adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

diario di un negativo

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • diario di un negativo

    ieri pur di non farmi rompere le palle con le statistiche sui tamponi mi sono visto un film di Dracula, almeno qualche interesse c'era, è forse l'unico che da una visine positiva del personagggio
    in settimana mi hanno misurato la febbre almeno 40 volte,;i casi sono due:
    o dobbiamo pensare che i termometri abbiamo un generatore di numeri cazuali oppure devo andare di corsa dal medico e segnalargli che nel corso della giornata la temperatura mi varia di 2 gradi un un'ora
    uno mi dice ...... "38 gradi ..... si vede che il temometro è aballato, va bene"
    lìaltro ... "35 gradi, OTTIMO !"
    ad un collega gli hanno detto che era più che sano dato che gli hanno mirurato 34 gradi
    mi tocca andare in cima alle torri da solo con la mascherina perchè se il resosabile della sicurezza avesse il cannnocchiale e si accorge mi fa un (censura) della madonna
    l'unico aspetto positivo della vicenda è che qualsiasi cosa succede è colpa del virus
    un cliente che fino a (nemmeno più mi ricordo la preistoria) ti telefonava diendoti che "dovevi essere lì tra 45 secondi altrimenti succedeva il diluvio universale due ora ti dice che "avrebbe urgenza", gli rispondi che secondo te se l'impianto funziona male è sicuramente colpa del virus e quando potrai tra due o tre giorni andrai da lui
    gli racconti che quando vai da "uno" ti tocca aspettare una vita perchè notoriamente i termometri devono prima azzerarsi perchè se misuri due persone a breve distanza da numeri "strani", ovviamente non dipende dal fatto che siano porcherie ma è giusto che sia così
    io avevo comprato un termometro professionale ir per misurare la temperatira dei componenti ma mai mi azzerderei a misurare un umano, E' NERO per cui non è igienico

    pazienza, aspettiamo che esca un film stile Ezio Greggio sulla peste, così almeno ridiamo e capiamo che siamo (plurale) stupidi

    ciao
    ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato
    " Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato " ( Dalai Lama )

  • #2
    B_N_, correttamente ti metti il dubbio che il termometro che usi per il lavoro non sia idoneo a misurare la temperatura delle persone, ma non credo che dipenda dal colore del suo involucro, piuttosto perché ogni strumento (intendo quelli professionali, non i giocattolini che ti possono vendere nei banchi al mercato) viene creato per rispondere al meglio alle esigenze d'impiego.
    Variano la sensibilità, il tempo di risposta, il range operativo, il metodo di rilevazione (resistenza elettrica e IR non sono la stessa cosa!). Anche per i nostri test abbiamo diverse metodologie di rilevazione, anche solo con le termocoppie abbiamo delle sostanziali differenze e se pur simili, possono utilizzare differenti tecnologie, sfruttando la differenza di potenziale o la corrente, per esempio.

    Quindi nessuno stupore se ci sono quei termometri che necessitano del contatto (che capisco solo se li usa una sola persona, o se si provvede a una sterilizzazione dopo ogni utilizzo) e altri invece che rilevano la temperatura senza questa necessità. In entrambe i casi, però, è sovente necessaria una taratura, altrimenti si rischia di non sapere quale sia l'effettiva temperatura che si va a misurare. Qualsiasi strumento che utilizziamo professionalmente richiede un controllo periodico sulla sua taratura, un controllo che viene fatto da un ente certificato (anche il nostro laboratorio lo è e infatti controlla i nostri strumenti tanto quanto quelli delle ditte esterne che si affidano al nostro laboratorio, come è stato per la Ferrari, giusto per citare un "esterno" di prestigio che si è rivolto a noi). Due gradi di differenza è un abisso, nel caso di misurazione della temperatura corporea, sicuramente uno o entrambe gli apparecchi sono fuori taratura. Capisco che fare tarare un apparecchio da un laboratorio come il nostro può costare più dell'apparecchio stesso, se questo è di bassa qualità e riservato a un uso domestico, ma a volte basterebbe seguire le istruzioni del bugiardino per fare una sorta di taratura accettabile: quanti di noi hanno mai provveduto a fare questa taratura, prima di utilizzare il termometro contactless a IR?

    ••••••••••••

    Commenta


    • #3
      Per chi interssa: Great Barrington Declaration
      “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
      O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

      Commenta


      • #4
        grazie !

        certo che una dichiarazione tanto intelligente la RAI ma la trasmetterebbe, meglio far vivere la gente nel terrore così è più "buona"
        ho sentito che nelle farmacie le benzodiatrepine stanno andando a ruba, come mai nessuno dice che questo è un problema "più enorme" del virus stesso ?

        stiamo esagerando
        si accusa i medici che nel primo tempo si sono fatti il culo per cercare un cura e.... guarda caso ..... si chiede soldi in rimborso di parenti morti
        si glorifica medici politici di ora che sponsorizzano la vita sul divano essendo pagati per non fare un C.

        chi è causa del suo mal pianga sè stesso
        non ora OVVIAMENTE, ma se quando qualcuno piangerà dirò su questo forum che "mi vien da ridere" non datemi del cinico, perchè vi ho avvertito
        io non sono nessuno ma mi sto facendo un C. deolla madonna per tenere l'equilibrio mentale e nn farmi rincogl. da ...(fate voi da chi, non mi interessa fare campagne)
        la soddisfazione personale è che ci sto riuscendo, altri vivono una sorta di prototerrore che gli sta facendo un male mille volte più grande del virus stesso
        tanto vale ammalarsi così il conto è chiuso

        anni fa stetti male, fortunatamente nulla di grave, 15 giorni di ospedale, alla fine il medico mi disse che dovevo per un certo tempo stare un po' curato, malattia rarissima ma assolutamente controllabile con un farmaco per nulla invasivo che tantissimi prendono per tutt'altro problema
        l'ho fatto e ora devo solo fare una visita di controllo all'anno, la preoccupazione più grande per me è che l'ospedale è in zona B e mi tocca prendere la metropolitana (giovedì giusto per spettegolare), l'ho già fatto 15 giorni fa per fare la serie di prelevi
        vediamo il punto positivo, dopo aver preso la linea tre di Milano quando parlano contro i giovani che vanno in discoteca mi rotolo dal ridere

        NLL, anche se a prima vista sembra che non ci siamo capiti al contrario sono convinto che hai capito benissimo il mio intervento, non è uestioni di colori della carcassa, quando ho acquistato il mio Ir avrebbe potuto essere anche viola che non sarebbe cambiato nulla, è solo che quando vedo in giro questi rottami bianchi mi girano alquanto

        ti racconto una storia che dovrebbe sembrare assurda ma PURTROPPO ti garantisco che è la realtà
        frequento per lavoro un (ommississ)
        taluni visitatori si sono lamentati perchè nessuno gli rilevava la temperatura all'ingresso, all'inizio gli rispondevano che al contrario il rilievo era eseguito con apparecchiature della massima professionalità e precisione, solo che, COME E' GIUSTO, non le avevano installate a vista ma erano occultate, se fosse passato "uno" con la febbre alta la porta elettrica non si sarebbe aperta e la sorveglianta sarebbe stata allertata
        pochi giorni dopo, guarda cosa ti tocca fare nella vita per accontentare gli ignoranti, si sono abbassati a mettere un cartello con scritto che .......
        ammetto che l'avrei fatto anch' io per non avere rotture di zibidei, ma certo non puoi non incazzarti per una cosa del genere
        ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato
        " Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato " ( Dalai Lama )

        Commenta


        • #5
          Gli avvisi li devi mettere ovunque, se non altro per la privacy: può sembrare strano, ma se a qualcuno non va che gli si prenda la temperatura, ha il diritto di girarsi e andare via (ovviamente non ha il diritto di entrare lo stesso), quindi gli avvisi vanno messi. Da noi in azienda, dopo un primo periodo d'uso dei termometri "a pistola", ci sono i termoscanner con telecamera, ma tutto è ben segnalato, anche tramite segnali incollati sul pavimento, per indicare il percorso e l'area dove rallentare per attendere l'ok dell'operatore.

          Intanto il mio discorso di prima non era per evidenziare il colore nero del termometro, ma per l'uso diverso dal misurare la temperatura corporea che ne facevate. Solitamente gli apparecchi medicali sono bianchi, ma anche le ciofeche che vendono al mercato sono bianche, ovviamente il colore non le rende la stessa cosa. Quel che ci tenevo a rimarcare era la necessità di tarare questi strumenti per avere l'affidabilità della temperature rilevata.

          ••••••••••••

          Commenta


          • #6
            mah, quindi il problema attuale sono i 30 secondi persi per prendere la temperatura o il mettere un cartello che avvisa che viene presa in automatico?
            Il problema della taratura è abbastanza relativo, se a tutti segna 34 quando arriva quello con 36 ci si allarma e viceversa, se segna a tutti 38, quando arriva quello con 40 scatta l'allerta w magari si esegue la seconda misurazione con un termometro tradizionale che viene disinfettato solo in questa occasione e non per ogni persona.
            Poi che l'addetto alla misurazione non stia a disquisire sulle procedure con ogni persona che entra è perché, magari, deve lavorare e non perdere tempo in chiacchiere.

            Poi ammiocuggino gli hanno misurato 99 e l'hanno usato per cuocere la pasta.

            Inviato dal mio SM-G973F utilizzando Tapatalk

            Commenta


            • #7
              si vedi che parli senza muoverti e non sai cosa dici
              ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato
              " Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato " ( Dalai Lama )

              Commenta


              • #8
                vonklausen, facciamo che hai voluto provocare, perché se davvero credi in quello che hai scritto, penso che tu abbia qualche problema e sarebbe opportuno che tu studiassi un pochino sia di tecnologia, per conoscere come funzionano i termometri, sia di Legge, per capire che quello che proponi non è fattibile: se la misura risulta inferiore ai 37,5°C, in assenza di altri sintomi tipici NON PUOI vietare l'ingresso di una persona in un luogo aperto al pubblico, è Legge! Sta a te dotarti di un mezzo serio per misurare la temperatura e mantenerlo in efficienza.

                ••••••••••••

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da B_N_ Visualizza il messaggio
                  ora devo solo fare una visita di controllo all'anno, la preoccupazione più grande per me è che l'ospedale è in zona B e mi tocca prendere la metropolitana (giovedì giusto per spettegolare), l'ho già fatto 15 giorni fa per fare la serie di prelevi
                  vediamo il punto positivo, dopo aver preso la linea tre di Milano quando parlano contro i giovani che vanno in discoteca mi rotolo dal ridere
                  Dalle cose che dici meriteresti ti si dicesse che purtroppo la visita di controllo l'hai già fatta e che meriteresti invece di doverla fare tra 15 gg e che tu abbia davvero bisogno di farla ma che te la annullano a causa della sanità nel pallone.

                  Ma lasciamo stare... il "diario di un negativo" che a marzo batteva i pugni indignato perché non poteva fare pausa pranzo al ristorante è un diario degno del suo autore...
                  Ultima modifica di WuWei; 01-11-2020, 18:52.
                  "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
                  “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
                  "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

                  Commenta


                  • #10

                    Note di Moderazione:
                    cerchiamo di rimanere sul confronto civile! Non facciamo attacchi e offese e tantomeno gratuite.
                    Ok che siamo al bar ma contenetevi!
                    Grazie
                    Eroyka

                    Essere realisti e fare l'impossibile

                    Commenta


                    • #11
                      normalmente mi sarei limitato a non rispondere e non dare "voti" come ho comunicato alla moderazione
                      in questo caso permettetemi in eccezione di sottolineare che non lo faccio

                      ma torniamo al serio

                      comunque giovedì chederò alla dottoressa se ritiene il caso che faccia il vaccino generico per l'influenza
                      se mi darà risposta positiva mi metterò in lista ed aspetterò
                      se mi darà risposta negativa alla faccia dei giornalisti mi guarderò bene dal farlo, anzi visto il particolare rapporto di fiducia se altri me lo suggeriranno rifiuterò di farlo
                      se mi riterrà a particolare rischio e mi darà urgenza la farò valere e pretenderò
                      così come ritengo sbagliata l'opinione (che comunque è pur sempre una "opinione" mai mi abbasserò ad usare l'incivile termine) dei no vax altrettanto è sbagliata l'opinione di chi pretende di vaccinarsi senza nemmeno consultare un laureato in medicina PRIMA

                      finora mi è sempre stato consiglato di non farla ma senza sottolineare controindicazioni specifiche personali, nonl'ho mai fatta
                      ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato
                      " Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato " ( Dalai Lama )

                      Commenta


                      • #12
                        comunque giovedì chederò alla dottoressa...
                        spera che giovedì non si passi al regime d'urgenza. In tal caso ti troverai la visita rinviata a data da definirsi...
                        "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
                        “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
                        "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

                        Commenta


                        • #13
                          B_N_, riguardo al vaccino antinfluenzale, se non hai particolari allergie, in genere alle proteine dell'uovo, dove si mette a coltura il virus per produrre il vaccino, non c'è bisogno di consultare il proprio medico di medicina generale per sapere se è utile vaccinarsi, basta conoscere la propria anamnesi, per esempio io so che è meglio per me vaccinarmi, da molto prima che conoscessi il mio attuale MMG.
                          Non serve avere competenze mediche, è sufficiente avere memoria del proprio passato, perché spesso le nostre fragilità ci accompagnano negli anni.

                          Quanto al termine "generico" che hai usato per definire il vaccino antinfluenzale, permettimi di correggerti: non è affatto generico, ma è specifico per il mix di virus più pericolosi che si presume possano arrivare, solo che questa previsione deve essere fatta per tempo sia come tipi di virus, sia come numero di dosi necessarie, perché la loro preparazione richiede tempo e materiali.
                          Con il problema della pandemia, dove il vaccino antinfluenzale servirebbe per distinguere i sintomi dell'influenza da quelli della Covid-19, nonostante che le regioni abbiano provveduto ad acquistare un maggior numero di dosi rispetto allo scorso anno, sembra che possa essere difficile trovare il vaccino in farmacia (alcune farmacie hanno ricevuto meno di 1/10 di quante ne hanno richieste), ma anche nelle aziende si trova la stessa difficoltà per vaccinare i propri dipendenti, per questo quest'anno ho deciso di prenotare il vaccino dal mio medico: sono già in coda, ma prima di me vengono i più anziani e il personale della sanità, è probabile che mi ci vada ancora un paio di settimane, perché arrivi il mio turno.

                          ••••••••••••

                          Commenta


                          • #14
                            Le probabilità di essere "coperti" con il virus antinfluenzale sono minime.
                            Lo dicono i medici. Lo si legge anche di siti ufficiali di ISS e ministero della salute.
                            "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
                            “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
                            "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da nll Visualizza il messaggio
                              B_N_, riguardo al vaccino antinfluenzale, se non hai particolari allergie, in genere alle proteine dell'uovo, dove si mette a coltura il virus per produrre il vaccino, non c'è bisogno di consultare il proprio medico di medicina generale per sapere se è utile vaccinarsi
                              no, qui ti do torto
                              non esistono veri farmaci per cui "non è necessario consultare il proprio medico, NEMMENO UNO
                              io non ho mai assunto nessun farmaco che vada oltre il Malox senza prima averne specifico assenso
                              non ho allegie ma mai mi vaccinerei prima che un medico che mi conosce mi confermi che la scelta è PER ME corretta
                              Quanto al termine "generico" che hai usato per definire il vaccino antinfluenzale, permettimi di correggerti: non è affatto generico, ma è specifico per il mix di virus più pericolosi
                              qui inece devo scusarmi io, mi sono espresso in maniera impropria
                              non intendevo "generico" nel senso "generico" che "genericamente" si intende
                              mi sono lasciato trascinare dagli ultimi interventi ed ho usato il termine nel senso di "non specificatamente igegnerizato per il noto virus"
                              spero ora di aver chiarito
                              ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato
                              " Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato " ( Dalai Lama )

                              Commenta


                              • #16
                                B_N_, stai ancora facendo confusione: un vaccino è studiato e ingegnerizzato per uno o più virus specifici, le controindicazioni ci sono e sono ben specificate. Se ne hai bisogno è ben chiaro, con o senza consulto medico, ma se ti fa sentire più tranquillo, nessuno ti vuole dissuadere dal chiedergli un consiglio. Sovente il tuo medico chiede a te quali sono le tue allergie, perché tu le conosci meglio di lui, visto che le vivi ogni giorno, mentre lui al massimo le legge sulla tua cartella clinica quando lo vai a trovare.
                                Tornando al vaccino antinfluenzale, quello di quest'anno, il tetravalente, ti protegge da 4 diversi virus influenzali, i più pericolosi che si pensa arriveranno, ma può capitare che vieni contagiato da un virus diverso e quindi ti fai quella influenza, normalmente poco forte e quindi con prognosi di scarsa pericolosità e durata.
                                Ti ricordo ancora che si sta parlando di vaccino antinfluenzale, non di quello per il Sars-CoV-2, che è ancora in fase di test.

                                ••••••••••••

                                Commenta


                                • #17
                                  rispetto il tuo punto di vista ma non mi muovo
                                  vuol dire che la dottoressa mi dirà "sig. N. per lei non c'è nessuna controindicazione" e io lo farò
                                  del resto non sarà per lei una ulteriore perdita di tempo perchè comunque già ci vediamo
                                  ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato
                                  " Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato " ( Dalai Lama )

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Comunque per il vaccino antinfluenzale viene stimata un efficacia di copertura del 40-60%. Più alta per alcuni ceppi e più bassa per altri.
                                    Inoltre ci sono studi che dicono aumenta di molto il rischio di contrarre malattie respiratorie acute.

                                    Ricordo che in primavera si diceva che Bergamo e Brescia sono state più colpite dal covid proprio per ma massiccia vaccinazione antinfluenzale. Ma su questo non nego che potrebbe trattarsi di fake news di complottisti no vax.
                                    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
                                    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
                                    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Originariamente inviato da WuWei Visualizza il messaggio
                                      ....Ricordo che in primavera si diceva che Bergamo e Brescia sono state più colpite dal covid proprio per ma massiccia vaccinazione antinfluenzale. Ma su questo non nego che potrebbe trattarsi di fake news di complottisti no vax.
                                      ma questa non sarà come la statistica che dice che il posto più pericoloso e da evitare è il letto perchè la maggior parte delle morti avviene al letto?
                                      ovvero non sarà che la maggior parte dei morti di questo virus ha colpito persone anziane e malate che proprio per questo avevano fatto il vaccino?
                                      Impianto FV 2,94 kWp 23° -85 est 1° CE e 3 PDC Riello aria 13 kWt dal 2007.
                                      Caminetto aria Montegrappa CMP05 10,5 kWt, 4* dal 2011. Caldaia a metano Riello Family 26K.Twingo Electric Zen dal 2021

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Originariamente inviato da gigisolar Visualizza il messaggio
                                        ma questa non sarà come la statistica che dice che il posto più pericoloso e da evitare è il letto perchè la maggior parte delle morti avviene al letto?
                                        Dihydrogen Monoxide - DHMO.org DIHDRYOGEN MONOXIDE Headline Page
                                        ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato
                                        " Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato " ( Dalai Lama )

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Originariamente inviato da gigisolar Visualizza il messaggio
                                          non sarà che la maggior parte dei morti di questo virus ha colpito persone anziane e malate che proprio per questo avevano fatto il vaccino?
                                          Probabile.
                                          Posso però dirti la mia esperienza. Che non è un dato statistico ovviamente.
                                          Mio padre, mia madre e mia sorella anni fa decidono di fare il vaccino.
                                          Quell'anno si prendono tutti e 3 un influenza pazzesca.
                                          L'anno dopo ripetono la vaccinazione e mia sorella viene ricoverata con un polmone collassato e dopo 3 mesi di terapia si salva per miracolo senza conseguenze permanenti.
                                          Decidono di non fare più il vaccino e fino ad oggi, toccando ferro, mai più problemi. Tranne mio padre che continua a farlo (non aveva mai avuto alcun problema polmonare in tutta la vita) e dopo 4 anni ci lascia per una rapida degenerazione polmonare forse causata da liquido pleurico.
                                          Sarà una coincidenza ma io faccio volentieri a meno del vaccino antinfluenzale.
                                          "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
                                          “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
                                          "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Ripeti sempre le stesse battute come i vecchi con l'Alzheimer
                                            "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
                                            “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
                                            "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

                                            Commenta

                                            Attendi un attimo...
                                            X
                                            TOP100-SOLAR