annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Che cosa la Carica elettrica

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Che cosa la Carica elettrica

    La carica elettrica una "cosa" molto importante. Torna utile quando si maneggiano condensatori...ma anche quando si pilotano mosfet (FET), ecc.

    Ma che cosa la carica?
    In pratica quanto "porta" un elettrone...o un protone, essendo questo identico al primo ma di segno opposto (maggiori info: qua )

    Immaginate un elettrone come una nocciolina e un sacco il posto dove stivarlo.

    Pi...."carico"... il sacco di noccioline, pi il contenuto stivato.
    Quindi se in qualche modo riusciamo ad accumulare degli elettroni in un punto...riusciamo ad accumulare delle cariche. In questo caso si accumuleranno delle cariche negative.
    Mescolando cariche negative e positive non accumuliamo molto perch una "neutralizza" l'altra...se sono in quantità identiche la media zero.

    Unità di misura
    L'unità base nel sistema SI della carica (elettrica) il Coulomb, abbreviato C (si pronucia " Culomb") e prende nome dal grande Charles Augustin de Coulomb (info: http://it.wikipedia.org/wiki/Charles_Augustin_de_Coulomb)

    NOTA: in realtà l'elettrone (/protone) possiede una carica che circa un sottomultiplo del Coulomb

    D non comprendo bene la differenza tra carica e corrente.
    R la corrente ...diciamo...un passaggio di cariche... come mettersi alla porta principale della città vedere/contare la gente che entra (o esce) in un certo periodo. La carica invece vedere quanta gente si ad esempio accumulata in una piazza...

    D ah...ho capito la differenza. tuttavia sono ora confuso tra la differenza tra carica e tensione. Se la tensione "'l'acqua" nel serbatoio ..ovvero un contenuto, ..anche la gente in una piazza rappresenta un contenuto.
    R (uffi! Ma xk sempre tutto complicato...) Shhiii. In parte giusto...diffatti c un collegamento tra carica e tensione. La differenza si potrebbe dire cos: La carica ti dice quanta gente di un certo tipo (o noccioline) c'e in una piazza. La tensione, che sempre riferita tra due punti (due "mani"...vedere qua ) ti dice quanta gente di differenza c' tra due piazze. Tenuto conto delle dovute cariche positive/negative (facciamola breve...) se apri un varco tra le due piazze (filo elettrico tra + e -) la gente di quella pi affollata si precipiterà in quella pi libera..e tanto pi "sollecitamente" tanto pi sara la differenza....del resto dire che c' 1Volt tra due punti significa che per portare 1C da un punto all'altro serve il "lavoro" di 1J (Joule)...

    ...tenete presente comunque che "contenuto" un termine che ho usato impropriamente per chiarire il concetto. Voglio dire un livello (che ho paragonato alla tensione in altro post) di un serbatoio..esempio 45cm...non esprime un contenuto assoluto in litri (possiamo dire litri=energia-> wh...??)...o meglio lo esprime per quel serbatoio sapendo le sue dimensioni fisiche...esempio 100litri. Tuttavia per un altro serbatoio....pi "largo" gli stessi 45cm potrebbero equivalere a 300litri ok? Insomma manca ancora qualche parametro (nei casi dei serbatoi le dimensioni) per saperne il "contenuto".

    D Ma allora i 45 cm non sono una unità di misura?
    R Invece si...a parte i cm stessi, ti permettono di capire con quale "forza/corrente/impeto" scenderà l'acqua dal serbatoio...non importa se da 2 o 2000 litri....se 45cm scenderà allo stesso modo...semmai quello che varia la durata (e/o la costanza)....

    Cos se colleghi ad una batteria 12V una lampadina, essa si accenderà con la stessa intensita (beh...facciamola semplice..in realtà...) sia che la batteria sia piccola (10Ah) o grandissima (10000Ah..da "sommergibile"...). Quel che varia per quanto rimane accesa...

    Edited by gattmes - 6/6/2006, 18:40
    Fare si puo'!... Volerlo dipende da te.

    Consultate e rispettate il REGOLAMENTO

    Rispetto il gas, un piano cottura a induzione consuma il 65...70% in meno d'energia: se l'elettrica costasse il doppio, rimarebbe un risparmio del 30...40%! Gas 100% fossile, elettrica 30...100% rinnovabile (secondo fornitore). Con contratti 3 kW, contrariamente a quanto si dice, si possono usare pure piani sprovvisti di autolimitazione.
Sto operando...
X
TOP100-SOLAR