annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Primi prezzi pellet e legna 2019

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Dott Nord Est Visualizza il messaggio
    sul sacco leggo A1 nel volantino, ma poco mi importa come consumatore
    quando vado e vedo scritto A2 non mi interessa (uso solo A1)
    ma magari uno arriva dal piemonte o dalla liguria....avessero lasciato A2 invece di taroccare la foto perchè non è A1! uno nemmeno si prendeva la briga di buttare all'aria i soldi del viaggio. certo tu sei di quelle parti.

    quindi confermi che con una controllata veloce veloce si poteva scartare il red devil e che e' proprio taroccata la pubblicità...
    tanto basta.
    pdc Templari Kita S Plus - vers. sw 13.26. Pit x acs BLR-Integra 500 + serpentino acs maggiorato 7,7 mq. Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inverter ABB 6000. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

    Commenta


    • Originariamente inviato da manfre73 Visualizza il messaggio

      quindi confermi che con una controllata veloce veloce si poteva scartare il red devil e che e' proprio taroccata la pubblicità...
      tanto basta.
      io mai avrei perso o prenderò A2, quindi neppure lo avrei preso in considerazione
      SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
      Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140
      Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

      Commenta


      • La truffa è di chi ha taroccato il volantino, e poi magari spedisce il reddevil confuso dal povero consumatore ( e te credo!!!!!) per a1...quando non lo è.

        Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk
        pdc Templari Kita S Plus - vers. sw 13.26. Pit x acs BLR-Integra 500 + serpentino acs maggiorato 7,7 mq. Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inverter ABB 6000. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

        Commenta


        • ma magari uno arriva dal piemonte o dalla liguria....avessero lasciato A2 invece di taroccare la foto perchè non è A1! uno nemmeno si prendeva la briga di buttare all'aria i soldi del viaggio. certo tu sei di quelle parti.
          manfre ,oltre ai soldi del viaggio , è pubblicità ingannevole/scorretta .

          quale miglior modo per farti entrare nel loro negozio …. e quale miglior pubblicità potrebbe essere …?

          nel dubbio ….questo tipo di pubblicità dovrebbero essere segnalate alla autorità garante della concorrenza e del mercato (AGCM)

          L’Autorità può accertare e bloccare, di propria iniziativa o su segnalazione dei soggetti interessati, le pratiche commerciali scorrette e le pubblicità ingannevoli e comparative illecite. Ai segnalanti non sono richieste particolari formalità, versamenti a favore dell’Antitrust o l’assistenza di un avvocato. I consumatori che intendono segnalare una pratica commerciale scorretta o una pubblicità ingannevole possono farlo:
          • tramite posta ordinaria inviando la segnalazione a Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, Piazza Giuseppe Verdi 6/A – 00198 Roma;
          • inviando la segnalazione scritta alla casella protocollo.agcm@pec.agcm.it ;
          • compilando e inviando on line il modulo cui si accede tramite il link segnala on line.

          Queste modalità di segnalazione sono valide anche per le imprese, le società o i liberi professionisti relativamente ai messaggi pubblicitari ingannevoli o che contengono comparazioni illecite sulla vendita di beni o servizi.Per consentire all’Autorità di svolgere al meglio il proprio compito di tutela è importante che i segnalanti siano il più possibile precisi e dettagliati nel descrivere i fatti e forniscano, se disponibili, copia dei documenti o dei messaggi per i quali si chiede l’intervento.I formulari cui si accede tramite modello di segnalazione (compilabile e stampabile) e segnala on line sono utili al segnalante per descrivere i fatti che possono essere di interesse per l’Antitrust in base alle competenze attribuitele dal Codice del Consumo e dal decreto legislativo n. 145 del 2007 sulla pubblicità ingannevole e comparativa.Tutte le informazioni richieste nel modulo di segnalazione sono importanti per l’Autorità ai fini dell’accertamento dei fatti segnalati.L’indirizzo e gli altri recapiti indicati nella richiesta di intervento consentono all’Antitrust di ricontattare l’interessato per avere le ulteriori informazioni che potrebbero rendersi necessarie.

          FONTE : http://www.agcm.it/servizi/segnala-on-line
          più studio e più mi accorgo di non sapere una mazza

          Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione , un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato!!

          Commenta



          • Note di Moderazione:
            Vi prego di mantenere la calma e di riflettere prima di scrivere.
            Smettiamola con queste accuse fra utenti... va bene mettere in evidenza incongruenze e possibili errori/frodi o che so io... ma sempre mantenendo i toni tranquilli e di pacato confronto.

            Mi raccomando altrimenti chiudo la discussione.
            Eroyka

            Essere realisti e fare l'impossibile

            Commenta


            • Bene, fatta chiarezza ora mi permetto di ritornare al titolo della discussione: PREZZO DEL PELLET A1, A2 E DELLA LEGNA IN PRESTAGIONALE 2019

              Ecco i prezzi che si trovano nella mia zona, e a cui io compro da anni il combustibile (ho tagliato ogni foto, per evitare ulteriori polemiche)

              Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   ScreenShot001.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 33.9 KB 
ID: 1969703 Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   ScreenShot003.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 39.4 KB 
ID: 1969704 Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   ScreenShot002.jpg 
Visite: 5 
Dimensione: 18.6 KB 
ID: 1969705
              SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
              Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140
              Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

              Commenta


              • bene ....

                quindi se da consumatore fossi interessato al prezzo della legna di quel bancale(faggio) , visto che sono un consumatore responsabile mi piacerebbe sapere

                1-quale è il contenuto di umidità sul secco ? ( non sull'umido è )

                2- quale è la massa sterica accatastata (msa) dello spaccato a 33 cm?

                3- quale è la massa volumica ?

                4- quale è il potere calorifico inferiore ?

                avendo a disposizione questi parametri potrei confrontarlo con altri rivenditori e quindi riuscirei a stabilire quale prezzo sia + o meno conveniente.

                senza questi parametri farei un'acquisto alla cieca

                cordialmente

                Francy
                più studio e più mi accorgo di non sapere una mazza

                Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione , un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato!!

                Commenta


                • beh, non fai altro che chiedere al venditore (o ti compri un misuratore di umidità su amazon, un metro e una pesa, una calcolatrice, e misuri....)

                  P.S.: hai qualche venditore che ti mette per iscritto quello da te chiesto?

                  Io mi accontento di quello che vedo, cioè bancale standard a un tot prezzo (tanto, il prezzo è sempre quello che l'umidità sia x o y.... Così funziona con i bancali fatti)

                  cordialmente

                  Giuseppe
                  SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
                  Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140
                  Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                  Commenta


                  • P.S.: hai qualche venditore che ti mette per iscritto quello da te chiesto?

                    beh .... per la legna vale la 17225-5 che certifica la legna da ardere in 4 classi

                    AD esempio per il contenuto idrico % distingue

                    A1plus - umidità max 15 % (ma presenza di pezzi spaccati/tondi min 90% )

                    A1- umidità max 25%(ma presenza di pezzi spaccati/tondi min 90% )

                    A2- umidita max 25 % ( ma presenza di pezzi spaccati/tondi min 50%)

                    B -umidità max 35% (ma presenza di pezzi spaccati/tondi NON RICHIESTO )


                    il valore economico del "B" è di circa 80-100 euro a tonnellata

                    il valore economico del "A1plus" è circa 155-200 euro a tonnellata



                    Insomma al consumatore interesserebbe non pagare l'acqua per legna



                    cordiali saluti
                    più studio e più mi accorgo di non sapere una mazza

                    Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione , un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato!!

                    Commenta


                    • bene, e quindi?
                      nessuno ama pagare acqua per legna...... anche il più inesperto.

                      Cordiali saluti
                      SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
                      Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140
                      Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                      Commenta


                      • Nel frusinate il prezzo della legna a bancale é di 150 euro,peso tra i 10 e i 12 quintali

                        Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
                        Caldaia Carinci Prestige 350,Termocamino Carinci Evolution 190 + scambiatore 40 piastre - Superboiler Carinci 1000l - pannelli solari circolazione forzata, Gestione impianto e climatica con Centralina Total Control Carinci - zona climatica "E" - gradi giorno 2188 - Casa 330 MQ temperatura interna 21° 18/24

                        Commenta


                        • Buonasera.
                          Un fornitore della mia zona mi ha proposto (testuali parole) "pellet da caldaia" a 3.50 euro al sacco. Da come si è posto dovrebbero essere trattabili e comprensivi di trasporto.
                          Siccome ne uso circa 500 sacchi per stagione ci stavo facendo un pensierino. Ho una caldaia di bocca buona....
                          Lasciando da parte per un momento la qualità e/o certificazione (per ora non so che prodotto sia) pensate che quest'anno si possa trovare a prezzi più bassi?
                          Prezzi dell'anno scorso (in aumento rispetto all'anno precedente) o si scende?
                          L'anno scorso ho comprato A1 (DUBITO CHE LO FOSSE) a 3.70 euro/sacco compreso trasporto
                          Criptovalute, semplice guida per saperne di più
                          GUIDA

                          Commenta


                          • Diciamo che probabilmente qualcosa a meno si potrebbe anche rimediare, ma do per scontato che sia monnezza...
                            Di mio diffido molto quando distinguono tra pellet da "caldaia" e quello da "stufa", la maggior parte delle volte mi hanno dato in prova roba scura che come risultato mi ha dato questo

                            Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
                            Caldaia Carinci Prestige 350,Termocamino Carinci Evolution 190 + scambiatore 40 piastre - Superboiler Carinci 1000l - pannelli solari circolazione forzata, Gestione impianto e climatica con Centralina Total Control Carinci - zona climatica "E" - gradi giorno 2188 - Casa 330 MQ temperatura interna 21° 18/24

                            Commenta


                            • Credo anch'io che sia robaccia scadente comunque la mia caldaia è attrezzata per smaltire anche quei residui.
                              Criptovalute, semplice guida per saperne di più
                              GUIDA

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da stufodellenel Visualizza il messaggio
                                Prezzi dell'anno scorso (in aumento rispetto all'anno precedente) o si scende?
                                +/- sono invariati
                                logicamente, dipende da chi ti vende e cosa.....
                                SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
                                Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140
                                Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                                Commenta

                                Sto operando...
                                X
                                TOP100-SOLAR