annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Primi prezzi pellet e legna 2019

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • cristian29
    ha risposto
    Ma infatti il prossimo anno si va di pdc !

    Lascia un commento:


  • Fabry7501
    ha risposto
    Originariamente inviato da buonuomo Visualizza il messaggio
    in sardegna, ma anche ovunque, chi può consideri il fotovoltaico e la pompa di calore...
    Che bello

    Inviato dal mio SM-A920F utilizzando Tapatalk

    Lascia un commento:


  • buonuomo
    ha risposto
    in sardegna, ma anche ovunque, chi può consideri il fotovoltaico e la pompa di calore...

    Lascia un commento:


  • renatomeloni
    ha risposto
    Ciao a Tutti.....

    Originariamente inviato da cristian29 Visualizza il messaggio
    Se questi sono i prezzi che hanno offerto quest anno non oso immaginare il prossimo anno! Sicuramente la convenienza va a farsi friggere per questo sto pensando ad inserire nell impianto una pdc in modo da sfruttare di giorno il fotovoltaico e la sera sino tarda notte il pellet se c’è bisogno ......
    Ciao Cristian.....
    Secondo me quella della PDC è un'ottima idea e ho paura che prima o poi la corrente sarà il vettore energetico più conveniente di qualunque altro combustibile. Perché? Beh perchè puoi comprarla a prezzi NOTI ed è esente da costi e oneri "nascosti" (spesso truffaldini....).
    Riguardo al generatore a biomassa: beh nel mio caso ritengo che l'aver preso un TC policombustibile sia stata la scelta migliore che potessi fare.
    Primo perchè posso bruciare qualunque tipo di combustibile trito (attualmente brucio 2.5 t di nocciolino di sansa vergine) e secondo perchè posso bruciare legna di qualunque tipo e provenienza. La legna ancora è il combustibile più economico che si riesce a trovare, puoi comprarla dal boscaiolo vicino casa o a bancali da vari rivenditori o puoi auto-produrla (se ne hai).

    PS: il pellet in Sardegna subisce il costo del trasporto via mare, che mediamente incide circa 1,20€ al sacchetto da 15kg.
    Poi i "geni" della politica hanno pure portato l'iva dal 10% al 22%!! E speriamo che non scatti l'aumento al 25%...... perchè allora si che son caxxi amari.....

    Saluti

    Lascia un commento:


  • Dott Nord Est
    ha risposto
    Originariamente inviato da cristian29 Visualizza il messaggio
    ritorneranno coi piedi sulla terra !
    qui da noi non ragionano così i venditori..... e infatti i prezzi son ben diversi

    Lascia un commento:


  • cristian29
    ha risposto
    Originariamente inviato da Dott Nord Est Visualizza il messaggio
    cristian29, ma tu abiti in Sardegna... non certo un lido felice per il costo del trasporto via nave
    poi su quello del rivenditore locale, hai ragione, 100 euro è uno sproposito......
    sicuramente non è un lido felice in questo momento ma prima almeno c era il risparmio dal 2008 che acquisto pellet e ne ho visto di cotte e di crude (e conveniva assai ora che tanti hanno la stufa caldaia a pellet i geni commercianti ci sguazzano alla grande qui da noi ora tutti vendono pellet ) comunque sia prima o poi pure loro accuseranno la crisi delle non vendita dei prodotti che hanno a peso d oro allora vedrai che ritorneranno coi piedi sulla terra !

    Lascia un commento:


  • bravo666
    ha risposto
    Di mio sono felice solo per aver montato una policombustibile...quest'anno prendo un bancale di legna come prova, voglio vedere come si comporta la caldaia in primis e quanta manutenzione in più mi richiede l'impiego della legna.
    Così per il prossimo anno valuto più attentamente il rapporto costi/benefici

    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

    Lascia un commento:


  • Dott Nord Est
    ha risposto
    cristian29, ma tu abiti in Sardegna... non certo un lido felice per il costo del trasporto via nave
    poi su quello del rivenditore locale, hai ragione, 100 euro è uno sproposito......

    Lascia un commento:


  • cristian29
    ha risposto
    E ti va pure di lusso pagarli solo 10/15€ di trasporto a pedana a me un rivenditore a 25km da me a pedana voleva 25 4 pedane 100€ e il pellet venduto veniva 5,2€ a sacco L ho guardato mi son fatto una risata ho salutato e me ne son andato
    alla fine ho preso come lo scorso anno il super holz col gruppo d acquisto del mio paese abbiamo preso 2 tir e c è costato prezzo finito portato a casa a 4,59€ questo a maggio (perché ho fatto muovere in tempo il capo gruppo e c’è andata di lusso perché poi molti altri del mio paese hanno chiesto se potevan aggiungersi comunque sia nel giro di 15 giorni abbiam contattato il fornitore e il prezzo al sacco era aumentato a 4,95 € questo non per L aumento della materia prima ma del trasporto (infatti non l abbiam preso perché a quel prezzo non conveniva più ) 2 settimane fa mi chiama il rivenditore dove acquistavo sino 2 anni fa per sapere se avevo bisogno gli ho detto che ero già apposto comunque per curiosità gli ho chiesto i prezzi aveva 2 tipi di pellet in offerta portati a casa 1km dal negozio che sta al paese vicino : Oscar pellet 5.10€ al sacco e poi il super holz (lo stesso che abbiam ricevuto noi per 4.59€ addirittura a 5.40€ al sacco !
    Se questi sono i prezzi che hanno offerto quest anno non oso immaginare il prossimo anno! Sicuramente la convenienza va a farsi friggere per questo sto pensando ad inserire nell impianto una pdc in modo da sfruttare di giorno il fotovoltaico e la sera sino tarda notte il pellet se c’è bisogno ......

    Lascia un commento:


  • stufodellenel
    ha risposto
    preve84, se la legna te la produci da te non c'è pellet che tenga. Quest'anno andrei ancora a legna poi l'anno prossimo ti muovi ad aprile/maggio e vedi cosa trovi. Ma l'isola felice per il prezzo del pellet non è la tua. C'è rimasto ancora il triveneto e parte dell'emilia romagna con prezzi sotto i 4 euro. Nel resto d'Italia prezzi medi abbondantemente sopra i 4 euro

    Lascia un commento:


  • Dott Nord Est
    ha risposto
    Originariamente inviato da preve84 Visualizza il messaggio
    pagare almeno un 4,30 euro a sacco per un A1.... quindi a sto punto....
    a sto punto.... cosa?
    esponi i tuoi confronti con altri combustibili fossili che secondo te convengono

    Lascia un commento:


  • preve84
    ha risposto
    Originariamente inviato da Dott Nord Est Visualizza il messaggio
    e vuoi che prima dei 60 km non ci sia nessuno che vende pellet?
    Ne ho uno in paese e l'altro a 6km, vedrò i nuovi prezzi di quest'anno, ma prenderò da loro proprio perchè la spedizone va a compensare il costo del pellet. In ogni caso con quei prezzi di spedizione arrivo a pagare almeno un 4,30 euro a sacco per un A1.... quindi a sto punto....

    Lascia un commento:


  • Dott Nord Est
    ha risposto
    e vuoi che prima dei 60 km non ci sia nessuno che vende pellet?

    Lascia un commento:


  • preve84
    ha risposto
    Eh infatti.... è che solo un 60 km andata + ritorno sono 120 euro! A questo punto conviene prendere sacchi singoli in città, alla fine un 15 euro per ogni bancale è come aggiungere 20 centesimi al sacco!!!! E il risparmio se ne va......

    Lascia un commento:


  • Maverickone
    ha risposto
    18 metri cubi di quercia spaccata e tagliata a 40 cm, da maggio al sole sul piazzale e consegnata a agosto, euro 75 a metro cubo.
    Legna a km zero.

    Lascia un commento:

Sto operando...
X
TOP100-SOLAR