Interessante il dato emerso dalla conferenza sulle energie rinnovabili in Africa, tenuta in Senegal nella città di Dakar il 19 aprile 2008.

Interessante vedere che nelle Isole Mauritius il 25% della produzione energetica nasce dalla combustione della canna da zucchero; mentre in Kenya il 10% della energia elettrica prodotta proviene da fonti geotermiche.
Una scelta, quella delle energie rinnovabili, data dalla povertà, più che dalla sostenibilità dell'ambiente.
Deb