Termocamino, puffer e ACS. Problema Sanitaria! - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Termocamino, puffer e ACS. Problema Sanitaria!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Termocamino, puffer e ACS. Problema Sanitaria!

    Ciao a tutti,

    ho realizzato da circa 2 anni un impianto con un termocamino a pellet che alimenta un puffer da 600 lt che a suo volta "manda" alcuni fancoil e un pavimento radiante tramite miscelatrice motorizzata.

    Quest'anno ho deciso di aggiungere la produzione di ACS utilizzando un boiler Ariston BDR120. Tale boiler è ad intercapedine e privo di resistenza elettrica. Per problemi di spazio è stato installato in orizzontale (come specificato anche nel depliant aristono) seguendo scrupolosamente le indicazioni di mandate ritorno etc del manuale).

    Ho spillato quindi mandata e ritorno dal puffer tramite una motorizzata a 3 vie sulla pompa dei fancoil dando priorità alla sanitaria.

    Fin qui nessun problema.

    Lo start della pompa e della 3 vie è dato dal termostato inserito nel boiler e settato a circa 60° (l'acqua nel puffer primario è mantenuta a circa 65°-68°)

    Il problema è che nemmeno dopo una doccia la sonda nel boiler misura 30° e quindi troppo fredda! 120lt non possono essere esauriti in una doccia (c'è anche una miscelatrice termostatica in uscita impostata a 38°, quindi il consumo di acqua calda è "limitato")

    Il mio parere è che l'acqua sanitaria nel boiler "stratifichi" così tanto che la sonda nel "foro" centrale legga la temperatura e stacchi la pompa quando il boiler è per metà carico. Purtroppo non ho altri punti per inserire la sonda di temperatura.

    Ho alcune idee per provare a risolvere ma prima di "provare" volevo il vs parere:

    1) Invertire mandata e ritorno sul boiler (mandata in basso e ritorno in alto), in modo che si crei una maggior convezione naturale nella sanitaria che si dovrebbe riscaldare in modo più uniforme

    2) Modificare l'installazione in orizzontale potendo così sfruttare in modo migliore la stratificazione e potendo messere la sonda nella parte bassa.

    3) Utilizzare un piccolo circolatorie per "mescolare" ad intervalli regolari (esempio 5 secondi ogni 2 minuti) l'acqua sanitaria durante il "carico" in modo da renderla più uniforme. (anche se ho paura di raffreddare troppo l'uscita, il buon funzionamento deve essere dato da una gestione elettronica perfetta.

    Che ne dite? Quale è il vs parere?

    Vi allego lo schema ed alcune foto! (la parte segnata di giallo è quella nuova)

    Grazie in anticipo!
    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Senza titolo.png 
Visite: 1 
Dimensione: 153.3 KB 
ID: 1984175
    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   IMG_20151204_205651.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 177.2 KB 
ID: 1984176Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   IMG_20151204_205703.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 227.6 KB 
ID: 1984177

  • #2
    ma il tuo boiler è orizzontale ??
    riscaldamento a biomassa e PDC
    Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

    Commenta


    • #3
      Si! Lo spazio é limitato e la scheda tecnica del prodotto riportava anche il montaggio orizzontale!

      Commenta


      • #4
        allora per forza che non hai prestazioni.....
        non si monta così un boiler se vuoi avere acs "normale"
        120 lt, orizzontale e a intercapedine... al max ti fai una doccia
        se avevi problemi di spazio, dovevi prevedere puffer combinato o piastra di scambio esterna
        riscaldamento a biomassa e PDC
        Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

        Commenta


        • #5
          Grazie x la risposta... A questo punto lo spazio per girarlo glielo trovo Altri consigli visto che devo modificare tutti gli attacchi? Grazie!

          Commenta


          • #6
            non sò se puoi girarlo o meno.
            dovresti postare una scheda per vedere gli attacchi
            riscaldamento a biomassa e PDC
            Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

            Commenta


            • #7
              Eccola qua! Si può installare in tutti i modi...
              File allegati

              Commenta


              • #8
                devi chiedere se il boiler si può capovolgere in modo che le uscite U e E risultino nella parte alta
                riscaldamento a biomassa e PDC
                Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                Commenta


                • #9
                  Riesco ad appendelo... Lo scannafosso si alza pochi metri dopo... Quindi mi rimane sotto lo spazio x lavorarci...A livello prestazionale sarà uguale immagino !

                  Commenta


                  • #10
                    non lo so, devi chiedere a chi te l'ha venduto se puoi capovolgerlo
                    inoltre l'entrata dell'acqua fredda deve essere sotto, non in alto dove prelevi (a meno che non abbia un tubo interno che scarica in basso, come nei puffer kombi, ma dalla scheda non si capisce un piffero)
                    riscaldamento a biomassa e PDC
                    Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                    Commenta


                    • #11
                      Oggi ho provato ad appenderlo in verticale ma dato il poco spazio nello scannafosso non sono riuscito nell'operazione... proverò a metterlo a terra capovolto... ho verificato che ha il tuo di "pescaggio" quindi inverto entrata e uscita nel caso capovolto...

                      Commenta

                      Attendi un attimo...
                      X