annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Al Cern si apre la nuova era della fisica

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Al Cern si apre la nuova era della fisica

    Ciao a tutti
    Non sapendo dove inserire questo nuovo argomento visto che si parla di "nuova fisica" l'ho inserito qui. A Roy la decisione se spostarlo o aprire una nuova sezione. Comunque l'esperimento serve per poter far luce sui fenomeni che l'attuale teoria di riferimento della fisica, il Modello Standard, non riesce a spiegare. Si potrà riuscire finalmente a capire che cos'è la materia oscura e misteriosa che occupa circa il 25% dell'universo, sapere perché dopo il Big Bang la materia di cui siamo fatti ha avuto la meglio sull'antimateria e magari scoprire nuove dimensioni: ciò è solo un assaggio di nuovi territori inesplorati...

    Salutoni
    Furio57
    L' ACQUA E' IL MIGLIOR COMBUSTIBILE, BASTA SAPERLA ACCENDERE. ( Capitano Claudio F. )
    LA DIFFERENZA TRA UN GENIO ED UNO STUPIDO E' CHE IL GENIO HA I PROPRI LIMITI...
    Ma se "L'UNIONE FA LA FORZA", allora perchè "CHI FA DA SE' FA PER TRE"?

  • #2
    Ciao,
    sposto in manuali. Poi valuterò in effetti se creare una sezione di fisica teorica... certo mi servirebbe un buon mod... vedremo.
    Scusa Furio ma puoi inserire un link o delle info più approfondite su questa scelta del Cern?
    Grazie
    Essere realisti e fare l'impossibile

    Commenta


    • #3
      Quanto prima lo farò!

      Salutoni
      Furio57
      Ultima modifica di eroyka; 05-06-2015, 07:28.
      L' ACQUA E' IL MIGLIOR COMBUSTIBILE, BASTA SAPERLA ACCENDERE. ( Capitano Claudio F. )
      LA DIFFERENZA TRA UN GENIO ED UNO STUPIDO E' CHE IL GENIO HA I PROPRI LIMITI...
      Ma se "L'UNIONE FA LA FORZA", allora perchè "CHI FA DA SE' FA PER TRE"?

      Commenta


      • #4
        ................?
        Ultima modifica di miglietto; 07-06-2015, 15:45.

        Commenta


        • #5
          Volevo intervenire -costruttivamente, come mio solito- ma non ho capito di cosa state parlando.

          Commenta


          • #6
            Beh oltre che della materia oscura ( o massa mancante ) pari a circa il 25%, si occuperanno anche della energia oscura che incide per ben circa il 68-70% e della quale non si riesce a dare spiegazioni.
            In realtà la tecnologia attuale riesce a rilevare solo il 5% di ciò che realmente è presente nell'universo conosciuto, tutto il resto è un mistero e lo si cerca per giustificare il modello di espansione dell'universo ormai definitivamente accertato.
            A mio modestissimo parere manca l'integrazione del concetto di tempo in tali ricerche, e se fosse vero, non potremo mai scoprire molto di più di ciò che già sappiamo, se non che qualche forma di massa/energia la cui rilevanza in rapporto globale sarà insignificante.
            Regolamento: http://www.energeticambiente.it/misc.php?do=vsarules

            Commenta


            • #7
              Forse il sig Furio 57 si riferisce a quello che stanno studiando ultimamente al LHC .
              Ultima modifica di diezedi; 08-06-2015, 15:28.
              diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

              Commenta


              • #8
                Ah beh, a questi livelli si può solo stare ad ascoltare.
                Chi era che doveva sviluppare l'argomento?

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Elisabetta Meli Visualizza il messaggio
                  ......
                  Non ho capito?
                  Ultima modifica di diezedi; 08-06-2015, 15:30.
                  diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

                  Commenta


                  • #10
                    Ciao a tutti
                    Ciao Roy, diezedi che saluto mi ha anticipato, purtroppo pur visitando diversi link, le dichiarazioni su quanto fatto in questi giorni al Cern sono praticamente identiche. Ciò mi fa pensare che nessuno ci ha capito un tubo o molto poco e per non sbagliare tutti gli articolisti hanno riportato "pari pari" quanto dichiarato direttamente dal Cern. Il motivo per la quale avevo riportato la notizia all'interno degli argomenti "controversi", è perché si parla di fenomeni molto simili a quanto già scoperto da Tesla, Bearden ed altri scienziati...Un fisico puro come moderatore non serve a molto perché si parla di fisica diversa, nuova...probabilmente un po' (o forse molto) differente da quanto studiato a tutt'oggi nelle università dove vige l'accademica assuefazione di raziocinio (apparente). In vece mi ha stupito molto positivamente l'intervento di Elisabetta parlando della mancanza d'integrazione del concetto di tempo, dimostrando che per fortuna esistono persone tecniche aperte anche a nuove idee. Tornando ad un possibile moderatore penso ad un professore e pure fisico con cui qualche tempo fa mi confrontai chiarendomi però privatamente su suoi interventi all'epoca per me troppo "esoterici", parlo del prof. Camillo Urbani che è iscritto da tempo al forum, ma che purtroppo mi pare partecipi molto poco.
                    Beh! non c'è da stupirsi...visto i detrattori!...

                    Salutoni
                    Furio57
                    Ultima modifica di Furio57; 07-06-2015, 20:37.
                    L' ACQUA E' IL MIGLIOR COMBUSTIBILE, BASTA SAPERLA ACCENDERE. ( Capitano Claudio F. )
                    LA DIFFERENZA TRA UN GENIO ED UNO STUPIDO E' CHE IL GENIO HA I PROPRI LIMITI...
                    Ma se "L'UNIONE FA LA FORZA", allora perchè "CHI FA DA SE' FA PER TRE"?

                    Commenta


                    • #11
                      Non credo ci sia più molto altro da scoprire , LHC si rivelerà una cosa inutile , uno sperpero di denaro pubblico impareggiabile , avrebbero potuto costruire la stazione spaziale orbitante e rotante che io da tempo ho proposto ed intraprendere la conquista dello spazio attorno al nostro pianeta e verso altri pianeti .
                      Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

                      Commenta


                      • #12

                        Note di Moderazione:
                        Ho eliminato gli ultimi messaggi veramente OT e pieni di flame... proviamo a restare sul pezzo e portare qualcosa di costruttivo?
                        Altrimenti il silenzio è d'oro.
                        Grazie della comprensione e soprattutto della collaborazione.
                        Eroyka

                        Essere realisti e fare l'impossibile

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da Furio57 Visualizza il messaggio
                          ...
                          Non sapendo dove inserire questo nuovo argomento visto che si parla di "nuova fisica" l'ho inserito qui ...
                          Bene. Dopo il reset, possiamo venire al dunque e sapere quale è questo nuovo argomento, di quale esperimento si parla?
                          Se è la riattivazione del Cern a 13 TV, non è un esperimento, è un'insieme di esperimenti tale che solo per capire a grandi linee di cosa si tratta c'è da studiare un anno. Borborigmi di un fisico renitente

                          Io non avendo studiato così tanto capisco solo che si tratta di qualcosa di grandioso, al pari delle missioni sulla Luna, e stupefacente per il consenso che suscita negli scienziati di tutto il mondo; consenso che -raro caso nella storia- permette che Potenze politiche, fra sé in disaccordo sul loro ruolo nel mondo, collaborino a questa avventura.

                          Per favore stiamo lontano dalle Sabbie Mobili: non introduciamo l'argomento che è ovvio che gli scienziati siano d'accordo, perché ci campano.

                          Saluti.


                          AM
                          Ultima modifica di Al Mizar; 09-06-2015, 09:22.

                          Commenta


                          • #14
                            Io non vedo di che cosa dovremmo parlare noi se ancora risultati ed esperimenti sul LHC non sono stati fatti .
                            Quale sarebbe questa nuova fisica ?


                            Note di Moderazione:
                            eliminata frase tesa solo a creare flame. data infrazione. - Eroyka

                            Ultima modifica di eroyka; 10-06-2015, 07:24.
                            Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

                            Commenta


                            • #15
                              Io leggo "Le Scienze" da anni e da decenni si parla di materia oscura e dintorni. Credo sia illusorio pensare di poter capire granchè o approfondire su un forum come EA, sarebbe una sezione solo di link a studi esterni.

                              Devo essere onesto, gli articoli su questi argomenti tendo a "saltarli" ma non si tratta di scetticismo ma di incapacità (e mancanza di interesse reale). Provo a spiegarmi.

                              La Fisica in oggetto, o in generale la Fisica delle particelle, è scarsamente utilizzabile dai comuni mortali nella vita di tutti i giorni. Certo qualcuno può illudersi di farsi un semiconduttore serio o un superconduttore nel box, ma non è così.

                              La materia oscura peggio ancora. Per quanto ne capisco è un "qualcosa" che serve a far quadrare i conti tra i modelli attuali e le osservazioni su espansione dell'universo e "bazzecole" simili.
                              Non metto in dubbio che tra anni potrà avere ricadute pratiche, così come le ha avute la relatività, ma credo sia una forzatura accomunarla alla free energy come mi sembra di capire dalle parole di Furio.

                              Non vedo il nesso neanche con le missioni sulla Luna! Quelle erano concrete e le difficoltà erano solo legate alle tecnologie dell'epoca, specie riguardo ai controlli computerizzati.
                              Non è servito a niente allunare (e infatti non è stato rifatto), era solo la "scusa" per sviluppare nuove tecnologie delle quali abbiamo usufruito tutti. La conquista della Luna, a mio avviso, può assomigliare di più a certe guerre fatte per sviluppare e testare nuove armi e tecnologie che agli studi sulla materia oscura.

                              Comunque... nè la relatività nè questi studi stravolgeranno il nostro vivere nè le leggi della Fisica, intendo quelle più abbordabili della meccanica, termodinamica ecc ecc.

                              Al più, come la Quantistica, permetteranno di sviluppare nuovi materiali e/o comprendere meglio certi fenomeni. Per esempio la fusione fredda.
                              Ambientalista, esperto di risparmio energetico, veicoli elettrici e energie rinnovabili.
                              Possessore di una rara FIAT Seicento Elettra: Eli!

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X
                              TOP100-SOLAR