autonomia | Sociedad | EL PAIS
                  Abbastanza evidente come, a parte Cina (sulla cui completezza di dati resta qualche dubbio) e Corea del sud l'evoluzione dell'Italia resta di gran lunga la migliore.
                  Anche la Spagna, seppure con una deriva che la porterà a sorpassarci a breve anche nei morti, presenta una curva già discendente.
                  Molto più preoccupanti le curve di UK e soprattutto USA, dove la sguaiata spacconeria iniziale dei due leader maximi sta dando rapidamente i frutti previsti da molti!
                  Ultima modifica di BrightingEyes; 03-04-2020, 22:21.
                  “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell

                  Commenta


                  • Ma la nostra sanità non era la migliore al mondo ???

                    Col 12 % di mortalità siamo i primi al mondo si , ma di morti … contro la Germania 1 % .

                    Strano che in Germania hanno seguito il consiglio che avevo dato io in Italia , fare più tamponi . Inutile sono più intelligenti di noi , qua ci sono teste di rapa siamo destinati a soccombere anche in Europa .

                    Coronavirus, 4 motivi per cui in Italia ci sono piu morti che in Germania - Cronaca - quotidiano.net

                    Da valutare anche la questione dei
                    tamponi
                    . Sia le autorità sanitarie tedesche che quelle dell’Oms chiamano in causa i test fatti a tappeto in Germania, “dove c’è una strategia nel realizzare i test sul Covid-19 molto aggressiva”, dice il coordinatore per l’emergenza dell’Organizzazione mondiale della sanità, Michael Ryan. Grazie a questa pratica in Germania si individuano anche le
                    persone asintomatiche
                    o con sintomi lievi, in modo tale da contenere il più possibile la diffusione tra i soggetti maggiormente a rischio.

                    Altro aspetto abbiamo solo 5000 posti di terapia intensiva , in Germania 28 000 .

                    SIAMO LA MIGLIORE SAMITà AL MONDO ……., SI ……...PER NUMERO DI MORTI PERCENTUALI .

                    Ma andate via strunzi della spending review …
                    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
                      Ma perchè non provate a darvi una calmata? Quanti gatti e cani conosci che se ne vanno in giro a infettarsi? Se sono infetti è perchè il loro padrone li ha infettati 99% delle volte!
                      Ma che caxxo di modo di rispondere?
                      dattela te una calmata nel tuo modo saccente di intervenire ..
                      fino a ora ti potevo anche seguire con questo modo ti metto anche te in lista nera....

                      Ecco per gli scettici Coronavirus, Capua: non sparira in estate. Primo gatto contagiato apre nuovo fronte infezioni tra animali. Iss: isolarli dai padroni positivi

                      Perchè i cogxioni col canino che vanno fuori a fare la passeggiata e trovano un altro cane e quando tornano a casa si fanno leccare e baciare come ho visto tante volte in foto postate ?!ti hanno detto di tenere le distanze sociali anche agli animali ?
                      , o il gatto che dal giardino gira il mondo e torna a casa lo sai se ci fosse infezione a quanti la riportano in casa ?

                      Aggiungo una cosa dell'intervista : la paura che il virus si trasmetta agli animali da allevamento , allora un problema su un altro problema
                      Ultima modifica di spider61; 04-04-2020, 08:30.
                      AUTO BANNATO

                      Commenta


                      • Vabbehh i cani magari stanno a gironzolare nel giardinetto condominiale o nel recinto e in genere quando si incontrano si annusano o si leccano o si mordono o giocano .


                        Senza contare che fanno la cakka senza seppellirla ed altri cani la vanno ad annusare .
                        Ma i gatti del mio condominio escono ed entrano quando gli pare e questo periodo degli amori si raggruppano e poi tornano a casa dalla finestra e la padrona li accarezza.

                        Per non contare poi che cani e gatti stanno a stretto contatto , per non contare che molti padroni si fanno leccare , sia adulti che bambini , tanto dicono SONO VACCINATI .
                        Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

                        Commenta


                        • qui da me col cavolo che i cani vanno nel giardino condominiale, cagano e pisciano nei marciapiedi che appena arriva la stagione calda non ci si stà dal puzzo di piscio.... e sono in piena città , non in campagna....
                          AUTO BANNATO

                          Commenta


                          • E mò chi lo dice a mia moglie che tiene 8 gatti e li tratta come se fossero dei figli ?

                            Commenta


                            • Per ora non c'è trasferimento gatto/cane vs umano, ma visto la velocità di trasmissione e la convivenza stretta , quanto ci mettono a ritrasmetterlo ?
                              AUTO BANNATO

                              Commenta


                              • Ci sono diversi virus che l'uomo può trasmettere a cani e gatti.
                                Al momento in tutto il mondo di contano solo 4 casi di covid19 leggerissimo su questi animali domestici.
                                Ripeto. Gli studiosi sostengono di tratta di contaminazione e non infezione. La contaminazione è quell'evento in cui un contagiato toccando oggetti lascia dei virus.
                                Se hai il Covid19 e tocchi la porta, il cellulare, le chiavi, il cane o qualsiasi altra cosa puoi depositare dei virus.
                                Tutto qui. Al momento non esiste contagio cane-uomo ne uomo-cane.
                                "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
                                “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
                                "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

                                Commenta


                                • tocca tenere la distanza sociale con il cellulare....allora si che la gente si suicida
                                  Impianto FV 2,94 kWp 23° -85 est 1° CE e 3 PDC Riello aria 13 kWt dal 2007.
                                  Caminetto aria Montegrappa CMP05 10,5 kWt, 4* dal 2011. Caldaia a metano Riello Family 26K.Twingo Electric Zen dal 2021

                                  Commenta


                                  • Infatti non è vita neanche questa e non ci siamo abituati e menomale che ci sono le tecnologie che aiutano .... chi è solo in casa o i genitori di oltre 65 anni che non vedono i figli e nipoti da 1 mese , se continua così per mesi la situazione diventerà pesante.... i suicidi sono già cominciati....
                                    AUTO BANNATO

                                    Commenta


                                    • io ho mio padre di 97 anni che vive con mia sorella vedova.
                                      lo scorso anno si è preso una broncopolmonite, lo abbiamo fatto ricoverare al gemelli e dopo un mese è uscito meglio di prima.
                                      Da un paio di anni prende mezza pasticca per la pressione da questo anno prende anche una pasticca per il cuore.
                                      Due mesi fa ha smesso di guidare non per la testa, ma per il rischio legato appunto al cuore.
                                      adesso lo sento solo per telefono e mi manca.
                                      Ultima modifica di gigisolar; 04-04-2020, 10:23.
                                      Impianto FV 2,94 kWp 23° -85 est 1° CE e 3 PDC Riello aria 13 kWt dal 2007.
                                      Caminetto aria Montegrappa CMP05 10,5 kWt, 4* dal 2011. Caldaia a metano Riello Family 26K.Twingo Electric Zen dal 2021

                                      Commenta


                                      • @gigisolar. Tuo padre 100 anni fa non avrebbe mai raggiunto quell'età. Come molti di noi e dei nostri cari.
                                        E' la tecnologia medica e farmaceutica che permette oggi di dare una vita molto più lunga e ricca di affetti e interessi (se ha smesso di guidare due mesi fa immagino sia persona ben centrata e attiva!) a tante persone.
                                        Oggi purtroppo la mancanza di reali mezzi tecnologici di difesa da questo virus (che arriveranno, ma ci vorranno mesi almeno!) ci ha rigettato di colpo indietro nel tempo!
                                        Forse molti non lo sanno, ma le misure che adottiamo nel 2020 per combattere questa epidemia sono ESATTAMENTE LE STESSE adottate nel 1919 contro la famigerata "spagnola"! Isolamento, mascherine e preghiere!
                                        Di nuovo abbiamo solo il tampone e la prodigiosa potenza della macchina di ricerca che però... ci mette comunque un po' di tempo per mettersi davvero in moto e dare risultati!

                                        Quindi il consiglio per tuo padre è di tenersi ben isolato da tutti! Se vive con una persona più giovane già è un fattore di (relativo) rischio! Mia suocera la trattiamo praticamente come un'appestata! Chiusa in casa, lei diligentemente ha rinunciato anche agli spostamenti dalla vicina per fare due chiacchiere (telefono e via). Mia moglie le porta la spesa a casa senza contatto ravvicinato e con la mascherina.
                                        Può sembrare una cosa da fiction, ma è al momento L'UNICA arma che abbiamo!

                                        A proposito di armi... è in corso la sperimentazione della clorochina via medico di famiglia. Nelle forme "semi-gravi", cioè con sintomatologia già pesante come febbre, tosse e difficoltà respiratoria, ma non da consigliare il ricovero, pare al momento dare discreti risultati nell'abbassamento di uno dei sintomi più evidenti. La febbre. Cosa che permette di ipotizzare un'azione efficace sul processo infiammatorio. Che è quello che determina il danno che sfocia in polmonite interstiziale e susseguente insufficienza respiratoria grave.
                                        Tanto per dare un'idea so da fonte ospedaliera che nelle TI si arriva a percentuali di ossigeno in pressione positiva altissime nel tentativo di permettere un'ossigenazione del sangue che resta comunque ai limiti finchè non scatta la reazione del corpo e in pochissimo tempo si ha una remissione totale che sembra quasi miracolosa! E questo si comincia a capire che dipende, nelle persone relativamente giovani e sane, dalla precocità con cui si riesce a iperossigenare. Quindi una terapia che riesca a diminuire o rallentare il processo infiammatorio come SEMBRA fare la clorochina potrebbe effettivamente salvare molte vite!
                                        Precisazione medica! Si parla delle forme di media gravità in persone relativamente giovani e senza malattie presenti! Nell'anziano o nel cronico purtroppo o c'è un decorso "grave stabile" che si tratta con mascherina, casco e ossigeno e che porta a guarigione o morte in tempi anche lunghi (e in questi casi il covid-19 è solo una concausa.. sono i famosi morti COL virus) o se parte la polmonite interstiziale non c'è praticamente speranza. Anche la TI non serve a nulla. Infatti queste persone ormai nemmeno vengono portate in TI, ma sedate in subintesiva. O lasciate direttamente a casa, immagino, ma di questo non ho assoluta certezza.
                                        Questa linea di azione sta portando a risultati che sembrano paradossali! Infatti la grande maggioranza dei ricoverati in TI GUARISCE e solo una minoranza dei morti proviene dalle TI.
                                        Quindi per gli anziani NON c'è la speranza della cura miracolosa. Non ancora! Non illudiamoci!
                                        Per questi e per i malati cronici esiste una sola via di salvezza. Evitare di essere contagiati!
                                        Ultima modifica di BrightingEyes; 04-04-2020, 11:44.
                                        “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell

                                        Commenta


                                        • ...secondo me tanta gente mangia beve e dorme si diverte e guarda internet TV nelle sue famiglie felice e beata dello stipendio senza dover far niente!
                                          ed in campagna esce pure per boschi..

                                          ...beati loro che hanno ricevuto!
                                          Ultima modifica di Pedalologo; 04-04-2020, 12:14.

                                          Commenta


                                          • Originariamente inviato da experimentator Visualizza il messaggio
                                            Ma la nostra sanità non era la migliore al mondo ???
                                            Col 12 % di mortalità siamo i primi al mondo si , ma di morti … contro la Germania 1 % .
                                            Mi fa piacere questo intervento del populista del forum per chiarire i motivi per cui possiamo SENZA DUBBIO dire che non saremo la "migliore" sanità al mondo, ma ce la caviamo eccome!

                                            Basta vedere, per chi ha la capacità di capirli, cosa che evidentemente esclude Expy, i grafici REALI delle curve di contagio: Asi evoluciona la curva del coronavirus en Espana y en cada autonomia | Sociedad | EL PAIS
                                            Curve che continuano con le derive date dalla matematica statistica, più che dagli slogan politici. E che certficano con assoluta chiarezza che la Spagna, che secondo alcuni aveva un SSN milgiore del nostro (ricordi vero, Expy?) ci ha ormai superato di slancio sia in casi totali, sia in morti per giorno. Non parliamo delle curve, che per ora sembrano proprio RETTE, di UK e USA guidati al disastro da quelli che fino a pochi mesi fa per Expy erano meravigliosi esempi di "leader capaci del popppolo"! Complimentoni al carotone e a BJ!!
                                            Le stesse curve di Germania e Francia si stanno appiattendo sulle nostre. Con un numero di morti che è più basso solo perchè noi siamo almeno una settimana più avanti nella curva. Ma quello che conta sono i dati di raddoppio e l'R0. Dove in ENTRAMBI gli indici l'Italia è ormai su livelli coreani!
                                            Queste sono le PROVE dell'efficacia di un SSN che in 20 giorni ha praticamente raddoppiato i posti in TI e triplicato quelli in subintesiva e che è riuscito a appiattire (e tempo due giorni comincerà a scendere) un dato di curva che altri paesi che sono partiti con le fanfare e il dispiego degli eserciti... non hanno nemmeno ancora iniziato a piegare!

                                            Ci sono molti morti. E' vero. Continueranno ad esserci, siatene certi! Sono dovuti all'errore MONDIALE (e dovuto in parte alle info sbagliate cinesi) di non procedere SUBITO all'isolamento totale e al limite coatto di TUTTE le persone anziane e malate! Concentrandosi invece su un particolare irrealizzabile come quello dei "tamponi a tutti" che ha solo fatto perdere tempo in discussioni!
                                            LE stragi nelle RSA, che si stanno ripetendo pari pari sia in Spagna che in Francia che negli USA dipendono SOLO da questo!
                                            Fare il tampone all'infermiere che lavora nella RSA ha valore SOLO per il tempo in cui l'infermiere resta nella RSA!! Se esce e torna a casa a cenar e dormire accanto a sua moglie il giorno dopo DOVREBBE RIFARE il tampone!!!
                                            L'unica soluzione definitiva sarà accertare che l'infermiere è "immune non contagioso" con i test sierologici, quando ci saranno e saranno sicuri al 100% e nel frattempo ISOLARE gli anziani avvicinandosi con tute di quarto livello. La mascherina NON è sufficiente (come purtroppo il conteggio dei morti evidenzia)!
                                            L'articolo indica anche alcune altre possibili cause che però al momento sono solo ipotesi. La certezza è che in Italia abbiamo esposto molto più facilmente al contagio gli anziani. Questi proprio perchè seguiti assiduamente dalle strutture ospedaliere sono spessissimo (erano) all'interno di strutture che ovviamente sono diventate un focolaio di contagio velocissimo. I primissimi casi in Italia sono partiti da un ospedale!
                                            A parte questo il numero relativamente elevato di casi letali negli anziani avrà probabilmente speigazioni che troveremo. A mio parere non è da escludere la correlazione con alcuni farmaci, specie ipertensivi. I cardiologi si sono affrettati a dire che non bisogna avere paura e sospendere, ma so per certo che molti stanno cambiando la prescrizione da ace inibitori ad altro. Forse non sono così certi nemmeno loro!
                                            MA... per quanto riguarda le fasce di età inferiore ai 65 anni... i numeri di letalità sono non solo gli stessi, ma probabilmente INFERIORI a quelli cinesi! Comprensibile in quanto in Cina sono una popolazione molto più giovane e quindi, realtivamente, è più facile per la malattia beccare l'individuo sensibile!
                                            Anche se continuate a non crederci... i dati scientifici ATTUALI italiani mostrano una letalità nelle fasce sotto i 65 anni del tutto sovrapponibile a un'epidemia influenzale!
                                            Quello che non si può dire è il termine "banale", perchè NESSUNA influenza è banale! Una mortalità dell' 0,5% determinerebbe più morti che il covid!

                                            I posti in TI erano sufficienti e comunque non erano molto diversi da quelli di molti altri paesi. Ma in Italia non c'è stato alcun overflow (come invece c'è ora in Spagna). Semplicemente molti casi in anziani nemmeno passano più in TI perchè si è visto essere del tutto inutile. O sono casi da subintensiva o sono casi senza alcuna speranza. Cinico, ma vero!
                                            Le TI intensive hanno ancora disponibilità in Italia. Si sono dovuti spostare alcuni malati (spesso di altre patologie perchè la gente continua ad essere ammalat a ecolpita da ictus, infarto, ecc anche in un'epidemia!) presso altre TI. In alcuni casi anche all'estero. Ma in realtà il sistema TI ha retto benissimo e le regioni sono riuscite comunque a quasi raddoppiare i letti e le attrezzature in breve tempo. Ed ora l'onda in Lombardia è ormai passata. Semmai il problema passa a riguardare il disastrato sud, dove però speriamo che le misure di lockdown impediscano una esplosione di tipo bergamasco!
                                            Originariamente inviato da experimentator Visualizza il messaggio
                                            Strano che in Germania hanno seguito il consiglio che avevo dato io in Italia , fare più tamponi . Inutile sono più intelligenti di noi , qua ci sono teste di rapa siamo destinati a soccombere anche in Europa .
                                            I tamponi si possono fare in base ai reagenti ed ai laboratori disponibili. Non basta che il pensionato intellettualmente iperattivo lo urli dalla finestra perchè i responsabili medici "ci arrivino"! Si sono fatti quelli che si riusciva a fare.
                                            Comunque, come ho già detto, i tamponi NON garantiscono affatto di bloccare il contagio! Individuano si i contagiosi, ma NON garantiscono affatto che i negativi non siano contagiosi il giorno dopo!
                                            Infatti basta vedere le curve dei cotnagiati e dei morti in Germania per capire che stanno crescendo esattamente ai nostri stessi ritmi ora. Anzi il tempo di duplicazione dei morti ora in Germania è 3,7 giorni. In Italia 9,7. Come in Corea!
                                            Originariamente inviato da experimentator Visualizza il messaggio
                                            Ma andate via strunzi della spending review …
                                            E invece mi sa che dalla fase due saranno gli str..zi della "spending review ok, ma non della mia pensione" a doversi preoccupare di più!
                                            E' il karma... capita!
                                            Ultima modifica di BrightingEyes; 04-04-2020, 12:21.
                                            “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell

                                            Commenta


                                            • Dalla Spagna, che pure ha pagato un prezzo altissimo in anziani deceduti nelle RSA, arrivano due esempi di cosa si doveva fare per proteggere davvero gli anziani:
                                              Las residencias que vieron venir el virus y lo pararon en la puerta | Sociedad | EL PAIS
                                              “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell

                                              Commenta


                                              • Coronavirus, allarme Oms: "Sempre piu giovani si ammalano o muoiono" - Esteri - quotidiano.net

                                                Queste dichiarazioni sono realmente del OMS?
                                                "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
                                                “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
                                                "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

                                                Commenta


                                                • Obbligo mascherine in lombardia, e farlo un mese fa? Troppo facile?

                                                  Commenta


                                                  • L'obbligo della mascherina è una scemenza che serve al governatore per dimostrare che utilizza il pugno duro.
                                                    Ma poi in Lombardia si trovano tutte queste mascherine? In Piemonte no.
                                                    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
                                                    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
                                                    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

                                                    Commenta


                                                    • Le mascherine sono utili sono per gli altri. Non per chi le indossa.
                                                      Si devono indossare ogni volta che si interloquisce con una persona a breve distanza. Un po' come il chirurgo fa in ospedale in tempi normali (ora indossano le FFP2, sempre se le hanno, per difendere se stessi).
                                                      Indossarle camminando per strada o in auto da soli serve come la foto di Padre Pio appesa allo specchietto! Per chi ci crede è meglio che niente.
                                                      “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell

                                                      Commenta


                                                      • La mascherina serve , giusto l'obbligo di uscire con la mascherina , se serve per proteggere gli altri meglio ancora , se la indossiamo tutti evitiamo di contagiare gli altri e che gli altri contagino noi , mi pare evidente .

                                                        Ovvio che dentro la macchina o casa dove siamo soli non serve a nulla ma serve quando si va al supermercato o per strada affollata .
                                                        Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

                                                        Commenta


                                                        • Ma quale strada affollata se non si può uscire di casa?
                                                          Al supermercato idem. Se non te ne sei accorto fanno entrare poche persone alla volta. Mai visto nessuno a meno di 3/4 metri l'uno dall'altro.

                                                          Ripeto: ma ci sono tutte ste mascherine? Io in un mese ne ho trovate 2 chirurgiche.
                                                          "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
                                                          “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
                                                          "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

                                                          Commenta


                                                          • Originariamente inviato da WuWei Visualizza il messaggio
                                                            Queste dichiarazioni sono realmente del OMS?
                                                            Si sta tentando di spaventare perchè la gente è sempre più riottosa e non rispettosa del lockdown.
                                                            Ma a mio parere è una lotta con poche speranze. Man mano che si va avanti ci saranno sempre più "virologi da youtube" come Sgarbi o Montanari, che per inciso dice quello che cercate di appaltare ad altri! I morti PER coronavirus per Montanari (che fino a pochi mesi fa era un guru del movimento-meteora, ricordo) sono 3 (TRE!). Tutti gli altri sarebbero "i normali morti che ci sono ogni anno"!
                                                            Sgarbi invece c'ha tutto il suo complotto contro la libertà di muoversi, ecc.
                                                            In USA sono centinaia i casi di persone e associazioni che si rivolgono alle corti per difednere il loro "diritto a circolare liberamente" (e Trump manco ha imposto il lockdown, sia chiaro!).
                                                            L'OMS fa un tentativo di far capire che chiunque corre un rischio, ma i numeri sono chiari e la gente (in parte) li sa leggere! Se una malattia ha un tasso di letalità inferiore all'1% nella tua fascia... E' CERTO che se siete in 1.000.000 ... 1000 moriranno! E' semplice matematica eh! E sta a dimostrare che, come ho SEMPRE sostenuto, questa malattia per la fascia sotto i 60 anni è del tutto sovrapponibile a una brutta influenza! Io NON uso il termine "banale" perchè solo gli ignoranti di cose mediche possono considerare "banale" una malattia che provoca migliaia di morti all'anno in Italia. Ma, sempre per la fascia sotto i 60, questa è paragonabile a un'influenza forte come ogni tanto se ne vedono. Banale esempio la famosa "suina" o H1N1 che aveva una letalità molto più alta, ma colpendo relativamente poche persone in gran parte anziane, è stata ormai etichettata dalla cialtroneria youtubera come un allarme fake prodotto dal solito "complotto". Di cui però ORA nessuno (NESSUNO!!) parla più! Vedi gli strani casi della vita eh!

                                                            E' del tutto inutile questa continua manfrina fra quello che dice "aò... ma muoiono anche i giovani sani!" (come in ogni influenza peraltro) e quelli che invece ci "rivelano" i complotti dell'informazione per rubarci la nostra libertà!
                                                            Credetevi cosa vi fa star meglio!
                                                            Questa malattia tanto continuerà a produrre migliaia di morti giovani e sani semplicemente perchè quei giovani e sani fanno parte di un campione di centinaia di millioni, meglio miliardi, di individui che saranno contagiati dal virus e lo farà rispondendo esattamente alle percentuali di eltalità per fascia di età. Di cui siamo SICURI al 100% che saranno INFERIORI alle attuali (che per le fasce giovani sono sullo 0,3% in Italia) perchè considerano solo i contagiati ufficiali con diagnosi certa ed escludono la marea di contagiati poco sintomatici, asintomatici o già guariti che abbasserebbero di molto quelle percentuali!
                                                            Quindi SI! Le dichiarazioni sono dell'OMS! E SI! Sono corrette! Ci sono molti (in assoluto, ma non in percentuale) giovani che muoiono e finiscono in TI (sono ormai molto più i relativamente giovani nelle regioni focolaio).
                                                            Ma tutto questo è perfettamente previsto e compreso da medici e scienziati e NON cambia in alcun modo la REALTA' di questa malattia, che, esaurito il serbatoio dei tantissimi anziani e cronici che la medicina avanzata riusciva a tenere in vita o una volta che, finalmente, si capirà che sono LORO che devono essere messi in lockdown e NON la società civile... passerà ad essere la più mortale sindrome simil-influenzale degli ultimi 100 anni, ma SENZA produrre un rischio individuale per le fasce in età giovanile o produttiva superiore a quello di molte influenze!

                                                            Mi rendo conto che i concetti non sono semplicissimi da gestire, ma posso tranquillizzare! Il fatto che l'OMS dica quello che si sapeva da sempre NON significa il "fuggite, sciocchi!" emesso come ultimo disperato consiglio da un'organizzazione sopraffatta dal mortale contagio inarrestabile!!
                                                            E' semplicemente il tentativo di far capire alla gente che è NECESSARIO mantenere una curva di crescita bassa per permettere agli ospedali di curare!
                                                            Se gli ospedali vanno in overflow... continueremo ad avere lo STESSO numero di anziani uccisi CON o PER la malattia, ma avremo grandi difficoltà ad aiutare quelle fasce di persone, relativamente giovani e relativamente sane, che necessitano assolutamente delle TI per superarla!
                                                            Più chiaro?
                                                            “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell

                                                            Commenta


                                                            • ...mi sa che alla fine semmai ci fosse, o stabilizzazione di questa epidemia, in molti faranno causa di risarcimenti vari per la morte dei propri cari...

                                                              Commenta

                                                              Attendi un attimo...
                                                              X