annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pensiamo a un nuovo LockDown

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da nll Visualizza il messaggio
    E intanto oggi in Piemonte hanno aperto le prenotazioni per la vaccinazione degli over 60enni... tocca a me!
    Io mi sono registrato il 16 Marzo, iniezione domani, e della mia categoria siamo 85000, Io dovrei essere ad occhio e croce a meta gruppo
    Mancano i vaccini.....................non i Medici

    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

    Commenta



    • A me spiace anche come semplice cittadino, perché la sua non è stata una scelta, ma una necessità, quella di non sottoporsi al vaccino. Questo è il motivo per cui le persone responsabili dovrebbero sentire il dovere di vaccinarsi tutte, solo così si possono proteggere anche quelli che NON POSSONO essere vaccinati.

      Il fatto che ci sia la libertà di scegliere di vaccinarsi, rende più nobile il gesto di chi, pur non rischiando un gran ché dal contagio con questo virus, perché giovane e un buona salute, decide di vaccinarsi lo stesso, per proteggere le fasce più deboli che non possono farlo.

      Questo è stato il mio spirito quando, appena raggiunta la maggiore età, ho iniziato a donare il sangue e ho fatto il testamento olografo per la donazione degli organi post mortem.
      Anche allora c'erano i no tutto che giustificavano il loro diniego al dono del sangue con le argomentazioni che ogni tanto si beccava qualcuno che si vendeva il sangue o gli organi dei donatori. Nessuno nega che vi siano delle persone disoneste, ma non è un motivo per negare un gesto di generosità che salva la vita. Non si devono penalizzare gli atti di altruismo, e i disonesti vanno scovati e puniti.

      ••••••••••••

      Commenta


      • Tutto giustissimo Nll.
        La mia citazione del collega deceduto era solo un pretesto. Con la sua involontaria posizione di "non vaccinato" ha pagato con la vita la testimonianza di cosa può succedere a chi non si vaccina!
        Pure se medico, relativamente giovane e presumibilmente senza gravi patologie!
        Purtroppo la sua situazione era relativa a una anamnesi positiva a gravi episodi allergici e "per prudenza" si è scelto di non sottoporlo alla vaccinazione.
        Ma siamo così sicuri che il rischio anafilattico fosse così importante da giustificare questa scelta?
        Non lo sapremo mai!
        Ma, anche se posso (con fatica) comprendere la scelta egoista di alcuni sanitari GIOVANI che rifiutano il vaccino, NON posso proprio capire nè comprendere le torme di over60 che in tutta Italia oggi stanno rifiutando AZ!
        E' una scelta SCELLERATA per la propria salute e per tutta la campagna vaccinale! Eppure sono moltissimi i 40-50enni che in questo periodo pensano di "proteggere" i propri anziani convincendoli a rifiutare AZ! Un vaccino che si è dimostrato efficacissimo proprio per la sicurezza degli anziani, che protegge al 100% (CENTO PER CENTO!!) da ogni rischio concreto di ospedalizzazione e morte, che ha negli anziani davvero pochi effetti negativi e che, solo come promemoria, NON ha dato NESSUN caso di tromboembolia in un over60!!
        Stiamo assistendo a una vera e propria FOLLIA da fake news che probabilmente finirà sui libri di storia, con i nostri nipoti e pronipoti a chiedere al rispettivo maestro elementare "ma come facevano ad essere così scemi nel 21° secolo??"

        P.S. TI diminuite di 80 unità in due giorni e quasi 500 ricoverati in meno. Il dato dei decessi ha subito ieri un eccesso anomalo (probabilmente legato al rallentamento di controllo e registrazione nelle festività), ma già oggi torna su livelli meno drammatici.
        Il vero calo è iniziato. Confermo per a mio parere il 30 aprile tutta Italia sarà arancione, probabilmente pure un po' pallido per via di alcune concessioni.
        Non calano ancora granchè i contagi, ma è l'effetto del calo di età media di contagio che si sta vedendo un po' in tutta Europa.
        Abbacinante il caso svedese: sempre più contagi sempre meno decessi. (Sweden: WHO Coronavirus Disease (COVID-19) Dashboard With Vaccination Data | WHO Coronavirus (COVID-19) Dashboard With Vaccination Data)

        P.P.S. Il parere di un medico non proprio di seconda linea come noi modesti medici del privato: Il cardiologo: “Morire di trombosi dopo vaccino Astrazeneca? Come essere colpiti da un asteroide” - IVG.it
        Sottoscrivo ogni parola. Soprattutto il apragrafo finale:

        Secondo lei è giusto sospendere l’uso del vaccino AstraZeneca per alcune fasce di popolazione?
        Secondo me non ha senso, ma prevedo che si farà per venire incontro alla pressione dei media. Ci stiamo concentrando su un punticino e non vediamo tutto il resto. Ammesso che ci sia quest’associazione, è così rara che non dovrebbe cambiare la policy di somministrazione. Sarà soprattutto un modo di assecondare la gente che lo vive in maniera eccessiva.
        Ultima modifica di BrightingEyes; 08-04-2021, 17:33.
        “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
        O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

        Commenta


        • Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio

          Secondo lei è giusto sospendere l’uso del vaccino AstraZeneca per alcune fasce di popolazione?
          Secondo me non ha senso, ma prevedo che si farà per venire incontro alla pressione dei media. Ci stiamo concentrando su un punticino e non vediamo tutto il resto. Ammesso che ci sia quest’associazione, è così rara che non dovrebbe cambiare la policy di somministrazione. Sarà soprattutto un modo di assecondare la gente che lo vive in maniera eccessiva.

          Da quotare 100 volte al giorno

          QUESTO IL VERO MOTIVO......................QUANTI MORTI SULLA COSCIENZA I "SOLITI"??
          Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
          Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
          Utente EA dal 2009

          Commenta


          • .... e non solo, notizia "fresca fresca", aumenta il numero dei sanitari reinfettati che, speranzosi del "ho fatto il COVID l'anno scorso" , hanno preferito rimandare la vaccinazione. Oltretutto anche con sintomi maggiori della prima volta.
            Ultima modifica di Lupino; 08-04-2021, 17:59.
            Domotica: schemi e collegamenti
            e-book Domotica come fare per... guida rapida

            Commenta


            • che fregatura, speravo di essere immune sine die...
              Appassionato (esperto?) di risparmio energetico e veicoli elettrici.
              I miei articoli qui:
              https://www.electroyou.it/richiurci/...-miei-articoli

              Commenta


              • Originariamente inviato da nll Visualizza il messaggio
                Expy, se non sai cosa significa "bugiardino", o ironizzi sul nomignolo che è stato dato al foglietto illustrativo dei farmaci, o non lo conosci, o sei in malafede. Visto che dici di aver lavorato per la sanità, dirigendo un laboratorio analisi, probabilmente è la seconda delle due.
                La parola bugiardino in verità mi ha fatto sempre ridere , magari pensando che sotto sotto chi la scritto qualche piccola bugia l'ha detta , oppure magari non ha detto qualche piccola verità . Dovrebbe chiamarsi magari foglietto illustrativo se vi è qualche illustrazione , oppure informazioni sul farmaco o sul prodotto .


                Quale vaccino va fatto tutti i giorni di tutto l'anno per tutti gli anni?
                Tu il raffronto l'hai fatto sull'utilizzo, io sul rischio. Mi sembra che come raffronto il mio sia l'unico che si possa fare, perché per tutto il resto non avrebbe alcun senso.
                Se tu fai paragone con una sola dose del vaccino possiamo fare paragone con una sole dose di qualsiasi farmaco , di antibiotico , zero controindicazioni .
                Non c'è paragone se parliamo di monodose , cardioaspina zero decessi , zero controindicazioni i problemi possono nascere per uso prolungato .
                Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

                Commenta


                • Originariamente inviato da experimentator Visualizza il messaggio


                  Se tu fai paragone con una sola dose del vaccino possiamo fare paragone con una sole dose di qualsiasi farmaco , di antibiotico , zero controindicazioni ..
                  Mica vero eh!!.....................io alla prima pillola di Amoxicillina sono quasi diventato cieco e ora devo portare sempre gli occhiali.............................sul bugiardino era specificato "succede in RARISSIMI CASI"
                  Preciso Io eh!!!
                  Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                  Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                  Utente EA dal 2009

                  Commenta


                  • Expy, continui a dire fesserie! Un farmaco ha la sua propria posologia, ce ne sono che richiedono poche somministrazioni, alcuni anche una soltanto, altri che ne richiedono un numero maggiore, fino a quelli che richiedono più somministrazioni giornaliere, per un tempo indefinito. Non puoi fare alcun paragone tra farmaci, basandoti soltanto sul numero di somministrazioni, o sulla frequenza di somministrazione, solo un incompetente totale potrebbe pensare di farne, non certo il medico che ti prescrive il farmaco.

                    Quanto alla pericolosità di un farmaco per i soggetti sensibili... a volte basta una sola somministrazione, per avere uno shock anafilattico, per questo non bisogna assumere farmaci a caso, è sempre meglio che sia un medico, che ti visita e/o che conosce i tuoi trascorsi, a prescriverteli.

                    Hai la dote particolare di dire più fesserie di quante frasi riesci a scrivere, un record!

                    ••••••••••••

                    Commenta


                    • Expy, ma la vuoi finire di dar consigli sui farmaci come se fossero mentine? Non è che Roy deve ripetere il disclaimer ogni tre per due per evitare che qualche utente prenda per buone le tue parole.
                      NON SEI UN MEDICO. Se vuoi sperimentare fallo sulla tua pelle ed evita di ripetere le solite fesserie solo per far cagnarra. Ti ricordo che un forum è un luogo pubblico a tutti gli effetti.
                      Domotica: schemi e collegamenti
                      e-book Domotica come fare per... guida rapida

                      Commenta


                      • certo che noi itagliani siamo strani
                        in altre nazioni mettono a coordinare le vaccinazioni laureati in medicina, da noi un militare alpino
                        ci .... (censura) con le formalità, mettono persone sole in studi RAI giganteschi ma li obbligano alla mascherina ..... per dare l'esempio
                        poi il tipo fa interviste in TV dove porta la maschera ma non è nemmeno capace di rinunciare al cappello con tanto di "penna" che così fatto è uno "stupendo" ricettacolo per virus di varia natura
                        e, guarda caso, questo nessuno lo nota, siamo proprio strani
                        ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato
                        " Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato " ( Dalai Lama )

                        Commenta


                        • Non credo che serva un medico per gestire la logistica dell'approvvigionamento dei vaccini, o per coordinare i centri di vaccinazione, serve appunto un esperto di logistica come è lui. Se poi ama vestirsi in divisa da alpino, visto che alpino lo è, non vedo quale sia il problema, basta che faccia bene il lavoro che è stato incaricato di fare.

                          I medici lasciali al loro lavoro di medici, che è meglio.

                          Quanto al discorso abbigliamento compatibile col servizio sanitario... lui non è un sanitario, credo che basti la mascherina, quando non è possibile mantenere la distanza di sicurezza.

                          ••••••••••••

                          Commenta


                          • Figliuolo sta facendo un ottimo lavoro. Non mi pronuncio sulla sua divisa, certo vistosa ma fa parte della tradizione militare italiana. Ma nell'organizzazione della complessa macchina logistica sta raddrizzando parecchie situazioni regionali un po' abborraciate. Non è che il risultato del suo lavoro sia così facilmente visibile dopo pochi giorni, ma le mie fonti ospedaliere mi garantiscono che ha messo persone capaci nei centri nevralgici regionali ovunque ha visto delle falle e che presto i risultati sulla campagna vaccinale si renderanno più evidenti.
                            Certo, se non ha le dosi adeguate nemmeno lui può inventarle. Ma perlomeno distribuire e far iniettare quelle disponibili lo sta facendo discretamente! Ormai le 300.000 dosi al giorno (che erano n obbiettivo che pareva irraggiungibile a dicembre!) sono raggiunte in pratica. E la capacità vaccinatoria sta salendo rapidamente in ogni regione. A mio parere è molto facile che (dosi permettendo!) si riesca a raggiungere le 500.000 dosi giornaliere perchè perlomeno qui in Liguria siamo ancora in centinaia ad aver dato disponibilità di vaccinatori senza essere ancora stati chiamati. Certo, occorreva organizzare gli hub, ma la capacità vaccinatoria per me è ancora al 60% delle reali potenzialità.

                            Originariamente inviato da experimentator Visualizza il messaggio
                            Non c'è paragone se parliamo di monodose , cardioaspina zero decessi , zero controindicazioni i problemi possono nascere per uso prolungato .
                            Ma non è affatto vero! Stai confondendo un effetto negativo raro con un sovradosaggio cronico!
                            Molti farmaci, aspirina compresa, producono effetti negativi, a volte anche molto gravi, con una sola somministrazione! E non si parla solo di episodi allergici, ma anche di reazioni, probabilmente sempre su base autoimmune, su sangue, organi interni, epidermide, ecc.
                            Ti stai arrampicando sugli specchi meglio di una lumaca, ma lasci una scia di fesserie che levati, eh!

                            “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
                            O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

                            Commenta


                            • aggiungo che nell'errore ha proprio fatto l'esempio giusto
                              l'acido acetilsalicilico (aspirina) se usato male non è così innocuo come quasi tutti pensano
                              ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato
                              " Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato " ( Dalai Lama )

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
                                P.P.S. Il parere di un medico non proprio di seconda linea come noi modesti medici del privato: Il cardiologo: “Morire di trombosi dopo vaccino Astrazeneca? Come essere colpiti da un asteroide” - IVG.it
                                Sottoscrivo ogni parola. Soprattutto il apragrafo finale:
                                ]
                                Una FESSERIA che non regge alla prova dei fatti ...una FALSITà ...

                                Quante persone sono morte per asteroide nel 2020-21 ?

                                Nessuna ...punto e basta .

                                Quante di vaccino ?....................... A centinaia ..... per non parlare di altri eventi avversi .

                                L’Olanda ha sospeso temporaneamente l’uso di AstraZeneca per tutte le età (avrebbe concesso la vaccinazione agli over 60 ma per opportunità economiche lo ha sospeso anche per loro).

                                Il Land di Berlino, ha deciso di interrompere le vaccinazioni per le donne sotto i 60 anni. La commissione tedesca sui vaccini, Stiko, ha raccomandato l’uso di AstraZeneca solo per le persone sopra i 60 anni. Norvegia e Danimarca hanno prorogato lo stop al vaccino fino al 15 aprile. La Danimarca in particolare ha dichiarato di non aver ancora escluso un possibile collegamento tra questo vaccino ed i casi di trombosi segnalati.

                                Ultima modifica di experimentator; 09-04-2021, 02:25.
                                Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

                                Commenta


                                • Non collegato al vaccino/LD.................................
                                  sicuramente un paio casi importanti da tenere a memoria, legato 100% al Covid

                                  https://iltirreno.gelocal.it/regione...tuFTDaJx1iGNLI

                                  https://www.repubblica.it/economia/rapporti/osserva-italia/trend/2021/04/08/news/compra_ora_paga_poi_compass_pagolight-295541954/?ref=fbp3&fbclid=IwAR2IvZET26na6sHzY1Kf6MarjimElbh q1myl8C8Ojx2wi4-THakyVbQ2ceU

                                  Ultima modifica di rrrmori53; 09-04-2021, 06:34.
                                  Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                                  Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                                  Utente EA dal 2009

                                  Commenta


                                  • Originariamente inviato da matador0975 Visualizza il messaggio
                                    Non dico che il vaccino astrazeneca non sia buon vaccino.
                                    Dico che hanno gestito male la comunicazione.
                                    Es: ti pare normale che astrazeneca non ha detto nulla a riguardo?
                                    Perché questi anglosvedesi hanno molto da imparare da noi italiani. Come prima cosa dovrebbero imparare a dire bugie, tipo: "il nostro vaccino costa meno degli altri, ma non perché lo allunghiamo con il brodino, ma perché i 3 euro di costo sono quelli fatturati, la differenza che manca la prendiamo in nero". Già dicendo questa bugia recupererebbero la fiducia di molti cittadini, soprattutto italiani.
                                    Come seconda cosa dovrebbero imparare a scaricare le colpe sugli altri, tipo:"le agenzie del farmaco non capiscono nulla, prima vi dicono che il nostro vaccino va bene solo per i giovani, poi solo per i vecchi, poi per tutti, poi di nuovo solo per i vecchi... Ci stanno danneggiando!"
                                    Terzo, una bella pubblicità sui cartelloni tipo: "Meglio il vaccino che una martellata sui ********. Se il virus fosse il martello, pensate un po' chi sono i ********?"
                                    Il diavolo si annida nei dettagli.

                                    Commenta


                                    • Originariamente inviato da experimentator Visualizza il messaggio
                                      Una FESSERIA che non regge alla prova dei fatti ...una FALSITà ...
                                      Quante persone sono morte per asteroide nel 2020-21 ?
                                      Si, vabbè! Ovviamente si tratta di un'esagerazione per rendere il senso del discorso! Di asteroidi ne cascano pochi sulla Terra. Se esponessi tutta la popolazione alla caduta di un'asteroide a testa (come accade per le vaccinazioni) ti accorgeresti che le percentuali di rischio nno si differenziano molto.
                                      In ogni caso quello dell'asteroide è solo un banale esempio. Tu ti focalizzi su quello per SVICOLARE sul resto dell'articolo!
                                      Il rischio di cadere dalle scale o avere un incidente automobilistico è di centinaia di volte superiore a quello della vaccinazione. Così come il rischio di trombosi profonda senza causa precisa che come dice l'articolo colpisce 80 persone su 100.000 in Italia ed è quindi oltre 100 volte più alto del rischio (che ripeto per l'ennesima volta è ancora solo EVENTUALE e per nulla "comprovato"!) da vaccinazione con AZ.
                                      Le limitazioni che hanno adottato altri paesi non sono probanti di un piffero. Un paese con scarsa pressione epidemica è certamente libero di scegliere il potenziale rischio minore e riservare il vaccino AZ solo per le fasce over60 o over65, ovvio. Paesi con situazioni epidemiche più gravi restano liberissimi di non considerare questo rischio teorico (che EMA non ha confermato!! Ripeto e ribadisco!!) o considerare solo vaccinazioni PREFERENZIALI in certe fasce.
                                      L'Italia ha deciso proprio questo. La vaccinazione con AZ resta PREFERENZIALMENTE indicata per gli over60, ma laddove sia ritenuto utile può tranquillamente essere proposta anche a persone di età inferiore. Che restano liberissime di rifiutarla... passando in coda a tutti, come è ovvio!
                                      Il fatto che molte persone di età superiore a 60 stiano ora rifiutando è un clamoroso autogol per quelle stesse persone!
                                      Se non si vaccinano ora perderanno il turno e saranno sorpassati nella fila da altre persone più giovani. Questo è ovvio perchè la campagna vaccinale non si può certo permettere ora un'offerta "a la carte" del vaccino, non prendo quello... prendo qull'altro!
                                      Quindi quelle persone avranno solo due strade. Chiudersi in casa per evitare il contagio degli altri (che stavolta verranno davvero liberati) o correre il rischio di malattia grave e morte dato dal covid! Perchè è OVVIO che non potranno certo pretendere che gli altri continuino a mantenere le stesse rigide misure di isolamento per proteggere loro!
                                      Questo era necessario (più o meno, vabbè) quando i vaccini non c'erano. Ma dal momento che il vaccino è stato OFFERTO a tutti nelle fasce a rischio è OVVIO che chi sceglie di non farlo fa una libera scelta! Non è una persona a rischio non per colpa sua che gli altri devono proteggere! E' una persona che ha fatto una scelta! Scelta di cui serve che si assuma la responsabilità TOTALE!


                                      “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
                                      O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

                                      Commenta


                                      • Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
                                        ... la campagna vaccinale non si può certo permettere ora un'offerta "a la carte" del vaccino, non prendo quello... prendo quell'altro!
                                        Quindi quelle persone avranno solo due strade. Chiudersi in casa per evitare il contagio degli altri (che stavolta verranno davvero liberati) o correre il rischio di malattia grave e morte dato dal covid!
                                        Per dovere di cronaca, c'è un'altra opportunità: a partire dal prezzo di circa 15mila euro (dipende dalla scelta del vaccino che si vuole fare) ci si può prenotare per una vacanza a scopo vaccinale in Slovenia, con tutto compreso, dal viaggio, alla prima vaccinazione, l'attesa in hotel a pensione completa (con mascherine, disinfettanti e distanziamento, ovvio) e quindi il richiamo della vaccinazione, se previsto. Si può scegliere tra, se non vado errato, 7 tipi di vaccini differenti, cinesi e russi inclusi. Sembra che la clientela da tutta Europa stia apprezzando e in massa stia aderendo a questa iniziativa turistico-sanitaria




                                        ••••••••••••

                                        Commenta


                                        • Molte agenzie viaggi aderiscono all'offerta..............................per loro poco cambia che sia mare o vaccino.........................contano sempre gli Euri
                                          Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                                          Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                                          Utente EA dal 2009

                                          Commenta


                                          • Originariamente inviato da Lupino Visualizza il messaggio
                                            Giusto per ... anche ammettendo la bontà di queste cure (cosa comunque tutt'altro che assodata almeno secondo i classici canoni della ricerca scientifica) ... chi le seguirebbe queste cure domiciliari?
                                            "classici canoni della ricerca scientifica". Questa non è male. Farmaci utilizzati da decenni e ora si centinaia di pazienti covid contro vaccini sperimentali mai utilizzati prima sull'uomo. Come fai a parlare di canoni scientifici? Doppiopesismo antiscientifico?


                                            Partendo dal presupposto che la percentuale maggiore sono persone anziane, chi gli affianchiamo per il monitoraggio? Penserai mica che il "medico di famiglia" sia in grado di farlo vero? E già tanto se alzano il telefono per chiedere se si vuole essere vaccinati (almeno, in tutti i casi con cui ho avuto a che fare)
                                            sicuramente bisognava partire prima, ma meglio tardi che mai.
                                            Certo, ci vorrebbero anche dei soldi per la sanità.... I medici che le fanno ci riescono e comunque pare che adesso ci sia intenzione governativa verso le cure domiciliari.
                                            Poi staremo a vedere. C'è il rischio concreto che siano parole vuote come quelle di novembre e si resti nel dolce fare niente vigile

                                            "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
                                            “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
                                            "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

                                            Commenta


                                            • Si l'ho letto anch'io. Era già possibile a gennaio in un paese del golfo credo.
                                              Ma non capisco bene il vantaggio. Di Sputnik sappiamo poco. Perchè è russo pensano che non dia effetti negativi?? A mio modesto parere ne darà anche di più! Anche se non stento a credere che usciranno molti esperti statistici da bar che ci diranno "guarda... l'ha fatto mio cugino, sua moglie , tre figli e il gatto.... tutti benissimo! Vai tranquillo è sssicurissssimo!" Su quello cinese ne sappiamo ancora meno.
                                              Ci sarà gente che lo farà, non stento a crederlo. Ormai per molti AZ pare una specie di siero mortale che gli stati tentano di "smaltire" affibbiandolo ai vecchietti che tanto... uno più uno meno... macheccefrega? Quindi mi aspetto anche che qualcuno torni felice e soddisfatto di avere speso qualche migliaio di euro per "gabbare" gli assassini di stato!
                                              Tutto può essere!
                                              Non ho però chiaro che tipo di certificato vaccinale verrà rilasciato e se verrà riconosciuto. Non vorrei che il furbo sig. Rossi spendesse 15.000€ per farsi iniettare lo Sputnik e poi si trovasse senza certificato vaccinale comunque! Vabbè che potrà probabilmente bastare anche uno sierologico positivo, ma non so per che durata... boh!
                                              “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
                                              O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

                                              Commenta


                                              • Originariamente inviato da WuWei Visualizza il messaggio
                                                "classici canoni della ricerca scientifica". Questa non è male. Farmaci utilizzati da decenni e ora si centinaia di pazienti covid contro vaccini sperimentali mai utilizzati prima sull'uomo. Come fai a parlare di canoni scientifici? Doppiopesismo antiscientifico?
                                                I vaccini sono farmaci che si usano da decenni. Il fatto che questi siano "nuovi" non ne fa dei "farmaci sperimentali" come blaterate voi novax! Ah no, tu non lo sei... come blaterano i novax che per fortuita casualità dicono quello che stai dicendo tu!
                                                NON c'è nulla di "sperimentale" in questi vaccini. Sono normalissimi vaccini che utilizzano tecniche collaudate, alcune relativamente innovative, ma per nulla "sperimentali".
                                                Sono farmaci testati come si fa per qualsiasi farmaco di nuova generazione. E sottoposti alla farmacovigilanza come tutti i farmaci. Come tutti i farmaci potrebbero dare effetti a lungo termine, come per tutti i farmaci NESSUN intelligentissimo test precoce può indicare gli effetti a lungo termine se non l'utilizzo del farmaco a lungo termine!
                                                Non c'è nessun "doppiopesismo". Molti dei farmaci utilizzati nella terapia domiciliare hanno certamente e dimostratamente effetti negativi molto più alti, frequenti e pericolosi dei vaccini!
                                                Questo non toglie che, dopo un periodo in cui sono stati pesantemente limitati per iperprudenza dei decisori ora si tende a lasciare più libertà ai medici curanti (sempre che trovi quello che della grana "cure domiciliari" se ne voglia fare carico, ovvio!).
                                                Ma per la Scienza Medica vera... non cambia un aztz! Resta l'indicazione al ricovero nei pazienti che superano certi indici o manifestano certi sintomi. E devo ancora trovare il medico di base che decide di giocare a fare l'eroe e rischia la vita del paziente con febbre a 40 e saturazione a 70 prescrivendogli i farmaci domiciliari!
                                                Portamene UN esempio e ne riparleremo!



                                                “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
                                                O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

                                                Commenta


                                                • Ne riparliamo domani........................per gli effetti avversi
                                                  Meno tre ore all'inoculazione..... si dice cosi??
                                                  Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                                                  Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                                                  Utente EA dal 2009

                                                  Commenta


                                                  • nll Come fai a dire che l'aspirina ha più controindicazioni?
                                                    Gli studi di farmacocinetica dei nuovi farmaci durano 3/5 anni, su questi vaccini sono stati di 45 giorni.
                                                    Si tratta di tempistiche che non sono comprimibili.
                                                    Ultima modifica di WuWei; 09-04-2021, 12:04.
                                                    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
                                                    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
                                                    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

                                                    Commenta


                                                    • Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
                                                      I vaccini sono farmaci che si usano da decenni. Il fatto che questi siano "nuovi" non ne fa dei "farmaci sperimentali" come blaterate voi novax! Ah no, tu non lo sei... come blaterano i novax che per fortuita casualità dicono quello che stai dicendo tu!
                                                      NON c'è nulla di "sperimentale" in questi vaccini. Sono normalissimi vaccini che utilizzano tecniche collaudate, alcune relativamente innovative, ma per nulla "sperimentali".
                                                      Tu dici? Sai indicarmi un solo vaccino a mRMA utilizzato prima di quelli pfitzer e moderna per qualsiasi immunizzazione di cui esiste letteratura scientifica?

                                                      Questo non toglie che, dopo un periodo in cui sono stati pesantemente limitati per iperprudenza dei decisori ora si tende a lasciare più libertà ai medici curanti (sempre che trovi quello che della grana "cure domiciliari" se ne voglia fare carico, ovvio!).
                                                      No. Non per iperprudenza ma per sentenze di vari tribunali e tar che hanno dichiarato illegittima la scelta di proibire determinati farmaci.


                                                      Ma per la Scienza Medica vera... non cambia un aztz! Resta l'indicazione al ricovero nei pazienti che superano certi indici o manifestano certi sintomi. E devo ancora trovare il medico di base che decide di giocare a fare l'eroe e rischia la vita del paziente con febbre a 40 e saturazione a 70 prescrivendogli i farmaci domiciliari!
                                                      scusa ma se dici questo lasci intendere che non sai cosa prevedono le cure domiciliari precoci.
                                                      Ultima modifica di WuWei; 09-04-2021, 12:00.
                                                      "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
                                                      “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
                                                      "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

                                                      Commenta


                                                      • Che io sappia in Italia non esiste una legge che vieta di bere candeggina in casa propria........................................... e per assurdo potresti anche perdere una causa se la proibisci............
                                                        Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                                                        Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                                                        Utente EA dal 2009

                                                        Commenta


                                                        • Originariamente inviato da rrrmori53 Visualizza il messaggio
                                                          Che io sappia in Italia non esiste una legge che vieta di bere candeggina in casa propria........................................... e per assurdo potresti anche perdere una causa se la proibisci............
                                                          Ma ti rendi conto degli esempi che fai?
                                                          Se questa è la tua logica è un discorso ma se è frutto della vaccinazione farà si che a breve questi vaccini diventeranno la droga più ricercata del secolo!
                                                          "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
                                                          “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
                                                          "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

                                                          Commenta


                                                          • Invece di girare intorno RISPONDI ALLA DOMANDA, ESISTE O NO STA LEGGE
                                                            Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                                                            Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                                                            Utente EA dal 2009

                                                            Commenta


                                                            • Originariamente inviato da rrrmori53 Visualizza il messaggio
                                                              Invece di girare intorno RISPONDI ALLA DOMANDA, ESISTE O NO STA LEGGE
                                                              Vediamo se capisci da solo l'assurdità del tuo paragone...

                                                              Da quando la candeggina è un farmaco?
                                                              "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
                                                              “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
                                                              "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

                                                              Commenta

                                                              Sto operando...
                                                              X
                                                              TOP100-SOLAR