camino termocarinci 190 - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

camino termocarinci 190

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • camino termocarinci 190

    Buongiorno, sono un novizio del forum. Volevo chiedere a qualcuno che ha il mio stesso termocamino se per caso ha avuto problemi di combustione? Dopo due anni di utilizzo il mio camino a pieno regime non supera i 60 gradi, e all'interno della camera di combustione si formano delle incrostazioni nere che ogni tanto gratto via. Tutto ciò non mi sembra normale anche perchè mi sembra che la resa sia diminuita. Se qualcuno può darmi qualche consiglio gli sarei molto grato.

  • #2
    Installare anticondensa

    Commenta


    • #3
      mi associo, installare anticondensa
      riscaldamento a biomassa e PDC
      Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

      Commenta


      • #4
        Scusate l'ignoranza in materia, e dove andrebbe installato questo anticondensa? E perchè il camino produce tutta questa condensa? Forse quando abbiamo installato la canna fumaria l'abbiamo infilata in una preesistente, per problemi di spazio, e l'installatore mi ha detto che potevo fare a meno della coibentazione? Potrebbe essere questo il motivo?

        Commenta


        • #5
          Devi installare un sistema anticondensa, una miscelatrice sul ritorno impianto, chiedi e pretendi dall'idraulico, lui dovrebbe/deve sapere cosa è
          Risolvi un sacco di problemi di sicuro

          Commenta


          • #6
            se la canna fumaria è intubata in una preesistente in laterizio, può andar bene
            serve del giusto diametro e con meno curve/tratti orizzontali possibili
            riscaldamento a biomassa e PDC
            Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

            Commenta


            • #7
              La canna effettivamente è stata intubata in una preesistente in laterizio, ma il diametro è stato ridotto da 250 mm a 200 per problemi di spazio. Ricordo però che l'installatore mi disse che se non aveva curve ed era più lunga di 10 m non avrebbe dovuto avere problemi. In effetti il tiraggio mi sembra buono, è la resa del camino e l'eccessivo crosoto che si forma che mi preoccupa.Ma questo anticondensa va installato dentro il camino o lo posso mettere anche nel locale caldaia, dove l'acqua calda confluisce nel puffer? Ti faccio questa domanda perchè nel camino ci sono già due pompe, gli scambiatori, e non rimane molto altro spazio.

              Commenta


              • #8
                - una valvola anticondensa si monta sul ritorno tra puffer e tc (se però lavori con scambiatori a piastre, puoi gestire le due pompe nella stessa maniera come agirebbe l'anticondensa)

                - restringere una canna fumaria da 250 a 200 non è il max......
                riscaldamento a biomassa e PDC
                Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                Commenta


                • #9
                  Ok grazie delle informazioni, ma quale potrebbe essere il problema sul camino che a con fuoco vivo dopo circa un'ora dall'accensione mi arriva a fatica a 50° di temperatura max, mentre fino a poco tempo fa arrivava anche a 70-80°?

                  Commenta


                  • #10
                    stessa legna ? o è umida..... ?
                    se il ferro è sempre quello, e le cose sono cambiate, vuol dire che qualche variabile è cambiata.....
                    (legna, impianto, canna fumaria, pulizia, gestione, ecc ecc)
                    riscaldamento a biomassa e PDC
                    Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                    Commenta


                    • #11
                      La legna è sempre stagionata all'asciutto da almeno un anno, e nessun altra variabile è cambiata. Probabilmente c'è un problema su qualche parte del camino, visto che ho notato anche che quando lo lascio acceso la notte, alla mattina trovo la caldaia a metano che mi integra l'impianto, in blocco. Mentre se lascio accesa solo la caldaia che mi fa riscaldamento non ci sono problemi. E' un mistero!! La prossima settimana dovrebbero uscire i tenici dell'assistenza, e spero che ameno loro riescano a capire quale può essere il problema.

                      Commenta


                      • #12
                        Scusa ma quali sono le temperature di partenza delle tue pompe?

                        Commenta

                        Attendi un attimo...
                        X