annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

presentazione

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • presentazione

    Salve, mi chiamo Paolo e abito in provincia di Macerata, zona climatica D.
    Sto costruendo una nuova casa e vorrei cercare consigli sugli impianti da installare.
    Essendo obbligato ad inserire un fotovolatico ed un solare termico, vorrei cercare il migliore sistema, senza spendere uno sproposito, cercando di utilizzare queste tecnologie che dovrò inserire nella mia abitazione.
    Casa in campagna ma ben isolata termicamente (trasmittanza media della parete 0,24 w/m2k, tetto in legno con 14 cm lana roccia), ho l'allaccio per il metano a due passi. Farò impianto di riscaldamento a pavimento, due piani da 90 mq ognuno, ci abitiamo per ora in 3, ma forse in 4 un indomani.

    Mi chiedo: dovendo mettere per forza (sono obbligato) i pannelli solari e fotovoltaci, conviene passare direttamente ad una Pdc (considerando la maggior richiesta e spesa di corrente -almeno 6 kw presumo-) con tutti i suoi limiti con temperature in prossimità allo 0 C° ed escludendo quindi definitivamente l'idea di allacciarmi al metano ed andando completamente ad elettricità (anche con i fornelli ad induzione)?

    Grazie per i consigli.
Attendi un attimo...
X
TOP100-SOLAR