annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Servizio sulla TV svizzera "Case Pulite"

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Servizio sulla TV svizzera "Case Pulite"

    Due architetti di Paradiso edificano un palazzo di sette piani interamente di vetro in grado di produrre tanta energia quanta ne consuma; un dentista di Lugano fa addirittura meglio e a Osco costruisce con le sue mani una villetta mono-familiare capace di fornire energia oltre che a se stessa anche all' abitazione del vicino. Case ecologiche, case passive, case a basso consumo energetico, complice il prezzo del petrolio questo tipo di abitazione sta sempre più prendendo piede sul mercato immobiliare Svizzero. Energia solare, pannelli fotovoltaici, materiali isolanti a prova di bomba, sistemi di ventilazione controllata: le nuove tecnologie consentono già oggi di ottenere risparmi energetici straordinari. Ma bastano queste considerazioni per garantire a tutti un futuro ecologicamente sostenibile? A che punto siamo ? Quale potrà essere nei prossimi anni il contributo del settore immobiliare verso la creazione di una Svizzera ecologicamente sostenibile ? E soprattutto: che cosa fa lo stato per promuovere economicamente e non solo a parole questo sviluppo? Sono questi alcuni interrogativi cui tenta di rispondere il documentario di Roberto Bottini e Harry Häner.

    RTSI
    Ultima modifica di aston; 22-09-2008, 09:51.

  • #2
    Originariamente inviato da aston Visualizza il messaggio
    Due architetti di Paradiso edificano un palazzo di sette piani interamente di vetro in grado di produrre tanta energia quanta ne consuma; un dentista di Lugano fa addirittura meglio e a Osco costruisce con le sue mani una villetta mono-familiare capace di fornire energia oltre che a se stessa anche all' abitazione del vicino. Case ecologiche, case passive, case a basso consumo energetico, complice il prezzo del petrolio questo tipo di abitazione sta sempre più prendendo piede sul mercato immobiliare Svizzero. Energia solare, pannelli fotovoltaici, materiali isolanti a prova di bomba, sistemi di ventilazione controllata: le nuove tecnologie consentono già oggi di ottenere risparmi energetici straordinari. Ma bastano queste considerazioni per garantire a tutti un futuro ecologicamente sostenibile? A che punto siamo ? Quale potrà essere nei prossimi anni il contributo del settore immobiliare verso la creazione di una Svizzera ecologicamente sostenibile ? E soprattutto: che cosa fa lo stato per promuovere economicamente e non solo a parole questo sviluppo? Sono questi alcuni interrogativi cui tenta di rispondere il documentario di Roberto Bottini e Harry Häner.

    RTSI
    Non riesco ad inserire il link diretto; nella home page che ho messo cercate Falò e da li troverete il servizio.

    Commenta


    • #3
      aston ci provo io.. vediamo se va:

      http://www.rtsi.ch/trasm/falo/welcom...ds=0&idc=34241

      grazie & ciao
      Fare si può! Volerlo dipende da te.

      Consulta e rispetta il REGOLAMENTO

      Piano cottura induzione: consumo energia 65...70% in meno rispetto uno a gas! Pure a costi doppi dell'elettricità fa risparmiare, almeno 30%! Contrariamente a quanto si dice si può usare con contratti 3 kW, perfino se sprovvisto di limitazione.
      Gas 100% fossile, elettricità 30...100% rinnovabile. Transizione ecologica? Passa all'induzione!

      Commenta

      Attendi un attimo...
      X
      TOP100-SOLAR